ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 17 PrimaPrima 12345612 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 164
Like Tree80Mi piace

#iosonoimbecille

  1. #11
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 32 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,903
    Piaciuto: 9037 volte

    Predefinito

    Che poi la carta stampata tanto amata da Eco sta sfornando riviste come quella di Quarto Grado... perché solo il programma non bastava... Oppure ci propina il punto di vista di Ferrara.



    Tra il cartaceo e il web l'unica differenza è che il primo è pervaso da una elitarismo dettato non certo dai contenuti.
    Il web è libero, è un mezzo pieno di idioti (come lo è il mondo), ma non è un mezzo idiota.
    Ognuno può dire la sua sul web, perché da che mondo e mondo mi pare che il diritto di parola non sia mai stata un'esclusiva dei premi Nobel (ritornando ad esempio sulla questione dell'elitarismo), ma non è assolutamente vero che tutti hanno lo stesso impatto.
    Il web, per quanto se ne possa dire, è uno strumento abbastanza meritocratico. Se sei un imbecille e dici cazzate, per quanto successo potrai avere e per quanti soldi/visualizzazioni potrai fare, alla fine i conti si faranno, alla fine si vedrà effettivamente quanto verrai ascoltato, alla fine sarai un fuoco di paglia che verrà ascoltato giusto da Dipré. E sul web di fuochi di paglia ce ne sono una cifra. Sulla carta stampata invece questi fuochi di paglia c'hanno un mestiere.
    A Artemisia, lunantica, digitoergosum e altri 1 piace questo intervento

  2. # ADS
     

  3. #12
    Minima Immoralia lunantica
    Donna
    Iscrizione: 16/10/2014
    Messaggi: 1,806
    Piaciuto: 1873 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da imok Visualizza il messaggio
    I nostri "giornalisti" non dovrebbero neanche fiatare.

    Mesi ad inquadrare il cancello di Avetrana con tanto di talk show dedicati e opinionisti, servizi sulle "mode dei giovani" o su cosa è di tendenza sulle spiagge, disinformazione spaventosa sullo stato interno del paese, lecchini dei politici di turno...

    Tranne pochi, gli altri sono dei pennivendoli.

    Che poi dei social non ci si debba fidare è vero, sempre controllare bene, prima di prendere la notizia per vera.
    La penso proprio come te. Ma poi pennivendoli...se questo neologismo l'hai coniato tu sei un genio

  4. #13
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3492 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da lunantica Visualizza il messaggio
    La penso proprio come te. Ma poi pennivendoli...se questo neologismo l'hai coniato tu sei un genio

    No, non è mio..XD
    A digitoergosum piace questo intervento
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  5. #14
    Moderatrice Holly
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10119 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da lunantica Visualizza il messaggio
    La penso proprio come te. Ma poi pennivendoli...se questo neologismo l'hai coniato tu sei un genio
    (io stimo un sacco Imok, ma mi è appena crollata la certezza su questo termine perché la prima attestazione è del 1904 u.u fate finta di niente)
    A imok e digitoergosum piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  6. #15
    Minima Immoralia lunantica
    Donna
    Iscrizione: 16/10/2014
    Messaggi: 1,806
    Piaciuto: 1873 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jo Constantine Visualizza il messaggio
    Il web è libero, è un mezzo pieno di idioti (come lo è il mondo), ma non è un mezzo idiota.
    Infatti il problema è sempre l'uso che se ne fa. Anche l'energia nucleare è stata una grande scoperta, per dire, e guardiamo cos'è successo...il punto è che l'idiozia umana a volte non ha limiti e più che gridare allo scandalo per mezzi - di per sé - utili, bisognerebbe trovare un modo di arginarla (e questa si che sarebbe la scoperta del secolo )

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    (io stimo un sacco Imok, ma mi è appena crollata la certezza su questo termine perché la prima attestazione è del 1904 u.u fate finta di niente)
    Confesso la mia ignoranza, non l'avevo mai sentito se non forse come titolo di un libro (che non ho letto)

    Mi pento&mi dolgo ( e mi documenterò) ...però il termine è bellissimo comunque, ignoranza a parte (fine ot)

  7. #16
    blablaologa illusione
    Donna 105 anni
    Iscrizione: 26/5/2007
    Messaggi: 5,697
    Piaciuto: 2007 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Artemisia Visualizza il messaggio
    Ci stiamo arrenando troppo con questa storia dei social. Gli imbecilli erano ovunque anche prima su internet.
    Sui blog, nei forum et simila, avevano la possibilità di sfogarsi e di dire stronzate.
    Non è cambiato niente. Ci sono imbecilli anche nella vita reale, abbiamo imbecilli che rappresentano lo stato italiano, insomma dovunque ti giri, trovi un imbecille. Questa continuo attacco ai social è da imbecilli.
    Sicuramente tutto questo accanimento non portera a un cambiamento, i social rimarranno lì dove sono che piaccia o meno, perché oltre il lato negativo, la loro nascita ha anche portato un evoluzione significativa.
    C'è chi lo usa per cazzate e chi per lavoro,chi per avere la possibilità di condividere con gli altri le proprie passioni e così via.
    Io vorrei sottolineare che non ha detto che i social network hanno dato vita agli imbecilli, ma che hanno dato loro la possibilità di esprimersi, più di quanta ce ne fosse prima. E su questo secondo me non ci piove.
    Sul fatto di non demonizzarli sono d'accordo.
    A Artemisia e Temperance piace questo intervento

  8. #17
    Nepotista razzista MagicCarpet
    Uomo 51 anni
    Iscrizione: 24/2/2014
    Messaggi: 1,572
    Piaciuto: 745 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da illusione Visualizza il messaggio
    Io vorrei sottolineare che non ha detto che i social network hanno dato vita agli imbecilli, ma che hanno dato loro la possibilità di esprimersi, più di quanta ce ne fosse prima. E su questo secondo me non ci piove.
    Sul fatto di non demonizzarli sono d'accordo.
    Esattamente.

    Certamente Umberto Eco fa parte di una classe di intellettuali formatasi ai tempi dalla carta, logico immaginarsi che qualche pregiudizio sulle informazioni raggranellate alla spicciolata su internet ce l'abbia.

    Il fatto che basti un computer per compiere danni talvolta irreparabili verso le persone, sia con malainformazione, sia con calunnie generalizzate, è e rappresenta un problema.

    Le legioni di imbecilli ci sono sui social, inutile negarlo. I social, ma più in generale internet, sono strumenti di comunicazione potentissimi e utilissimi.
    Però danno modo ai già citati imbecilli, di dire quello che un tempo potevano dire soltanto in un bar o in una piazza, magari venendo subito ridicolizzati o - meglio - schiaffeggiati...

  9. #18
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 32 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,903
    Piaciuto: 9037 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da MagicCarpet Visualizza il messaggio
    Però danno modo ai già citati imbecilli, di dire quello che un tempo potevano dire soltanto in un bar o in una piazza, magari venendo subito ridicolizzati o - meglio - schiaffeggiati...
    Ma accade lo stesso su internet °_°

  10. #19
    digitoergosum
    Utente cancellato

    Predefinito

    Esiste, forse, la libertà di espressione. Quindi hanno diritto a comunicare tutti, anche gli imbecilli. Il problema è che non tutti sanno filtrare le informazioni e riconoscere i cazzari, siano di carta o di byte. Specialmente quelli ben foraggiati dall'alto

  11. #20
    Bambina dell'asilo Kathryn Merteuil
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 17/4/2014
    Messaggi: 3,361
    Piaciuto: 1673 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jo Constantine Visualizza il messaggio
    Ma accade lo stesso su internet °_°
    Infatti.
    Quello che prima capitava nella piazze dei paesi adesso capita anche in quelle virtuali.
    Non è cambiato assolutamente nulla. E poi, come ha detto qui sopra l'autore del topic, gli imbecilli (purtroppo ) hanno anche loro diritto di dire la propria, mica possiamo trucidarli o togliergli la libertà di parola.

Pagina 2 di 17 PrimaPrima 12345612 ... UltimaUltima