ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 4 di 18 PrimaPrima 1234567814 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 31 a 40 su 180

Sono incinta (ho poi perso il bambino)

  1. #31
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Fipo92 Visualizza il messaggio
    Se vieni dietro al mio discorso, appunto perchè c'è crisi, capirai che due stipendi sono meglio di uno.

    Sul fatto che si sposino va benissimo, ci stà che uno non lavori subito, basta che poi si dia una smesciata a trovare un lavoro.


    Il problema non è il suo futuro marito che le ha detto
    "Teniamo il bambino solo se trovi un lavoro oggi o domani perchè non voglio che campi sulle mie spalle".

    Il problema sono i genitori che la vogliono laureata e sistemata.



    Quindi esordire con le frasi infelici di cui sopra non dà alcun aiuto.
    Ripeto: se tutti dovessero aspettare di sistemarsi per avere una famiglia, il VHEMT vedrebbe esaudito il suo desiderio.

  2. # ADS
     

  3. #32
    mr stagger lee
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da StregataHalLoween Visualizza il messaggio
    finalmente qualche ragazzo che ragiona con logica moderna
    La logica moderna sarebbe la superficialità? L'assimilarsi a modelli altrimenti pare brutto?

  4. #33
    FdT-dipendente Atilim
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 16/9/2006
    Messaggi: 1,294
    Piaciuto: 32 volte

    Predefinito

    Prima di tutto, congratulazioni!
    Per quanto riguarda i tuoi genitori, bè, magari all'inizio non la prenderanno bene. Ma se farai capire loro che avere un bambino, magari pur non cercato, ti rende immensamente felice, bè, credo vedranno dai tuoi occhi che sei felice e lo saranno anche loro. E per quanto riguarda il futuro, potrai continuare a studiare, laurearti, trovarti un buon posto di lavoro. Magari non subito, magari più avanti. Ma dubito che tu ti debba fare dei problemi con i tuoi genitori, penso vogliano solo che tu sia felice.

  5. #34
    93giulio93
    Utente cancellato

    Predefinito

    l'importante che voi siete felici e che lo volete i tuoi capiranno e se nn lovolgiono fare lgi GLI PARLO IO per cio stai trancquilla (cm e un maschio o femmina?)

  6. #35
    StregataHalLoween
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Atilim Visualizza il messaggio
    Prima di tutto, congratulazioni!
    Per quanto riguarda i tuoi genitori, bè, magari all'inizio non la prenderanno bene. Ma se farai capire loro che avere un bambino, magari pur non cercato, ti rende immensamente felice, bè, credo vedranno dai tuoi occhi che sei felice e lo saranno anche loro. E per quanto riguarda il futuro, potrai continuare a studiare, laurearti, trovarti un buon posto di lavoro. Magari non subito, magari più avanti. Ma dubito che tu ti debba fare dei problemi con i tuoi genitori, penso vogliano solo che tu sia felice.

    si più avanti, più avanti


    e più avanti ancora

  7. #36
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Fate casca' le palle.

    Vi sfido a piazzarvi davanti gli ambulatori di ginecologia e intervistare tutte
    le donne incinte per chiedere loro se lavorano o se lavora solo il marito.

  8. #37
    mr stagger lee
    Utente cancellato

    Predefinito

    Ma soprattutto a questo punto sarebbe interessante sapere cosa vi ha fatto la vita per avercela tanto con le donne in attesa. E se magari il marito guadagna abbastanza da poter mantenere una donna, qual'è il vostro problema? Se una moglie guadagna abbastanza da poter mantenere un marito, qual'è il vostro problema? Se due nonni sono contenti di fare i babysitter, qual'è il vostro problema? Se due giovani sono in grado di pagarsi la babysitter, qual'è il vostro problema? Siete forse malati di invidia sociale, quella vera? Se una donna ha deciso che vuole un bambino, non siete voi quelli che devono andare lì a spiegarle la responsabilità di essere mamme, perché nessuno vi ha fatti maestri di vita. Qui non siamo di fronte a una donna che dice "oddio non so se tenerlo o no". Siamo di fronte a una donna che voleva un po' di confronto, consigli su come affrontare la cosa coi suoi genitori, e voi subito vi siete lanciati a fare gli pseudo-moderni disinibiti che si sentono in diritto di mettere voce in una scelta su cui non avete assolutamente diritto di parola, belli pronti per giudicare con stringente logica populista american style. E basta, su! Che queste cose sono divertenti solo da "Wil & Grace".

  9. #38
    Spotless Echoes
    Donna 29 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,071
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da StregataHalLoween Visualizza il messaggio
    e dove sta scritto che deve essere per forza una casalinga dato che aspetta un bambino?

    la maggior parte delle ragazze finiscono così, iniziano gli studi, hanno grandi progetti , sogni, speranze, e PUFF arriva il marmocchio

    il mio non è gusto allucinante, è realtà

    se davvero ci tiene ad avere una carriera e un lavoro degno, lo faccia

    non ho capito perchè bisogna penalizzare quelle ragazze che vogliono avere un futuro migliore ,magari anche una carriera lavorativa

    chi ha questa possibilità e la vuole sfruttare, la sfrutti

    ma se vuole essere una casalinga e vuole occuparsi di ogni cm-quadrato del bambino è liberissima di farlo; a me non danno fastidio le casalinghe,sia chiaro! a me danno fastidio invece quelle casalinghe represse che sfogano la rabbia sui loro figli, ecco, questo si che mi da fastidio

    il mio consiglio era: nello stesso momento che hai anche un figlio e lo vuoi tenere non mandare all'aria anche i progetti

    poi dipende se lei aveva progetti ecc o è la classica romantica che vuole la famiglia del mulino bianco

    avere un figlio è avere grosse responsabilità, non sempre è tutto rose e fiori
    Credo che quello che intendesse Lyla è che essere casalinghe non vuole dire essere sciatte e ignoranti.
    Ognuno percorre la sua strda, se poi riesce a coinciliare le due cose buon per lei. Ma se non ci riesce non è che ha fallito, è sempre una donna da rispettare.

    Quote Originariamente inviata da Fipo92 Visualizza il messaggio
    Si ma io sono anche d'accordo con la prima. Non mi pare moralmente giusto campare sulle spalle del marito. Piantiamola con le solite storie caspita...E' comodo far le casalinghe...Perchè si fà poco e niente...Ti occupi del bambino (Poi quando cresce?) sistemi la casa bla bla bla...Mia madre lavora, e fà tutto questo, e abitiamo in campagna per cui c'è anche da spaccarsi la schiena di fuori oltre che in casa...Cosa che una casalinga non fà...
    Premetto che parlo da ragazza che cerca di farsi un futur indipendente.
    Ma ti rendi conto di cosa dici!?!?
    ODDIO SANTO...crescere un bambino è difficile. Fare le casalinghe non è un' umiliazione, anzi. è un mettere da parte i propri interessi, le proprie esigenze personali per il bene della famiglia e soprattutto per il bene di tuo figlio.
    Se poi una donna coincilia le due cose, carriera e famiglia, buon per lei. Ma di certo i COMODI LAVORI DA CASALINGHE vanno divisi tra la mammina ed il papino.

  10. #39
    StregataHalLoween
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Bebbi Visualizza il messaggio
    Il vero problema sono i miei genitori Il loro più grande sogno è vedere la propria figlia con un titolo di studio che vada oltre il diploma e una carriera lavorativa soddisfacente. Non credo che approverebbero mai, e sono certa di scatenare una guerra e di trovare difficilmente un appoggio anche da parte di mia sorella e di mio fratello. Neanche le mie amiche sono felici per me, e non capisco come possa accadere una cosa simile. Ma come devo fare con mamma e papà? I problemi andranno poi aumentando e se non trovo chi ci sostiene sarà davvero dura.

    da quel che si legge pensa solo agli appoggi, e da ciò cosa devo dedurre? che praticamente per lei conta l'appoggio dei genitori & compagnia bella, così magari il compito di madre sarà meno difficile?

    se questa ragazza ha deciso di tenersi il figlio, deve tenersi anche la sua responsabilità, che i genitori approvano o meno; non sta lei a decidere se il bambino deve essere benaccetto dai "nonni"
    quest'ultima deve rispettare anche la volontà dei genitori, il loro modo di pensare; per esperienza diretta posso dire che molto difficilmente i genitori cambiano idea sul modo di concepire la vita in generale

    non ho detto che deve seguire alla lettera i genitori, ma anzichè dire: "non mi appoggiano" piuttosto non escluda la possibilità di una carriera lavorativa

    sono sicurissima che con il passare degli anni se ne renderà conto, e più gli anni passano più difficilmente si trova lavoro

    ahò, se vuole fare la mamma tenera e piena d'amore per tutta la sua vita faccia pure eh, no problem

    io ho soltanto sottolineanto quanto è scandaloso mandare all'aria degli studi necessari al sostentamento della propria vita e specialmente quella del futuro nascituro





    Quote Originariamente inviata da mr stagger lee Visualizza il messaggio
    E se magari il marito guadagna abbastanza da poter mantenere una donna, qual'è il vostro problema?
    se il marito guardagna quattrini a palate non vedo nessun problema


    Quote Originariamente inviata da mr stagger lee Visualizza il messaggio
    Se due nonni sono contenti di fare i babysitter, qual'è il vostro problema?
    I nonni non sono robot a tempo pieno 24oresu24 , sono persone
    Troppo comodo poi mollare il figliolo dai nonnini, ehhhh!! Spero che non è nelle sue intenzioni di "appoggio"


    Quote Originariamente inviata da Guns17 Visualizza il messaggio
    Credo che quello che intendesse Lyla è che essere casalinghe non vuole dire essere sciatte e ignoranti.
    Ognuno percorre la sua strda, se poi riesce a coinciliare le due cose buon per lei. Ma se non ci riesce non è che ha fallito, è sempre una donna da rispettare
    se è la sua volontà, deve

  11. #40
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Magari per appoggio intendeva quell omorale.
    E' diverso sentirsi dire "Siamo contenti che ti sposerai e avrai un bambino"
    o "Non accettiamo questa tua scelta".
    Non trovi?

    Il compito del babysitter è un'altra faccenda.
    Mia madre è stata felicissima di diventare nonna.
    Ma fare la babysitter non è nelle sue priorità.

    Si aspettava anche un appoggio dalle amiche.
    Credi forse che vorrà farsi aiutare economicamente da loro?
    O che spererà che qualcuno la aiuti a cambiare i pannolini?
    Ma non credo proprio.
    La cosa più bella per una persona è sentirsi accettata dalòle persone care.
    Se nel momento del bisogno invece di sentirsi dire "Evviva evviva" ti danno tutti nel culo
    è abbastanza triste .

    La vita non è fatta solo di lavoro e carriera.
    E' fatta da una serie infinita di cose che possono rendere felici anche
    se non puoi permetterti 2 automobili e la villa con piscina.


    E poi c'è un contraddittoio non indifferente.

    Una donna deve lavorare e fare la mamma ma non può chiedere ai nonni di fare da baby sitter.
    Quindi se guadagna 1200 euro, almeno 800 deve darle ad una baby sitter perchè guardi il figlio 8 ore al giorno.
    Ma allora non è meglio rimanere a casa e crescere i propri figli con i metodi educativi
    che preferiscono i genitori?

Pagina 4 di 18 PrimaPrima 1234567814 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Sono incinta?
    Da *dolcissima709* nel forum Problemi sessuali e di coppia
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 2/10/2009, 20:50
  2. Ho perso la testa e non sono corrisposto...aiuto
    Da OrganicShadow nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 6/12/2008, 17:06
  3. sono incinta?!
    Da =§@r@= nel forum Curiosità e consigli sul sesso
    Risposte: 86
    Ultimo messaggio: 10/3/2007, 14:13
  4. Sono perso per lei ;))
    Da Badcloster nel forum Motori
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 14/7/2005, 13:09