ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 11 di 12 PrimaPrima ... 789101112 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 101 a 110 su 111

Lost 6° serie [attenzione è spoiler]

  1. #101
    Caska
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 7/7/2006
    Messaggi: 31,862
    Piaciuto: 2328 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da °Luna° Visualizza il messaggio
    Tech sarà che io mi accontento di poco, ma a me quelle spiegazioni bastano e mi avanzano.
    Ho sempre ritenuto lost come un telefilm fuori dal normale, dove alla fine di ogni puntata OGNUNO creava il proprio nesso con il resto della storia, ognuno creava la sua di storia. La stessa cosa per il finale, ci sono diverse domande che come hai detto si sono accumulate durante 6 stagioni, queste domande hanno una risposta, molte logiche per quanto può essere logico un telefilm come lost, altre che hanno come risposta la fede. Ovviamente non intendo fede religiosa, ma fede cieca... la frase che hai detto "è l'isola che lo vuole" è alla base del significato di lost e purtroppo a quelle poche domande che non riusciamo a trovare una risposta anche se poco plausibile bisogna rispondere così.
    Ci sono concetti che stanno alle fondamenta di questo telefilm, come il volere dell'isola, il destino dei naufraghi e la frase "si vive insieme e si muore soli", e chi li rinnega alla fine perchè non sono logici o "scentifici" per me non ha capito il vero spirito di questo telefilm.
    Cioè che caratterizza questo telefilm è la spiritualità e la fede, ripeto non intese come qualcosa di religioso, e lo dimostra il fatto che gli autori avevano deciso fin dalla prima puntata il finale della serie. Non dico che hai torto, perchè queste domande una risposta LOGICA non ce l'hanno, ma ripeto che è questo ciò che ha sempre caratterizzato questo telefilm.
    Quoto in tutto e per tutto.
    Dalla prima puntata ho capito - da persona razionalissima - che con questo telefilm non avrei potuto trarre conclusioni logiche.
    Te evidentemente non l'hai vista così, e ora ti trovi spiazzato.
    A me il finale è piaciuto, anche molto, perchè c'è appunto di bello, che ognuno -a differenza di tutti gli altri telefilm che ti piazzano lì la chiave dei fatti e così rimane - ha vissuto in maniera diversa LOST e ha tratto le PROPRIE considerazioni.


  2. # ADS
     

  3. #102
    Tyler Durden
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    ma vi rendete conto che significa che vi sareste accontentati tranquillamente di un "è tutto per volontà dell'elefantino verde"?

    non cerco risposte fisicamente possibili.. non cerco risposte razionali.. cerco risposte logiche, per quanto possano essere logiche nel mondo del telefilm..
    the others.. per dirne uno.. la conclusione è tutto fuorchè razionale.. eppure è una conclusione degna.

  4. #103
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 32 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,903
    Piaciuto: 9037 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Tyler Durden Visualizza il messaggio
    ma vi rendete conto che significa che vi sareste accontentati tranquillamente di un "è tutto per volontà dell'elefantino verde"?

    non cerco risposte fisicamente possibili.. non cerco risposte razionali.. cerco risposte logiche, per quanto possano essere logiche nel mondo del telefilm..
    the others.. per dirne uno.. la conclusione è tutto fuorchè razionale.. eppure è una conclusione degna.
    Nico'...Eccoti la risposta...





    O questa...


  5. #104
    Alias Joy Turner Bonnie Tyler
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 22/2/2005
    Messaggi: 11,586
    Piaciuto: 3845 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Tyler Durden Visualizza il messaggio
    ma vi rendete conto che significa che vi sareste accontentati tranquillamente di un "è tutto per volontà dell'elefantino verde"?

    non cerco risposte fisicamente possibili.. non cerco risposte razionali.. cerco risposte logiche, per quanto possano essere logiche nel mondo del telefilm..
    the others.. per dirne uno.. la conclusione è tutto fuorchè razionale.. eppure è una conclusione degna.

    Guarda che tutto il telefilm, tutte le stagioni, tutte le puntate e tutti gli avvenimenti girano intorno alla volontà dell'isola, non capisco perchè ti meravigli che anche il finale sia così.
    Capisco che non ti sia piaciuto e questi sono gusti personali, ma questo non vuol dire che gli altri a cui invece è piaciuto si sono accontentati della "banalità".

  6. #105
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 32 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,903
    Piaciuto: 9037 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da °Luna° Visualizza il messaggio
    Guarda che tutto il telefilm, tutte le stagioni, tutte le puntate e tutti gli avvenimenti girano intorno alla volontà dell'isola, non capisco perchè ti meravigli che anche il finale sia così.
    Capisco che non ti sia piaciuto e questi sono gusti personali, ma questo non vuol dire che gli altri a cui invece è piaciuto si sono accontentati della "banalità".
    Si ma dire "succede tutto per volontà dell'isola" è come fare F4=Basito...Una scappatoia che fa finta di spiegare qualcosa, ma che in realtà non spiega niente.

  7. #106
    Alias Joy Turner Bonnie Tyler
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 22/2/2005
    Messaggi: 11,586
    Piaciuto: 3845 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jo Constantine Visualizza il messaggio
    Si ma dire "succede tutto per volontà dell'isola" è come fare F4=Basito...Una scappatoia che fa finta di spiegare qualcosa, ma che in realtà non spiega niente.
    Mi sa che mi sono spiegata male
    Le domande che si è posto tech, o almeno la maggior parte, hanno una risposta, anche se lui le trova illogiche sono comunque logiche per un telefilm come lost che fin dalla prima stagione non fa altro che basarsi su concetti illogici come la volontà dell'isola, il destino, i salti temporali ecc. E trovo inutile che ora si voglia avere delle spiegazioni LOGICHE dopo ben 6 stagioni di illogicità.

  8. #107
    Tyler Durden
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    eh no.. un secondo.. per SEI dannatissime stagioni ad ogni "è l'isola che lo vuole" TUTTI, compresi spettatori, attori, macchinisti e fonici restavano BASITI (F4) come a dire "poi ci sarà una spiegazione migliore, vedrete!"
    purtroppo però arrivati alla fine quel "è l'isola che lo vuole" è restato un "è l'isola che lo vuole".. allora che l'abbiamo aspettato a fare il finale? allora perchè pubblicizzare il finale in quel modo quando è la cosa più scontata? ovvero che l'isola stamattina s'è svegliata col piede storto..
    è banale..

    ---------

    jo se mi citi boris ti amo ancora di più

  9. #108
    Overdose da FdT Jean Grey
    Donna 28 anni da Modena
    Iscrizione: 12/4/2008
    Messaggi: 8,445
    Piaciuto: 3494 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Tyler Durden Visualizza il messaggio
    desidero ardentemente che gli autori di lost muoiano di morte violenta dopo essere caduti in miseria..
    perchè se tieni la gente in sospeso per 6 dannatissime serie in cui accumuli domande su domande a cui non dai risposta (avendo promesso il contrario) sei solo un poveraccio..

    e, se qualcuno ne sente il bisogno, ad avvalorare la mia tesi, ho almeno un centinaio di domande che mi girano per la testa a cui non è stata data risposta..

    è evidente che i soddisfatti del finale sono quelli che non hanno 'sentito' particolarmente tutti i misteri che si accumulavano.. ma che magari si sono appassionati alla vita sentimentale di sti tizi (che doveva essere LO SFONDO non il tema principale)
    Quote Originariamente inviata da Tyler Durden Visualizza il messaggio
    si ma quella gente umana doveva crearsi un FINALE prima di tutto.. e poi intrecciare tutto come vuoi.. se continui a creare domande crei anche aspettative.. la gente vorrà risposte.. e chiudere tutto così equivale a dire "vi ho fottuto".. purtroppo per rispondere a tutte quelle domande gli si chiedeva di essere davvero dei geni..
    ora che anch'io ho visto l'ultima stagione rispondo.
    Credo che le persone che da Lost si aspettino delle risposte non abbiano afferrato il senso del telefilm. Lost non ce le ha delle risposte (logiche o illogiche che siano), esattamente come la vita non ha delle risposte. E quelle che hai sono tue interpretazioni. Quante volte ognuno di noi si chiede che senso ha tutto questo...perchè siamo qui...se c'è una ragione...un disegno più grande di cui facciamo parte oppure siamo solo una serie di coincidenze e circostanze. Queste sono domande che Jake, Locke e tutti gli altri si pongono in continuazione. Credo che l'isola, il percorso dei protagonisti...sia una grande metafora della vita. Trovo assai azzeccato quindi non darci delle risposte su certe cose, magari negli episodi ci sono degli indizi, magari alcune ipotesi sembrano davvero convincenti. Ma la certezza non ce l'abbiamo.
    Volere delle risposte significa approcciarsi al telefilm nella maniera sbagliata. Una delle grandi tematiche del serial è il contrasto scienza/fede. Lost sceglie la fede. Persino Jack, il razionalista, l'uomo di scienza, alla fine si converte. Ho letto nel web (e sono assolutamente d'accordo) che tutti i misteri dell'isola non erano che inganni degli autori, dettagli che ci distoglievano l'attenzione da ciò che è DAVVERO importante: i legami con le altre persone. E' questo il messaggio di lost: non importa dove e quando siamo, importa solo CON CHI siamo. Una volta capito questo che bisogno c'è di volere delle risposte?!?

  10. #109
    ~ Swan
    Donna 33 anni
    Iscrizione: 24/5/2008
    Messaggi: 9,819
    Piaciuto: 462 volte

    Predefinito

    quoto tutto quello che ha detto Julie.

  11. #110
    Tyler Durden
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 6/10/2007
    Messaggi: 16,096
    Piaciuto: 523 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Julie* Visualizza il messaggio
    ora che anch'io ho visto l'ultima stagione rispondo.
    Credo che le persone che da Lost si aspettino delle risposte non abbiano afferrato il senso del telefilm. Lost non ce le ha delle risposte (logiche o illogiche che siano), esattamente come la vita non ha delle risposte. E quelle che hai sono tue interpretazioni. Quante volte ognuno di noi si chiede che senso ha tutto questo...perchè siamo qui...se c'è una ragione...un disegno più grande di cui facciamo parte oppure siamo solo una serie di coincidenze e circostanze. Queste sono domande che Jake, Locke e tutti gli altri si pongono in continuazione. Credo che l'isola, il percorso dei protagonisti...sia una grande metafora della vita. Trovo assai azzeccato quindi non darci delle risposte su certe cose, magari negli episodi ci sono degli indizi, magari alcune ipotesi sembrano davvero convincenti. Ma la certezza non ce l'abbiamo.
    Volere delle risposte significa approcciarsi al telefilm nella maniera sbagliata. Una delle grandi tematiche del serial è il contrasto scienza/fede. Lost sceglie la fede. Persino Jack, il razionalista, l'uomo di scienza, alla fine si converte. Ho letto nel web (e sono assolutamente d'accordo) che tutti i misteri dell'isola non erano che inganni degli autori, dettagli che ci distoglievano l'attenzione da ciò che è DAVVERO importante: i legami con le altre persone. E' questo il messaggio di lost: non importa dove e quando siamo, importa solo CON CHI siamo. Una volta capito questo che bisogno c'è di volere delle risposte?!?
    senti, il discorso è semplice:
    se io giro un telefilm in cui per 6 dannatissime serie ti faccio incuriosire con ogni frase.. in cui stimolo la tua attenzione fino a farla diventare una dipendenza morbosa.. stimolo la tua voglia di sapere
    POI
    prima dell'ultima cruciale serie ti TARTASSO di pubblicità in cui PROMETTO CHIARAMENTE che sarà piena di RISPOSTE.. il fottuto slogan era "ogni MISTERO sarà SVELATO"

    e alla fine la butto su "l'importante è con chi sei, dimenticate tutto il resto" vuol dire che ti ho FOTTUTO.. che non ho affatto risposte, che già all'inizio sapevo che non avrei mai trovato un finale soddisfacente.

    ora, ci sono quelli che riconoscono di essere stati presi per il culo e quelli che non vogliono crederci e si appigliano al "no ma l'importante è che si sono ritrovati".. lost comincia come il più classico dei telefilm similgialli..
    l'aereo cade, loro devono sopravvivere, hey ma aspetta un attimo, quest'isola ha dei misteri! 6 stagioni di misteri.. evviva, vedremo come questi misteri saranno spiegati! è proprio magnifico questo telefilm!
    oh che disdetta purtroppo non c'è nessuna risposta

    chi si è appassionato alle storie sentimentali di queste persone è uno spettatore ATIPICO, non cercate di farla passare come una cosa ovvia perchè NON lo è! se lo spettatore che ha colto il senso è quello che si disinteressa dei vari misteri hanno FALLITO comunque.. perchè il telefilm è impostato nel modo sbagliato, sarebbe come riempire the OC di misteri assurdi e inspiegabili al solo scopo di conquistare pubblico.
    credo di aver detto tutto.

Pagina 11 di 12 PrimaPrima ... 789101112 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Spoiler
    Da Lantis nel forum Problemi, suggerimenti e consigli
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 17/2/2008, 23:11
  2. spoiler
    Da DueDiPicche nel forum Motori
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 12/6/2007, 23:17