ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 16 di 16 PrimaPrima ... 61213141516
Visualizzazione risultati da 151 a 155 su 155

Il governo Obama

  1. #151
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Cyrano de Bergerac Visualizza il messaggio
    Ormai la società americana è destinata alla rovina, come tutti gli stati nazionali. Il futuro è la transnazionalizzazione, che tuttavia nessun capo di governo pare cogliere.
    L'hanno detto in parecchi, parecchie volte in parecchi secoli....puntualmente finiscono per essere smentiti



    Ma non perchè siano stupidi o qualcos'altro, ma perchè semplicemente l'uomo non è portato per sviluppare fino in fondo questo modello....e la recrudescenza di tutti gli istinti di difesa della propria identità che si stanno sviluppando nel mondo ne sono la prova....curdi, cinesi, kosovari, le vittorie elettorali delle destre europee....gli stessi exploit della Lega Nord in Italia.....tutti fatti che testimoniano che l'uomo in sè per sè non è e forse non sarà pronto ancora per un BEL po' ad una vera transnazionalità.

    E la cosa onestamente non mi crea alcun problema, un multiculturalismo esasperato è sbagliato quanto e forse più del nazionalismo, perchè riduce il tutto ad una melma indistinta, buttando in un unico calderone tutte le conquiste e le peculiarità raggiunte da un singolo popolo, piccole o grandi che esse siano.....E questo non deve essere permesso.
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  2. # ADS
     

  3. #152
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    L'hanno detto in parecchi, parecchie volte in parecchi secoli....puntualmente finiscono per essere smentiti

    Ma non perchè siano stupidi o qualcos'altro, ma perchè semplicemente l'uomo non è portato per sviluppare fino in fondo questo modello....e la recrudescenza di tutti gli istinti di difesa della propria identità che si stanno sviluppando nel mondo ne sono la prova....curdi, cinesi, kosovari, le vittorie elettorali delle destre europee....gli stessi exploit della Lega Nord in Italia.....tutti fatti che testimoniano che l'uomo in sè per sè non è e forse non sarà pronto ancora per un BEL po' ad una vera transnazionalità.

    E la cosa onestamente non mi crea alcun problema, un multiculturalismo esasperato è sbagliato quanto e forse più del nazionalismo, perchè riduce il tutto ad una melma indistinta, buttando in un unico calderone tutte le conquiste e le peculiarità raggiunte da un singolo popolo, piccole o grandi che esse siano.....E questo non deve essere permesso.
    In realtà il nazionalismo è tra le prime forme di reazione al transnazionalismo, in particolare quelle che citi tu sono forme di protezionismo nero.
    Tuttavia, hanno in comune la data capacità di affondare battelli già alla deriva.

    Consiglio vivamente la lettura di "Che cos'è la globalizzazione", di U. Beck.

    (Ci tengo a precisare che anche io sono contro il multiculturalismo, ma il libro è una disamina organica della questione e distingue in maniera netta il multiculturalismo qui in discussione, il cosiddetto globalismo, rispetto alla globalizzazione glocale)

  4. #153
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Cyrano de Bergerac Visualizza il messaggio
    (Ci tengo a precisare che anche io sono contro il multiculturalismo)
    Ti giuro che sono rimasto di sasso nel leggere sta frase

    Genuino stupore, eh, davvero senza nient'altro in mezzo Avrei messo la mano sul fuoco che invece fosse il contrario, non tanto per quanto hai detto recentemente in questo topic, ma più che altro per le discussioni passate. Evidentemente ho io interpretato male il tuo pensiero in passato, o tu hai cambiato un po' idea col tempo

    Se distinguiamo comunque il "calderone" a cui accennavo io da una sorta di "interazione fra identità", allora la cosa è indubbiamente differente....la seconda mi trova d'accordo, non sono un isolazionista puro, assolutamente
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  5. #154
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Ti giuro che sono rimasto di sasso nel leggere sta frase

    Genuino stupore, eh, davvero senza nient'altro in mezzo Avrei messo la mano sul fuoco che invece fosse il contrario, non tanto per quanto hai detto recentemente in questo topic, ma più che altro per le discussioni passate. Evidentemente ho io interpretato male il tuo pensiero in passato, o tu hai cambiato un po' idea col tempo

    Se distinguiamo comunque il "calderone" a cui accennavo io da una sorta di "interazione fra identità", allora la cosa è indubbiamente differente....la seconda mi trova d'accordo, non sono un isolazionista puro, assolutamente
    Il multiculturalismo è una cosa, l'integrazione culturale un'altra

  6. #155
    Sempre più FdT
    Uomo 51 anni da Firenze
    Iscrizione: 20/6/2008
    Messaggi: 2,501
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito Obama oscurantista?

    salve a tutti; qualche giorno fà, ascoltavo a radio radicale un dibattito su obamae dicevano che in america, tutto sommato, non è cambiato nientewall street è stata salvata, ma gli americani continuano a perdere la casa, perchè non riescono a pagare il mutuola riforma sanitaria ha partorito un obrobriodove i poveracci, se non si assicurano, vengono pure multati(becch e bastonati diremmo noi)intanto, disoccupazione e povertà continuano ad aumentare, il debito americano pubblico aumenta, il dollaro si squaglia, ecc. ciò che è cambiato dai tempi di bush, è che di questi temi non si parla piunon si parla piu di iraq o afghanistan, ne della crisi immobiliare, in america vedono solo reality, noi in europa solo obama che fa comizzi e michelle che fà l'ortose perdiamo anche questo treno, sarà dura, ragazzi

Pagina 16 di 16 PrimaPrima ... 61213141516

Discussioni simili

  1. Grillo su obama
    Da toscanoxdoc nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 18/12/2008, 18:19
  2. Due persone in uno,Obama e Barak Obama!!! :-)
    Da Canalfeder nel forum File e video umoristici
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 23/10/2008, 16:59
  3. Obama vs McCain
    Da lower nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 78
    Ultimo messaggio: 27/9/2008, 18:03

Tag per questa discussione