ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 7 su 7
Like Tree2Mi piace
  • 1 Intervento di Beata Gajewska
  • 1 Intervento di Layne S.

quali sono i pro e i contro di voler vivere e cercare solo avventure ?

  1. #1
    Matricola FdT Beata Gajewska
    Donna 36 anni
    Iscrizione: 7/12/2013
    Messaggi: 15
    Piaciuto: 4 volte

    Predefinito quali sono i pro e i contro di voler vivere e cercare solo avventure ?

    mi interessa molto la vostra opinione sia di uomini che di donne che preferiscono vivere e cercare avventure nuove piuttosto che impegnarsi in una storia seria ,perché magari non si vogliono mai accontentare in amore o perché non hanno trovato l amore vero
    quali sono quindi i pro e contro di voler rimanere single a vita e vivere solo di avventure senza mai coinvolgersi sentimentalmente e senza mai costruire nulla?

    A catastrofe umana piace questo intervento

  2. # ADS
     

  3. #2
    Spotless Echoes
    Donna 29 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,071
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    Per me è meglio essere soli che male accompagnati.
    Di certo meglio amare ed essere amati che rimanere soli.

  4. #3
    Moderatrice Holly
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10124 volte

    Predefinito

    Credo sia una questione di carattere. Anche io sono dell'idea che sia "meglio soli che male accompagnati", ma mi rendo conto che la cosa è molto soggettiva. Mi è capitato di avere amiche che dovevano per forza avere qualcuno perché avevano paura di stare sole, quindi saltellavano di storia in storia con persone una più sbagliata dell'altra. Io invece temo queste situazioni.

    Però, a un certo punto, non conta quello che fai - cioè rimanere single - ma come e perché lo fai. Ci sono persone che fuggono dalle storie serie perché hanno paura di esporsi; altri lo fanno in modo sano; altri cercano di proposito avventure palesemente disastrose perché amano autocommiserarsi quando tutto va male; credo stiano tutti lì i pro e i contro. C'è una ricerca delle avventure senza né testa né coda che è a suo modo sana, un'altra che è a suo modo malata.

    Per il resto, credo sia piuttosto normale che gli uomini, in quanto animali sociali, abbiano bisogno di relazionarsi agli altri. E anche di amare. È naturale, innato.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  5. #4
    Overdose da FdT Jean Grey
    Donna 29 anni da Modena
    Iscrizione: 12/4/2008
    Messaggi: 8,445
    Piaciuto: 3494 volte

    Predefinito

    Possono essere tanti i motivi che spingono le persone a vivere di continue e sole avventure. Per me alla base c'è la paura di legarsi, e quindi essere vulnerabili e assumersi il rischio di soffrire. Però non tutte le persone che non se la sentono di mettersi in gioco emotivamente, vivono di avventure. Molte scelgono la solitudine. Quindi accanto alla paura di legarsi aggiungerei anche l'incapacità di stare soli. E perchè no, anche un'insicurezza di fondo. Perchè le avventure possono dare un certo riscontro positivo riguardo la stima di sè, perchè conquistare e sentirsi desiderati ci fa sentire attraenti e importanti. E quindi un continuo bisogno di avventure spesso nasconde il continuo bisogno di conferme rispetto al proprio valore.

  6. #5
    Sower Eurasia
    Donna
    Iscrizione: 16/4/2012
    Messaggi: 1,809
    Piaciuto: 1495 volte

    Predefinito

    E' il ragionamento a monte che non quadra: non credo sia facile ritrovarsi, non credo che nell'attesa di ritrovarsi una persona sia naturalmente portata a cercare l'approccio, non credo che chi vive la coppia sia una persona che ha smesso di vivere. Pro e contro per me non esistono, però è anche vero che ho imparato a conoscere alcune persone, o amicizie, proprio grazie ai momenti che stavo vivendo. In qualunque modo va, resta sempre un arricchimento.

  7. #6
    Mind over matter Elefantino Blu
    Uomo 31 anni da Biella
    Iscrizione: 15/5/2007
    Messaggi: 2,173
    Piaciuto: 513 volte

    Predefinito

    Bah, di sicuro la felicità non si ottiene cercando ossessivamente un partner per forza fisso o occasionale.
    A mio parere la cosa peggiore è cercare un partner solo ed esclusivamente per paura di stare soli

  8. #7
    British ninja Layne S.
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,722
    Piaciuto: 1518 volte

    Predefinito

    Se parti (tu generico) dall'idea che avere una relazione è un'alternativa a "vivere"; oppure che è un accontentarsi, secondo me i presupposti sono sbagliati.

    Cioè, io stessa non sono sicura di volermi ad esempio sposare ecc ecc, ma è un ragionamento su come IO vivo la mia vita, che ha premesse e conseguenze piuttosto profonde; non è di certo una cosa del tipo "non mi impegnerò mai perchè devo scopare il più possibile e con quante più persone diverse".
    Poi ci sarà anche gente che fa davvero un ragionamento del genere, ma secondo me è solo una cosa a (relativamente) breve termine: che uno non sia alla ricerca di un partner ci sta, ma che decida a priori di non impegnarsi qualsiasi cosa accada, meno.
    A Eurasia piace questo intervento

Discussioni simili

  1. Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 16/10/2011, 16:26
  2. Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 10/12/2010, 16:42
  3. Quali sono le nuove tendenze sui tagli di capelli?
    Da Dinosaur nel forum Bellezza e cosmesi
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 11/3/2009, 9:00
  4. quali sono i sintomi di quando vi innamorate?
    Da Boccino! nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 7/10/2007, 10:06
  5. Quali sono le vostre serie TV preferite di Mtv???
    Da Little Avril nel forum Cinema e televisione
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 23/6/2006, 9:38