ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 5 di 8 PrimaPrima 12345678 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 41 a 50 su 76

Esser vegetariani per amor degli animali è un'esagerazione o una forma di rispetto?

  1. #41
    Lux Aeterna
    Utente bannato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    I serpenti vengono mangiati da qualche parte ...
    I coccodrilli no (so che la carne di coccodrillo rende gli uomini sterili).


    Ora che ci penso...
    Molte persone dicono di non tollerare certe culture perchè magari mangiano il serpente perchè è afrodisiaco, e quindi non trovano giusto cibarsi di una carne solo per un "vizio".

    Ma se io mangio una bistecca di vitella o di cavallo piuttosto di una salsiaccia, è anche perchè è ricca di ferro.
    Quindi anche il voler carni ricche di ferro ppotrebbe essere un vizio...


    Se poi il mondo è popolato da persone di culture diverse, che fanno cose diverse ed hanno diete diverse, non sta certo a me stabilire quale cultura sia la più "giusta".
    non è un discorso di culture diverse,i rettili li uccidiamo anche noi per la pelle,che va in borsette,begli stivali pitonati,cinture,valige e altro. il corpo,visto che non lo mangiamo,lo buttiamo. lo stesso si fa col visone o l'ermellino,solo che,come dicevo,loro fanno compassione.


  2. # ADS
     

  3. #42
    Sempre più FdT
    Uomo 28 anni da Piacenza
    Iscrizione: 9/4/2007
    Messaggi: 2,577
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    premetto che io amo gli altri animali.....secondo me però non mangiare carne animale èun esagerazione e non una forma di rispetto, poi è ovvio che rispetto i vegetariani nella loro scelta, per me non ha molto senso......nel caso di maltrattare e torturare animali, scuoiarli vivi per fare pellicce ecc...ecc...danno fastidio anche a me
    "Dunque il Po comincia a Piacenza, e fa benissimo..."

    (Giovannino Guareschi)

  4. #43
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Uffolo Visualizza il messaggio
    non riesco a vedere il video. Vabbè
    E' proprio il video che non va o la pagina?
    Che browser hai?
    Lascio il link per intero?
    Non credo cambi qualcosa.. ma...


    Rai.TV - Report 2008-09 - Carne per tutti

    Quote Originariamente inviata da Lux Aeterna Visualizza il messaggio
    non è un discorso di culture diverse,i rettili li uccidiamo anche noi per la pelle,che va in borsette,begli stivali pitonati,cinture,valige e altro. il corpo,visto che non lo mangiamo,lo buttiamo. lo stesso si fa col visone o l'ermellino,solo che,come dicevo,loro fanno compassione.
    Mha. Che io sappia in europa non abbiamo coccodrilli, nè molti serpenti.
    Credo che quel tipo di prodotto venga importato da altri paesi dove vivono molti serpenti e molti coccodrilli. E in quei paesi mangiano quelle carni.
    Ma non ci metto la mano sul fuoco ..
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  5. #44
    Matricola FdT
    Donna 28 anni da Ravenna
    Iscrizione: 30/7/2009
    Messaggi: 91
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Comunque pensando ai vegetariani...non prendetela come un'offesa..è solo un mio insulso pensiero, magari anche un po' da immatura, però ho come l'impressione che l'essere vegetariani sia un modo furbo di avere disturbi alimentari, cioè la maggior parte delle persone che conosco che sono vegetariane mi hanno dato solo l'impressione di esserlo diventate perchè gli faceva comodo mangiare solo verdura per dimagrire senza avere nessuno che gli rompesse e gli dicesse qualcosa... per me (parlo per me, ovviamente, che sono piccola) è un po' rischioso a quest'età imbarcarsi in queste ideologie perchè si è davvero convinti, rischia di essere semplicemnte un sfogo...Io ho avuto già tre amiche che hanno avuto tutte disturbi alimentari...e una di queste guarda caso si è messa proprio a fare la vegetariana...mangia poco o niente...e quando mangia, mangia solo verdure crude, rigorosamente scondite... proprio come un coniglietto.. è anoressica.(sulserio)

    inoltre c'è una patologia che sia chiama "ortoressia" che mi pare proprio che descriva sintomi abbastanza legati alla dieta vegetariana..

    vi lascio un link---> BEAUTY FORUM: Se mangiar sano diventa un'ossessione
    Socializzare significa lasciarsi importunare.
    La gente è ignara dei sentimenti altrui.

  6. #45
    Assuefatto da FdT
    Donna 27 anni da Taranto
    Iscrizione: 8/7/2008
    Messaggi: 834
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Whishing, io personalmente non sono d'accordo con te e nè tanto meno con le tue amiche..se uno è vegetariano, dovrebbe esserlo per amore degli animali, non "per i propri interessi", cioè per dimagrire..e fidati che non fa dimagrire affatto.

    Allora..io sono vegetariana da un anno e mezzo più o meno...perchè NON TOLLERO che gli animali vengano uccisi per nessun motivo, nè per le pellicce (ho visto gli orribili video di Peta.com e sono rimasta scioccata...non immaginate quanto ho pianto) e nè tanto meno per essere mangiati..non nè per niente giusto.

    Non sono d'accordo con chi non mangia uova e latte...questa io la chiamo stupidità perchè per fare il latte le mucche NON MUOIONO...per fare le uova le galline NON MUOIONO...quindi dato che gli animali in questi casi non vengono uccisi, io mangio lo stesso uova e latte...
    Invece per la carne...io non la mangerò mai! Vi rendete conto che gli animali vengono uccisi apposta per essere mangiati da voi?? Ma chi vi dà il diritto di scegliere sulla vita e sulla morte di quei poveri animali?? Questa è una cosa vergognosa,davvero. Dovreste subire lo stesso trattamento, per capire...Vi sembrerebbe giusto?? non penso proprio!
    E poi non capisco perchè quando parlo in questo modo, mi rispondono "è la catena alimentare!"....Ma per favore! Che risposta comoda! Allora se la catena alimentare imponesse che voi doveste essere al posto loro, come vi sentireste...
    Io sono animalista, oltre che vegetariana...ma ahimè...so che le mie parole non serviranno a niente per fermare questa ingiustizia...
    ultima cosa..per quelli che dicono che "se io non mangio carne, gli animali verranno uccisi lo stesso"....dico che è una grandissima ca22ata, perchè io così contribuisco nel mio piccolo...e se tutti la pensassero così...sarebbe diverso.
    Facevi risorgere i binari morti e ricucivi i polsi a tutti.E tu davi da bere a tutti i cani di piazza Verdi,con i tuoi pianti e gli esaurimenti.Rifacciamo le tette ai nostri progetti scadenti,restaurando quei momenti quando ci lacrimavano addosso anche i soffiti.

  7. #46
    FdT svezzato
    Donna 26 anni da Bologna
    Iscrizione: 16/9/2008
    Messaggi: 282
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    premettendo che adoro la carne e il pesce e tutti i loro derivati.
    non tollero il modo in cui vengono uccisi quei poveri animali e poi come hanno già ribadito altri è una catena (appunto catena alimentare) se non li mangiassimo ci sarebbe un sovrappopolamento di alcune specii e altre potrebbero estinguersi del tutto.
    siamo sempre animali anche noi no??? e siamo onnivori (xlo+ carnivori) è come dire a un leone :" mettitti a mangiare l'erbetta che è fresca, e x dessert ci sono i mirtille e le more !!!"
    però poi uno mangia quello ke vuole non sono qui certo a dirti mangia la carne anke se non sono affatto convinta che i legumi possano sostituire le proteine della carne.
    non sono nemmeno contraria a un certo tipo di caccia quello in cui uccido e poi mangio la carne non uccido x divertimento e lascio la carcassa x strada.
    non indosso ne pelli ne pelliccie perchè non ne ho bisogno per sopravvivere non muoio dal freddo ed evito di far incrementare la morte di ermellini per solo la loro pelle.
    anche se ricordo bene le parole di una mia prof delle medie (questa cosa gliela disse sua madre quando era piccola) :" non usare le pelliccie ma tienine una sapre con te perchè se dovesse scoppiare la guerra quella tiene veramente caldo e ti può essere utile". lei fece così butto via tutte le pellicce della madre e ne tenne solo una.
    io non ne ho e x ora nn ne voglio avere ma se dovessi averne bisogno in seguito non esiterò a coprarne una.

  8. #47
    Matricola FdT
    Donna 28 anni da Ravenna
    Iscrizione: 30/7/2009
    Messaggi: 91
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da LaRossa Visualizza il messaggio
    Whishing, io personalmente non sono d'accordo con te


    Scusami ma potresti citarmi in che cos'è che non ti trovi d'accordo con me perchè così non si è capito affatto...

    Quote Originariamente inviata da LaRossa Visualizza il messaggio
    e nè tanto meno con le tue amiche..se uno è vegetariano, dovrebbe esserlo per amore degli animali, non "per i propri interessi", cioè per dimagrire..e fidati che non fa dimagrire affatto.


    Forse prima non sono stata chiara io NON SONO D'ACCORDO sul fatto di diventare VEGETARIANI solo PER DIMAGRIRE... Io credo che tu non abbia proprio capito quello che ho scritto.

    ora provo brevemente a rispiegartelo :

    io credo che a 17 anni (parlo per me che ho quest’età)... ma esteso in senso lato in età adolescenziale credo che non sia nostro dovere impegnarci su un nostro ideale arrivando ad applicarlo come uno stile di vita e in particolare applicarlo sul nostro modo di mangiare improvvisandoci una dieta a base di sole verdure perchè è proprio nell'età adolescenziale che c'è la maggior percentuale di persone che hanno disturbi alimentari, io ho citato il caso delle mie amiche poiché mi hanno dato l’opportunità non so se dire “purtroppo” o “per fortuna” di vedere anche sotto questo aspetto il rapporto col cibo e ne sono rimasta davvero sconvolta...e dicevo che secondo me DIVENTARE VEGETARIANI non è una scelta che puoi fare da un giorno all'altro..è abbastanza rischioso impegnarsi in una cosa di questo tipo e arrivo a concludere che in particolare IO non mi IMPERGNEREI MAI a seguire una dieta VEGETARIANA ne’ tantomeno VEGANA, credo di essere ancora un po' troppo esplosiva nel captare le emozioni e non vorrei mai e poi mai andare a finire a usare come sfogo nel rapportarmi col cibo proprio andandolo a incentivare con il fatto di essere VEGETARIANA...c'è una mia amica che è immersa in uno di questi disturbi alimentari e tutto è iniziato dal fatto di voler essere VEGETARIANA.

    tutto qui.

    Quote Originariamente inviata da LaRossa Visualizza il messaggio
    Io sono animalista, oltre che vegetariana...ma ahimè...so che le mie parole non serviranno a niente per fermare questa ingiustizia...
    ...OK che dici che non serviranno a nulla le tue parole,sono d'accordo,hai ragione non serviranno a tanto(non direi a nulla perchè comunque a me hanno colpito e servono anche a chi non è d’accrodo a rifletterci, e poi sennò non sarei neanche qui impegnata a scrivere), non perchè io voglia scoraggiarti anzi, io sono fondamentalmente d'accordo sulle ideologie dei vegetariani, non sono d'accordo sul loro modo di mettere in pratica questi loro ideali, la loro è una forma di protesta, vuol dire che rinunciano alla carne(anche se magari gli piace) pur di protestare(quando in realtà potrebbero mangiarla se non fosse per il modo in cui uccidono gli animali), quindi il VEGETARIANO è disposto non solo a rinunciare al gusto della carne ma anche magari a eventuali elementi nutrizionali importanti ma non finisce qui.. fin qui mi trovavo abbastanza in sintonia con quello che dicevi… ma qui CASCA L’ASINO

    Quote Originariamente inviata da LaRossa Visualizza il messaggio
    ultima cosa..per quelli che dicono che "se io non mangio carne, gli animali verranno uccisi lo stesso"....dico che è una grandissima ca22ata, perchè io così contribuisco nel mio piccolo...e se tutti la pensassero così...sarebbe diverso.
    Scusami hai appena detto che le tue proteste non servono a NIENTE (io non avrei usato la parola “niente” perché è assolutamente contraddittoria!..te lo ribadisco perché l’avevo scritto anche sopra che secondo me non è vero che non servono proprio a NIENTE)…e poi qui subito lanci una MEGAFRECCIATINA contro i non-vegetariani che non si devono azzartadare a dire quello che hai appena scritto tu sopra riporto le parole scritte da te :

    ma ahimè...so che le mie parole non serviranno a niente per fermare questa ingiustizia


    Sei un pochino contraddittoria, è un po’ destabilizzante questa cosa.
    Magari mi piacerebbe avere delucidazioni.
    Socializzare significa lasciarsi importunare.
    La gente è ignara dei sentimenti altrui.

  9. #48
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da LaRossa Visualizza il messaggio

    Allora..io sono vegetariana da un anno e mezzo più o meno...perchè NON TOLLERO che gli animali vengano uccisi per nessun motivo, nè per le pellicce (ho visto gli orribili video di Peta.com e sono rimasta scioccata...non immaginate quanto ho pianto) e nè tanto meno per essere mangiati..non nè per niente giusto.


    Non sono d'accordo con chi non mangia uova e latte...questa io la chiamo stupidità perchè per fare il latte le mucche NON MUOIONO...per fare le uova le galline NON MUOIONO...quindi dato che gli animali in questi casi non vengono uccisi, io mangio lo stesso uova e latte...
    Invece per la carne...io non la mangerò mai! Vi rendete conto che gli animali vengono uccisi apposta per essere mangiati da voi?? Ma chi vi dà il diritto di scegliere sulla vita e sulla morte di quei poveri animali?? Questa è una cosa vergognosa,davvero. Dovreste subire lo stesso trattamento, per capire...Vi sembrerebbe giusto?? non penso proprio!
    E poi non capisco perchè quando parlo in questo modo, mi rispondono "è la catena alimentare!"....Ma per favore! Che risposta comoda! Allora se la catena alimentare imponesse che voi doveste essere al posto loro, come vi sentireste...
    Io sono animalista, oltre che vegetariana...ma ahimè...so che le mie parole non serviranno a niente per fermare questa ingiustizia...
    ultima cosa..per quelli che dicono che "se io non mangio carne, gli animali verranno uccisi lo stesso"....dico che è una grandissima ca22ata, perchè io così contribuisco nel mio piccolo...e se tutti la pensassero così...sarebbe diverso.
    Apprezzabile.

    Non è l'unico motivo.
    Certe persone sono convinte che le proteine animali facciano male, e quindi diventano vegane.
    Anche se sì, purtroppo c'è chi dice che mungendo una mucca quella soffre, e che mangiare un uovo equivale a mangiare una futura gallina.Quanto all'uovo ci può stare.Quanto a latte, lòana etc etc.. non lo concepisco, anche perchè le pecore non sempre vivono in montagna, e magari non tosandole soffrirebbero il caldo.

    Ribadisco il fatto che io non mangio molta carne. Ne faccio volentieri a meno, ma non perchè ho pena degli animali.
    Preferirei mangiare carne genuina, a questo punto.
    Come? Andare a caccia di cinghiali, per esempio , senza fucili, come facevano gli antenati: se ti dice bene mangi la carne, se ti dice male sarai mangiato da qualche altro animale.
    Lo troverei più equo.
    Ma è pur vero che se si è arrivati all'allevamento è anche per non rischiare l'estinzione di alcuni animali.
    Ma dall'allevamento, purtroppo, si è andati oltre: gli animali vivono male, stretti stretti, in condizioni poco ortodosse.

    Una volta ho guardato un documentario, Mondo Cane. In argentina, o Messico, non ricordo, ogni giorno gli allevatori massaggiavano le mucche per qualche ora. Certo, era un modo di avere carni piu tenere, ma almeno le bestie avevano riservato un ottimo trattamento.

    Quanto al dire 'riserverei a voi questo trattamento'.. ecco qui ho qualcosa da ridire.
    Non direttamente a te, che hai usato parole e toni abbastanza soft...
    Mi rivolgo a quelle persone che augurano la morte e tumori agli onnivori. Non mi sembra un comportamento molto umano.

    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  10. #49
    Vivo su FdT Meox
    Donna 28 anni da Treviso
    Iscrizione: 21/11/2005
    Messaggi: 3,728
    Piaciuto: 352 volte

    Predefinito

    Non sono d'accordo con chi non mangia uova e latte...questa io la chiamo stupidità perchè per fare il latte le mucche NON MUOIONO...per fare le uova le galline NON MUOIONO...quindi dato che gli animali in questi casi non vengono uccisi, io mangio lo stesso uova e latte...
    Mi pare sia una affermazione piuttosto "strana", per essere detta da un'animalista.
    In quanto animalista aborrisci la sofferenza animale, giusto? Cerca mucche a terra o galline in batteria su Google, ti renderai conto che la morte non è affatto la cosa peggiore. Oserei quasi dire che è una liberazione, per la vita che conducono(soprattutto gli animali da carne, ma anche animali da latte, uova etc).
    Se a io mangio lo stesso uova e latte aggiungi un "rigorosamente biologici" allora non c'è problema, ma non credere di non contribuire anche tu alla sofferenza di queste bestie se vai al super mercato e compri latte e uova a caso(qui per sapere quali uova scegliere Uova Biologiche: Allevamento Biologico Podere La Massera)


    Vi rendete conto che gli animali vengono uccisi apposta per essere mangiati da voi??
    Chiundi meglio ammazzare animali uccisi appositamente per essere vestiti da noi? Scusa per la battuta infelice, è il mio odio per gli animalisti che prende il sopravvento XD

    E poi non capisco perchè quando parlo in questo modo, mi rispondono "è la catena alimentare!"....Ma per favore! Che risposta comoda! Allora se la catena alimentare imponesse che voi doveste essere al posto loro, come vi sentireste...
    Siamo prede anche noi, anche ormai oggi e qui, non dobbiamo più preoccuparcene.

    Come? Andare a caccia di cinghiali, per esempio , senza fucili, come facevano gli antenati: se ti dice bene mangi la carne, se ti dice male sarai mangiato da qualche altro animale.
    Secondo me la caccia con un coltellino da 10 centimetri è molto più cruenta di un fucilata..diventa più probabile ammazzare il cinghialetto facendolo pian piano a brandelli che con un bella affondata nel collo(come succedeva alla volpi in UK, 30 cani a sbranare una volpe, non credo fosse una morte indolore, per quanto naturale).
    Sarebbe un ottima soluzione, ognuno si caccia la propria cena, ma poco applicabile...

    Credo che quel tipo di prodotto venga importato da altri paesi dove vivono molti serpenti e molti coccodrilli. E in quei paesi mangiano quelle carni.
    Confermo che in Australia esiste il filetto di canguro e coccodrillo, ma non so se siano piatti tipici o solo per turisti..

    se non li mangiassimo ci sarebbe un sovrappopolamento di alcune specii e altre potrebbero estinguersi del tutto.
    mucche, pecore e co? Basterebbe non farle più riprodurre, un estinzione del genere non comporterebbe modifiche all'equilibrio della vita selvatica(ammesso che gli uomini non si mettessero a cacciare cinghiali e fagiani per sopperire alla mancanza di maiali e polli)

    Ma sinceramente cavallino e lapin non li disdegno.
    Sono pellicce di animali che vengono anche mangiati.
    Ma siamo sicuri che siano pellicce di animali da carne e non allevati appositamente? Del maiale non si butta via niente, degli altri animali non so..
    Soft kitty, warm kitty
    little ball of fur
    Happy kitty, sleepy kitty
    purr, purr, purr

  11. #50
    Sempre più FdT Siugar_
    Donna 34 anni
    Iscrizione: 25/8/2007
    Messaggi: 2,876
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    e' rispetto.

Discussioni simili

  1. Animali mutilati: colpa degli UFO?
    Da Akemi nel forum Enigmi e paranormale
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 25/3/2009, 13:03
  2. l'oracolo degli animali
    Da mysweetdreams... nel forum Quiz e test
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 22/10/2008, 18:12
  3. paradiso degli animali
    Da k92(3) nel forum Argomento libero
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 28/3/2007, 18:27
  4. cazzate degli animali
    Da PulcinaSmiles nel forum Amici animali
    Risposte: 49
    Ultimo messaggio: 5/3/2007, 13:57
  5. Avete degli animali a casa?
    Da Alessia_Star nel forum Amici animali
    Risposte: 90
    Ultimo messaggio: 20/7/2006, 16:16