ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 14 1234511 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 137

Aspetto estetico: come ti comporteresti?

  1. #1
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito Aspetto estetico: come ti comporteresti?

    Rispondi nel modo più sincero e onesto a questa domanda.


    Se hai dei difetti estetici gravi che ti impediscono di condurre una vita sociale normale e che ti creano problemi perfino a stare per strada in mezzo alla gente anche solo per fare compere, come vivresti la tua vita sapendo di non esser riuscito a risolvere nulla dopo anni di terapia psicologica con diversi dottori, e sapendo di non aver il coraggio di toglierti la vita?

    Saresti disposto a chiuderti per sempre in casa? magari intraprendendo la carriera di scrittore artista? ti iscriversesti nell'esercito sperando di morire in guerra? cosa faresti?


  2. # ADS
     

  3. #2
    Nuvolablu
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 14/7/2007
    Messaggi: 27,505
    Piaciuto: 2274 volte

    Predefinito

    Togliermi la vita mai, questo è certo.
    Non so dirti con esattezza come reagirei, potrei anche alternare periodi bui nei quali mi chiuderei in casa, ma sicuramente cercherei di rialzarmi appoggiandomi a chi amo.

  4. #3
    *Giu*
    Utente cancellato

    Predefinito

    io penso chese nemmeno un aiuto psicologico o psichiatrico non abbia avuto effetto(cosa che però mi sembra molto strana)mi appoggerei prima di tutto alle persone che mi vogliono bene tipo parenti amici ecc. poi per come sono fatta mi verrebbe da dire che non riuscirei a stare chiusa in casa e nemmeno ad andare nell'esercito, così "a mente fredda" direi che comunque uscirei lo stesso poi dipende tutto dal tipo di difetto.

  5. #4


    SalentinaNelCuore
    Donna 35 anni da Lecce
    Iscrizione: 15/6/2009
    Messaggi: 3,035
    Piaciuto: 160 volte

    Predefinito

    farei 24 ore su 24 del volonatriato, proprio full time

  6. #5
    Overdose da FdT Jean Grey
    Donna 29 anni da Modena
    Iscrizione: 12/4/2008
    Messaggi: 8,445
    Piaciuto: 3494 volte

    Predefinito

    Cercherei di imparare giorno per giorno ad amarmi di più. Dal semplice prendermi cura del mio corpo, a farmi regali, concedermi vacanze, passare momenti a fare quello che più mi piace. Poi cercherei di aprirmi agli altri. Solo le persone possono darti quel calore e quel'affetto speciali che potrebbero farti stare meglio. Riguardo l'aspetto fisico...bisogna fregarsene. Prima accetti come sei, prima puoi cercare d'essere davvero felice

  7. #6
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    Anche io mi sono affidato alla famiglia, ed é qui il problema, stò causando a loro troppi problemi, e non é giusto che loro debbano stressarsi a causa mia.
    Vorrei farla finita perché non posso accettare per orgoglio questo corpo (io dentro mi sento figo, e so di essere destinato a essere un figo, me lo sento visceralmente, ma questo corpo non é mio, non mi appartiene), e non voglio che questa situazione vada avanti ultieriormente stressando per tutta la vita i miei genitori, ma poi penso: e se mi uccidessi non recherei ancora più danno a loro?
    Per questo non mi uccido, perché posso solo immaginare a quanto li farei soffrire, quanto dolore e quanta sofferenza inutile... Non deve essere proprio bello essere genitori di figli morti suicida, non deve essere bello tornare a casa da una dura giornata di lavoro e trovarsi il figlio morto con un pugnale al cuore, ma allora che si può fare?
    L'unica soluzione possibile che mi viene in mente é scappare per qualche anno in un altro paese, magari trovando la scusa di un impiego di lavoro all'estero.
    Questo sarebbe un modo per isolarsi senza recargli danno. Penso.

    ps: gli psicologi riescono ad aiutarti solo se lo vuoi, io non riesco ad accettarmi, motivo percui la terapia finisce sempre in somministrazione di psicofarmaci per attenuare il dolore e le crisi acute, ma non c'é terapia che mi ridarà un corpo perfetto. Sono proprio io che non mi accetto, devo fare comunque qualcosa.

  8. #7
    FdT svezzato
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 9/2/2009
    Messaggi: 115
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito

    Non so come tu sia... però, al giorno d'oggi, da noi, ci sono tanti modi per migliorare il proprio aspetto. Per essere figo devi sentirti bene con te stesso e se sai di esserlo dentro, è già un passo avanti. Comunque ci sono certe realtà in cui un uomo non ha libertà, non ha vie di fuga, non ha possibilità neppure di immaginare una vita diversa da quella che conduce... accade nei Paesi in dittatura... A chi è costretto a vivere in un letto... tu NO! tu puoi viaggiare, conoscere, imparare smpre, puoi creare, inventare... SEI LIBERO! E' già un grande dono e dobbiamo utilizzarlo al meglio.
    rifletti

  9. #8
    Ioria
    Utente cancellato

    Predefinito

    scusa ma .. che problemi hai esteticamente? sono davvero cosi gravi? io non so cosa dirti, però secondo me devi cercare di trovare un modo per conviverci. Adesso non riesco a immaginare come tu sia... quindi purtroppo di grosso aiuto non riesco ad esserti...

  10. #9

  11. #10
    Ioria
    Utente cancellato

    Predefinito

    beh ma scusa, dove sarebbe il problema estetico?

Pagina 1 di 14 1234511 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Come Ti COMPORTERESTI IN QUESTE SITUAZIONI???
    Da MetalDuck nel forum Quiz e test
    Risposte: 34
    Ultimo messaggio: 8/11/2008, 17:12
  2. chirurgo estetico 2
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 9/9/2007, 11:55
  3. chirurgo estetico 1
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 9/9/2007, 11:48
  4. chirurgo estetico
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 9/9/2007, 11:45
  5. Andria: va al centro estetico e finisce in coma
    Da Alessia_Star nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 21/5/2006, 11:41