ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 40

"Figlio mio, lascia questo Paese"

  1. #11
    Falco67
    Ospite

    Predefinito Avere il coraggio di costruire qua il proprio futuro

    Bisogna avere il coraggio di costruire il proprio futuro nel nostro Paese .
    Per troppo tempo la politica ci ha condizionato facendoci perdere la speranza,l'ottimismo e il coraggio di intraprendere,solo perchè siamo stati abituati ad essere assistiti sempre ,e mentre i nostri giovani non trovano nuove opportunità è li spingiamo fuori dall'Italia ,nel nostro paese arrivano gli estracomunitari che trovano lavoro dove noi non cerchiamo più .
    Che Paese vogliamo ?
    Io sono fiducioso penso che per quanto possa girare il mondo non troverò mai un Paese come il mio ,ed è per questo che tutti dobbiamo investire di più sulla nostra Nazione con orgoglio e intelligenza per fare di questa mia penisola il centro del mondo .
    Quindi creiamo dalle scuole ,dalle università dei cervelli.
    Creiamo anche della forza lavoro altamente professionale ed avremo un Paese migliore ,forte e con una sua identità .
    Dal Nord al Sud tutta l'Italia deve esserne coinvolta per non avere un Italia a due marce .
    Il Nord se la cava bene ma se il sud riesce ad inseguire economicamente il Nord non cè ne sarà per nessuno .
    Saremo i migliori d'Europa .


  2. # ADS
     

  3. #12
    Assuefatto da FdT
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 20/11/2004
    Messaggi: 945
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Falco67 Visualizza il messaggio
    Bisogna avere il coraggio di costruire il proprio futuro nel nostro Paese .
    Per troppo tempo la politica ci ha condizionato facendoci perdere la speranza,l'ottimismo e il coraggio di intraprendere,solo perchè siamo stati abituati ad essere assistiti sempre ,e mentre i nostri giovani non trovano nuove opportunità è li spingiamo fuori dall'Italia ,nel nostro paese arrivano gli estracomunitari che trovano lavoro dove noi non cerchiamo più .
    Che Paese vogliamo ?
    Io sono fiducioso penso che per quanto possa girare il mondo non troverò mai un Paese come il mio ,ed è per questo che tutti dobbiamo investire di più sulla nostra Nazione con orgoglio e intelligenza per fare di questa mia penisola il centro del mondo .
    Quindi creiamo dalle scuole ,dalle università dei cervelli.
    Creiamo anche della forza lavoro altamente professionale ed avremo un Paese migliore ,forte e con una sua identità .
    Dal Nord al Sud tutta l'Italia deve esserne coinvolta per non avere un Italia a due marce .
    Il Nord se la cava bene ma se il sud riesce ad inseguire economicamente il Nord non cè ne sarà per nessuno .
    Saremo i migliori d'Europa .
    YouTube- Inno Forza Italia

  4. #13
    Sempre più FdT
    Uomo 53 anni da Firenze
    Iscrizione: 20/6/2008
    Messaggi: 2,501
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito

    quel pader purtroppo ha ragioneio sono solo un operaio, ed essere operaio in italia, in francia, o in america, tutto sommato cambia pocoma per uno come suo figlio, la differenza è enorme

  5. #14
    obo
    .
    32 anni
    Iscrizione: 23/9/2005
    Messaggi: 35,506
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da toscanoxdoc Visualizza il messaggio
    quel pader purtroppo ha ragioneio sono solo un operaio, ed essere operaio in italia, in francia, o in america, tutto sommato cambia pocoma per uno come suo figlio, la differenza è enorme
    per ogni figlio la differenza è enorme, non solo per quello di Celli
    io sono figlio di contadini e operai, e mi faccio il culo per venirne fuori. ma non ho amicizie e conoscenze importanti.
    dove finirò in italia?
    dove finirò all'estero?

    bastano queste due domande per capire come siamo messi male (e se vuoi anche: sono un figlio di papà e conosco un sacco di gente importante. facciamoci le stesse domande qui sopra).

  6. #15
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Falco67 Visualizza il messaggio
    Bisogna avere il coraggio di costruire il proprio futuro nel nostro Paese .
    Per troppo tempo la politica ci ha condizionato facendoci perdere la speranza,l'ottimismo e il coraggio di intraprendere,solo perchè siamo stati abituati ad essere assistiti sempre ,e mentre i nostri giovani non trovano nuove opportunità è li spingiamo fuori dall'Italia ,nel nostro paese arrivano gli estracomunitari che trovano lavoro dove noi non cerchiamo più .
    Che Paese vogliamo ?
    Io sono fiducioso penso che per quanto possa girare il mondo non troverò mai un Paese come il mio ,ed è per questo che tutti dobbiamo investire di più sulla nostra Nazione con orgoglio e intelligenza per fare di questa mia penisola il centro del mondo .
    Quindi creiamo dalle scuole ,dalle università dei cervelli.
    Creiamo anche della forza lavoro altamente professionale ed avremo un Paese migliore ,forte e con una sua identità .
    Dal Nord al Sud tutta l'Italia deve esserne coinvolta per non avere un Italia a due marce .
    Il Nord se la cava bene ma se il sud riesce ad inseguire economicamente il Nord non cè ne sarà per nessuno .
    Saremo i migliori d'Europa .
    Believe it.

  7. #16
    Sedobren Gocce
    Ospite

    Predefinito

    credici 1po' di più, davveeerooo

  8. #17
    Sempre più FdT
    Uomo 53 anni da Firenze
    Iscrizione: 20/6/2008
    Messaggi: 2,501
    Piaciuto: 5 volte

    Predefinito

    anchio vorrei andarmene dall'italia, ma per un altro motivo; mi piacerebbe emigrare in brasileli è(quasi) sempre estate, e si va in giro(quasi) sempre in maglietta e bermuda, e questo è il sogno della mia vita, altro che il fradiciume di questi giorniinoltre le ragazze brasiliane sono bellee sono molto piu facili da rimorchiarepoi, potrei fare l'operaio anche li, sono sicuro che riuscirei ad adattarmianche se li si guadagna sicuramente meno

  9. #18
    Sempre più FdT
    34 anni
    Iscrizione: 25/9/2008
    Messaggi: 2,883
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    io sono individualista

  10. #19
    Killing loneliness... learch
    Uomo 33 anni da Venezia
    Iscrizione: 26/9/2006
    Messaggi: 20,767
    Piaciuto: 363 volte

    Predefinito

    Figlio mio anche se non sei laureato, muoviti a lasciare questo paese pericolante!

  11. #20
    obo
    .
    32 anni
    Iscrizione: 23/9/2005
    Messaggi: 35,506
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito

    ok è un video "montato", ma dovrebbe far riflettere in che società di merda viviamo

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Alice nel Paese delle Meraviglie di Tim Burton
    Da magenta nel forum Cinema e televisione
    Risposte: 178
    Ultimo messaggio: 17/5/2010, 13:32
  2. "Quale Paese fallirà per primo?" l'Italia in cima alle scommesse
    Da SteekHutzee nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 51
    Ultimo messaggio: 11/3/2009, 23:25
  3. Canale5 non cambia programmazione Mentana lascia: "Qui solo business"
    Da SteekHutzee nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 114
    Ultimo messaggio: 17/2/2009, 16:11
  4. Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 7/11/2008, 16:58