ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 16 di 18 PrimaPrima ... 612131415161718 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 151 a 160 su 172

Se non bestemmio... guarda

  1. #151
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,138
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da X-fun


    Se non credi nell'esistenza di dio non vedo nemmeno il motivo per bestemmiare.. anzi se c'è un motivo è proprio l'offendere chi crede.
    Poi interpretare la bestemmia come un opinione mi sembra un emerita minchiata, primo perchè un opinione non va usata come intercalare in una frase, secondo perchè un' opinione va detta in conseguenza ad una domanda. In sintesi se è la tua opinione tienitela per te finchè nessuno te la chiede
    Infatti io non uso la mia opinione per intercalare, ma per esempio non sarei libero di esprimerla in questo forum, perché da alcuni (bigotti?) sarebbe intesa come una bestemmia e chiederebbero il mio banning (è già occorso... )

    Io dico che dio - se esistesse - sarebbe un malvagio.
    Malvagio è un eufemismo e si potrebbe utilizzare uno svariato quantitativo di attributi per tale ipotetico essere.
    Eppure io non posso esprimere la mia opinione, che sarei blasfemo...



    Che poi bestemmiare possa essere di cattivo gusto, non lo nego, ma non per i contenuti dell'espressione, piuttosto per i modi. E' grave quanto un "cazzo" o "vaffanculo" urlato per la strada...

  2. # ADS
     

  3. #152
    Overdose da FdT
    Uomo 36 anni
    Iscrizione: 26/4/2006
    Messaggi: 5,002
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Abel Balbo

    Infatti io non uso la mia opinione per intercalare, ma per esempio non sarei libero di esprimerla in questo forum, perché da alcuni (bigotti?) sarebbe intesa come una bestemmia e chiederebbero il mio banning (è già occorso... )

    Io dico che dio - se esistesse - sarebbe un malvagio.
    Malvagio è un eufemismo e si potrebbe utilizzare uno svariato quantitativo di attributi per tale ipotetico essere.
    Eppure io non posso esprimere la mia opinione, che sarei blasfemo...

    Che poi bestemmiare possa essere di cattivo gusto, non lo nego, ma non per i contenuti dell'espressione, piuttosto per i modi. E' grave quanto un "ca**o" o "vaffa****o" urlato per la strada...
    Lo sai anche tu che non è la stessa cosa di un "cazzo" o "vaffanculo" perchè la bestemmia è un'offesa ad una fede o religione e anche se criticabile non va fatto.. sarebbe come offendere un' altra religione..

  4. #153
    FdT-dipendente
    Uomo 34 anni da Roma
    Iscrizione: 13/4/2006
    Messaggi: 1,814
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da X-fun

    Lo sai anche tu che non è la stessa cosa di un "ca**o" o "vaffa****o" perchè la bestemmia è un'offesa ad una fede o religione e anche se criticabile non va fatto.. sarebbe come offendere un' altra religione..
    ...e negare le mirabolanti proprietà della papaya, sarebbe un' offesa all'omeopatia.

    E' una vita dura.

  5. #154
    Sempre più FdT
    Uomo 33 anni da Milano
    Iscrizione: 27/2/2006
    Messaggi: 2,077
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da chaoz
    ...e negare le mirabolanti proprietà della papaya, sarebbe un' offesa all'omeopatia.

    E' una vita dura.
    parole sante...

    godel: se tu tco pittore di merda o ti dico ke i tuoi quadri fan cagare, onestamenre, la differnza nn la vedo...

  6. #155
    FdT-dipendente
    Uomo 29 anni da Estero
    Iscrizione: 28/2/2006
    Messaggi: 1,179
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da *Sniper*
    ma da quando in qua uno che bestemmia si mette nei casini ???

    La bestemmia è pura cultura qui in friuli

  7. #156
    FdT-dipendente
    Uomo 34 anni da Roma
    Iscrizione: 13/4/2006
    Messaggi: 1,814
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da TXUS

    parole sante...

    godel: se tu tco pittore di me**a o ti dico ke i tuoi quadri fan cagare, onestamenre, la differnza nn la vedo...
    Ma di che cosa state parlando?!

    Cioé, insistete peché non volete proprio ritrattare o siete veramente convinti di quello che dite?!

  8. #157
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,138
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da X-fun

    Lo sai anche tu che non è la stessa cosa di un "ca**o" o "vaffa****o" perchè la bestemmia è un'offesa ad una fede o religione e anche se criticabile non va fatto.. sarebbe come offendere un' altra religione..
    A questa tua affermazione ti han già risposto altri prima di me...

    Io non riesco a capire questa cosa dell'offendere. Mi sembra una cosa ottocentesca, ci manca solo che si facciano i duelli all'alba per lavare le offese...

    Non credi che la sostanza debba essere per le cose pratiche più importante della forma? E quindi in questo caso che quel che io penso abbia un peso maggiore di quel che dico? Invece si vuol far passare che io posso pensare quel che voglio (in nome di una non meglio identificata libertà di pensiero) però tassativamente non lo devo dire.
    Attenzione perché a sostenere e difendere certe tesi si rischia di venire strumentalizzati, così come vorrebbero fare certi sostenitori della religione cattolica i quali si trincerano dietro il non dover "offendere" il loro dio. Quello che in realtà vogliono ottenere è ben altro: che non si pensino certe cose e quindi che certi pensieri non vengano diffusi.
    Se vogliamo far finta di stare a questa regola e di essere tutti cretini facciamo pure.
    Eppure non ho mai visto nessuno qui in Italia offendersi o scandalizzarsi per aver sentito frasi del tipo "Il cazzo di Budda": perché del piccolo pisellino del panciuto Budda si può anche ridere, non essendo questa cosa ritenuta pericolosa. Eppure anche il buddismo è una religione e Budda un dio...

  9. #158
    Overdose da FdT
    Uomo 36 anni
    Iscrizione: 26/4/2006
    Messaggi: 5,002
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Abel Balbo

    A questa tua affermazione ti han già risposto altri prima di me...

    Io non riesco a capire questa cosa dell'offendere. Mi sembra una cosa ottocentesca, ci manca solo che si facciano i duelli all'alba per lavare le offese...

    Non credi che la sostanza debba essere per le cose pratiche più importante della forma? E quindi in questo caso che quel che io penso abbia un peso maggiore di quel che dico? Invece si vuol far passare che io posso pensare quel che voglio (in nome di una non meglio identificata libertà di pensiero) però tassativamente non lo devo dire.
    Attenzione perché a sostenere e difendere certe tesi si rischia di venire strumentalizzati, così come vorrebbero fare certi sostenitori della religione cattolica i quali si trincerano dietro il non dover "offendere" il loro dio. Quello che in realtà vogliono ottenere è ben altro: che non si pensino certe cose e quindi che certi pensieri non vengano diffusi.
    Se vogliamo far finta di stare a questa regola e di essere tutti cretini facciamo pure.
    Eppure non ho mai visto nessuno qui in Italia offendersi o scandalizzarsi per aver sentito frasi del tipo "Il ca**o di Budda": perché del piccolo pisellino del panciuto Budda si può anche ridere, non essendo questa cosa ritenuta pericolosa. Eppure anche il buddismo è una religione e Budda un dio...

    Sai.. a volte quello che si pensa non sempre è obbligatorio dirlo.. altrimenti sarebbe una guerra continua e non intendo solo in campo religioso ad esempio se un vigile mi da una multa perchè faccio i 61 orari io penso che abbia una madre che di professione fa la meretrice ma non vado a dirglielo credo.. e nemmeno tu.

  10. #159
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,138
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da X-fun


    Sai.. a volte quello che si pensa non sempre è obbligatorio dirlo.. altrimenti sarebbe una guerra continua e non intendo solo in campo religioso ad esempio se un vigile mi da una multa perchè faccio i 61 orari io penso che abbia una madre che di professione fa la meretrice ma non vado a dirglielo credo.. e nemmeno tu.
    Dài, non fare esempi che non stanno in piedi!
    Non è vero che tu pensi che la madre del vigile sia una meretrice, non conoscendola nemmeno. Semmai pensi che quel vigile si stia comportando in modo ingiusto con te, e questo potresti benissimo dirglielo e probabilmente faresti bene a farlo, sostenendo così la tua idea e facendo un tentativo di recuperare tale ingiustizia.

    Poi è vero che certe cose che si pensano si possano benissimo tacere, soprattutto quando dirle non avrebbe alcuna utilità. Però non deve essere vietato dirle.

    Comunque non hai colto il senso del mio precedente intervento, che poneva l'accento sul fatto che il fastidio che dichiarano di provare certi cattolici nel sentire le bestemmie, forse non è tutto fastidio ma anche (e per me soprattutto) una certa preoccupazione che certe idee contrarie al loro credo possano diffondersi.

  11. #160
    Assuefatto da FdT
    30 anni
    Iscrizione: 23/4/2005
    Messaggi: 875
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da keira
    non fa ridere
    è che bestemmiando si sentono grandi
    Quoto.

    E rimango allibita vedendo che c'è pure chi ci trova qualcosa di artistico...

    Riquoto...

Discussioni simili

  1. :P Fla guarda!!
    Da mimì_ nel forum Off Topic
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 10/11/2006, 18:39
  2. Ma guarda che ti Fo:
    Da AldoVincent nel forum Off Topic
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 24/10/2006, 17:46
  3. Cosa guarda Gian??
    Da Yvette nel forum Off Topic
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 17/7/2006, 9:32
  4. Ma guarda che ti Fo:
    Da AldoVincent nel forum Improvvisazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 8/1/2005, 9:38