ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 4 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 31 a 40 su 48

riforme "vere" da fare !!

  1. #31
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 36 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2786 volte

    Predefinito

    L'America ha anche un concetto differente di prelievo fiscale, oltre al patto sociale che dici tu.



    Esempio: teoricamente un lavoratore può decidere di non dare nessuna quota del suo stipendio ad un'agenzia (PRIVATA, quindi in molti casi più efficiente...) che si occupa del servizio pensionistico....ovvio che sia pericolosa una scelta del genere, ma è per far capire che il concetto è diverso....lì paghi solo se e quando usi....se non usi non paghi. O comunque il sistema fiscale americano prende spunto più da questo assioma che non dalla mentalità che regola il sistema fiscale italiano.

    Da non trascurare anche il fatto che hanno una mentalità imprenditoriale più radicata rispetto all'Italia...ciò infatti consente di avere molti servizi privatizzati senza problemi, godendo dei vantaggi in termini di efficienza che hanno le aziende private rispetto ai mostri statali.

    Ah....e un minimo di assistenza sanitaria c'è anche per i non abbienti.....

  2. # ADS
     

  3. #32
    FdT svezzato
    Uomo da Torino
    Iscrizione: 28/4/2006
    Messaggi: 228
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    l'America ha sicuramente delle cose che funzionano bene, ma su alcuni aspetti come quello della sanità che privatizzata non copre a dovere le fascie più deboli della popolazione: se non hai l'assicurazione privata rischi di morire per strada, e di non essere assistito, prova evidente verificata da alcuni miei amici italiani in viaggio turistico in California che hanno subito un incidente e non sono stati accettati da diversi ospedali. Il sistema di assistenza sociale in America è insufficiente, quindi non mi sento di teorizzare come dicono i liberal americani un sistema basato solo sulle privatizzani e dalle opportunità create dalla ricchezza. Perchè n America chi è veramente ricco e benestante è solo il 3-4 % della popolazione, le sacche di povertà sono enormi e le difficoltà dei poveri vengono spesso sopite con l'arruolamento di necessità nell'esercito. Un indagine svolta sulle truppe americane in Iraq ha evidenziato come il 90 % dei soldati ha dichiarato di essere lì perchè arruolato nell'esercito proprio per quella missione e in condizioni economiche disperate. Non ci sono i figli dei ricchi in guerra !!
    Su altri aspetti organizzativi, come l'efficienza del sistema fiscale e dei controlli fiscali, sulla priorità data al sistema universitaria, alla questione fondamentale di primeggiare in ricerca e innovazione, non c'è nulla da obiettare al sistema americano.
    Oltre alla poco attenzione al sociale si potrebbe da contraltare obiettare l'eccessiva spesa pubblica negli armamenti, o sprechi colossali in scudi spaziali o floop missioni spaziali. Miliardi di dollari che si potrebbero utilizzare appunto nel migliorare il sistema sociale americano.
    Quindi anche loro hanno pregi e difetti. L'ideale sarebbe prendere solo il meglio del sistema americano, ma sicuramente non tutto !!
    ciao,

  4. #33
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 36 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2786 volte

    Predefinito

    Ma io infatti mica dico di prendere tutto

    Resta il fatto che ci sono parecchie cose buone, sia come sistema economico sia come mentalità della popolazione.

  5. #34
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,140
    Piaciuto: 1393 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da metodico
    io comunque mi riferivo allo scontro ideologico esasperato dove l'unica argomentazione è "io so fare meglio di te" che non porta al nulla, e tende a non vedere le cose buone che ogni governo introduce. Mentre secondo me bisogna avere la saggezzza di saper valutare le cose che vanno bene per tutti e quelle che sono da eliminare o migliorare.
    Io non amo molto la soluzione di alzare le tasse oltre una certa ragionevolezza perchè c'è il rischio di una nuova "fuga di capitali" ( e disincentiva gli investimenti stranieri in Italia, già carenti con il governo Berlusconi). Inoltre i ricchi hanno la possibilità di usufruire di studi commercialisti abili nell'eludere le tasse, quindi non credo che alzando le aliquote il gorverno intascherà molti più soldi. Piuttosto trovo più sensato alzare alcune tasse indirette, come l'IVA sui beni di lusso, differenziare il prezzo della benzina e delle tasse comunali dei rifiuti e dell'Ici sulle case in base al reddito. Bisognerebbe fare un patto sociale come in America : non vi facciamo pagare aliquote elevate, ma chi non paga le tasse, viene punito severamente.
    ciao,
    o
    Condivido che l'esasperazione dello scontro ideologico non porta a molto, soprattutto quando si discute di questioni spicciole.
    Però l'ideologia è importante e spesso è dimenticata. In alcuni casi inesistente (qualcuno sa esprimere l'ideologia che muove il partito FI per esempio?)
    Io dico che in un paese civile le tasse dovrebbero essere elevate e pagate ESCLUSIVAMENTE in funzione del reddito. Quindi sono contrario a mezzucci tipo l'IVA, le accise sui carburanti, etc., che sono solo la triste conseguenza di un paese popolato da furbi (furbo=disonesto) che mettono i propri interessi sempre in vetta a quelli della comunità.
    Non si può quindi affermare che le aliquote IRPEF non si devono aumentare per le fasce più alte per evitare l'elusione o la fuga di capitali, non è da paese civile. Piuttosto mi aspetterei sanzioni esemplari per gli evasori fiscali: la requisizione di tutti i beni, il carcere a vita, l'ignominia assoluta.

  6. #35
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,140
    Piaciuto: 1393 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da metodico
    ...California... che hanno subito un incidente e non sono stati accettati da diversi ospedali. Il sistema di assistenza sociale in America è insufficiente...
    Diciamo negli u.s.a.

    Ci sono paesi americani dove la sanità è esemplare, a Cuba per esempio...

  7. #36
    Overdose da FdT
    Donna
    Iscrizione: 24/2/2005
    Messaggi: 7,041
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da s@ve

    Diciamo negli u.s.a.

    Ci sono paesi americani dove la sanità è esemplare, a Cuba per esempio...
    infatti a cuba la gente non muore mai

  8. #37
    FdT svezzato
    Uomo da Aosta
    Iscrizione: 27/11/2004
    Messaggi: 218
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    [ ]

  9. #38
    FdT svezzato
    Uomo
    Iscrizione: 30/10/2006
    Messaggi: 193
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pepper
    Privatizzare completamente Alitalia.
    Privatizzare completamente Trenitalia.
    Privatizzare completamente la Rai.
    Privatizzare completamente l'Eni.
    Abolire i reati d'opinione.

    Questo come inizio.
    fantastico, così falliscono tutte e 4 le aziende, inoltre abolire il reato d'opinione servirebbe solo ancora una volta a favorire il mercato di notizie false nel mondo giornalistico.
    Sveglia!

  10. #39
    FdT svezzato
    Uomo da Aosta
    Iscrizione: 27/11/2004
    Messaggi: 218
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    [ ]

  11. #40
    FdT svezzato
    Uomo
    Iscrizione: 30/10/2006
    Messaggi: 193
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pepper
    E cosa c'entra lo stato col mondo giornalistico? E la libertà di stampa? L'Italia è in fondo alle classifiche...
    Quelle sono aziende che non possono sopravvivre senza capitale statale, infatti da quando sono state parzialmente privatizzate le cose hanno iniziato ad andare male, in particolare Alitalia e Trenitalia.
    Per quanto riguarda la libertà di stampa siamo in fondo alle classifiche non per il reato d'opinione, ma perchè i giornali, per non parlare della televisione sono in mano a partiti politici e per questa ragione ogni giorno ci raccontano quello che vogliono.

Pagina 4 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. CANZONE "RIFLESSIVA" SULLA "DOPPIA PERSONALITA"
    Da CONFE 89 nel forum Il confessionale
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 2/11/2007, 14:47
  2. la mia "amica" è cambiata non so più che fare!
    Da StefyLoveCris nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 3/7/2007, 19:48
  3. Godzilla Jr impara a fare i "ruti"..
    Da Godel nel forum File e video umoristici
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 20/4/2007, 15:01
  4. il ragazzo "allegro" e la "brava bambina"
    Da UriGeller nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 12/11/2006, 13:09