ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 11 di 23 PrimaPrima ... 78910111213141521 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 101 a 110 su 227
Like Tree69Mi piace

Allevamenti intensivi

  1. #101
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 120 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,943
    Piaciuto: 5295 volte

    Predefinito

    Io mangio carne perché mi piace. Mangio la verdura che mi piace (pochissima). Mai voluto dimostrare nulla. E sai come la penso sul fare morale, quindi per me non è importante dimostrare nulla. Ognuno ha le sue priorità per stare bene.


  2. # ADS
     

  3. #102
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 30 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,943
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    No Loller, non è questo.

    E' che se tu dici a un vegano che assumendo B12 mangia animali non è corretto.


    Cioè, suppongo che gli integratori possono benissimo essere prodotti con i batteri piuttosto che con carni animali. No?
    Io non sto dicendo questo.. io sto dicendo che un vegano non può assumere B12 con l'alimentazione.. è diverso..
    Certo, puoi integrare.. ma non è lo stesso..

    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    Ma io non ci credo che tu sei uno che studia certe cose.. scusami eh.. Gli animali la producono del loro? La produce sempre questa colonia di batteri perchè loro mangiano "lo sporco" e questa si fissa nei loro tessuti... ma è scritto talmente chiaro nel link che ti ho messo che vuol dire proprio che la tua o è non voler leggere o andare contro apposta..

    Sul discorso "sportivo" e "studioso" potresti fare uno studio su atleti vegan di alto livello, che ne so Carl Lewis...

    Tornando a tutti i link delle carenze che posti farei una riflessione... ma perchè quando uno è vegan ogni puttanata corporea che ha è perchè "sei vegano" mentre tutte le altre decine centinaia e miliaia di problemi che hanno gli onnivori ogni volta "mha.. chissà.. che sarà mai?"....
    Fanculo se devo mangiare una pastiglietta di B12 al mese perchè ho voglia di continuare a lavarmi le mani e a mangiare la verdura lavata, ma magari non mangiando carne e derivati non avrò altre patologie da onnivoro...

    E comunque io la B12 me la controllo, tu lo fai? Perchè statisticamente i problemi di B12 potresti averli anche tu visto che la maggior parte di queste carenze non sono dovute a questioni alimentari... ma anche questo era scritto... son stufo di ridire le stesse cose!

    Attaccati a questo cazzo di B12. continua a studiare e a considerare aliene le persone vegan o svezzate vegan (ce n'è uno sul sito e guiardatelo che figo che è.. un bel ragazzo in salute..svezzato da una mamma vegana),

    Continua a studiare la B12 comunque, che se io sono carente di B12 tu sei carente sula questione vitamine se dici che la vacca la produce in modo autonomo...

    Io non studio alimentazione.. studio scienze motorie.. alimentazione è una delle possibili specializzazioni che potrò fare, quindi per ora la trattiamo marginalmente in biochimica1.

    Detto questo la B12 è sintetizzata dalla flora batterica intestinale, quindi è interna a noi.. fa parte dell'animale e mangiando proteine animali trovi questa vitamina..

    Nei vegetali, che non necessitano di tale vitamina, non se ne trova.. cosa se ne deduce? che mangiando vegetali non assumi B12 (a meno di non lavarla, o andare a mangiare radici belle piene di batteri) mentre mangiando carne la si trova naturalmente..

    Sul discorso sportivo mi citi un esempio.. un esempio vale una regola? tu sai che piano di allenamenti faceva? di solito se si porta un esempio a favore lo si argomenta.. mi interessa la tua opinione sul suo allenamento e la quantità di proteine necessaria per essere efficace.. per quel che ne so io di Lewis, non ho la minima idea del tipo di allenamento che svolgeva... quindi non posso utilizzarlo come esempio.. ma sicuramente sei in grado di fornirmi te i dati necessari a valorizzare il tuo punto..(allenamenti quotidiani, quanti e come, sedute di riposo, gare.. etc etc)

    Tornando ai link delle carenze.. stiamo parlando dei problemi del vegano, non di quelli dell'onnivoro o del carnivoro.. se vuoi apriamo un altro topic e discutiamo delle proprietà cancerogene della carne.. ne sono pienamente consapevole, ma cosa c'entrano con questo discorso?
    Magari ne avrai altre ancora per eccesso di determinati alimenti vegetali, o magari altri ancora per carenza di tutti i nutrienti.. non conosco le tue abitudini alimentari e tu non conosci le mie, quindi è un discorso sterile.

    Lo svezzamento vegano in cosa consiste? nel non "poppare"? quali sono gli effetti?

    Comunque no, non controllo la B12 del mio organismo, come sicuramente tu non controlli ogni singolo parametro possibile.. è costoso e probabilmente inutile visto che ho un'alimentazione sana e gli esami del sangue vanno benone..

  4. #103
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    Io non capisco sta cosa. Cioè, ammesso e non concesso, che un vegato necessiti della B12, a noi non vegani, cazzo ce ne frega? Cioè cazzi loro. Vogliono mangiare solo verdura: mangiassero solo verdura. Vogliono prendere la B12: la prendessero.
    Se fosse estratta direttamente dai tessuti animali ( e non so come), sarebbe un gesto ipocrita.
    Sia se sei vegano animalista, sia se sei vegano semplicemente per questioni di nutrizione, e magari indossi la pelliccia.


    Se sei un vegano animalista, non puoi accettare di prendere una vitamina, se per produrla in qualche modo vengono sfruttati gli animali.
    Se sei vegano per l'altro motivo, quasi peggio (nell'altro caso, a 'na certa, subentra il principio della morte tua,vita mia).
    Se sei vegano perché pensi che le proteine animali non facciano bene all'uomo, è un controsenso anche assumere vitamine estratte da tessuti animali.

    A me non me ne fotte niente.
    Ma se uno mi scartavetra le balle su ciò che è etico e su chi è ipocrita, su questo e su quello, allora se c'è da fare un appunto, gli si fa.
    Tanto per far capire che dalla parte della ragione non può starci nessuno mai...
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  5. #104
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 120 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,943
    Piaciuto: 5295 volte

    Predefinito

    Si ma questo lo capisco, l'ipocrisia è una cosa che odio. Però vedi, chi sono io per obbligare la gente ad essere coerente? Cioè, e non è questo il cado della B12, ma se loro si comportano da ipocriti... be cazzi loro.
    In questo senso, e mi spiace metterlo sempre in mezzo, Randagio dovrebbe quindi farsi problemi per quella volta che ha usato l'emla(testato sugli animali) per un tatuaggio? Cioè fatti suoi. Io non giudico mai.

  6. #105
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Guarda..cerco di non giudicare nemmeno io.

    Però se dico che non mi piacciono gli allevamenti intensivi e mi dici "non basta che non ti piacciano, devi boicottarli", voglio sapere se boicotti tutto pure tu. Poi quanto al tatuaggio, se l'ha fatto prima di cambiare stile di vita (?), amen.

    Ma io ho lavorato in uno stand gastronomico durante un concerto mezzo punk credo.
    E i vegani il formaggio non lo mangiavano. Assolutamente. Anzi, alcuni hanno fatto anche storie perché di ingredienti vegetali per farcire i panini ce n'erano pochi...

    Quindi se tu , pure una tantum, mangi il formaggio, non puoi rompere i coglioni a me.
    Può farlo chi ha eliminato di sana pianta ( ehehe ) tutte le proteine animali dalla sua dieta.

    Se no ti fai la tua vita, mangi quello che vuoi, ma non vai a fare scuola gli altri .
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  7. #106
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 120 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,943
    Piaciuto: 5295 volte

    Predefinito

    Il problema che noto io, è più radicato, anche se quando lo faccio notare non mi danno mai retta. A me pare che piuttosto che dire che anche la tua filosofia di vita (qualunque essa sia) possa essere giusta, devono o indottrinarti (magari facendoti sentire in colpa) o giudicarti. Non è l'incoerenza che non va, è proprio il modo di fare che trovo un po' sciocco.
    Poi per quanto riguarda qualsiasi scelta, qualsiasi idea è impossibile seguirla totalmente al 100%, perché prima o poi capiterà una situazione tale che, volenti o nolenti, ci mette nella condizione di "sbagliare" (come appunto mangiare un latticino di tanto in tanto perché non c'è altro)
    Se no ti fai la tua vita, mangi quello che vuoi, ma non vai a fare scuola gli altri. Non aggiungo altro
    A Eurasia e illusione piace questo intervento

  8. #107
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 30 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,943
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    No, è importante dimostrare che "l'uomo deve mangiare carne" per sentirsi giustificato....

    Infatti io dico "vegan si può vivere e risparmi la sofferenza a molti animalii e stai comunque bene".... Molti invece vogliono far passare che "mi fanno pena gli animali ma devo mangiarli perchè altrimenti muoio perchè l'uomo è carnivoro"...

    I vegani sono rompi voglioni perchè a volte fanno la parte della coscenza... semplicemente!

    veramente gli animali non mi fanno pena.. non ho mai detto "oh poverini.. però ne ho bisogno".. ho sempre affermato che secondo me il bisogno c'è, ma in ogni caso me la mangerei perchè adoro il sapore della carne. della coscienza me ne sbatto abbastanza.. per me, uccidere per mangiare è sempre lecito.. sia che si tratti di "vita o morte" sia che sia per sfizio..


    Riguardo agli altri, non mi interessa se mangi vegano, vegetariano, solo frutta o vivi a bistecche.. a me interessa cercare di scoprire la via "giusta" o per lo meno portare tesi a favore dell'idea che seguo.. in ogni discorso si tenta di fare così.. il cibo non è da meno

  9. #108
    Matricola FdT
    Uomo 42 anni
    Iscrizione: 28/6/2012
    Messaggi: 55
    Piaciuto: 20 volte

    Predefinito

    ragazzi continuate a vedere solo il lato personale...avete letto il comunicato dell'ONU che ho postato a pag.4 ? al nostro pianeta non gliene frega una mazza l'opinione del singolo, in un prossimo futuro saremo costretti per forza di cose a ridimensionare la nostra alimentazione...e quindi bisogna partire da un'informazione sul perchè serve una diminuzione del consumo di carne e bisogna modificare gli allevamenti da intensivi a biologici, ci saranno sempre carnivori e quindi il trucco sarà meno carne ma buona...

  10. #109
    Randagio
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    Se no ti fai la tua vita, mangi quello che vuoi, ma non vai a fare scuola gli altri. Non aggiungo altro
    Non fai scuola ma informi... perchè è giusto sapere... l'80% dele persone ancora non sa che per produrre il laltte la vacca viene ingravidata di continuo e gli viene portato via il vitello per usufruire del suo latte... se lo spiego ad una persona che mi chiede "perchè non bevo latte" cosa c'è di male? PErchè non dovrei "fare scuola"?

    Questo priprio non lo capisco... informare la gente non lo reputo sbagliato!

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    Quindi se tu , pure una tantum, mangi il formaggio, non puoi rompere i coglioni a me.
    Può farlo chi ha eliminato di sana pianta ( ehehe ) tutte le proteine animali dalla sua dieta.

    Se no ti fai la tua vita, mangi quello che vuoi, ma non vai a fare scuola gli altri .
    o

    Te ti senti troppo attaccata.. questo è un problema tuo... dov'è che ti ho "rotto i coglioni"?

    E comunque tutti fanno scuola tutti i giorni agli altri.. voi non spiegate mai niente a nessuno? Bho... Per me è una cosa normalissima spiegare e condividere... anche perchè per il 99% dei casi rispondo a domande, non mi fermo da uno che mangia la carne a dirgli "ma sai che....".. non lho mai fatto... se questo è un topic sull'argomento e dico la mia perchè deve essere considerato "un fare scuola"?

    Mha... in un forum poi... bho... potete benissimo fare a meno di entrare qui dentro se non volete "sentire che ne parlo".... non sono ma entrato nel topic "ricette" a dire MERDE MANGIATE CARNE... ne ho sempre parlato nei topic inerenti... quindi calmatevi va, che non voglio fare scuola a nessuno..!

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Loller156 Visualizza il messaggio

    Lo svezzamento vegano in cosa consiste? nel non "poppare"? quali sono gli effetti?

    ..
    Oh My god.... no, non è così..


    è costoso e probabilmente inutile visto che ho un'alimentazione sana e gli esami del sangue vanno benone..

    Allora non ascolti, è assodato.. la CARENZA DI B12 per la maggior parte dei casi NON DIPENDE DALL'ALIMENTAZIONEEEE.... ma da fattori nostri interni , anche la persona con l'alimentazione piu sana al mondo potrebbe manifestare una carenza... carnivora o vegana che sia... il vegano, sapendo di essere piu a rischio magari controlla, l'onnivoro no.. quindi ripeto, è molto piu facile che i problemi di un evetuale carenza ce l'abbia un carnivoro... perchè non è quanta ne mangi, non dipende da quello.. dipende dal tuo organismo..

    comunque vabbè, io l'ho detto per specificare, non per fare scuola a nessuno..

  11. #110
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    Non fai scuola ma informi...

    [...]
    o

    Te ti senti troppo attaccata.. questo è un problema tuo... dov'è che ti ho "rotto i coglioni"?

    E comunque tutti fanno scuola tutti i giorni agli altri.. voi non spiegate mai niente a nessuno? Bho... Per me è una cosa normalissima spiegare e condividere... anche perchè per il 99% dei casi rispondo a domande, non mi fermo da uno che mangia la carne a dirgli "ma sai che...."..

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio


    Cmq boh. Pure io sono contraria agli allevamenti intensivi. Trovo la caccia più etica.
    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    Essere contrari non vuol dire niente se non supportato da azioni! Essere contrari è poi mangiare derivati è come essere contro la prostituzione e andare a puttane o essere contro la droga e poi tirarsi bamba.... dicesi ipocrisia!

    Partiamo dal presupposto che ci siamo già confrontati su questo argomento.

    A che ti serve intervenire subito dopo di me dicendo "Non basta essere contrari" e darmi in maniera molto sottile dell'ipocrita?

    Che poi, è possibile anche che seguiamo la stessa linea di condotta per motivi diversi eh.
    A me che tolgono il vitello alla vacca interessa relativamente.

    Finché non mi faccio la capretta preferisco che sia disponibile quello delle mucche.
    Un altro discorso è lamentare il fatto che non tutto il latte prodotto viene consumato. Si spreca.

    A me interessano di più l' ecosostenibilità, la biodiversità, e tutte queste belle puttanate.
    Poi se una zanzara mi punge, manco la ammazzo, per la par condicio sai?
    E per rispetto della catena alimentare. Sì.






    Il fare scuola era riferito al predicare bene e razzolare male.


    Se tu di tanto in tanto mangi latticini, perché (di nuovo ) vieni a dire a me quanto già ripetuto sopra?
    Se sei coerente al 1000 % accetto le tue critiche e supposizioni, altrimenti no.




    Non farmi tornare sul rispetto degli animali e la loro sofferenza perché è un discorso che non mi interessa.
    Se preferisco le uova da allevamento all'aperto, è solo perché in linea di massima le galline dovrebbero mangiare cose diverse rispetto al mangime. Che so... tipo i vermetti e tutte le cose che in genere mangiano le galline libere.


    (Nel frattempo mi sono ricordata che qualche volta compro la pasta sfoglia pronta per fare le torte salate )
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





Pagina 11 di 23 PrimaPrima ... 78910111213141521 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. cercasi allevamenti di chihuahua
    Da jenny92 nel forum Amici animali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 2/10/2006, 18:20

Tag per questa discussione