ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 14 1234511 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 135

"Condom? Siamo cattolici, non li vendiamo"

  1. #1
    Redhead Pride Lantis
    Uomo 37 anni da Estero
    Iscrizione: 21/10/2004
    Messaggi: 25,447
    Piaciuto: 1042 volte

    Predefinito "Condom? Siamo cattolici, non li vendiamo"

    La farmacia sull´Isola Tiberina nega i preservativi, ed è subito polemica
    I clienti si rivolgono al Codacons. Dall'Anlaids l'allarme per i contagi


    Niente da fare. I profilattici nella farmacia dell´isola Tiberina, a pochi metri di distanza dal Fatebenefratelli non li vendono. Perché? Semplicemente per motivi etico-religiosi. «Siamo cattolici», si sono infatti sentiti rispondere in molti. La questione sarebbe rimasta lì. Nel chiuso di quelle mura - gestite direttamente dai frati e dalla struttura sanitaria - se non fosse che alla fine alcune persone hanno sentito il bisogno di avvertire il Codacons come racconta Carlo Rienzi, il presidente del Coordinamento delle Associazioni per la Difesa dell´Ambiente e dei Diritti degli Utenti e dei Consumatori: «Ci sono arrivate alcune segnalazioni, è vero - racconta - sono atteggiamenti pericolosi. Quella farmacia va boicottata. Ma non è l´unica a farlo. Anche in altre città è accaduto a Cosenza, ad esempio. Chiederemo al Comune, alla federazione dei farmacisti e al ministero della Salute di fare ispezioni, nascoste, nelle farmacie per verificare se anche in altre questo accade».

    Ed è «assolutamente indecente e intollerabile che una farmacia si rifiuti di vendere preservativi», tuona Giovanni Russo che collabora con l´Anlaids, l´associazione per la lotta all´Aids, ed è medico al reparto di "Malattie Infettive" al Policlinico Umberto I. «Ogni anno in Italia - dice Russo - ci sono 4 mila nuovi casi di infezione da Hiv e in Lombardia e nel Lazio, ma soprattutto a Roma, sono numerosi i casi di sieropositività soprattutto tra gli eterosessuali: tutti casi che si possono prevenire e l´unico modo è usare i preservativi nei rapporti sessuali», conclude.



    Un coro di protesta si è alzato in poche ore. Dura anche la presa di posizione dell´Aied: «Una farmacia che si rifiuta di vendere preservativi per motivi religiosi - dicono dall´Associazione italiana per l´educazione demografica - è un fatto grave e da condannare e dal quale prendiamo le distanze. Questa brutta vicenda si aggiunge alle già gravi dichiarazioni di stop alla pillola abortiva. Chiediamo un intervento per tutelare la libera scelta dei cittadini».

    Cerca di spegnere il fuoco, invece, il presidente dell´Ordine dei farmacisti di Roma, Emilio Croce: «I preservativi sono sanitari, non sono farmaci. Si trovano dappertutto, non solo in farmacia, si tratta di un prodotto comunque facilmente reperibile. La denuncia mi sembra quindi strumentale». Ma per il consigliere provinciale di Sinistra, Ecologia e Libertà, Gianluca Peciola il fatto «che sia avvenuto nello stesso giorno in cui si acceso il dibattito sull´introduzione della pillola RU486 è sintomatico di un profondo arretramento politico e culturale che sta vivendo questo paese ».

    Fonte

  2. # ADS
     

  3. #2
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 30 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,943
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    pazzesco...

  4. #3
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quando lo dico io

  5. #4
    Sedobren Gocce
    Ospite

    Predefinito

    assurdo. ma dove siamo finiti? patetici

  6. #5
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 71 anni da Firenze
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,748
    Piaciuto: 5419 volte

    Predefinito

    mah, propio ridicoli
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  7. #6
    Sempre più FdT
    Uomo 29 anni da Vercelli
    Iscrizione: 5/10/2007
    Messaggi: 3,255
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    obbasta!!!! quanta stupidità!!!

  8. #7
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3492 volte

    Predefinito

    Basta minacciarli di portargli via la licenza, vedi poi come li vendono, fan pure le offerte.
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  9. #8


    SalentinaNelCuore
    Donna 34 anni da Lecce
    Iscrizione: 15/6/2009
    Messaggi: 3,035
    Piaciuto: 160 volte

    Predefinito

    non è possibile, ognuno è libero di fare le sue scelte cavolo.
    l'aids nn perdona, quindi queste persone dovrebbero aprire un minimo gli occhi per nn avere sulla loro coscienza delle vite spezzate

  10. #9
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Gli si leva la licenza e il giorno dopo appariranno due distributori.

  11. #10
    pietra miliare FDT.. maya
    Donna 37 anni da Piacenza
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 14,707
    Piaciuto: 420 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da imok Visualizza il messaggio
    Basta minacciarli di portargli via la licenza, vedi poi come li vendono, fan pure le offerte.
    gli starebbe bene a questi ... :-x

Pagina 1 di 14 1234511 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Che principesse "siamo"??
    Da jacka nel forum Quiz e test
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 24/1/2009, 19:10
  2. Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 21/12/2008, 12:48
  3. "Oggi" Voglio Vivere Nella "Mia" Ignoranza.
    Da SoloxTe nel forum Il confessionale
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 17/9/2008, 3:00
  4. CANZONE "RIFLESSIVA" SULLA "DOPPIA PERSONALITA"
    Da CONFE 89 nel forum Il confessionale
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 2/11/2007, 13:47

Tag per questa discussione