ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 36

Sono malato?

  1. #1
    Matricola FdT
    Iscrizione: 6/10/2006
    Messaggi: 38
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Sono malato?

    Salve a tutti, premetto che sono 2 anni che vivo un periodo di merda in tutti i sensi.
    Sono figlio unico e ho un problema con i miei genitori da quando mi sono iscritto all'universita' mi sono chiuso in casa e non esco + se non per faccende universitarie, questo sopratutto per motivi prettamente economici, nel senso che mio padre prima guadagnava un bel pò ora non guadagna un ***** e io a volte arrivo a duri scontri verbali o alle botte, cioè forse secondo me sono malato di soldi, non riesco a spigarmelo. Non sono viziato, non fumo, non bevo, non frequento locali, non vesto di marca, non ho un'auto tutta mia.. cioè uso i soldi per fare il minimo indispensabile e cerco di mettere da parte il tutto per eventuali imprevisti, ogni volta me la prendo col padre eterno e dico "ma che ***** ti ho fatto per farmi essere cosi disgraziato"??
    Inoltre sulle promesse dei miei genitori, facemmo un patto per il mio 18° compleanno di non fare la festa, per avere l'auto, ma son passati quasi 3anni e dell'auto nemmeno l'ombra!
    Non vado al mare da 4 anni per conservarmi qualcosa di soldi, ma come ***** fa la gente a trovare i soldi per andare in vacanza, son tutti dei berlusconi??
    sono veramente incazzato a bestia, faccio una vita di sacrifici solo per tirare a campare, come un cane, forse peggio. Mangio, studio e internet, ogni morta di papa vado al bar, questa non è vita.
    Qualcuno potrebbe dire trovati un lavoro, ci provo in tutti i modi, ma l'unico lavoro che trovo è quello di fare il SERVO in un ristorante o portare l'acqua in qualche studio e io sinceramente da universitario preferisco fare la fame, piuttosto che essere sfruttato per pochi spiccioli.
    Forse è il periodo piu' brutto della mia vita, non so, non ho mai aggredito mia mamma, mi sento un vigliacco.
    Grazie a tutti per l'eventuale supporto, sto male, credetemi.

    in pratica sto diventando una macchina, non sono piu' un essere umano, mi sento davvero una merda a pensare che c'è gente che ha i soldi per andare alle migliori universita' del mondo, oltre a fare una grande vita e io a stento riesco a pagarmi gli studi di un'universita' pubblica e a fare 1 vita da pezzente


  2. # ADS
     

  3. #2
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,775
    Piaciuto: 9512 volte

    Predefinito

    Quando ci sono ristrettezze economiche, a parte i sacrifici, ci si deve trovare un lavoro. Purtroppo scarseggia, lo so, e purtroppo i lavoro che sono più facili da trovare sono quelli che non vorremmo mai fare, me se ce nè bisogno, ci si fa anima e coraggio e si va a fare il cameriere. Se non ci sono entrate in famiglia, non è possibile mettere soldi da parte, niente da aggiungere. Se poi fare quei lavoretti non ti sta bene, perchè minano la tua dignità, rassegnati e non lamentarti. La realtà è questa.

  4. #3
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    E' una vigliaccata da parte mia consigliartelo, ma sono dell'idea che i genitori debbano fare i genitori.
    E' anche nel loro interesse farti studiare, quindi inventati di aver finito i soldi e costringili a pagarti gli studi (così dovrebbe essere poi...si tratta solo di due rate all'anno tra i 600 e gli 800, non é un dissanguamento), dal canto tuo fai esami, prendi tutte le borse di studio in modo da ridurre i costi e non chiuderti in casa, ci sono molti posti pubblici dove passare la giornata, per esempio perché non te ne stai in biblioteca o sala lettura?
    Da quanto ho letto dubito fortemente che il problema sia economico, questo lo dico perché conoscendomi posso dirti che sono un disgraziato scansafatiche anch'io e il tuo discorso mi suona fin troppo famigliare.
    Sicuri che il problema non sia la pigrizia?

  5. #4
    Matricola FdT
    Iscrizione: 6/10/2006
    Messaggi: 38
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    no, non si tratta di pigrizia, ma se devo lavorare per 700-800€ al mese e ce ne metto 200€ di spese per un netto di 500-600€ al mese non mi sta bene, se è un lavoro full time, a sto punto meglio essere criminali guadagnano di piu' e lavorano molto meno, tipo quelli che fanno il palo nelle sedi di spaccio della coca, 100€ al giorno per 4-5 ore. E io dopo che ho studiato 1 vita e continuo a farlo dovrei piegarmi a questi lavori, no grazie, io passo.

  6. #5
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,775
    Piaciuto: 9512 volte

    Predefinito

    E allora soffri in silenzio, mi spiace.

  7. #6
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    Continuo a credere che tu ti stia inventando degli ostacoli inesistenti pur di non uscire di casa e non applicarti correttamente allo studio, ormai con le borse di studio e le riduzioni per reddito non la paghi quasi nemmeno l'università, e poi ripeto, due rate da 800 all'anno sono gestibilissime, mi pare strano che i tuoi non riescano a pagartele.
    Altrimenti fai come sedo e diventa una cavia da esperimenti

  8. #7
    FdT-dipendente Brainscan
    Uomo 110 anni da Venezia
    Iscrizione: 13/10/2004
    Messaggi: 1,613
    Piaciuto: 80 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da LEMBO Visualizza il messaggio
    no, non si tratta di pigrizia, ma se devo lavorare per 700-800€ al mese e ce ne metto 200€ di spese per un netto di 500-600€ al mese non mi sta bene, se è un lavoro full time, a sto punto meglio essere criminali guadagnano di piu' e lavorano molto meno, tipo quelli che fanno il palo nelle sedi di spaccio della coca, 100€ al giorno per 4-5 ore. E io dopo che ho studiato 1 vita e continuo a farlo dovrei piegarmi a questi lavori, no grazie, io passo.
    Il lavoro di questi tempi è difficile trovarlo per tutti, anche chi è già laureato fa fatica, 700-800€ non sono poi cosi pochi c'è anche chi prende meno, ma almeno è un lavoro onesto e anche senza volerlo ti mette a contatto con altre persone e ti da modo di vedere le cose da un altro punto di vista che non sempre da chiuso in casa. Lamentarsi quando non si è nemmeno provato a cambiare le cose non ha senso.

  9. #8
    Spotless Echoes
    Donna 28 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,071
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    Guarda, di lavori part-time ne esistono.
    Io penso che con un minimo di impegno lo trovi, magari pochi giorni a settimana cosi puoi anche studiare.
    E credo che 500 euro al mese vadano piu che bene, perchè forse ti basterebbe il minimo indispensabile per uscire un po' e per metterti da parte qualche vacanza.
    Per questo sono piu che sufficienti.
    E poi la macchina, beh, i soldi i tuoi non se li possono inventare.
    Usa i mezzi finchè non avrai la possibilità di comprarla, ognuno deve rinunciare a qualcosa, credo.

  10. #9
    nestuno
    Utente cancellato

    Predefinito

    Se ti rimbocchi le maniche un lavoro lo trovi, forse è vero che all'inizio guadagnerai poco ma quel poco ti servirà per andare avanti e guardandoti in giro trovarne magari uno più redditizio.. funziona così per tutti e dappertutto

  11. #10
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,775
    Piaciuto: 9512 volte

    Predefinito

    Grnde Tigre, non è per l'università che i genitori non gli danno i soldi, infatti non ha parlato di tasse universitarie, ma è per gli "sfizi" che non ne ha, per le vacenze ad esempio, o per la macchina.

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Malato di sesso, soluzioni?
    Da jaxino nel forum Problemi sessuali e di coppia
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 17/2/2009, 13:36
  2. Malato Per il Lancia Delta
    Da GbrinoLeso nel forum Motori
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 6/6/2008, 12:15
  3. SOS gatto malato!!!
    Da Melly nel forum Amici animali
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 3/4/2008, 14:50
  4. Patrick Swayze è malato...
    Da jacka nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 8/3/2008, 13:36
  5. FAVOLA PER UN MALATO
    Da Frida89 nel forum Improvvisazione
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 24/4/2006, 21:44