ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 20 di 31 PrimaPrima ... 1016171819202122232430 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 191 a 200 su 302
Like Tree43Mi piace

Cosa ne pensate dei tipi di carne mangiate dai cinesi?

  1. #191
    alias Angus Young dajide
    Uomo 50 anni
    Iscrizione: 11/12/2011
    Messaggi: 746
    Piaciuto: 181 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    si be.. ogni uno è libero di fare le sue distinzioni.. anche nel 1500 consideravano i neri meno intelligenti e piu animali che uomini e li hanno sfruttati.... ogni epoca ha "chi fa le differenze", ma poi i posteri li chiamano razzisti o schiavisti ecc....

    Che centra l'intelligenza scusa? che discorso è mangiare uno in abse all'intelligenza? Allora piuttosto di mangiare una vacca mangiati Renzo Bossi se distingui in base all'intelligenza! :-D

    Ogni animale soffre, gioisce, ha le sue necessita di cibo, acqua, sessualità e liberta... che sia una mucca, un cane, un agnello o un fagiano!

    L'unica cosa che influisce nei carnivori è l'abitudine... cosa si è abituati a mangiare nella propria vita!!

    anche perchè noi nasciamo fruttivori/vegetariani.... provate a mettere una mela e un animale vivo nella culla di um bimbo... guardate con quale si nutrirà e con quale mangerà... e fate poi la stessa prova con un cucciolo di gatto...

    Vabbè, che sto a perdere tempo pure a scrivere.... se siete limitati mica posso farvi cambiare io!
    Il tuo discorso non fa una piega, considera che non siamo tutti vegetariani, si nasce che nel piatto già ci mettono la fettina di mucca, fa parte del nostro DNA mangiare carne (cioè della nostra storia umana), non puoi cambiare dalla mattina alla sera.

    Per intelligenza intendo quanto un animale è evoluto, per te non è importante, per me si, non ho problema a mangiare un pollo, mentre inizio a farmi scrupoli per carne di agnello, cavallo, coniglio; cervo e capriolo che ne vado matto.



    L'esempio dei neri, non calza per niente, i neri sono uomini come te, mentre una rana non è uguale ad un cane
    "Non puoi fare nulla per smettere di invecchiare, ma potresti fare moltissimo... se volessi iniziare a crescere!"
    "In tutte le compagnie c'è sempre un'idiota. Se non riesci ad individuarlo... inizia a preoccuparti!"

  2. # ADS
     

  3. #192
    *of the Moon* The Dark Side
    Donna 35 anni
    Iscrizione: 23/5/2011
    Messaggi: 4,522
    Piaciuto: 2878 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    Provate a dire in Cina che mangiate Asino o Cavallo... fa lo stesso effetto che a noi fa chi mangia i cani! Abitudini...
    E quindi, @Randagio?
    E quando ti sarai consolato [ci si consola sempre], sarai contento di avermi conosciuto. Sarai sempre il mio amico. Avrai voglia di ridere con me. E aprirai a volte la finestra, così, per il piacere... E i tuoi amici saranno stupiti di vederti ridere guardando il cielo. Allora tu dirai: "Si, le stelle mi fanno sempre ridere!" e ti crederanno pazzo.

  4. #193
    Randagio
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Aedo Visualizza il messaggio


    E quindi, @Randagio?
    @Aedo E quindi niente... confermavo solo quello che dici te, abitudini! In Oriente mangiare cavallo è visto un pò come qui mangiare il cane, tutto qui!

    @dajide Per te uomini e animali sono differenti, per me invece l'uomo è una specie animale come lo è il cane il cavallo il topo... Animali appunto, accomunati da alcune caratteristiche che ci contraddistinguono dalle piante, ovvero l'essere senzienti...la distinzione tra uomo e animale è solo un fatto di "supremazia" di una specie sull'altra (e qui il discorso uomini bianchi e uomini neri del passato centra eccome)...oppure non so, tu come lo contraddistingui l'uomo dal resto degli animali?
    A The Dark Side piace questo intervento

  5. #194
    Emrys
    Utente bannato

    Predefinito

    @Randagio mi piace la carne e non riuscirei ad essere vegetariano come forse sarai tu!
    e comunque non mi sento cattivo, ho la coscienza pulitissima!
    A Half shadow piace questo intervento

  6. #195
    Alias Joy Turner Bonnie Tyler
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 22/2/2005
    Messaggi: 11,586
    Piaciuto: 3845 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    Contenta te.... spero che qualcuno un giorno si diverta ad essere crudele con te allora!

    Perchè secondo te una volta morto la tua carne non verrà mangiata dai vermi? O da qualsiasi altro insetto che si ritrova nella tomba? E' la natura eh, il circolo della vita. Animale mangia animale, che poi tu voglia solo mangiare verdura son fatti tuoi, ma non puoi negare che obbiettivamente mangiare carne sia un naturale istinto di sopravvivenza.
    A Half shadow e Emrys piace questo intervento

  7. #196
    alias Angus Young dajide
    Uomo 50 anni
    Iscrizione: 11/12/2011
    Messaggi: 746
    Piaciuto: 181 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    @dajide Per te uomini e animali sono differenti, per me invece l'uomo è una specie animale come lo è il cane il cavallo il topo... Animali appunto, accomunati da alcune caratteristiche che ci contraddistinguono dalle piante, ovvero l'essere senzienti...la distinzione tra uomo e animale è solo un fatto di "supremazia" di una specie sull'altra (e qui il discorso uomini bianchi e uomini neri del passato centra eccome)...oppure non so, tu come lo contraddistingui l'uomo dal resto degli animali?
    sono esseri senzienti in quanto provano sensazioni che vengono eleborate dall'intelletto.

    da wiki:Gli umani hanno un cervello molto strutturato e sviluppato, in proporzione alle dimensioni dell'individuo, e capace di un pensiero sviluppato sotto forma di ragionamento astratto, linguaggio e introspezione.

    Io direi che però l'elemento fondamentale che conttradistingue l'uomo dall'animale è la coscienza, l'animale molte volte si trova a fare cose senza senso come mangiare i suoi cuccioli, mi farai notare che anche l'uomo compie crimini simili, ma l'uomo sa cosa fa, mentre l'animale non lo sa.

    Logicamente se la distinzione fosse così netta non sorgerebbero interrogativi, il fatto è che l'uomo, molte volte, ha una coscienza sporca e cattiva e si comporta molto peggio degli animali.

    Ma pensiamo alle cose positive, alle invenzioni, ai geni, all'arte, alla musica, salviamo le cose positive e affondiamo quelle negative.

    Certo se mi prendi una certa tipologia di persone che sono cattive dentro, che fanno male alle persone e addirittura agli animali, allora ti dico meglio gli animali delle persone
    "Non puoi fare nulla per smettere di invecchiare, ma potresti fare moltissimo... se volessi iniziare a crescere!"
    "In tutte le compagnie c'è sempre un'idiota. Se non riesci ad individuarlo... inizia a preoccuparti!"

  8. #197
    Randagio
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dajide Visualizza il messaggio
    sono esseri senzienti in quanto provano sensazioni che vengono eleborate dall'intelletto.

    da wiki:Gli umani hanno un cervello molto strutturato e sviluppato, in proporzione alle dimensioni dell'individuo, e capace di un pensiero sviluppato sotto forma di ragionamento astratto, linguaggio e introspezione.

    Io direi che però l'elemento fondamentale che conttradistingue l'uomo dall'animale è la coscienza, l'animale molte volte si trova a fare cose senza senso come mangiare i suoi cuccioli, mi farai notare che anche l'uomo compie crimini simili, ma l'uomo sa cosa fa, mentre l'animale non lo sa.

    Logicamente se la distinzione fosse così netta non sorgerebbero interrogativi, il fatto che l'uomo molte volte ha una coscienza sporca e cattiva e si comporta molto peggio degli animali.

    Ma pensiamo alle cose positive, alle invenzioni, ai geni, all'arte, alla musica, salviamo le cose positive e affondiamo quelle negative.

    Certo se mi prendi una certa tipologia di persone che sono cattive dentro, che fanno male alle persone e addirittura agli animali, allora ti dico meglio gli animali delle persone
    @dajide hai scritto benissimo! Tu contraddistingui l'uomo esattamente come me, ma io non so perchè vedo queste nostre "capacità" come una responsabilità in piu verso gli animali..e non un diritto a sfruttarsi per nutrirsi o coprirsi quando "l'intelletto, la scienza e i geni" hanno fatto si che ci si possa nutrire, vestire e curare anche senza... questa cosa in piu che contraddistingue l'uomo dal resto degli animali non vedo dove mi da in diritto di predominarli!

    Il mio punto di vista...e punto di vista fortunatamente non solo di pazzi animalisti invasati ma anche di gente di alto livello intellettino!

    Cito:

    Nulla darà la possibilità di sopravvivenza sulla terra quanto l'evoluzione
    verso una dieta vegetariana.
    Albert Einstein

    Verrà il tempo in cui l'uomo non dovrà più uccidere per mangiare, ed anche
    l'uccisione di un solo animale sarà considerato un grave delitto...

    Leonardo da Vinci

    L'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un
    uomo può ricevere in dono.
    Charles Robert Darwin

    ..insomma ecco, se la carne e lo sfruttamento animale ha accompagnato l'uomo per molti millenni nello stesso tempo credo che sia anche una forma di evoluzione farne a meno! Non dico da oggi al domani, non dico che io salverò gli animali o il mondo, ma mi sembra di fare un poco di piu per il mio pianeta e ogni giorno che passo senza ingerire un animale morto mi fa stare bene.. percorsi personali!

    E ammetto che la carne mi piaceva un sacco!

  9. #198
    Alias Joy Turner Bonnie Tyler
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 22/2/2005
    Messaggi: 11,586
    Piaciuto: 3845 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    Verrà il tempo in cui l'uomo non dovrà più uccidere per mangiare, ed anche
    l'uccisione di un solo animale sarà considerato un grave delitto...

    Leonardo da Vinci

    L'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un
    uomo può ricevere in dono.
    Charles Robert Darwin
    Prendo queste due come esempio perchè mi sono risaltate di più agli occhi.
    Riguardo alla prima, ok mettiamo caso che non uccidiamo più animali per sfamarci e poi? Secondo te questi animali continueranno a vivere oppure verranno sbranati da altri animali per sopravvivere? E poi in quel caso cosa facciamo? "Educhiamo" gli animali carnivori a mangiare l'erba? E l'erba? Non è pur essa un essere vivente? Nasce, cresce e muore, solo perchè non pensa o perhcè non ti dimostra il suo affetto ha meno diritto di vivere di un animale?

    Per la seconda sono d'accordissimo. La violenza sugli animali è la cosa che odio di più al mondo, far del male ad un essere indifeso SOLO per divertirsi lo trovo orribile. Però non dimenticarti che Darwin era colui che affermava anche che in natura sopravviveva il più forte e quello che riusciva ad adattarsi meglio alle condizioni ambientali. E questo include anche mangiare carne per sopravvivere, così come tu uccidi per sfamare te e la tua famiglia (è un tu generico), così un leone potrebbe uccidere un uomo per sfamare i suoi cuccioli... anche questo lo trovi orribile? E' semplicemente la natura.. poi ti ripeto, i gusti sono gusti e ognuno è liberissimo di scegliere quello che vuole mangiare, non sto affatto giudicando il tuo stile di vita ^^
    A Half shadow piace questo intervento

  10. #199
    Spotless Echoes
    Donna 27 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,071
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    E' natura.
    Esistono prede e predatori e tutto fa parte nel grande sistema della catena alimentare.
    Noi siamo essere intelligenti, è vero, ma di certo non possiamo prescindere da cio che ci fa mantenere in vita.
    Ricordo anche che l'esistenza di prede e predatori mantiene in equilibrio il nostro ecosistema, che proprio su questi fini meccanismi si basa.
    Per me è stupido prescindervi, ecco.




    [..e l'aria delle cose diventava irreale]

  11. #200
    Assuefatto da FdT Teknival
    Uomo 29 anni
    Iscrizione: 20/12/2009
    Messaggi: 736
    Piaciuto: 110 volte

    Predefinito

    "I cinesi mangiano gli animali!"

    Aahahahahahahah
    A Emrys piace questo intervento
    Prima o poi devo decidermi a cambiare la firma.

Discussioni simili

  1. Cosa ne pensate dei fondotinta utilizzati dagli uomini?
    Da Newyorkese nel forum Bellezza e cosmesi
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 23/11/2011, 13:24
  2. Cosa ne pensate dei Reality Musicali?
    Da Lalla.Sh nel forum Musica
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 29/6/2011, 13:58
  3. Cosa ne pensate dei trans?
    Da oliver huntemann nel forum Argomento libero
    Risposte: 56
    Ultimo messaggio: 30/10/2008, 21:55
  4. Cosa ne pensate dei ragazzi che fanno le gang bang?
    Da asdrubale89 nel forum Curiosità e consigli sul sesso
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 21/10/2008, 21:14
  5. Cosa ne pensate dei cambiamenti della Gelmini?
    Da Canalfeder nel forum Sondaggi
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 27/9/2008, 22:00