ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 12

attacchi di panico

  1. #1
    margot
    Ospite

    Predefinito attacchi di panico

    la mia più cara amica da 3 anni soffre di attacchi di panico...la situazione sta pian piano degradando in quanto è arrivata al punto di aver paura anche ad uscire di casa...incomincia a sudare freddo e a sentire una sensazione strana tipo vertigini...è stata x un pò in cura da uno psicologo, ma appena ha visto un leggero miglioramento ha mollato e ora sta peggio di prima. Nn so che fare, nn so se è giusto che inizi a prendere qualche tranquillante...riconvincerla a tutti i costi a tornare in cura...

    se ne sapete qualcosina o avete vissuto qualcosa di simile datemi un consiglio.....




    nn so più che fare!!

  2. # ADS
     

  3. #2
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3492 volte

    Predefinito

    io proverei a spiegarle che la situazione va affrontata e risolta, non devi cercare di convincerla, ma devi solo farle capire la gravità della situazione nel modo più sereno possibile.
    cmq converrebbe cercare di farla rientrare in cura da uno psicologo.

  4. #3
    margot
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da imok
    io proverei a spiegarle che la situazione va affrontata e risolta, non devi cercare di convincerla, ma devi solo farle capire la gravità della situazione nel modo più sereno possibile.
    cmq converrebbe cercare di farla rientrare in cura da uno psicologo.
    e ma il problema è che lei si è convinta che nn c' è niente da fare...è così e basta..quindi x star bene deve stare a casa....

  5. #4
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3492 volte

    Predefinito

    dille che non può passare la vita in casa, deve riuscire a vedere uno psicologo che l'aiuti....

  6. #5
    Assuefatto da FdT
    Uomo 37 anni
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 672
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    dev'essere una cosa bruttissima... ma scusa non si accorge lei di ciò che sta succedendo, nel senso, se prima stava anche leggermente migliorando e ora è allo sbando più totale, non è il caso di tornare in cura? e poi quanti anni ha questa ragazza? i suoi genitori cosa dicono?

  7. #6
    FdT svezzato
    Uomo 38 anni
    Iscrizione: 12/4/2005
    Messaggi: 137
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Psicologo di nuovo, temo.

    Per chi è affetto da attacchi di panico le motivazioni sono correttissime e anzi sacrosante.
    Se speri di farla "guarire" con l'imposizione della tua volontà ( = farle capire che non c'è nulla di cui aver paura) rischi di andare incontro a una brutta delusione.

    Ma i genitori?
    Parlane con loro a 4 occhi se non se ne son già accorti peraltro.

  8. #7
    margot
    Ospite

    Predefinito

    lei ha 21 anni...
    ho parlato con i suoi...ma nn riescono a prendere la cosa molto sul serio...cmq sono d' accordo sul fatto di farla andare in cura...

  9. #8
    Vivo su FdT efaf
    Uomo 52 anni da Avellino
    Iscrizione: 17/1/2005
    Messaggi: 3,577
    Piaciuto: 15 volte

    Predefinito

    in famiglia spesso si tende a non vedere...

    Non è una situazione da prendere sottogamba, tenta di convincere anche i suoi che ha bisogno di un aiuto qualificato.

  10. #9
    margot
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da efa
    in famiglia spesso si tende a non vedere...

    Non è una situazione da prendere sottogamba, tenta di convincere anche i suoi che ha bisogno di un aiuto qualificato.
    si si hai ragione...nn voglio più vederla così!!!!

    sono sicura che qualcosa ci sarà-----

    grazie!

  11. #10
    @REDFLOWER@
    Ospite

    Predefinito

    a me è successo d averne un periodo,ero anche depressa... ma nn ho detto niente a nessuno, ho passato una settimana d m***a, alla fine pian piano m sono ripresa ma nn so bene spiegarti come perchè ho cercato d rimuovere quel brutto periodo... m rendo conto che la mia è stata una cosa passeggera, cmq la soluzione migliore è andare da uno psicologo... sarebbe molto utile, soprattutto se nn ha la forza d reagire da sola e la situazione è grave...m dispiace se nn t sarò d molto aiuto,volevo solo farti capire che è importante che lei faccia qualcosa, e lo psicologo è la cosa migliore perchè sa come comportarsi per farla stare meglio...cerca d farle capire che lei può guarire, a differenza d quello che probabilmente crede...fammi sapere!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Svenimenti e attacchi di panico
    Da panna4panna nel forum Il confessionale
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 22/2/2008, 20:56
  2. attacchi di panico
    Da lelle91 nel forum Il confessionale
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 4/1/2008, 19:39
  3. I miei attacchi poetici...
    Da » L a l l a nel forum Improvvisazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 22/10/2007, 18:03
  4. DAP: attacchi di panico
    Da Alexioo nel forum Salute e medicina
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 26/12/2006, 20:45
  5. Babbi Natale seminano il panico
    Da kiwiacustico nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 20/12/2005, 20:11