ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 46

Quando finisce un amore?

  1. #1
    nestuno
    Utente cancellato

    Predefinito Quando finisce un amore?

    Mi è sorta questa domanda stamattina, sentendo alcune persone parlare giusto dell'argomento.
    Quando e cosa ti fa dire "non ti amo più"?
    Non si parla di cotte passeggere, fuochi intensi ma spenti in fretta. Si sta parlando di anni di fidanzamento o convivenza o addirittura matrimonio.
    Quando si ama da 3, 4, 5 10 anni... a che punto una persona è portata a dire "Basta, non ti amo più?", spesso senza un preciso evento che l'appoggi?
    Mi spiego meglio, ipotizzando su una coppia che convive da 5 anni con un paio di anni di fidanzamento precedente alla convivenza. Una situazione media diciamo che non è il mero fidanzamento ma nemmeno il formalizzato matrimonio.
    Ebbene, in questa coppia sembra che tutto vada bene, i due ragazzi, in 5 anni, si dovrebbero conoscere decisamente bene, nessuno dei due ha mai tradito nè è successo qualche particolare evento nella vita che minerebbe il rapporto. Ebbene, in questa ipotetica coppia uno dei due un giorno si esprime con un "Non ti amo più". Quali sono secondo voi le cause o i motivi che portano qualcuno in questa situazione ad esprimere tale frase?
    Non si può dire che il rinunciatario, non conosceva o non aveva capito bene il proprio partner.
    Non si può dire che vi sia stato qualche importante evento.
    Quindi cosa è? Noia? La noia giustifica questa frase? L'amore è strettamente legato alla noia? Il cambiamento? Uno dei due nel tempo è cambiando diventando piano piano ma inesorabilmente una persona diversa non più accettabile in quel tipo di rapporto? Ma questo cambiamento è inevitabile? Tutti cambiano? Quante domande vero? Potrei andare avanti per pagine.. ma ora sta voi.. ipotizzate o descrivete le vostre esperienze personali o inpersonali.


  2. # ADS
     

  3. #2
    Overdose da FdT
    Donna 34 anni da Bolzano
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 5,100
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    ci sn vari motivi.. ci si è stancati, si capisce che nn è la xsona giusta..

  4. #3
    nestuno
    Utente cancellato

    Predefinito

    (Non quoto direttamente per presa di posizione personale nei confronti dell'utente)

    Presupponendo che ci si sia stancati questo starebbe a significare che l'AMORE va di pari passo con l'interessamento, il divertimento e quindi la noia. Un po' come un giocattolo o un gioco nuovo è bello fino a quando ti interessa poi quando comincia ad annoiarti lo accantoni per trovarne uno nuovo? In genere se il partner cambia lo si lascia perchè non è più quello di una volta, invece se NON cambia può annoiare... non ne trovo la logica.

    Presupponendo, invece, che si capisca che non è la persona giusta, quanto tempo deve passare, in genere per conoscere, capire e decidere che quella persona è giusta per te, che stai bene con essa? Non si sta parlando di qualche mese o un anno, si parla di anni o decine di anni e in tutto questo tempo non si è capito prima che il partner non è la persona giusta?

  5. #4
    Overdose da FdT Medusa
    Donna 33 anni da Reggio Calabria
    Iscrizione: 27/5/2005
    Messaggi: 6,333
    Piaciuto: 23 volte

    Predefinito

    io dopo 2 anni ho capito k l amore era finito...vedevo troppa monotonia nel rapporto..ormai era diventato tutto un ABITUDINE..evidentemente nn era la xsona adatta...
    quoto verdy

  6. #5
    nestuno
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da crazyely88
    io dopo 2 anni ho capito k l amore era finito...vedevo troppa monotonia nel rapporto..ormai era diventato tutto un ABITUDINE..evidentemente nn era la xsona adatta...
    quoto verdy
    Tutto ciò che conosci da tempo può essere monotono non credi? Anche i tuoi genitori sono monotoni avendoceli appresso da anni ma non sfuma l'amore che hai per loro. Se ilt uo lui tutt'aun tratto fosse cambiato, non ci sarebbe stata più monotonia, ma qualcosa di diverso.. l'avresti accettato?

    P.s. Cosa intendi per "monotono" o "un'abitudine"? Baciarlo tutte le volte appena lo vedi.. è un'abitudine monotona?

  7. #6
    Redhead Pride Lantis
    Uomo 38 anni da Estero
    Iscrizione: 21/10/2004
    Messaggi: 25,447
    Piaciuto: 1042 volte

    Predefinito

    Quando si arriva a discutere per strada,...è finita
    è quando il rispetto viene a mancare

  8. #7
    nestuno
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lantis
    Quando si arriva a discutere per strada,...è finita
    è quando il rispetto viene a mancare
    Ottimo, questi possono essere validissimi motivi, l'incomprensione prolungata ed ingiustificata e la mancanza di rispetto.. questo trovo sia un buon inizio per far sfumare un'amore... al contrario di ciò che penso della monotonia.

  9. #8
    Overdose da FdT
    Donna 34 anni da Bolzano
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 5,100
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gattolo
    (Non quoto direttamente per presa di posizione personale nei confronti dell'utente)

    Presupponendo che ci si sia stancati questo starebbe a significare che l'AMORE va di pari passo con l'interessamento, il divertimento e quindi la noia. Un po' come un giocattolo o un gioco nuovo è bello fino a quando ti interessa poi quando comincia ad annoiarti lo accantoni per trovarne uno nuovo? In genere se il partner cambia lo si lascia perchè non è più quello di una volta, invece se NON cambia può annoiare... non ne trovo la logica.

    Presupponendo, invece, che si capisca che non è la persona giusta, quanto tempo deve passare, in genere per conoscere, capire e decidere che quella persona è giusta per te, che stai bene con essa? Non si sta parlando di qualche mese o un anno, si parla di anni o decine di anni e in tutto questo tempo non si è capito prima che il partner non è la persona giusta?
    1. che presa di posizione personale?
    2. l'amore c'è finchè si riesce a mantenerlo vivo. magari si litiga troppo, o si hanno partner troppo gelosi e ci si stanca, ci sn troppi motivi..
    3. nn te lo so dire, nn ho mai avuto storie lunghe, ma quando un giorno incominci ad avere dubbi sul rapporto, allora capisci che nn è la xsona giusta

  10. #9
    Redhead Pride Lantis
    Uomo 38 anni da Estero
    Iscrizione: 21/10/2004
    Messaggi: 25,447
    Piaciuto: 1042 volte

    Predefinito

    La monotonia penso che sia una vera cazzata.
    In una coppia ci son mille modi di passare il tempo, serve un po di inventiva. quando si va in monotonia è perche si vuole andare in monotonia...

  11. #10
    Overdose da FdT
    Donna 34 anni da Bolzano
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 5,100
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lantis
    La monotonia penso che sia una vera cazzata.
    In una coppia ci son mille modi di passare il tempo, serve un po di inventiva. quando si va in monotonia è perche si vuole andare in monotonia...
    nn sn d'accordo

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Quando una storia importante finisce...
    Da MyristicaFragrans nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 20/12/2009, 15:22
  2. Quando l’amore sta chiuso in una gabbia
    Da gregnapola nel forum Off Topic
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 30/8/2007, 20:53
  3. Quando finisce l' amore
    Da fiordifragola nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 11/10/2005, 10:03
  4. Riccardo Cocciante - Quando finisce un amore
    Da Rum e Cocaina nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24/8/2005, 14:02
  5. Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 3/2/2005, 22:39