ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 10 12345 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 93
Like Tree28Mi piace

Disciplina e Allenamento pesante o Crudeltà?

  1. #1
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito Disciplina e Allenamento pesante o Crudeltà?

    Avete letto kualcosa riguardo gli allenamenti dei giovani atleti cinesi?

    L'occidente sta 'denunciando' i metodi degli allenatori divulgando foto come kueste:












    A parte che non è una prerogativa dei cinesi...







    Ma che ne pensate?


    Secondo me certe discipline, come ad esempio la danza classica, necessitano di allenamenti di kuesto tipo.

    Se il legamento si vede allungare, kuesta è l'unica maniera no?

    Io odiavo fare la "farfallina" e gli esercizi alla sbarra, kuando facevo classica.
    E l'insegnante ci metteva del suo, nel senso che chi non riusciva a toccare con le ginocchia per terra andava lì e spingeva. e faceva MALE. Ma non ho mai pensato che fosse una crudeltà.
    Era un allenamento...

    Olimpiadi, lo choc dei campi d’addestramento degli atleti cinesi | Frontiere

  2. # ADS
     

  3. #2
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 122 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,943
    Piaciuto: 5295 volte

    Predefinito

    E' una crudeltà nel momento in cui "l'atleta" vorrebbe fare altro e magari non può perché costretto a seguire quella disciplina solo perché si pensa possa avere talento.
    A Maureen_ e Randagio piace questo intervento

  4. #3
    Overdose da FdT
    Uomo
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,184
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    Avete letto kualcosa riguardo gli allenamenti dei giovani atleti cinesi?

    L'occidente sta 'denunciando' i metodi degli allenatori divulgando foto come kueste:








    A parte che non è una prerogativa dei cinesi...





    Ma che ne pensate?


    Secondo me certe discipline, come ad esempio la danza classica, necessitano di allenamenti di kuesto tipo.

    Se il legamento si vede allungare, kuesta è l'unica maniera no?

    Io odiavo fare la "farfallina" e gli esercizi alla sbarra, kuando facevo classica.
    E l'insegnante ci metteva del suo, nel senso che chi non riusciva a toccare con le ginocchia per terra andava lì e spingeva. e faceva MALE. Ma non ho mai pensato che fosse una crudeltà.
    Era un allenamento...
    A parte i soliti commenti emotivi che seguiranno dopo il mio msg ( orribili,agghiacciante eccc... che ci posso anche stare visto dai nostri occhi di occidentali ) guardiamo con piu razionalità la cosa.

    Cosa significa fare un allenamento : ( tratto da un manuale tecnico )Per allenamento sportivo si intende l'insieme delle procedure effettuate per migliorare la prestazione sportiva
    Indica un complesso processo pedagogico che si pone l'obiettivo di intervenire in forma pianificata ed orientata verso la pratica sportiva sulle capacità di esprimere le migliori prestazioni in una situazione di competizione sportiva.
    Secondo gli obiettivi tramite l'allenamento si avrà un innalzamento delle capacità di prestazione, seguito da un periodo di relativa stabilizzazione e da un periodo di diminuzione di queste capacità.

    Per certe discipline sportive è necessario che ci sia per altre no , stabilre quindi oggettivamente la dove serve certa severità e sacrificio disciplina al limite del disumano ora bisogna capire fin dove dobbiamo spingerci.

    Dunque se sei povero o vieni da paesei poveri il riscatto sportivo e il riscatto del benessere ogni sacrificio non non e mai abbastanza pur di elevarti quindi ogni allenamento o ogni superamento non viene percepito come crudelta nei tuoi confronti in vista della ricompensa che deve venire.

    Se vivi dentro una famiglia cinese dove il materialismo è regola , metteci pure in confucianismo e l'educazione quella della madre tigre ( Educazione dei figli e metodo della "mamma tigre" ) dove svalutazione spicologica e umiliazione e la regola in quanto il fine superiore deve essere slegato dalla sofferenza del presente ( per confucio: l'ordine scoiale e l'armonia della società matriale: avere una casa e l'invia dei vicini educazione: avere dei figli vincenti in modo tale che quando i genitori sono vecchi si prendano cura di quest'ultimi in modo soddisfacente e con agio ) e quindi non mi stupisco che lo sport cinese risponda a questa regola (strappare i figli alle famiglie precocemente e metterli in mano ai coaching grindingly ( vi ricordo che in cina i maestri posso picchiare gli alunni fino anche ad ucciderli e se vengono condannati lo sono per multe ridicole ecco cosa vuol dire affidare i figli ad un sistema ) che non essendo legati a vincoli affetti ma di carriera personale spezzano e modellano con il dolore le personalità giovani ( anche un cane non è aggressivo ma se tu lo picchi in un sacco e ne fai con il dolore e il sangue e gli allenamenti gli spezzi al volonta una macchina da combattimento ) dei robot.
    (mi fermo qui ma aggiornero meglio questo post)

  5. #4
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 33 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,903
    Piaciuto: 9037 volte

    Predefinito

    Determinate performance le puoi ottenere solo grazie a questi metodi.
    A Randy Mellons piace questo intervento

  6. #5
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 122 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,943
    Piaciuto: 5295 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jo Constantine Visualizza il messaggio
    Determinate performance le puoi ottenere solo grazie a questi metodi.
    Sei arrivato a questa conclusione correndo un po' stamattina?

  7. #6
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 33 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,903
    Piaciuto: 9037 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    Sei arrivato a questa conclusione correndo un po' stamattina?
    Fanculo, ho ancora le allucinazioni!

  8. #7
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 31 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,943
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    I metodi sono sbagliati solo se chi li utilizza è obbligato..
    A Randagio piace questo intervento

  9. #8
    Moderatrice Holly
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10124 volte

    Predefinito

    Avevo già intravisto alcune di queste foto. La cosa che mi ha sinceramente colpito sono state le palestre fatiscenti.
    Non so quanto le immagini siano veritiere.
    Prendiamo questa qui:

    Una palestra fatiscente. Una bambina, anzi due, che piangono (non mi sorprenderei: sono bambini e sono in palestra, i bambini piangono...) e un'istruttrice fotografata dal basso, in modo da sembrare "imponente". La bambina in secondo piano ha un po' la testa girata indietro. Potrebbe guardare l'istruttrice malvagia. O quaslasi altra cosa. Qui è la fotografia che "devia" ma di fatto questa foto non sta dicendo niente.

    Però... e c'è un però...
    Non sarei sorpresa nemmeno se il racconto riportato fosse veritiero, ovvero che siano costretti ad allenarsi senza pause. E non so qui quanto abbiano libero arbitrio. E' vero che se sei un atleta e vuoi trionfare, devi aprirti il culo. Ma siamo sicuri che loro, oltre a un sano desiderio di vittoria, decidano veramente di allenarsi in modo così duro?

    Fra l'altro una cosa che ho letto mi aveva già colpita: gli atleti cinesi sono impassibili. Insomma, davanti a sconfitte o a vittorie, tutti gli altri si sono disperati, hanno esultato. I cinesi, niente. Sembravano quasi delle macchine "da vittoria". Possibile che tutti gli atleti cinesi siano dei mostri da medaglia senza sentimenti?

    Sulla faccenda del doping, con i controlli che fatto, li avrebbero già sgamati. E da un pezzo anche. Credo piuttosto che dietro le vittorie dei cinesi ci siano degli allenamenti disumani.
    A questo punto l'indagine (che mi pare necessaria) precisa non spetta che alle organizzazioni sportive internazionali. Ma in caso contrario, se nessuno obbliga gli atleti a delle sedute di allenamento così massacranti, che possiamo farci?
    A Maureen_ piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  10. #9
    Spotless Echoes
    Donna 29 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,071
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    Sono scettica sulla veridicità delle foto.
    Ossia, per tanti fattori, una foto puo risultare molto piu "scandalosa" con certi particolari e puo enfatizzare il tutto.
    Ad ogni modo, pur se scettica sulle foto, sono sicura che in Cina soprattutto si faccia un certo tipo di allenamento.
    Sono delle macchine in tutto, nel lavoro, nella scuola, nello sport, nella musica, in tutto.
    Non è un caso che brillino in molti campi eh, a parte lo sport.
    (anche se in musica danno l'idea di robot che suonano e non ci mettono altro, infatti i cinesi pianisti famosi sono pochini)
    Non ne faccio pero una questione di etica: è il loro modo di essere.
    Non condivido il loro stile di vita, la loro mancanza di libertà, ma l'allenamento di per se ci puo anche stare.
    Noi italiani siamo l'opposto in quanto stile di vita.
    Abbiamo orari lavorativi mooooolto soft, poca disciplina nelle scuole, abbiamo vacanze annuali che loro riescono a racimolare in 10 anni di lavoro, poca disciplina nello sport e in tutto il resto.
    Io amo come si vive in questo paese perchè si vive bene.
    Solo che c'è un limite e in molte cose dovremmo essere piu metodici.
    Lo sport è uno dei tanti casi in cui magari dovremmo essere piu disciplinati e i risultati purtroppo si vedono.
    Se riuscissimo a coinciliare la nostra grande libertà di vita alla disciplina saremmo un gran popolo. In tutto.
    A Loller156 piace questo intervento

  11. #10
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 33 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,903
    Piaciuto: 9037 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio


    Fra l'altro una cosa che ho letto mi aveva già colpita: gli atleti cinesi sono impassibili. Insomma, davanti a sconfitte o a vittorie, tutti gli altri si sono disperati, hanno esultato. I cinesi, niente. Sembravano quasi delle macchine "da vittoria". Possibile che tutti gli atleti cinesi siano dei mostri da medaglia senza sentimenti?

    Mica è vero eh...ieri la ragazzina cinese s'è disperata perchè ha vinto solo l'argento.
    A Echoes piace questo intervento

Pagina 1 di 10 12345 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Caduta pesante
    Da °jimi° nel forum Off Topic
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 28/11/2006, 19:05
  2. crudeltà verso gli animali
    Da mayieta nel forum Amici animali
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 12/8/2006, 14:28
  3. CRUDELTA'!!!!
    Da Selenia nel forum Amici animali
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 28/5/2006, 20:41
  4. L'ho scritta con la mano pesante.
    Da Rum e Cocaina nel forum Improvvisazione
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 8/5/2006, 12:36
  5. lite sheva ancelotti in allenamento
    Da schrek nel forum Sport
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 19/7/2005, 11:04

Tag per questa discussione