ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 6 12345 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 52

attacchi di panico

  1. #1
    Vivo su FdT gigia
    Donna 24 anni
    Iscrizione: 23/6/2006
    Messaggi: 4,831
    Piaciuto: 49 volte
    Citato: 17 volte

    Predefinito attacchi di panico

    qualcuno di voi ne soffre o ne ha sofferto..?
    sapete cosa sono..?

    ...il destino ha più fantasia di noi...

    Membro del C.A.F. di FdT n° 00000010

  2.  

  3. #2
    margot
    Ospite margot

    Predefinito

    ma praticamente all'improvviso ti prende un'agitazione forte e per qualche minuto o più sembra che tu debba morire da un momento all'altro.

    i sintomi son o svariati: giramenti di testa - nausea - tachicardia....

    sembra inizialmente che stai male fisicamente ma poi facendo tutte le analisi scopri che nn hai nessun malfunzionamento e che quindi si tratta di un problema più che altro psichico

    in teoria chi ne soffre è invitato o a rivolgersi ad uno psicoterapeuta o a prendere degli ansiolitici che tranquillizzano nel momento dell'attacco.

  4. #3
    Overdose da FdT Dior.
    Donna 22 anni
    Iscrizione: 9/7/2007
    Messaggi: 9,288
    Piaciuto: 4 volte
    Citato: 2 volte

    Predefinito

    io in questo periodo soffro di tachicardia..anche per cavolate entro nel pallone..e addio cuore! Ma mi dura 2 minuti, poi passa..però non penso siano attacchi di panico veri e propri..
    Fantasie,
    fantasie che volano libere,
    fantasie che a volte fan ridere,
    fantasie che credono alle favole .

  5. #4
    Vivo su FdT pukka n°1
    Donna
    Iscrizione: 19/2/2006
    Messaggi: 4,503
    Piaciuto: 16 volte
    Citato: 4 volte

    Predefinito

    sono andata all'ospedale per un attacco di panico giusto 2 giorni fa
    è una cosa solo psicologica...magari in un momento che 6 più nervosa,inca**ata o triste può succedere.
    ti batte forte il cuore,la pressione aumenta, ti sembra di non respirare e ti senti come un nodo alla gola che non ti fa respirare ma in realtà respiri benissimo...è solo un'impressione.
    cominci a tremare e non riesci più a controllare il tuo sistema nervoso...vorresti rilassarti ma i tuoi muscoli sono troppo tesi per calmarsi e continui a tremare forte. A me è successo così ma non a tutti vengono nello stesso e identico modo. Comunque per chi ne soffre è meglio che abbia sempre a casa un medicinale apposta per calmare gli attacchi di panico in caso succeda.
    poi sarebbe bene o rivolgersi a uno psicologo o cercare i risolvere i problemi che si hanno ma se non ci riuscite da soli sappiate ke non c'è nulla di strano nello chiedere aiuto a uno psicologo.
    cmq se vi succede dovete solo stare calme/i...più vi agitate e peggio è ! Nei giorni seguenti non rinchiudetevi in casa, uscite, distraetevi, non ci pensate più!
    La speranza è l'ultima a morire..
    .. ma è la prima a prenderti per il culo.

  6. #5
    Rosemary
    Ospite Rosemary

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da pukka n°1 Visualizza il messaggio
    sono andata all'ospedale per un attacco di panico giusto 2 giorni fa
    è una cosa solo psicologica...magari in un momento che 6 più nervosa,inca**ata o triste può succedere.
    ti batte forte il cuore,la pressione aumenta, ti sembra di non respirare e ti senti come un nodo alla gola che non ti fa respirare ma in realtà respiri benissimo...è solo un'impressione.
    cominci a tremare e non riesci più a controllare il tuo sistema nervoso...vorresti rilassarti ma i tuoi muscoli sono troppo tesi per calmarsi e continui a tremare forte. A me è successo così ma non a tutti vengono nello stesso e identico modo. Comunque per chi ne soffre è meglio che abbia sempre a casa un medicinale apposta per calmare gli attacchi di panico in caso succeda.
    poi sarebbe bene o rivolgersi a uno psicologo o cercare i risolvere i problemi che si hanno ma se non ci riuscite da soli sappiate ke non c'è nulla di strano nello chiedere aiuto a uno psicologo.
    cmq se vi succede dovete solo stare calme/i...più vi agitate e peggio è ! Nei giorni seguenti non rinchiudetevi in casa, uscite, distraetevi, non ci pensate più!
    Quoto tutto. Una mia amica in gita ne ebbe uno
    Mamma mia
    E aveva uno spry che si è spruzzata in bocca....

    Io soffro di crisi di ansia.. Penso sia diverso... (?) e legato alla claustrobia.
    Cioè quando sono parecchio ansiosa mi batte il cuore a mille, mi prendono anche dei soffietti o salti al cuore, insomma, poi respiro quasi a fatica e se sono sul letto devo accendere la luce o muoio, se no come l'altra sera che mi prese in macchina, ho bisogno di aria fredda...

  7. #6
    Mind over matter Elefantino Blu
    Uomo 24 anni
    Iscrizione: 15/5/2007
    Messaggi: 2,087
    Piaciuto: 486 volte
    Citato: 85 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da margot Visualizza il messaggio
    ma praticamente all'improvviso ti prende un'agitazione forte e per qualche minuto o più sembra che tu debba morire da un momento all'altro.

    i sintomi son o svariati: giramenti di testa - nausea - tachicardia....

    sembra inizialmente che stai male fisicamente ma poi facendo tutte le analisi scopri che nn hai nessun malfunzionamento e che quindi si tratta di un problema più che altro psichico

    in teoria chi ne soffre è invitato o a rivolgersi ad uno psicoterapeuta o a prendere degli ansiolitici che tranquillizzano nel momento dell'attacco.
    per piacere evita vaccate... chi ne soffre non è invitato proprio a prendere nulla... gli ansiolitici sono una merda legalizzata... queste cose bisogna superarle con l'aiuto di amici ed esperti, non da psicofarmaci e boiate varie... è una cosa seria, non basta fare copia e incolla da wikipedia
    Quote Originariamente inviata da Rosemary Visualizza il messaggio
    Quoto tutto. Una mia amica in gita ne ebbe uno
    Mamma mia
    E aveva uno spry che si è spruzzata in bocca....

    Io soffro di crisi di ansia.. Penso sia diverso... (?) e legato alla claustrobia.
    Cioè quando sono parecchio ansiosa mi batte il cuore a mille, mi prendono anche dei soffietti o salti al cuore, insomma, poi respiro quasi a fatica e se sono sul letto devo accendere la luce o muoio, se no come l'altra sera che mi prese in macchina, ho bisogno di aria fredda...
    gli attacchi di panico solitamente vengono in circostanze "strane" , tipo in mezzo alla confusione oppure in luoghi dove non c'è una "via di fuga" immediata ( tipo la macchina ecc )
    in questi casi bisogna evitare di pensare a cosa potrebbe succedere o ad avvenimenti passati....
    la cosa migliore è distendere i nervi, della serie "stai sciallo"!
    poi capita alle persone più complessate che oltre all'attacco di panico ci sia qualcos'altro dietro, tipo le varie fobie, allora li è un bel casino xD
    la più diffusa credo sia la paura di vomitare, infatti chi ha un attacco di panico si sente stringere lo stomaco e salire la nausea ( nausea da agitazione ) e sapere che è un sintomo del vomito manda ancora più fuori di testa
    Ultima modifica di marcos501; 9/7/2008 alle 9:42

  8. #7
    JD_En Bogotà
    Ospite JD_En Bogotà

    Predefinito

    a me è venuto un paio di volte quando mi addormento male.. esempio sulla scrivania xD
    mi son svegliato di colpo e in quei 2 minuti non ci ho capito un cazz0, cuore a mille e una gran preoccupazione, per cosa? per niente..

  9. #8
    Rosemary
    Ospite Rosemary

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcos501 Visualizza il messaggio
    per piacere evita vaccate... chi ne soffre non è invitato proprio a prendere nulla... gli ansiolitici sono una merda legalizzata... queste cose bisogna superarle con l'aiuto di amici ed esperti, non da psicofarmaci e boiate varie... è una cosa seria, non basta fare copia e incolla da wikipedia

    gli attacchi di panico solitamente vengono in circostanze "strane" , tipo in mezzo alla confusione oppure in luoghi dove non c'è una "via di fuga" immediata ( tipo la macchina ecc )
    in questi casi bisogna evitare di pensare a cosa potrebbe succedere o ad avvenimenti passati....
    la cosa migliore è distendere i nervi, della serie "stai sciallo"!
    poi capita alle persone più complessate che oltre all'attacco di panico ci sia qualcos'altro dietro, tipo le varie fobie, allora li è un bel casino xD
    la più diffusa credo sia la paura di vomitare, infatti chi ha un attacco di panico si sente stringere lo stomaco e salire la nausea ( nausea da agitazione ) e sapere che è un sintomo del vomito manda ancora più fuori di testa
    Eccomi, mi hai descritto
    Però non credo siano attacchi di panico i miei, ripeto, forse di ansia, perché la mia amica l'hanno fatta stendere e si stringeva il collo con le mani dicendo "ho bisogno d'aria" e c'erano 20° sottozero (a Vienna).
    Io mi limito ad avere la sensazione che sto per vomitare.

  10. #9
    margot
    Ospite margot

    Predefinito

    [quote=marcos501;1511797]per piacere evita vaccate... chi ne soffre non è invitato proprio a prendere nulla... gli ansiolitici sono una merda legalizzata... queste cose bisogna superarle con l'aiuto di amici ed esperti, non da psicofarmaci e boiate varie... è una cosa seria, non basta fare copia e incolla da wikipedia

    no ascolta se non so una cosa piuttosto che copiare da internet nn rispondo.

    Ho dato una risposta per il mio vissuto - primo

    secondo - se leggi (bene) non ho detto cosa consiglio io..ma quali sono le vie che ti indicano quando ti rivolgi ad un dottore.

    terzo - penso sia facile parlare di vaccate quando nn ci si è mai trovati in una data situazione...non volgio assolutamente invitare nessuno a prendere niente..anzi se uno riesce a star meglio da solo o con psicologo benvenga...io personalmente ho preso ansiolitici per problemi di ansia forte ..perchè proprio nn sono riuscita a star meglio con altro e ti posso dire che in quei 3 mesi mi alzavo tutte le mattine per lavorare - facevo pallavolo - e uscivo tranquillamente..

    ripeto è sempre meglio nn prendere nulla..ma mi infastidisce parecchio chi butta merda su cose che magari possono aiutare chi sta proprio male.

  11. #10
    rhoda
    Utente cancellato rhoda

    Predefinito

    sono bruttissimi.

Pagina 1 di 6 12345 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Svenimenti e attacchi di panico
    Da panna4panna nel forum Il confessionale
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 22/2/2008, 22:56
  2. attacchi di panico
    Da lelle91 nel forum Il confessionale
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 4/1/2008, 21:39
  3. I miei attacchi poetici...
    Da » L a l l a nel forum Improvvisazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 22/10/2007, 20:03
  4. DAP: attacchi di panico
    Da Alexioo nel forum Salute e medicina
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 26/12/2006, 22:45
  5. attacchi di panico
    Da margot nel forum Salute e medicina
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 17/9/2005, 8:08