ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 51

L'immigrazione serve: chiedere alla Beton Rapid di Padova

  1. #11
    Nerd Master
    Uomo 45 anni
    Iscrizione: 22/12/2008
    Messaggi: 2,317
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito

    qui tra un po' scoppia una guerra civile...


  2. # ADS
     

  3. #12
    Sempre più FdT
    Uomo 53 anni da Firenze
    Iscrizione: 20/6/2008
    Messaggi: 2,501
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jekko Visualizza il messaggio
    qui tra un po' scoppia una guerra civile...
    mi sa pure a meio comunque non ce l'ho con gli immigrati, queste sono le guerre tra poveri di cui parlava marx nell'ottocentotelefonini a parte, non è cambiato niente da allorain effetti in italia, chi ha voluto l'immigrazione piu di chiunque altro, è stata la confindustriachissa perchè

  4. #13
    Sempre più FdT Siugar_
    Donna 35 anni
    Iscrizione: 25/8/2007
    Messaggi: 2,876
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wittmann Visualizza il messaggio
    No, come viene detto nell'articolo, gli immigrati sono l'ultimo anello della catena nonchè facilmente sfruttabili e ricattabili.
    .
    e' questo il vero problema per me
    Noi abbiamo combattuto per i nostri diritti sul lavoro.
    Ma Non per ottenere diritti nella vita di tutti i giorni campando sullo Stato attraverso aiuti, previdenze, sussidi, privilegi ecc.. ecc...un figlio 1000 euro.. due figli 2000 euro di bonus...l'abbiamo trovata sempre troppo facile questa strada.. la strada degli aiuti Statali .
    Era di piu', quello che bisognava cambiare, per il bene di tutti.

    Cosi abbiamo combatutto per avere posti di lavoro il piu' dignitosi possibili con trattamenti il piu' dignitosi possibili...sempre con quelli che si si sono SEMPRE arricchiti alle nostre spalle, da che mondo e' mondo. Loro non ci hanno mai smenato, gli imprenditori e i ricconi di turno!
    Infatti a mio parere potrebbe essere un obbiettivo valido quello di fare volare basso certe categorie e non dico di no
    Ma piuttosto che attaccarmi al forte che rimarra' sempre forte schiacciando i deboli.. preferisco attaccarmi alla forza che i deboli, quando lottano per i propri diritti, tirano fuori.. volenti o nolenti! I coglioni li devi tirare fuori...
    E si sa quante lotte, scioperi, manifestazioni sono state fatte in passato per avere i diritti che avevamo : come un posto di lavoro fisso che adesso e' diventato un'utopia, invece.

    Non dobbiamo piu' essere degli sfruttati per andare alla pari degli altri...MA ALLA PARI DI CHI???? io non lo trovo un ragionamento giusto!
    Loro quanto hanno lottato per raggiungere quello che noi Italiani abbiamo raggiunto negli anni in Italia? Loro come hanno contribuito a cambiare le cose in Italia , anni addietro, quando anche noi, andavamo all' Estero ci trattavano come delle piccole merdine...quando facevamo lotte su lotte per avere quel poco che avevamo ottenuto!



    Adesso pur di ottenere qualcosa si fanno anche sfruttare???
    In alcuni settori che noi Italiani non facciamo piu' domande di lavoro posso anche capire....A PARTE CHE BISOGNEREBBE ANDARE ALLA BASE DEL PROBLEMA... DEL PERCHE' CERTI LAVORI NON SI VOGLIONO PIU' FARE...SEMRPE CHE SIA VERO... io non mi fido delle statistiche .. a me piacerebbe poter parlare con la gente...

    Ma in posti in cui c'e' domanda di lavoro da parte di Italiani.... CHE ca220 CI FA' QUI META' AFRICA DA IMPIEGARE RAGAZZI????

  5. #14
    Overdose da FdT Majiko
    Uomo 32 anni da Torino
    Iscrizione: 25/8/2006
    Messaggi: 7,752
    Piaciuto: 18 volte

    Predefinito

    io me la prenderei con i datori di lavoro

  6. #15
    Spotless Echoes
    Donna 28 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,071
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ::.TwistTheTruth.:: Visualizza il messaggio
    e' questo il vero problema per me
    Noi abbiamo combattuto per i nostri diritti sul lavoro.
    Non per ottenere diritti nella vita di tutti i giorni campando sullo Stato attraverso aiuti, previdenze, sussidi, privilegi ecc.. ecc...
    Abbiamo combatutto per avere posti di lavoro il piu' dignitosi possibili con trattamenti il piu' dignitosi possibili...sempre con quelli che si si sono SEMPRE arricchiti alle nostre spalle, da che mondo e' mondo. Loro non ci hanno mai smenato, gli imprenditori e i ricconi di turno!
    Infatti a mio parere potrebbe essere un obbiettivo valido quello di fare volare basso certe categorie e non dico di no
    Ma piuttosto che attaccarmi al forte che rimarra' sempre forte schiacciando i deboli.. preferisco attaccarmi alla forza che i deboli, quando lottano per i propri diritti, tirano fuori.. volenti o nolenti! I coglioni li devi tirare fuori...
    E si sa quante lotte, scioperi, manifestazioni sono state fatte in passato per avere i diritti che avevamo : come un posto di lavoro fisso che adesso e' diventato un'utopia, invece.

    Non dobbiamo piu' essere degli sfruttati per andare alla pari degli altri...MA ALLA PARI DI CHI???? io non lo trovo un ragionamento giusto!
    Loro quanto hanno lottato per raggiungere quello che noi Italiani abbiamo raggiunto negli anni in Italia? Loro come hanno contribuito a cambiare le cose in Italia , anni addietro, quando anche noi, andavamo all' Estero ci trattavano come delle piccole merdine...quando facevamo lotte su lotte per avere quel poco che avevamo ottenuto!



    Adesso pur di ottenere qualcosa si fanno anche sfruttare???
    In alcuni settori che noi Italiani non facciamo piu' domande di lavoro posso anche capire....A PARTE CHE BISOGNEREBBE ANDARE ALLA BASE DEL PROBLEMA... DEL PERCHE' CERTI LAVORI NON SI VOGLIONO PIU' FARE...SEMRPE CHE SIA VERO... io non mi fido delle statistiche .. a me piacerebbe poter parlare con la gente...

    Ma in posti in cui c'e' domanda di lavoro da parte di Italiani.... CHE ***** CI FA' QUI META' AFRICA DA IMPIEGARE RAGAZZI????
    Aspetta, non t'ho capito bene.
    Ma sei stai dicendo che è giusto che gli stranieri partano da questi livelli precari di lavoro perchè gli italiani in passato hanno lottato per avere quello che hanno...beh, secondo me non hai capito niente.
    Se ho capito male, perchè mi sembra una cosa assurda questa, scusami.

  7. #16
    Sempre più FdT Siugar_
    Donna 35 anni
    Iscrizione: 25/8/2007
    Messaggi: 2,876
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Guns17 Visualizza il messaggio
    Aspetta, non t'ho capito bene.
    Ma sei stai dicendo che è giusto che gli stranieri partano da questi livelli precari di lavoro perchè gli italiani in passato hanno lottato per avere quello che hanno...beh, secondo me non hai capito niente.
    Se ho capito male, perchè mi sembra una cosa assurda questa, scusami.

    Mah non devono partire precari.
    Spero non siano privilegiati, ecco.... ( ma a me non mi freghi perche' ci sono dentro fino al collo a queste categorie avendo un padre a carico per invalidita' civile.. assolutamente ITALIANO e disocuppato da 7 anni....questo non per quanto riguarda il lavoro .. ma le assistenze che stentano a dargli..... -,- ..)

    E comunque io continuero' a ripetere questo fatto.
    Anche noi italiani stiamo partendo da precari.
    Non vedo e ti ripeto... NON VEDO PERCHE'... dobbiamo avere pena degli altri, sinceramente!

    E spero che non si debba alimentare questo pensiero che loro si adattano, che loro sono deboli, che loro si possono sfruttare e che questo sia il motivo per il quale vengono assunti perche' senno' mangio via le palle a tutti

    Perche' io non sono favorevole allo sfruttamento.
    Ma sono convinta che il lavoro , soprattutto con i contratti del giorno d'oggi e le mansioni che si offrono alle categorie piu' deboli, sia una risorsa LIMITATA

  8. #17
    Spotless Echoes
    Donna 28 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,071
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ::.TwistTheTruth.:: Visualizza il messaggio
    Mah non devono partire precari.
    Spero non siano privilegiati, ecco.... ( ma a me non mi freghi perche' ci sono dentro fino al collo a queste categorie avendo un padre a carico per invalidita' civile.. assolutamente ITALIANO e disocuppato da 7 anni....questo non per quanto riguarda il lavoro .. ma le assistenze che stentano a dargli..... -,- ..)

    E comunque io continuero' a ripetere questo fatto.
    Anche noi italiani stiamo partendo da precari.
    Non vedo e ti ripeto... NON VEDO PERCHE'... dobbiamo avere pena degli altri, sinceramente!

    E spero che non si debba alimentare questo pensiero che loro si adattano, che loro sono deboli, che loro si possono sfruttare e che questo sia il motivo per il quale vengono assunti perche' senno' mangio via le palle a tutti

    Perche' io non sono favorevole allo sfruttamento.
    Ma sono convinta che il lavoro , soprattutto con i contratti del giorno d'oggi e le mansioni che si offrono alle categorie piu' deboli, sia una risorsa LIMITATA
    La realtà sta cosi:
    Un'industria che aveva lavoratori italiani ha fallito per poi risollevarsi senza rinnovare il contratto agli ex lavoratori, ma assumendo solo immigrati , molto probabilmente con uno stipendio schifoso.
    Sono d'accordo sul fatto che il lavoro è essenziale ed è una benedizione, ma cavolo, nel 2009 non si puo dire che questa cosa è giusta.
    Ti sembra giusto che vengano sfruttati? Perchè essere assunti con uno stipendio assurdo è sfruttamento, dopo non avere rinnovato dei contratti decenti è sfruttamento. Non lo puoi chiamare diversamente.
    E' piu facile far lavorare un immigrato in nero.
    Cioè, io non lo capisco proprio il tuo discorso.
    Difendiamo il nostro diritto al lavoro, non puntiamo il dito contro chi sta nella stessa nostra situazione.

  9. #18
    Sempre più FdT Siugar_
    Donna 35 anni
    Iscrizione: 25/8/2007
    Messaggi: 2,876
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Guns17 Visualizza il messaggio
    La realtà sta cosi:
    Un'industria che aveva lavoratori italiani ha fallito per poi risollevarsi senza rinnovare il contratto agli ex lavoratori, ma assumendo solo immigrati , molto probabilmente con uno stipendio schifoso.
    Sono d'accordo sul fatto che il lavoro è essenziale ed è una benedizione, ma cavolo, nel 2009 non si puo dire che questa cosa è giusta.
    Ti sembra giusto che vengano sfruttati? Perchè essere assunti con uno stipendio assurdo è sfruttamento, dopo non avere rinnovato dei contratti decenti è sfruttamento. Non lo puoi chiamare diversamente.
    E' piu facile far lavorare un immigrato in nero.
    Cioè, io non lo capisco proprio il tuo discorso.
    Difendiamo il nostro diritto al lavoro, non puntiamo il dito contro chi sta nella stessa nostra situazione.
    Ma no' che infatti non e' giusto lo sfruttamento!
    Ma qua c'e' da capire che cosa ha portato a risollevare un'azienda crollata per fallimento.. a rinascere con degli operai SOTTOPAGATI
    Non importa se Italiani o Rumeni!

    IO NON VOGLIO ESSERE COME LORO PER AVERE UN POSTO DI LAVORO OH!!!
    Io voglio i miei diritti!!!!
    Hanno lottato le generazioni precedenti per averli!!!

    Certo finche' avremo una manica di rincoglioniti che se ne sbattono di tutto tranne che farsi mantenere fino a 30 anni all' Universita'.... sfido io che si scenda in piazza per delle cose che NEMMENO SI CAPISCONO....a momenti...

  10. #19
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ::.TwistTheTruth.:: Visualizza il messaggio
    Ma no' che infatti non e' giusto lo sfruttamento!
    Ma qua c'e' da capire che cosa ha portato a risollevare un'azienda crollata per fallimento.. a rinascere con degli operai SOTTOPAGATI
    Non importa se Italiani o Rumeni!

    IO NON VOGLIO ESSERE COME LORO PER AVERE UN POSTO DI LAVORO OH!!!
    Io voglio i miei diritti!!!!
    Hanno lottato le generazioni precedenti per averli!!!

    Certo finche' avremo una manica di rincoglioniti che se ne sbattono di tutto tranne che farsi mantenere fino a 30 anni all' Universita'.... sfido io che si scenda in piazza per delle cose che NEMMENO SI CAPISCONO....a momenti...

  11. #20
    Spotless Echoes
    Donna 28 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,071
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ::.TwistTheTruth.:: Visualizza il messaggio
    Ma no' che infatti non e' giusto lo sfruttamento!
    Ma qua c'e' da capire che cosa ha portato a risollevare un'azienda crollata per fallimento.. a rinascere con degli operai SOTTOPAGATI
    Non importa se Italiani o Rumeni!

    IO NON VOGLIO ESSERE COME LORO PER AVERE UN POSTO DI LAVORO OH!!!
    Io voglio i miei diritti!!!!
    Hanno lottato le generazioni precedenti per averli!!!

    Certo finche' avremo una manica di rincoglioniti che se ne sbattono di tutto tranne che farsi mantenere fino a 30 anni all' Universita'.... sfido io che si scenda in piazza per delle cose che NEMMENO SI CAPISCONO....a momenti...
    Spero che ti rendi conto che la colpa è piu che altro di chi se ne approfitta piuttosto di chi è tanto disperato (perchè disoccupato che cerca di strappare un permesso di soggiorno lavorando) da lavorare sottopagato.
    No perchè per me questa è una cosa molto scontata sinceramente.

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. A chi chiedere?
    Da ISSR nel forum Off Topic
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 19/9/2009, 12:51
  2. Posso chiedere?
    Da Andromaca nel forum Problemi, suggerimenti e consigli
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 19/4/2009, 13:48
  3. padova
    Da supDJ nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 65
    Ultimo messaggio: 13/10/2008, 19:00
  4. astinenza serve alla coppia?
    Da bossetto nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 25/6/2008, 21:47
  5. Regolare l'immigrazione
    Da lakeofire nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 13/6/2008, 8:10