ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 9 12345 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 81
Like Tree1Mi piace

Valore del 'giorno della memoria'

  1. #1
    FdT-dipendente
    Donna 30 anni da Milano
    Iscrizione: 15/8/2007
    Messaggi: 1,249
    Piaciuto: 9 volte

    Esclamazione Valore del 'giorno della memoria'

    oggi niente lezioni.
    per il 'giorno della memoria' tutti gli studenti in auditorium a vedere un film. l'ennesimo film sugli ebrei,sui campi di concentramento.
    Scene crude e violente, senza censure, per colpire di piu'.

    dicendo 'tutti gli studenti' ,intendo quella 60ina di persone che si sono presentate a scuola e non riuscendo a sfuggire al controllo degli insegnanti si sono ritrovati a forza in auditorium.

    ora, si puo' obbligare una persona a non fare lezione (mancanza accolta senza un lamento dagli studenti certamente...poi pero' quelle ore tocca recuperarle in un modo o nell'altro), la si puo' anche obbligare a vedere un film...poi pero' non ci si stupisca delle reazioni.
    di fronte a scene di tortura, morte, violenza la risposta e' stata: risate.
    non i soliti 4 deficienti che fanno gli idioti sempre e comunque...risate da parte di tutti (e mi ci metto anche io).

    scena in se' agghiacciante: moglie e marito ebrei, lui ucciso a pugni. lei urla, grida con una vocina stridula e fastidiosa. una ss le si avvicina e le spara un colpo alla tempia senza dire una parola. il corpo cade a terra.
    ...
    ...
    e noi abbiamo riso. la risata e' uno stimolo che nn si puo' controllare, si reprime ok, ma c'e' comunque...e io mi vergognavo di ridere, ma e' stata una reazione collettiva.
    ci ho riflettuto su le ore successive (lezioni addio )
    perche' abbiammo reagito cosi'??
    parziale risposta cui sono approdata: sono 8 anni e piu' che o e' la stessa storia (letteralmente).
    parlando per me non ne posso piu' di filmati/foto/testimonianze/documentari su ebrei, nazismo eccecc. il troppo stroppia no? e invece di dare un valore positivo ( in quanto monito) a quegli avvenimenti cosi' si finisce per suscitare i sentimenti opposti...
    che ne pensate??

    Il pensiero fa la grandezza dell'uomo

  2. # ADS
     

  3. #2
    FdT Star twix ™
    Donna 29 anni da Treviso
    Iscrizione: 11/10/2005
    Messaggi: 23,583
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito

    Io francamente davanti a scene di tortura non rido.
    Se ritieni l'attività inutile te ne puoi ance stare a casa. -.-"

    "Scene crude e violente, senza censure, per colpire di piu'"
    Non sono girate per colpire di più, ma perché sono successe veramente! -.-

    "parziale risposta cui sono approdata: sono 8 anni e piu' che o e' la stessa storia (letteralmente)."
    Saranno anche otto anni ma ciò non diminuisce la pena.. ripeto se questa cosa non vi interessa fate a meno di farla..
    C'è chi sulla strada ha costruito la sua storia.. VIVE, SOFFRE, SORRIDE, perché ogni giorno la strada riserva le sue sorprese,i bei tramonti, i temporali, un viso amico, una notizia improvvisa.

  4. #3
    Sempre più FdT
    Uomo 31 anni da Milano
    Iscrizione: 27/2/2006
    Messaggi: 2,077
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    il giorno della memoria si è trasformato o forse è sempre stato il giorno della memoria degli ebrei e la cosa mi infastidisce perkè il problema nn è il coinvolgimento di ebrei ma il coinvolgimento di persone... si deve piangere l'uomo, nn l'ebreo, deve ricordare la comunità umana nn quella ebraica... mi sembra strumentalizzata questa manifestazione...

    ebrei, comunisti, zingari, handicappati, omosessuali, nemici del regime, oppositori politici, parenti e amici di queste categorie, persone qualsiasi... uomini

  5. #4
    FdT-dipendente
    Donna 30 anni da Milano
    Iscrizione: 15/8/2007
    Messaggi: 1,249
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da twixina Visualizza il messaggio
    Io francamente davanti a scene di tortura non rido.
    Se ritieni l'attività inutile te ne puoi ance stare a casa. -.-"


    a casa se avessi potuto ci sarei restata sul serio
    ma il punto e' che non e' la mia personale reazione, ma una reazione collettiva e la domanda era a cosa puo' essere dovuta...

    Quote Originariamente inviata da twixina Visualizza il messaggio
    "Scene crude e violente, senza censure, per colpire di piu'"
    Non sono girate per colpire di più, ma perché sono successe veramente! -.-

    lo so fin troppo bene che sono successe veramente!-.-
    ma anche qui mi chiedevo (dati i risultati) se lo sbattere in faccia agli studenti anno dopo anno le stesse terribili immagini di morte, di corpi umani massacrati (chi lo nega che sono scene terribili?) e cose simili possa essere veramente educativo...ripeto visti i risultati (assenteismo a palla e quelli che ci sono sono disinteressati al max)

    Quote Originariamente inviata da twixina Visualizza il messaggio
    "parziale risposta cui sono approdata: sono 8 anni e piu' che o e' la stessa storia (letteralmente)."
    Saranno anche otto anni ma ciò non diminuisce la pena.. ripeto se questa cosa non vi interessa fate a meno di farla..
    nella mia scuola le cose sono imposte dall'alto, non so nella tua!
    sto solo dicendo che mi sembra di vedere una sorta di assuefazione alla violenza in generale...e anche a questi avvenimenti in particolare
    Il pensiero fa la grandezza dell'uomo

  6. #5
    obo
    .
    30 anni
    Iscrizione: 23/9/2005
    Messaggi: 35,506
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito

    fa ridere perchè vediamo troppe scene violente in tv, chuck norris, wrestling ( ); e quei film sulla memoria ormai sono come dei film normalissimi che passano alla tv. e poi, non gliene frega più nulla a nessuno

  7. #6
    Vivo su FdT Meox
    Donna 27 anni da Treviso
    Iscrizione: 21/11/2005
    Messaggi: 3,728
    Piaciuto: 352 volte

    Predefinito

    Mah, forse queste immagini non ci fanno più effetto, forse si ride per non piangere...capita anche a me di ridere a scene che dovrebbero essere drammatiche.
    Bah, meglio un giorno(nel mio caso un minuto) su 365 che nessuno immagino...

  8. #7
    KristaL*
    Ospite

    Predefinito

    è un argomento su cui non mi piace nè scherzare nè ridere.
    quest'anno sarà il quinto a cui parteciperò ad un incontro con sopravvisuti ad un campo di concentamento.
    ho sentito così tanti racconti e visto così tanti film che ogni volta mi tolgono il fiato.

    evidentemente non prendi così seriamente questa parte della storia.

  9. #8
    FdT-dipendente
    Donna 30 anni da Milano
    Iscrizione: 15/8/2007
    Messaggi: 1,249
    Piaciuto: 9 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da chica_latina Visualizza il messaggio
    è un argomento su cui non mi piace nè scherzare nè ridere.
    quest'anno sarà il quinto a cui parteciperò ad un incontro con sopravvisuti ad un campo di concentamento.
    ho sentito così tanti racconti e visto così tanti film che ogni volta mi tolgono il fiato.

    evidentemente non prendi così seriamente questa parte della storia.
    non la prendo seriamente...
    mmm
    no nn e' cosi'...sn consapevole delle aberrazioni materiali ed ideologiche (dp 8 anni appunto )e certamente come tt spero che nn si verifichino mai piu'...ok!
    ma il mio discorso e' un altro
    posto che tutti ne siamo consapevoli da dove nasce il menefreghismo dilagante??
    Il pensiero fa la grandezza dell'uomo

  10. #9
    Sempre più FdT
    Iscrizione: 1/4/2005
    Messaggi: 3,368
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da TXUS Visualizza il messaggio
    il giorno della memoria si è trasformato o forse è sempre stato il giorno della memoria degli ebrei e la cosa mi infastidisce perkè il problema nn è il coinvolgimento di ebrei ma il coinvolgimento di persone... si deve piangere l'uomo, nn l'ebreo, deve ricordare la comunità umana nn quella ebraica... mi sembra strumentalizzata questa manifestazione...

    ebrei, comunisti, zingari, handicappati, omosessuali, nemici del regime, oppositori politici, parenti e amici di queste categorie, persone qualsiasi... uomini
    Ora che ti ho quotato posso anche morire

  11. #10
    KristaL*
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Cutty Sark Visualizza il messaggio
    non la prendo seriamente...
    mmm
    no nn e' cosi'...sn consapevole delle aberrazioni materiali ed ideologiche (dp 8 anni appunto )e certamente come tt spero che nn si verifichino mai piu'...ok!
    ma il mio discorso e' un altro
    posto che tutti ne siamo consapevoli da dove nasce il menefreghismo dilagante??
    eh ma appunto per quello.
    se io vedessi solo i film (e intendo film, non video storici) non lo prenderei così seriamente.
    perchè sono cose viste e riviste.
    io vendo visitato un campo e avendo asocltato racconti aghiaccianti ho una diversa reazione.
    la prima volta che ho visto il film Schindler's list l'ho guardato e non mi ha colpito così tanto.
    dopo gli incontri, i video storici etc mi ha fatto un altro effetto.

    comunque quoto txus

Pagina 1 di 9 12345 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Giorno più noioso della settimana?
    Da miki01 nel forum Argomento libero
    Risposte: 51
    Ultimo messaggio: 18/9/2009, 19:27
  2. Il valore della vita umana
    Da UriGeller nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 60
    Ultimo messaggio: 17/4/2007, 17:09
  3. tutta colpa della memoria....
    Da Sylene nel forum Figuracce
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 11/9/2005, 19:32
  4. giornata della memoria
    Da nausika87 nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 29/1/2005, 14:40