ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 32

Ministro per lo sviluppo economico, di Mediaset però...

  1. #1
    obo
    .
    35 anni
    Iscrizione: 23/9/2005
    Messaggi: 35,505
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito Ministro per lo sviluppo economico, di Mediaset però...

    Paolo Romani, malgrado la contrarietà del Colle, è diventato Ministro per lo Sviluppo economico. Il timore diffuso è che possa favorire gli interessi di Mediaset invece che quelli Nazionali. Fra i nodi da risolvere la questione delle frequenze TV e la banda larga.
    Da ieri Paolo Romani è ufficialmente il nuovo Ministro per lo Sviluppo economico. Questo vuol dire che tutti i nodi riguardanti le telecomunicazioni (banda larga e frequenze TV su tutto) saranno affrontati in una modalità a dir poco prevedibile.
    Romani è riconosciuto come un uomo competente in cose di televisione: prima di entrare in politica nel 1994 è stato l'editore di emittenti locali (lombarde) di successo. È uno dei fedelissimi di Berlusconi e come tale non ha mai fatto un torto a Mediaset.




    Come sottosegretario allo sviluppo economico con delega alle comunicazioni e poi vice ministro si è distinto per scelte piuttosto discutibili. In concerto con il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri ha cercato di impedire a Sky di ottenere dalla Commissione Europea una deroga per partecipare all'asta sulle vecchie e nuove frequenze.
    Da quando Mediaset è stata favorita da Telefonica nell'operazione Digital Plus Romani ha terminato il pressing su Telecom Italia. Oggi l'ex monopolista è trattato con i guanti bianchi, quando nel dicembre 2009 sembrava che lo scorporo e l'italianità dell'azienda fossero priorità assolute per il paese. Non solo, secondo il quotidiano La Repubblica il nuovo ministro avrebbe tentato anche di sostituire Franco Bernabè con l'amico Stefano Parisi di Fastweb. Poi tutto è saltato.
    Nel frattempo Mediaset non ha ancora trovato un partner forte per la distribuzione online dei suoi contenuti…
    E il Decreto Romani? Come dimenticare quel tentativo di aggirare la Magistratura per le violazioni del diritto d'autore online? Abbiamo dovuto affidarci al parere della UE per correggere il tiro in Parlamento.
    L'ultima chicca è senza dubbio l'autorizzazione per Mediaset ad occupare il canale 58 (Mediaset favorita dal Governo nei primi test HD) per i test sul digitale terrestre ad alta definizione. Un regalo che non è passato inosservato.
    La verità è che anche il Presidente della Repubblica Napolitano aveva "bocciato" per ben due volte la sua candidatura "sollevando dubbi sul possibile conflitto di interessi di Romani", come riporta La Repubblica. L'azione di moral suasion però non è servita e così al terzo giro il Colle ha dovuto digerire la nomina – per la cronaca la cerimonia è stata velocissima e piuttosto freddina.
    La nota divertente però giunge da quotidiano Libero che ricorda come sia stato proprio Romani a fondare Lombardia7 Tv e "lanciare il programma di striptease caserecci Vizi privati di Maurizia Paradiso". L'epilogo è noto a tutti: dopo una s*****ttata con la mitica trans, a lei scoppia una tetta (finta). "Siccome Maurizia era un uomo, aveva un problema: le cresceva la barba. Una volta al mese si attaccava sul sedere cerotti ormonali che la facevano uscire di testa", dichiara Romani nel libro "Il mucchio selvaggio" di Dotto.
    Ministro per lo Sviluppo economico, ecco Romani - Tom's Hardware
    dai, forza, voglio sentire chi vota berlus***** il conflitto di interessi non esiste vero? non l'ha messo li per favorire NUOVAMENTE le sue aziende, vero?


    continuate a votarlo credendo che sia li per voi. in realtà è da 15 anni in politica solo per i suoi interessi, ma probabilmente vi è difficile comprenderlo.

  2. # ADS
     

  3. #2
    Sempre più FdT
    Uomo 56 anni da Firenze
    Iscrizione: 20/6/2008
    Messaggi: 2,500
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito

    che altro ti aspettavi?c'è forse qualcuno non di mediaset nei vari governi berlusconi?e pensare che la legge proibirebbe questo tipo di nomine

  4. #3
    0 1 1 2 3 5 8 13 21 34 55 Killuminato
    Uomo 42 anni da Modena
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 12,665
    Piaciuto: 187 volte

    Predefinito

    siamo fottuti

  5. #4
    Sempre più FdT mformatteo
    Uomo 35 anni da Imperia
    Iscrizione: 14/12/2009
    Messaggi: 3,427
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    mi sono perso qualcosa..

    ma la nomina dei ministri non è del presidente della repubblica su consiglio del capo del governo (tipo articolo 92 o qualcosa del genere)?

    quindi, se il ministro proposto non aggrada a Napolitano, non avrebbe potuto semplicemente bocciare la nomina?

    diritto costituzionale l'ho dato male tre anni fa, non ricordo bene se sta cosa funziona solo sui ministri "iniziali" e non su quelli "aggiunti" per colmare eventuali buchi..

    se è come la ricordo io (ovvero che è il presidente della repubblica a nominare il ministro, quindi può benissimo non nominare una persona che ritiene non consona al compito..) napolitano ha dato l'ennesima dimostrazione di idiozia fulminante..

    se invece c'è qualche gabola (tipo che sta cosa non vale per i ministri sostitutivi, o che il PDR non può bocciare per più di tot volte una nomina..), è comunque scandaloso che Berlusconi si pulisca il culo in questo modo dei più normali principi costituzionali..

    mah..

  6. #5
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 35 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,903
    Piaciuto: 9037 volte

    Predefinito

    "rinviare alle camere con messaggio motivato le leggi non promulgate e chiederne una nuova deliberazione (se le Camere approvano nuovamente la legge, questa deve essere promulgata);"

    non ricordo se questa parte è applicabile su tutte le mosse delle camere.

  7. #6
    Sempre più FdT mformatteo
    Uomo 35 anni da Imperia
    Iscrizione: 14/12/2009
    Messaggi: 3,427
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    quello si riferisce appunto alla firma delle leggi ordinarie..

    ecco, l'articolo 92 (ricordavo bene XD!):

    Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei ministri e, su proposta di questo, i ministri
    quindi semplicemente Napolitano poteva dire "no ciccio, romani non lo voglio, dimmene un altro".

    aveva tutto il potere costituzionale di farlo eh..

    poi nel senso, inutile piangere se Berlusconi fa ste cose, dopotutto, chi potrebbe metterci un freno se ne batte la ciolla limitandosi a blandi consigli giusto per la propria coscienza..

    non è Berlusconi che decide chi diventa ministro.. Berlusconi fa la proposta, Napolitano può rifiutarla..

    insomma, alla fine berlusconi fa bene ad approfittarsene, dopotutto gli altri se ne sbattono..

  8. #7
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 35 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,903
    Piaciuto: 9037 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mformatteo Visualizza il messaggio
    quello si riferisce appunto alla firma delle leggi ordinarie..

    ecco, l'articolo 92 (ricordavo bene XD!):



    quindi semplicemente Napolitano poteva dire "no ciccio, romani non lo voglio, dimmene un altro".

    aveva tutto il potere costituzionale di farlo eh..

    poi nel senso, inutile piangere se Berlusconi fa ste cose, dopotutto, chi potrebbe metterci un freno se ne batte la ciolla limitandosi a blandi consigli giusto per la propria coscienza..

    non è Berlusconi che decide chi diventa ministro.. Berlusconi fa la proposta, Napolitano può rifiutarla..

    insomma, alla fine berlusconi fa bene ad approfittarsene, dopotutto gli altri se ne sbattono..
    Quello che volevo dire con il post precedente è:una volta che il pdr rifiuta il ministro proposto...se il nano lo ripropone, il pdr può rifiutarlo di nuovo?

  9. #8
    Sempre più FdT mformatteo
    Uomo 35 anni da Imperia
    Iscrizione: 14/12/2009
    Messaggi: 3,427
    Piaciuto: 186 volte

    Predefinito

    nella costituzione non c'è scritto tutto ciò u.u

    anche io avevo il tuo stesso dubbio, ma ho controllato e sta eventualità non viene proprio menzionata..

    anche perchè se ci pensi, quando un presidente della repubblica respinge una norma, è perchè in genere è anticostituzionale, quindi o la modificano e la rendono costituzionale, oppure la fanno passare di forza presentandola una seconda volta e poi se la vedono con la corte costituzionale

    quindi questa "forzatura" ha comunque un senso..

    mentre per la nomina del ministro, se una persona non va bene, non è che la puoi modificare.. non va bene e basta..

    mah.. non capisco proprio come possa passare il concetto di un ministro "non voluto" dal PDR, però nominato da lui stesso

    aberrante in sè, come cosa..

  10. #9
    SS-Hauptsturmführer Wittmann
    Uomo 41 anni da Reggio Emilia
    Iscrizione: 21/12/2007
    Messaggi: 5,371
    Piaciuto: 799 volte

    Predefinito

    La nomina di un ministro fatta dal presidente della repubblica è puramente "formale", nel senso che lui emana il decreto di nomina sulla base di quanto indicato del presidente del consiglio, che poi controfirma il decreto.
    Non ha alcun potere decisionale e discrezionale (nè quindi responsabilità personali) in merito alla nomina dei ministri, salvo eventualmente casi eccezionali (credo mai verificatisi, tipo che il soggetto chennesò è incapace di intendere e volere, o minorenne, o forse straniero).
    Che gli piaccia o meno il nome che gli viene messo davanti non ha importanza..

  11. #10
    Vivo su FdT Rocknrolf
    Uomo 37 anni da Milano
    Iscrizione: 29/9/2010
    Messaggi: 3,828
    Piaciuto: 1357 volte

    Predefinito

    forum di comunisti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Campeggio economico Sardegna?
    Da SmileAlways nel forum Viaggi e vacanze
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 18/6/2010, 21:06
  2. Crisi economico finanziaria
    Da TheLord nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 17/11/2008, 22:56
  3. Scienze per la Cooperazione allo Sviluppo
    Da twix ™ nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 11/8/2008, 19:27
  4. Cuba: modello di sviluppo sostenibile
    Da twix ™ nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 3/4/2008, 20:22
  5. week end economico
    Da sarix13 nel forum Viaggi e vacanze
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 7/1/2008, 11:05