ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 11 di 15 PrimaPrima ... 789101112131415 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 101 a 110 su 145

Cattolicesimo e società

  1. #101
    BlackHole
    Ospite

    Predefinito

    Ora come ora ci vorrebbe meno cristianesimo e piu società


  2. # ADS
     

  3. #102
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,138
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da darkness creature Visualizza il messaggio
    Ah, quindi l'annullamento dalla Sacra Rota ha effetti uguali anche sul piano civile?

    *****, giuro che manco io lo sapevo pensavo riguardasse solo i registri ecclesiastici e non anche quelli statali


    Quote Originariamente inviata da Lyla Visualizza il messaggio
    Esattamente.
    Mi informerò.

    Eppure se n'è già parlato...:


    http://forum.fuoriditesta.it/attuali...ci#post1578654

    http://forum.fuoriditesta.it/attuali...ml#post1580498

  4. #103
    Overdose da FdT
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 5/2/2006
    Messaggi: 5,052
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Forse è un po' OT ma..

    Depenalizzazione dell'omosessualità No del Vaticano alla proposta Onu - esteri - Repubblica.it

    Qualcuno è in grado di spiegarmi la logica del ragionamento di questo monsignor Celestino Migliore, osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite?

  5. #104
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,138
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Coso Visualizza il messaggio
    Forse è un po' OT ma..

    Depenalizzazione dell'omosessualità No del Vaticano alla proposta Onu - esteri - Repubblica.it

    Qualcuno è in grado di spiegarmi la logica del ragionamento di questo monsignor Celestino Migliore, osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite?

    Questi cattolici sono veramente formidabili!

    Praticamente sono contrari a che non si discriminino i gay perché ciò significherebbe una discriminazione dei discriminatori!!

    Mamma mia!!

    Io non discuto (o meglio, li discuto, ma in altri termini) coloro che credono in un qualsivoglia dio, ma come ca22o si fa a diventare paladini della Chiesa Cattolica???

  6. #105
    BlackHole
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Abel Balbo Visualizza il messaggio
    Questi cattolici sono veramente formidabili!

    Praticamente sono contrari a che non si discriminino i gay perché ciò significherebbe una discriminazione dei discriminatori!!

    Mamma mia!!

    Io non discuto (o meglio, li discuto, ma in altri termini) coloro che credono in un qualsivoglia dio, ma come ca22o si fa a diventare paladini della Chiesa Cattolica???
    Una bella domanda

  7. #106
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Coso Visualizza il messaggio
    Forse è un po' OT ma..

    Depenalizzazione dell'omosessualità No del Vaticano alla proposta Onu - esteri - Repubblica.it

    Qualcuno è in grado di spiegarmi la logica del ragionamento di questo monsignor Celestino Migliore, osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite?
    è un genio!

  8. #107
    FdT quasi assuefatto
    Uomo 53 anni da Genova
    Iscrizione: 22/9/2008
    Messaggi: 336
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Coso Visualizza il messaggio
    Voglio dire, se un tribunale canonico dichiara nullo un matrimonio, ciò si riflette sul piano civile, con effetti più drastici di quelli del divorzio civile (ad esempio, il coniuge più povero non è tutelato economicamente, è come se il matrimonio non fosse mai esisitito). Il che non è certo molto laico (non fosse altro perché le altre confessioni, mi risulta, non hanno questa possibilità..).

    Non mi risulta assolutamente che la Dichiarazione di Nullità invalidi il matrimonio civile, anche perchè di solito è una dichiarazione che viene fatta ben dopo il divorzio civile.
    La dichiarazione di nullità è basata sul fatto che il sacramento del matrimonio è amministrato dagli sposi stessi. Il battesimo non si può auto-dare, invece, viene sempre "regalato" da un ministro esterno, che di solito è un sacerdote. E' un sacramento che si riceve passivamente, e per tanto si può dichiarare nullo solo se chi l'ha fatto non aveva minima cognizione della sostanza dell''azione. Se un bambino battezzato gioca a battezzare un coetaneo non battezzato, tanto per fare un esempio, il Battesimo non c'è. Ma se un credente in caso di emergenza battezza un'altra persona, il battesimo è valido. Mio zio battezzò il suo bimbo nato morto. Forse inutilmente...
    E comunque, anche raschiando via da tutti i registri ecclesiastici la registrazione del Battesimo, questo Sacramento ha effetti perpetui, validi per chi ci crede, ma anche per chi non ci crede.
    Il Battesimo è un fatto, e neanche abiurando si può cancellarne nè la sostanza nè gli effetti.
    Mi spiace per Yoda. Sarà costretto a salvarsi.

  9. #108
    Bushi yasha
    Uomo 40 anni da L'Aquila
    Iscrizione: 7/9/2006
    Messaggi: 7,068
    Piaciuto: 165 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da cinemaction Visualizza il messaggio
    Non mi risulta assolutamente che la Dichiarazione di Nullità invalidi il matrimonio civile, anche perchè di solito è una dichiarazione che viene fatta ben dopo il divorzio civile.
    La dichiarazione di nullità è basata sul fatto che il sacramento del matrimonio è amministrato dagli sposi stessi. Il battesimo non si può auto-dare, invece, viene sempre "regalato" da un ministro esterno, che di solito è un sacerdote. E' un sacramento che si riceve passivamente, e per tanto si può dichiarare nullo solo se chi l'ha fatto non aveva minima cognizione della sostanza dell''azione. Se un bambino battezzato gioca a battezzare un coetaneo non battezzato, tanto per fare un esempio, il Battesimo non c'è. Ma se un credente in caso di emergenza battezza un'altra persona, il battesimo è valido. Mio zio battezzò il suo bimbo nato morto. Forse inutilmente...
    E comunque, anche raschiando via da tutti i registri ecclesiastici la registrazione del Battesimo, questo Sacramento ha effetti perpetui, validi per chi ci crede, ma anche per chi non ci crede.
    Il Battesimo è un fatto, e neanche abiurando si può cancellarne nè la sostanza nè gli effetti.
    Mi spiace per Yoda. Sarà costretto a salvarsi.
    stai scherzando,vero?
    no perchè se tu davvero fossi serio, bisognerebbe far intervenire i signori col camice bianco...

    io sono battezzato ma per me personalmente come sacramento vale meno di un cicca di gomma attaccata sotto un banco...dò piu importanza alla tessera di amici di Topolino che avevo fatto a 6 anni.

  10. #109
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da cinemaction Visualizza il messaggio
    Non mi risulta assolutamente che la Dichiarazione di Nullità invalidi il matrimonio civile, anche perchè di solito è una dichiarazione che viene fatta ben dopo il divorzio civile.
    La dichiarazione di nullità è basata sul fatto che il sacramento del matrimonio è amministrato dagli sposi stessi. Il battesimo non si può auto-dare, invece, viene sempre "regalato" da un ministro esterno, che di solito è un sacerdote. E' un sacramento che si riceve passivamente, e per tanto si può dichiarare nullo solo se chi l'ha fatto non aveva minima cognizione della sostanza dell''azione. Se un bambino battezzato gioca a battezzare un coetaneo non battezzato, tanto per fare un esempio, il Battesimo non c'è. Ma se un credente in caso di emergenza battezza un'altra persona, il battesimo è valido. Mio zio battezzò il suo bimbo nato morto. Forse inutilmente...
    E comunque, anche raschiando via da tutti i registri ecclesiastici la registrazione del Battesimo, questo Sacramento ha effetti perpetui, validi per chi ci crede, ma anche per chi non ci crede.
    Il Battesimo è un fatto, e neanche abiurando si può cancellarne nè la sostanza nè gli effetti.
    Mi spiace per Yoda. Sarà costretto a salvarsi.
    E dov'è il libero arbitrio? Decidono altri per me?

    Oddio che logica ferrea rigaz.
    Voglio bruciare nelle fiamme dell'inferno! Non posso?
    Perchè UN ALTRO ha deciso per me?
    Omg omg

  11. #110
    Bushi yasha
    Uomo 40 anni da L'Aquila
    Iscrizione: 7/9/2006
    Messaggi: 7,068
    Piaciuto: 165 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da drkheart Visualizza il messaggio
    E dov'è il libero arbitrio? Decidono altri per me?

    Oddio che logica ferrea rigaz.
    Voglio bruciare nelle fiamme dell'inferno! Non posso?
    Perchè UN ALTRO ha deciso per me?
    Omg omg

    Drkheart mi meraviglio di te!!!!il libero arbitrio significa che sei libero di apprezzare il fatto che loro hanno già deciso tutto per te!!!

Discussioni simili

  1. Giochi di società
    Da Rose's Hell. nel forum Argomento libero
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 25/8/2008, 13:19
  2. singoli e società
    Da Usher nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 20/5/2008, 13:39
  3. Società e rappers
    Da ° Phoebe ° nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 212
    Ultimo messaggio: 23/5/2007, 13:13
  4. la società dei puffi...........
    Da Buce Ele nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 5/5/2006, 14:19
  5. Ke società!!!
    Da AquilaCocciuta nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 57
    Ultimo messaggio: 16/5/2005, 10:47