ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 11 di 15 PrimaPrima ... 789101112131415 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 101 a 110 su 142

Il lato oscuro delle pellicce

  1. #101
    Sempre più FdT
    Uomo 28 anni da Piacenza
    Iscrizione: 9/4/2007
    Messaggi: 2,577
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    In alcune nazioni europee c'erano degli allevamenti di animali da pelliccia.
    Sono stati eliminati, per legge, perchè immorali.
    Probabilmente lì uccidevano prima l'animale invece di scuoiarlo vivo.

    Il problema è che c'è richiesta e sulle passerelle , di pellicce, se ne vedono tante. Quindi? Quindi le varie aziende che preparano i tessuti , le pelli e le pellicce per Cavalli, D&G, Annabella fino ad arrivare alle pelliccette del cappuccio di un giubottino, comprano le partite in Cina, dove non ci sono assolutamente controlli . Non conoscono i diritti umani, figuriamoci i diritti degli animali...
    Poi, visto che in Italia vige la legge che se un capo di abbigliamento è stato prodotto anche solo per il 30% in Italia può essere etichettato Made In Italy, voilà. La pelliccia di Visone sembrerà 'fabbricata' in Italia, pensando forse che vengano da allevamenti 'seri'.

    Ora: a me piacciono le pellicce.
    Non mi piacciono le pellicce di visone, volpe, ermellino etc etc.
    Anzi, più che non piacermi, dico io, perchè uccidere un animale con il solo scopo di farne un capo di vestiario?

    Sono pro la pelliccia di cavallino e lapin.
    Sono animali che vengono uccisi anche per essere mangiati.

    Qualcuno in un altro topic mi ha chiesto, e poi mi sono chiesta anche io, se VERAMENTE usano le pelli dell'animale ucciso per macellare o se invece ne uccidono uno per la macellazione ed uno per le pelli.

    Ecco, non ne ho la certezza, ma presumo che uniscano l'utile al dilettevole.
    Chi vuole guadagno non 'sprecherebbe' la carne di un coniglio, o di un cavallo per utilizzarlo solo per farne pelli. Come succede con le pecore, credo, no?
    non so per altri animali, ma per le pellicce come quelle di visone squoiano l'animale vivo e basta, non penso che esista la carne di visone per uso alimentare

    "Dunque il Po comincia a Piacenza, e fa benissimo..."

    (Giovannino Guareschi)

  2. # ADS
     

  3. #102
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da spartan117 Visualizza il messaggio
    non so per altri animali, ma per le pellicce come quelle di visone squoiano l'animale vivo e basta, non penso che esista la carne di visone per uso alimentare


    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    Non mi piacciono le pellicce di visone, volpe, ermellino etc etc.
    Anzi, più che non piacermi, dico io, perchè uccidere un animale con il solo scopo di farne un capo di vestiario?
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  4. #103
    Sempre più FdT _HaRmOnY_
    Donna 29 anni da Pesaro-Urbino
    Iscrizione: 23/5/2007
    Messaggi: 3,201
    Piaciuto: 409 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio

    Qualcuno in un altro topic mi ha chiesto, e poi mi sono chiesta anche io, se VERAMENTE usano le pelli dell'animale ucciso per macellare o se invece ne uccidono uno per la macellazione ed uno per le pelli.

    Ecco, non ne ho la certezza, ma presumo che uniscano l'utile al dilettevole.
    Chi vuole guadagno non 'sprecherebbe' la carne di un coniglio, o di un cavallo per utilizzarlo solo per farne pelli. Come succede con le pecore, credo, no?
    giusto, su questo non vedo nulla di male. se in fondo l'animale è gia stato ucciso x mangiarlo, tanto vale usarne il più possibile e usarne anche la pelle, come faceva il buon vecchio uomo primitivo.. che sapeva cosa voleva dire rispetto x la natura.
    sbagliando s'impara,ma le conseguenze del danno non si cancellano...

  5. #104
    Sempre più FdT
    Uomo 28 anni da Piacenza
    Iscrizione: 9/4/2007
    Messaggi: 2,577
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da _HaRmOnY_ Visualizza il messaggio
    giusto, su questo non vedo nulla di male. se in fondo l'animale è gia stato ucciso x mangiarlo, tanto vale usarne il più possibile e usarne anche la pelle, come faceva il buon vecchio uomo primitivo.. che sapeva cosa voleva dire rispetto x la natura.
    ok, ma mi sa che la pelliccia non la prendono da un cadavere, di solito squoiono vivo l'animale perchè cosi la pelliccia è più bella e lucida, il sangue scorre ancora nel corpo e la rende migliore, invece in quella di un animale morto la pelliccia dovrebbe fare un pò schifo (in termini estetici) quindi m sembra impossibile unire l'utile al dilettevole e sono sicuro al 100% che la maggior parte delle pellice vengono da allevmamenti di animali allevati apposta per essere squoiati vivi
    "Dunque il Po comincia a Piacenza, e fa benissimo..."

    (Giovannino Guareschi)

  6. #105
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Occapperi.Ma secondo te allevano i conigli solo per farne pellicce?
    Roba che la pelliccia di lapin è proprio la meno pregiata mi sa.

    E la pelliccia di cavallino?
    In realtà è rasa, quindi non deve essere 'bella e soffice'.

    Forse ma forse ti sbagli.
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  7. #106
    Sempre più FdT
    Uomo 28 anni da Piacenza
    Iscrizione: 9/4/2007
    Messaggi: 2,577
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    Occapperi.Ma secondo te allevano i conigli solo per farne pellicce?
    Roba che la pelliccia di lapin è proprio la meno pregiata mi sa.

    E la pelliccia di cavallino?
    In realtà è rasa, quindi non deve essere 'bella e soffice'.

    Forse ma forse ti sbagli.
    non sono esperto di pellicce a dir la verità, ma parlando per le pellicce più comuni come quelle di visone, ermellino, volpi o altri animali simili sono sicuro al 100% sia così, o vengono squoiati vivi o vengono uccisi in modo atroce e subito dopo squoiati e il resto buttato via come fosse spazzatura.....un'altro esempio può essere quello dei cuccioli di foca uccisi a bastonate e poi subito dopo squoiati per la loro pelliccia.........cmq se anche la loro carne fosse riutilizzata per scopi alimentari (il che lo dubito per gli animali che ho citato) resta il fatto che fanno una vità disumana in piccole gabbie e vengono uccisi con la tortura, ma per gli altri animali che hai citato te non saprei dire, posso solo documentarmi ora
    "Dunque il Po comincia a Piacenza, e fa benissimo..."

    (Giovannino Guareschi)

  8. #107
    Vivo su FdT Meox
    Donna 28 anni da Treviso
    Iscrizione: 21/11/2005
    Messaggi: 3,728
    Piaciuto: 352 volte

    Predefinito

    Io sapevo che almeno negli allevamenti europei, gli animali si uccidono con la scossa...Mi pareva di aver letto così da qualche parte
    Soft kitty, warm kitty
    little ball of fur
    Happy kitty, sleepy kitty
    purr, purr, purr

  9. #108
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    In alcuni paesi Europei non esistono più allevamenti di animali da pelliccia.
    E cmq molti animali vengono storditi dalla scossa anche perchè così il pelo riceve una carica elettrostatica e rimane 'più dritto' O.O

    Quanto ai conigli ho trovato un paio di fonti in cui si dice che viene riservato loro lo stesso trattamento degli agnelli pasquali. Vengono sgozzati prima di essere scuoiati. Non è specificato se poi vengono ANCHE macellati.
    La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi.

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.





  10. #109
    FdT-dipendente
    Uomo 27 anni da Estero
    Iscrizione: 9/2/2008
    Messaggi: 1,246
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Perchè? c'è anche un lato buono delle pellicce?
    Better to be hated for who you're than loved for who you're not. [Type 0 Negative]

  11. #110
    FdT-dipendente
    Donna 26 anni da Estero
    Iscrizione: 30/10/2006
    Messaggi: 1,549
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Vorrei solo intervenire dicendo che la stragrande maggioranza delle pelli di conigli proviene da allevamenti di conigli da pelliccia, poiché per la pelliccia c'è bisogno di un determinato tipo di pelo, questo vuol dire che gli animali vengono uccisi in una determinata fascia d'età, e la maggior parte delle volte nei mesi freddi perché la pelliccia è più soffice. La carne di questi viene raramente consumata, dato che è di scarsa qualità. I conigli da macello sono poco adatti, perchè vengono macellati quando sono giovani, per la carne tenera (la pelliccia non è al massimo della bellezza, invece).
    Così ho letto in parecchi siti.

Discussioni simili

  1. pellicce , una triste verità .
    Da -puma- nel forum Amici animali
    Risposte: 34
    Ultimo messaggio: 12/8/2008, 0:19
  2. Topic delle domande del gioco delle interviste 2
    Da Ser Nwanko nel forum Gioco delle interviste - 2° edizione
    Risposte: 153
    Ultimo messaggio: 17/1/2008, 15:54
  3. iL LaTo OsCuRo DeLLa CoStA
    Da Sedobren Gocce nel forum Musica
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 22/11/2007, 15:12
  4. il lato comico
    Da MisSPingui nel forum Improvvisazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 7/12/2004, 17:40