ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 45678
Visualizzazione risultati da 71 a 75 su 75

Cosa fare? Tradire o no?

  1. #71
    †Lestat†
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    io non credo che per te il tuo ragazzo conti meno di zero.
    anzi, io ti capisco, credimi.
    ci sono quelle storie che rimangono, così, anche solo una curiosità, e non si chiama essere stronzi, si chiama essere umani.

    fatti una domanda soltanti:
    è più forte la curiosità o l'amore che provi per il tuo ragazzo?
    e un'altra, banale, ma a cui è difficile rispondere... il tuo ragazzo lo ami?

    ah, e signori qua su possono smetterla di litigare? holly ringrazia anticipatamente ^^
    ma certo che la smetto ,sempre se anche lui la smette di importunarmi. ascolterò il vostro consiglio, se dovesse continuare segnalerò il messaggio, anzichè rispondergli, speriando vengano mantenute le promesse.

    ok, pardon moi


  2. # ADS
     

  3. #72
    FdT quasi assuefatto
    Uomo 31 anni
    Iscrizione: 1/2/2008
    Messaggi: 411
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da KillerGirl Visualizza il messaggio
    Da quasi due anni vivo una storia meravigliosa con un ragazzo fantastico, ci amiamo tantissimo, la nostra intesa è veramente forte (anche sotto le coperte).
    L'altra sera però ho rivisto un mio vecchio amico, che mi piaceva moltissimo prima di stare con il mio attuale ragazzo, ma lui non mi filava affatto e quindi non ci ho mai concluso niente.
    Con questo amico qualche mese fa abbiamo riniziato a sentirci, siamo usciti spesso, mi sono trovata sempre molto bene con lui, ci piacevamo molto fisicamente e mentalmente.
    Avevo addirittura pensato di lasciare il mio ragazzo per stare con lui, ma ho poi capito ciò che volevo realmente, ovvero continuare la mia storia d'amore più importante che una relazione probabilmente un po' subdola. Con questo amico non è mai successo nulla, anche se l'attrazione era forte.

    Ma torniamo all'altra sera, sono uscita con le mie amiche in un locale e ad un tratto vedo lui, questo "famoso" amico. Quando l'ho rivisto ho sentito il mio cuore battere fortissimo, e subito mi sono precipitata da lui per salutarlo. Abbiamo passato quasi tutto il tempo insieme, parlando, scherzando e scambiandoci strani sguardi .
    Durante tutta la serata, pensavo solamente a noi due soli (e lo penso tutt'ora). Ho un desiderio incontenibile di averlo tutto per me, se solo potessi andrei immediatamente da lui e so per certo che ricambierebbe questa mia "voglia".

    Il mio problema è che amo il mio ragazzo, sono attratta da lui e soprattutto non voglio fargli del male..solo che sono pazzamente attratta da questo mio amico, è come se avessi un innato senso di curiosità di sapere com'è farlo con lui.

    Aggiungo anche che ho 17 anni e il mio ragazzo è il mio "primo" in tutto, non ho mai avuto altre esperienze al di fuori che con lui...e credo che questo possa influire molto sulla mia attuale "fissa" non avendo mai provato altro.

    Non so più cosa fare, se essere egoista e cedere a questa mia voglia o resistere facendomi un po' male per amore? Non riesco a capire se andare con il mio amico possa essere così crudele oppure no.

    Scusate la mia ingenuità, ma questa situazione mi ha davvero sconvolta.

    cosa sei tu? innamorata?

  4. #73
    FdT svezzato
    Donna da Estero
    Iscrizione: 12/10/2005
    Messaggi: 189
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Mi sono praticamente rifiutata di leggere tutte le risposte che mi avete dato, le ho trovate risposte ignoranti di persone che vivono con il paraocchi. Mi avete addirittura dato della bimba ******, e altri bei complimenti che non voglio aggiungere. Ringrazio chi ha provato a capire questo mio momento di debolezza, dove non avendo trovato nessuno con cui parlarne avevo deciso di postarlo qui.
    Non ho voluto nemmeno leggerle perché ho capito da sola che questa situazione era dovuta a un brevissimo ma intenso momento di debolezza. Finito ben presto, il giorno dopo, quando ho rivisto il mio ragazzo (che non vedevo da un po' e con cui litigavo molto da qualche giorno..).. Non ho avuto bisogno di pensarci un secondo, perché io sono davvero innamorata di lui e non mi importa nient'altro di nessun'altro ragazzo. Ho capito che avevo semplicemente bisogno di una sorta di "consolazione" provvisoria in mancanza di serenità con il mio ragazzo. Sarò una ragazza debole, ma non me ne do colpa. Inoltre parlando per caso con il mio amico ho capito che è davvero un ragazzo insipido.

    Ho preso questa breve e "semplice" lezione per capire due cose: Dapprima che sono follemente innamorata del ragazzo che ogni giorno mi fa vivere momenti emozionanti ed indescirivibili e perciò che nessun'altro potrà essere alla sua altezza. E seconda cosa ho capito che per ogni mio futuro problema non mi rivolgerò più su un forum.

  5. #74
    Peperin@
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da KillerGirl Visualizza il messaggio
    Ho preso questa breve e "semplice" lezione per capire due cose: Dapprima che sono follemente innamorata del ragazzo che ogni giorno mi fa vivere momenti emozionanti ed indescirivibili e perciò che nessun'altro potrà essere alla sua altezza. E seconda cosa ho capito che per ogni mio futuro problema non mi rivolgerò più su un forum.
    Dipende da cosa ti aspettavi tu nelle risposte...cosa volevi che ti dicessimo? tradisci oppure non lo fare?
    Le risposte stanno dentro di noi

  6. #75
    Moderatrice Holly
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10121 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da KillerGirl Visualizza il messaggio
    Mi sono praticamente rifiutata di leggere tutte le risposte che mi avete dato, le ho trovate risposte ignoranti di persone che vivono con il paraocchi. Mi avete addirittura dato della bimba ******, e altri bei complimenti che non voglio aggiungere. Ringrazio chi ha provato a capire questo mio momento di debolezza, dove non avendo trovato nessuno con cui parlarne avevo deciso di postarlo qui.
    Non ho voluto nemmeno leggerle perché ho capito da sola che questa situazione era dovuta a un brevissimo ma intenso momento di debolezza. Finito ben presto, il giorno dopo, quando ho rivisto il mio ragazzo (che non vedevo da un po' e con cui litigavo molto da qualche giorno..).. Non ho avuto bisogno di pensarci un secondo, perché io sono davvero innamorata di lui e non mi importa nient'altro di nessun'altro ragazzo. Ho capito che avevo semplicemente bisogno di una sorta di "consolazione" provvisoria in mancanza di serenità con il mio ragazzo. Sarò una ragazza debole, ma non me ne do colpa. Inoltre parlando per caso con il mio amico ho capito che è davvero un ragazzo insipido.

    Ho preso questa breve e "semplice" lezione per capire due cose: Dapprima che sono follemente innamorata del ragazzo che ogni giorno mi fa vivere momenti emozionanti ed indescirivibili e perciò che nessun'altro potrà essere alla sua altezza. E seconda cosa ho capito che per ogni mio futuro problema non mi rivolgerò più su un forum.

    io non ti ho dato torto leggile le risposte
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 45678

Discussioni simili

  1. cosa potrei dirgli x farmi fare una fellatio? che potrei fare?
    Da certosa nel forum Problemi sessuali e di coppia
    Risposte: 104
    Ultimo messaggio: 16/7/2011, 1:30
  2. cosa fare...
    Da georgina_black.88 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 9/4/2006, 21:24
  3. Cosa fare??
    Da Lasia nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 3/4/2006, 21:53
  4. cosa fare???
    Da _katia__ nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 31/1/2006, 20:53
  5. nn so cosa fare...
    Da forza_milan15 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 11/11/2005, 14:53