ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 44

Può essere ancora amicizia? Non lo so più!

  1. #1
    Matricola FdT
    32 anni
    Iscrizione: 21/5/2009
    Messaggi: 14
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Può essere ancora amicizia? Non lo so più!

    Circa sei mesi fa ho conosciuto un ragazzo che lavora nello stesso negozio dove ogni tanto faccio la commessa. Inizialmente il nostro era un rapporto molto superficiale. Con il tempo però questo si è evoluto in una profonda amicizia.. Siamo diventati amici, confidenti. Lui è stato di grande aiuto per me in una fase della mia vita abbastanza complicata, in cui ero in crisi con il mio ragazzo con cui sono fidanzata da quasi 4 anni. Fino a poco tempo fa lo consideravo solo un buon amico tanto da aver parlato di lui al mio fidanzato, che però non è mai stato felice di questo mio rapporto con lui, arrivando a chiedermi di no lavorare più al negozio. Ovviamente mi sono opposta alla richiesta del mio ragazzo, che mi ha quindi pregato di non sentirlo più al di fuori dal posto di lavoro. Mi ha chiesto quindi di intrattenere con questo mio amico un rapporto esclusivamente lavorativo.. Ma io per la prima volta in tutto questo tempo che sto con il mio fidanzato preferisco mentirgli e continuare a sentire questo mio amico. perchè non riesco a rinunciare a lui ..inizialmente ho cercato di spiegare al mio fidanzato che ciò che provavo nei confronti di questo ragazzo era solo semplice amicizia.. ma lui ha sempre sostenuto di non credere all'amicizia tra un uomo e una donna.. e adesso comincio a non crederci neanche io perchè quando non vedo questo mio amico lui mi manca, avverto il bisogno di sentirlo, di stargli vicino..non riesco a troncare il rapporto con lui, anche se ho provato a parlargli, dicendogli che sentendoci spesso manchiamo di rispetto ai nostri partners (perchè è fidanzato) ma lui mi ha detto che non è una soluzione smettere si sentirsi, e che a me ci tiene come amica e che gli dispiacerebbe perdermi. Inoltre gli ho più volte chiesto se quello che lui prova per me è solo amicizia o qualcosa di più.. Lui mi dice che si tratta di amicizia.. ma i fatti smentiscono : I suoi sguardi, le sue parole, le canzoni che mi passa al computer, la sua voglia di sentirmi sempre, le sue battutine, il suo modo di guardarmi mentre mi parla..Oltretutto per lui è come se la sua fidanzata non esistesse.. tutto questo mi manda in una confusione tremenda perchè non ho mai avuto un'amicizia così forte con un ragazzo che credo provi qualcosa di forte per me ma ha paura di esporsi troppo.. io però amo il mio fidanzato, non voglio perderlo..ma credetemi la confusione è tanta io non so proprio cosa mi stia succedendo. cosa dovrei fare secondo voi? non avere più rapporti con questo mio amico?.. Io ho paura di stare male, ho paura che mi possa mancare e capire forse quello che non riesco ad ammettere a me stessa.. e allo steso tempo mi sento terribilmente in colpa nei confronti del mio fidanzato.. Vorrei precisare che prima che avessi dubbi mi è capitato di provare attrazione nei confronti di altri ragazzi.. ma sono state piccole sbandate passeggere, che non mi hanno mai portato a una crisi come questa o a rapporti così profondi con loro..


  2. # ADS
     

  3. #2
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    E' una domanda retorica?

  4. #3
    Matricola FdT
    32 anni
    Iscrizione: 21/5/2009
    Messaggi: 14
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    xkè non è possibile essere confusi e non voler trarre immediatamente conclusioni ke magari potrebbero rivelarsi affrettate?

  5. #4
    Dale Dale Dale ! Pitbull_88
    Uomo 33 anni da Cagliari
    Iscrizione: 24/7/2006
    Messaggi: 3,634
    Piaciuto: 61 volte

    Predefinito

    In questi casi solo il tuo cuore può darti una mano.
    Immagina prima la tua vita senza il tuo ragazzo..e poi pensala senza questo tuo collega di lavoro.

    Quale cosa fa piu male?..La risposta la puoi avere solo tu.

  6. #5
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da stellinas89 Visualizza il messaggio
    xkè non è possibile essere confusi e non voler trarre immediatamente conclusioni ke magari potrebbero rivelarsi affrettate?
    Affrettate?
    Come puoi, dopo 4 anni

    preferisco mentirgli e continuare a sentire questo mio amico
    e continuare a chiederti se è solo un semplice amico?

    Aggiungo poi che gli sguardi, le canzoncine, i doppisensi, li noti se li vuoi notare.
    Se ci mettiamo poi anche il fatto che la "confusione" nel 99% dei casi è semplicemente l'espressione del "voler andare ma voler restare", la situazione è più che ovvia.

  7. #6
    hellion
    Ospite

    Predefinito

    Beh scusami l'azzardo ma te non sei innamorata del tuo ragazzo... le sbandate e ora questa "amicizia"; se ti hanno mandato così in confusione vuol dire che non sei per niente sicura dell'amore per il tuo ragazzo...

    Detto questo, non è giusto che il tuo ragazzo ti proibisca di sentirlo, dovresti essere te, sapendo che gli da noia, evitare, e se non ci riesci... beh vedi la prima risposta che ti ho dato

    Ti faccio anche un altra domanda: e se questo ragazzo ti baciasse? ci staresti? ...

  8. #7
    FdT svezzato
    Donna 33 anni da Milano
    Iscrizione: 6/5/2009
    Messaggi: 111
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da hellion Visualizza il messaggio

    Ti faccio anche un altra domanda: e se questo ragazzo ti baciasse? ci staresti? ...
    Volevo fartela anch'io questa domanda...

  9. #8
    Matricola FdT
    32 anni
    Iscrizione: 21/5/2009
    Messaggi: 14
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Hosempre pensato ke il tradimento fosse una cosa ignobile e anke inutile..fuori dala mia indole. Ma se lui ciprovassennlo so se rifiuterei il suo bacio... però questo non lo posso sapere, per affermare ciòdovreitrovarmiin questa situazione. Ieri poi l'ho sentito, mi ha chiesto se uscirei con lui nel caso in cui me lo chiedesse. Io gli ho detto di no perchè siamo entrambi fidanzati. E lui mi ha detto che se dovesse seguire l'istinto e ciò che prova lo farebbe..però razionalmente sa che questa è una mancanza di rispetto nei confronti della fidanzata. Ho capito che la nostra non può essere solo più amicizia.. Ma mi risulta difficile capire ciò che devo fare.. perchè con lui l'ho affrontato più volte il discorso, però senza mai giungere a una conclusione

    e poi dovrei parlare con il mio ragazzo? cosa gli posso dire? che sono confusa? vorrei riuscire prima a far chiarezza dentro di me senza però farlo soffrire..anche se so che lo sto già facendo

  10. #9
    hellion
    Ospite

    Predefinito

    Se lui fosse sicuro di voler uscire con te... te che faresti? secondo me ti sei presa una bella cotta...
    Non me ne volere ma il tuo attuale ragazzo sta facendo da ruota di scorta secondo me...

  11. #10
    Matricola FdT
    32 anni
    Iscrizione: 21/5/2009
    Messaggi: 14
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    non credo proprio ci uscirei..a questo non arrivo..comunque tu pensi quindi che sto con il mio ragazzo per abitudine? solo perchè con lui sto bene ma non perchè lo ami?

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Essere o non essere pronti...
    Da yasha nel forum Problemi sessuali e di coppia
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 6/1/2009, 18:01
  2. sos amicizia
    Da elektra91 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 2/1/2007, 22:04
  3. Amicizia.......
    Da freestylegirl nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 17/4/2006, 23:48
  4. amicizia a 3..
    Da tiramolla nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 27/2/2006, 23:01
  5. amicizia..
    Da Guru's Way nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 20/1/2006, 16:04