ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 7 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 68

Voto agli immigrati

  1. #11
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Don Rodriguez Visualizza il messaggio
    secondo me dev'essere dei residenti, sono i residenti che compongono una comunità, non i cittadini.
    ormai il concetto di cittadinanza è sempre meno importante, a favore di quello di domicilio e residenza.



  2. # ADS
     

  3. #12
    SS-Hauptsturmführer Wittmann
    Uomo 38 anni da Reggio Emilia
    Iscrizione: 21/12/2007
    Messaggi: 5,371
    Piaciuto: 799 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Il voto è e deve essere DEI CITTADINI. Se vuoi decidere delle sorti di uno Stato devi esserne CITTADINO, con diritti e doveri, e non un semplice ospite pur regolare e contribuente.
    Esattamente.
    Non mi sembra giusto equiparare cittadini di uno stato a semplici residenti.
    Il diritto di voto è uno degli ultimi diritti riservati ai cittadini, non vedo la necessità nè capisco questa fretta di volerlo dare ad altri.
    Gli stranieri che risiedono qua regolarmente per tot anni poi possono tranquillamente chiedere la cittadinanza, così se vogliono votare possono farlo.
    Se non possono o vogliono averla, ne subiscono anche le (piccole) conseguenze, i diritti dovrebbero andare di pari passo con i doveri e con lo status di una persona.
    Come anche per le elezioni europee; vota chi ha la cittadinanza europea, è normale e giusto che sia così.

  4. #13
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    L'idea di cittadinanza è ormai superata in ambito giurisprudenziale.
    Credo sia questo quello che intendeva Don, e tra l'altro lo sostengo anche io.

  5. #14
    Tyler Durden
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    mah mi tova d'accordo.. se uno ci vive regolarmente può decidere chi lo governerà.. perchè di fatto lo governerà

  6. #15
    Sempre più FdT
    Uomo 53 anni da Firenze
    Iscrizione: 20/6/2008
    Messaggi: 2,501
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito

    chiediamo alla comfindustria un parere

  7. #16
    SS-Hauptsturmführer Wittmann
    Uomo 38 anni da Reggio Emilia
    Iscrizione: 21/12/2007
    Messaggi: 5,371
    Piaciuto: 799 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da drkheart Visualizza il messaggio
    L'idea di cittadinanza è ormai superata in ambito giurisprudenziale.
    ???

  8. #17
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Don Rodriguez Visualizza il messaggio
    secondo me dev'essere dei residenti, sono i residenti che compongono una comunità, non i cittadini.
    ormai il concetto di cittadinanza è sempre meno importante, a favore di quello di domicilio e residenza.
    Eppure l'aveva già detto anche Don

  9. #18
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 30 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,943
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    deve votare chi è residente...

    per gli italiani all'estero si fa piu complicata..magari io sono in svizzera a lavorare per 5/6 anni ma poi vorrei tornare in italia..non posso scegliere cosa vorrei? eh..è un po al limite la situation..

  10. #19
    SS-Hauptsturmführer Wittmann
    Uomo 38 anni da Reggio Emilia
    Iscrizione: 21/12/2007
    Messaggi: 5,371
    Piaciuto: 799 volte

    Predefinito

    Su quello che ha scritto Don non ero d'accordo, del tuo non capivo quell' "in ambito giurisprudenziale"..
    La cittadinanza è importante, attribuisce diritti e doveri, serve da criterio di collegamento - anzi, è il criterio di collegamento per eccellenza -per tantissime situazioni, lega la persona con il proprio Stato.
    Non vedo nessuna ragione per sminuirla ulteriormente e cambiare, togliendo uno degli ultimi diritti peculiari dei cittadini.

  11. #20
    obo
    .
    32 anni
    Iscrizione: 23/9/2005
    Messaggi: 35,506
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito

    5 anni credo siano troppi pochi. potrei accettare una cosa simile per residenti da almeno 10 anni.

    meglio ancora se cittadini.

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. «La crescita degli immigrati non toglie lavoro agli italiani»
    Da HPf2280 nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 22/8/2009, 16:13
  2. Ora Fini sconfessa la sua legge: «Chiede cose assurde agli immigrati»
    Da SteekHutzee nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 17/4/2009, 13:20
  3. Lingua obbligatoria per gli immigrati
    Da Andre88. nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 41
    Ultimo messaggio: 1/11/2008, 10:20
  4. immigrati serie a e b?
    Da Usher nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 13/12/2007, 20:05
  5. Priviliegi agli immigrati
    Da Il Sovrano nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 7/12/2007, 22:24