ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 10 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 98

Escalation di violenza

  1. #11
    FdT svezzato
    Uomo 40 anni da Roma
    Iscrizione: 14/8/2006
    Messaggi: 121
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da TXUS

    m'hai anticipato sullo sri lanka ma mi hai copiato l'idea della moda televisiva... 1-1
    macchè copiata, io l'ho spiegata mooooolto meglio, ci ho messo pure i giornali in mezzo, ARBITRO VOGLIO IL 2-1!!!!!!!!!!!!!


  2. # ADS
     

  3. #12
    FdT svezzato
    Uomo 31 anni da Mantova
    Iscrizione: 22/7/2006
    Messaggi: 157
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    io impallidisco al pensiero delle vecchie sanatorie dell'ultimo governo di sinistra...
    In pratica,chi era in italia da prima di una certa data,non era più considerato clandestino nel caso lo fosse....
    Ma scusatemi,non è una bella boiata??
    mi spiego.in italia(in ogni sua parte...nord-sud-est-ovest) ci sono gia tantissimi criminali...e già è difficile combattere la loro criminalità.
    E allora io mi dico,perchè permettere l'ingresso a tutti gli extracomunitari che vengono qui in italia?non ha senso.ha molto più senso dire:dimostrami che hai un lavoro in regola e provi ad essere una opersona per bene.rispetti questi requisiti?bene,benvenuto in italia!
    non li rispetti?bene,espulso!
    e nella legge bossi-fini(con relativi centri di accoglimento-scusate non ricordo il nome specifico) io vedo questa idea messa in pratica.
    E' praticamente l'unica cosa che abbia mai fatto di buono bossi con la lega...abrogare quella legge sarebbe una bella cazzata...

  4. #13
    FdT svezzato
    Uomo 40 anni da Roma
    Iscrizione: 14/8/2006
    Messaggi: 121
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    lorenz ti faccio una domanda: l'Italia ti risulta un Paese in cui si fa di tutto perchè i suoi cittadini si comportino civilmente? non lo si fa con gli italiani, non vedo come si possa pretendere di farlo con gli altri.
    è la solita storia del ladro che dice "signor giudice ma pure Tizio ruba!"

    facciamo così: diventiamo un Paese serio, civile, impeccabile come i paesi scandinavi, e vedrai come cambieranno pure gli extracomunitari. Ricordati che chi entra in un posto di solito si adegua alla maggioranza

  5. #14
    ti confondo e ti piace Ligaro
    Uomo 35 anni da Torino
    Iscrizione: 29/12/2005
    Messaggi: 3,842
    Piaciuto: 144 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da AlexDeLarge

    per rispondere all'autore del topic: è la politica dell'informazione, o meglio della cronaca. Ogni 3 mesi si cambia reato o autore del reato a cui dare spazio.
    Non dirmi che non ti ricordi del periodo delle mamme che uccidevano i figli piccoli, o degli omicidi-suicidi in famiglia.
    Sta a te dare il giusto peso a quello che leggi, soprattutto scegliere le conclusione da trarne. Sappi che purtroppo c'era lo stesso numero di reati commessi da extracomunitari anche 6 mesi fa, solo che stava nei trafiletti o in "cronaca locale".

    La mia opinione è sempre la stessa: tanti criminali italiani, tanti criminali stranieri, per me non ci sono differenze a seconda della nazionalità.
    Quoto!

  6. #15
    FdT svezzato
    Uomo 31 anni da Mantova
    Iscrizione: 22/7/2006
    Messaggi: 157
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da AlexDeLarge
    lorenz ti faccio una domanda: l'Italia ti risulta un Paese in cui si fa di tutto perchè i suoi cittadini si comportino civilmente? non lo si fa con gli italiani, non vedo come si possa pretendere di farlo con gli altri.
    è la solita storia del ladro che dice "signor giudice ma pure Tizio ruba!"

    facciamo così: diventiamo un Paese serio, civile, impeccabile come i paesi scandinavi, e vedrai come cambieranno pure gli extracomunitari. Ricordati che chi entra in un posto di solito si adegua alla maggioranza
    no,non mi sembra un paese così...men che meno adesso.
    Ma vorresti davvero che entrasse chiunque e senza controllo in italia?
    Il mio ragionamento è semplicemente:gli immigrati senza cittadinanza sono pochi alla fine(se messi in paragone col resto della popolazione),un primo passo è cercare di controllare una realtà a suo modo "piccola"

  7. #16
    FdT svezzato
    Uomo 40 anni da Roma
    Iscrizione: 14/8/2006
    Messaggi: 121
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lorenz

    no,non mi sembra un paese così...men che meno adesso.
    Ma vorresti davvero che entrasse chiunque e senza controllo in italia?
    Il mio ragionamento è semplicemente:gli immigrati senza cittadinanza sono pochi alla fine(se messi in paragone col resto della popolazione),un primo passo è cercare di controllare una realtà a suo modo "piccola"
    secondo me la questione è più ampia: l'Italia è il paese europeo più vicino all'africa sahariana, ma il resto dell'Unione Europea fa finta di non saperlo e risponde "fatti vostri". Basterebbe prendere coscienza che è una responsabilità collettiva: se ogni nazione sviluppata si prendesse in carico una quota di quelli che arrivano in Italia, il problema sarebbe un milione di volte meno drammatico.

  8. #17
    FdT svezzato
    Uomo 31 anni da Mantova
    Iscrizione: 22/7/2006
    Messaggi: 157
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da AlexDeLarge

    secondo me la questione è più ampia: l'Italia è il paese europeo più vicino all'africa sahariana, ma il resto dell'Unione Europea fa finta di non saperlo e risponde "fatti vostri". Basterebbe prendere coscienza che è una responsabilità collettiva: se ogni nazione sviluppata si prendesse in carico una quota di quelli che arrivano in Italia, il problema sarebbe un milione di volte meno drammatico.
    Dimmi un modo fattibile per dare questa coscienza e giuro che ti do ragione.
    Per ora continuo a pensare che la bossi fini,tra tutti i mali,sia quello minore.

  9. #18
    FdT svezzato
    Uomo 40 anni da Roma
    Iscrizione: 14/8/2006
    Messaggi: 121
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lorenz

    Dimmi un modo fattibile per dare questa coscienza e giuro che ti do ragione.
    Per ora continuo a pensare che la bossi fini,tra tutti i mali,sia quello minore.
    certo che te lo dico: fare pressione politica e popolare sull'Unione Europea. Ma se già cominciamo qui in Italia a dire che non li vogliamo, a maggior ragione i nostri "vicini" ti risponderanno che non sono fatti loro. Deve diventare un sentimento collettivo, intanto qui in Italia, e poi fuori. Ma se non inizi tu a sentirlo, è inutile.

  10. #19
    FdT svezzato
    Uomo 31 anni da Mantova
    Iscrizione: 22/7/2006
    Messaggi: 157
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da AlexDeLarge
    certo che te lo dico: fare pressione politica e popolare sull'Unione Europea. Ma se già cominciamo qui in Italia a dire che non li vogliamo, a maggior ragione i nostri "vicini" ti risponderanno che non sono fatti loro. Deve diventare un sentimento collettivo, intanto qui in Italia, e poi fuori. Ma se non inizi tu a sentirlo, è inutile.
    guarda,io non dico non li voglio,anzi.fa conto che una buona partte dei lavori pesanti(mi vien da pensare anche solo alle latterie)viene svolto da loro,per cui ben vengano.
    Il mio discorso è che non si possono far entrare persone "a buffo"...
    vanno controllate!
    e poi mi permetto di dissentire su una cosa...sentimento popolare o no,il nostro voto vonta ocme quello edgli altri...e fintanto che avremo una situazione politica dove i nostri non son considerati "governanti"(non mii viene il termine esatto,sorry^^'),ma macchiette,io la vedo molto grigia...

  11. #20
    FdT svezzato
    Uomo 40 anni da Roma
    Iscrizione: 14/8/2006
    Messaggi: 121
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lorenz

    guarda,io non dico non li voglio,anzi.fa conto che una buona partte dei lavori pesanti(mi vien da pensare anche solo alle latterie)viene svolto da loro,per cui ben vengano.
    Il mio discorso è che non si possono far entrare persone "a buffo"...
    vanno controllate!
    e poi mi permetto di dissentire su una cosa...sentimento popolare o no,il nostro voto vonta ocme quello edgli altri...e fintanto che avremo una situazione politica dove i nostri non son considerati "governanti"(non mii viene il termine esatto,sorry^^'),ma macchiette,io la vedo molto grigia...
    da qualche parte bisogna pur cominciare, per smettere di essere considerati macchiette. Mettere dei punti fermi, dei principi che non sono né di destra né di sinistra. Se ad ogni cambio di governo si continua a cambiare la legge sull'immigrazione (e tante altre) per me facciamo sempre la figura dei buffoni.

Pagina 2 di 10 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Violenza
    Da Bécassine nel forum Argomento libero
    Risposte: 37
    Ultimo messaggio: 27/10/2007, 10:51
  2. violenza
    Da salander nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 34
    Ultimo messaggio: 23/11/2006, 12:40
  3. Violenza
    Da Vanity nel forum Argomento libero
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 18/9/2006, 20:39
  4. Escalation di violenza all'incontrario...
    Da P S Y C H O nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 25/8/2006, 7:57
  5. la violenza
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 5/6/2006, 13:21