ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 21 a 30 su 31
Like Tree13Mi piace

Sfogo: lui.

  1. #21
    Vivo su FdT Rocknrolf
    Uomo 33 anni da Milano
    Iscrizione: 29/9/2010
    Messaggi: 3,828
    Piaciuto: 1357 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gigia Visualizza il messaggio
    o perchè non gliene frega un bel niente!
    può darsi, non devi far altro che scoprirlo.


  2. # ADS
     

  3. #22
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 119 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Leggendo la discussione e soprattutto i pareri dati - che per carità mi sembrano ottimi - mi accorgo di essere molto distante dal pensiero comune. L'ottica di ritornare, di fare il cosìdetto primo passo non mi piace per nulla. A me sembra che tu abbia lasciato un vuoto nella sua vita, che in una fase delicata della tua tu l'abbia scacciato come nulla fosse (e so che te ne stai pentendo e ti senti in colpa) e ora come puoi sperare di rimediare ad uno sbaglio così grosso?
    Guarda, e lo dico senza nessuna cattiveria, ma quando feriamo una persona, quando gli bruciamo l'anima credo che l'unica cosa che possiamo fare dopo è lasciarla proprio in pace. Io credo che inizialmente lui ti rivoleva, ti desiderava ed era prontissimo a stare con te. Ma non ne ha avuto l'occasione. La tristezza che si è portato dietro l'ha messo nella condizione in cui o ti dimenticava o passava una vita poco felice. E sì, lo spirito di sopravvivenza e il tempo portano proprio a dimenticare. Se lui si sente così, se ti evita (e ok ti dovrebbe una spiegazione) è solo perché evidentemente si è stancato di soffrire ed è finalmente riuscito ad andare avanti. Ma tu immagini se a forza lo ritogli da questa sua condizione in cui sta bene, vi rimettete insieme e succede di nuovo la stessa cosa?
    Io fossi in te, guarderei avanti come ha fatto lui.

  4. #23
    Ammaccabanane Sally.B
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 8/1/2009
    Messaggi: 1,264
    Piaciuto: 641 volte

    Predefinito

    gigia, io credo che l'e-mail sia migliore perché puoi fare un discorso, in un sms come puoi fare un discorso?
    La calcolo come ultima spiaggia in modo che puoi stare con la coscenza a posto e che lui sappia bene come siano andate le cose, però poi a quel punto devi tirarti indietro.

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    Leggendo la discussione e soprattutto i pareri dati - che per carità mi sembrano ottimi - mi accorgo di essere molto distante dal pensiero comune. L'ottica di ritornare, di fare il cosìdetto primo passo non mi piace per nulla. A me sembra che tu abbia lasciato un vuoto nella sua vita, che in una fase delicata della tua tu l'abbia scacciato come nulla fosse (e so che te ne stai pentendo e ti senti in colpa) e ora come puoi sperare di rimediare ad uno sbaglio così grosso?
    Guarda, e lo dico senza nessuna cattiveria, ma quando feriamo una persona, quando gli bruciamo l'anima credo che l'unica cosa che possiamo fare dopo è lasciarla proprio in pace. Io credo che inizialmente lui ti rivoleva, ti desiderava ed era prontissimo a stare con te. Ma non ne ha avuto l'occasione. La tristezza che si è portato dietro l'ha messo nella condizione in cui o ti dimenticava o passava una vita poco felice. E sì, lo spirito di sopravvivenza e il tempo portano proprio a dimenticare. Se lui si sente così, se ti evita (e ok ti dovrebbe una spiegazione) è solo perché evidentemente si è stancato di soffrire ed è finalmente riuscito ad andare avanti. Ma tu immagini se a forza lo ritogli da questa sua condizione in cui sta bene, vi rimettete insieme e succede di nuovo la stessa cosa?
    Io fossi in te, guarderei avanti come ha fatto lui.
    Sai Randy, tu hai ragione.
    Ma io penso che se davvero avesse dimenticato, e per dimenticare intendo stare in pace , non le negherebbe delle spiegazioni. Certo, in quel caso al 99% non si rimetterebbe mai con lei.
    Ma lui non ha dimenticato, lui prova ancora rancore verso di lei; e spesso il rancore lo si porta o perché non si dimentica o perché non c'è stato un chiarimento.
    E chi lo sa, magari è pure la stessa cosa di gigia: senso di colpa per aver terminato una storia senza un vero motivo.
    E' per questo che credo che un chiarimento sia ristoratore.
    "Un uomo silenzioso è un uomo saggio. Una donna silenziosa è incazzata nera."
    [cit.]

  5. #24
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 119 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Ancora peggio, perché dar fastidio a qualcuno che prova rancore. Insomma non le vuole parlare. Accettiamo la cosa e lasciamo che l'altro vivi il dolore a modo suo.
    A Temperance piace questo intervento

  6. #25
    Ammaccabanane Sally.B
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 8/1/2009
    Messaggi: 1,264
    Piaciuto: 641 volte

    Predefinito

    Ma allora in quel caso non si può dire che ha dimenticato.
    "Un uomo silenzioso è un uomo saggio. Una donna silenziosa è incazzata nera."
    [cit.]

  7. #26
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 119 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sally.B Visualizza il messaggio
    Ma allora in quel caso non si può dire che ha dimenticato.
    Ha davvero importanza dargli un nome? Cioè se sta bene, avrà il diritto di essere lasciato in pace. Bisogna essere meno egoisti e non pensare a ciò che si vuole, ma ciò che è meglio per la persona lasciata, e per lui è meglio andare avanti.

  8. #27
    Spotless Echoes
    Donna 26 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,072
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    Io credo che tu debba staccarti dai ricordi e dalla malinconia e lasciare in pace quel ragazzo.
    Sei giovane, hai voglia quanto amore ancora proverai.
    Ma non straziare ancora chi hai gia fatto soffire, quando è passato già cosi tanto tempo.




    [..e l'aria delle cose diventava irreale]

  9. #28
    Overdose da FdT Jamila
    Donna 29 anni da Padova
    Iscrizione: 27/7/2008
    Messaggi: 5,001
    Piaciuto: 2591 volte

    Predefinito

    Secondo me invece devi provare a parlarci a tutti i costi. Almeno per metterti il cuore in pace e voltare pagina, perchè così non l'hai voltata. Parlagli, gioca il tutto per tutto e se non andrà bene non ti resterà che dimenticarlo.
    "La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante."- Scrubs

  10. #29
    alias Annie Lennox Elaine Marley
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 22/4/2010
    Messaggi: 8,528
    Piaciuto: 6430 volte

    Predefinito

    Secondo me dovresti provare a parlargli, mal che vada è finita del tutto, ormai non hai più niente da perdere.
    Dire di lasciare perdere per lui mi sembra stupido, saprà decidere da solo se darti un'altra possibilità o pensare alla sua felicità senza di te.
    "look like the innocent flower, but be the serpent under it"

  11. #30
    Ammaccabanane Sally.B
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 8/1/2009
    Messaggi: 1,264
    Piaciuto: 641 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    Ha davvero importanza dargli un nome? Cioè se sta bene, avrà il diritto di essere lasciato in pace. Bisogna essere meno egoisti e non pensare a ciò che si vuole, ma ciò che è meglio per la persona lasciata, e per lui è meglio andare avanti.
    Giusto, ma anche lei ha il diritto di spiegarsi, si può sbagliare nella vita.
    Se il suo era un periodo che l'ha indotta a lasciarlo, è giusto che adesso lucidamente gli spieghi il perché.
    Non per ritornare necessariamente insieme, ma almeno per mettersi l'anima in pace lei. E forse anche lui.
    A gigia piace questo intervento
    "Un uomo silenzioso è un uomo saggio. Una donna silenziosa è incazzata nera."
    [cit.]

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. LUI é MIO!!(( sfogo di una ragazza incazzata))
    Da 92fede92 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 28/10/2006, 9:19
  2. Parliamo della televisione (attenzione contiene mio sfogo)
    Da Killuminato nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 19/11/2004, 8:17
  3. Ancora con lui, ma...come?
    Da MisSPingui nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 18/10/2004, 16:30
  4. Sfogo...
    Da Aftermath nel forum Improvvisazione
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 14/10/2004, 9:57
  5. ANCORA LUI
    Da Enery nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 5/10/2004, 16:13