ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 8 di 10 PrimaPrima ... 45678910 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 71 a 80 su 94

Mentalità

  1. #71
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da a kAtY-giRL Visualizza il messaggio
    Beh non so dove vivi tu, ma da dove vengo io è difficile vedere uno sposato scatenarsi in discoteca.
    Ci sono divertimenti per ogni età.

    E a vent'anni secondo me è assurdo che il massimo della vita sia una cena tra coppie con il tuo ragazzo attaccato sempre addosso come una cozza.

    Ti assicuro che nemmeno a 30 anni una cena tra coppie col compagno appiccicanto come una cozza è il massimo della vita.
    Il fatto è che sia a 20 anni, sia a 30 è necessario che una persona abbia i suoi spazi. Siano per andare in discoteca, siano per andare ad un concerto, siano per andare in vacanza con amici/amiche.
    Anche un semplice fidanzamento può diventare "la tomba dell'amore".
    Specie con privazioni e costrizioni come presupposti.


  2. # ADS
     

  3. #72
    anemy
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Don Rodriguez Visualizza il messaggio
    sì ma questo che c'entra? nessuno degli altri obbliga il partner a tradire, è sempre il partner che sceglie di farlo.
    Quote Originariamente inviata da Rum e Cocaina Visualizza il messaggio
    Beh dai... non penso che uno sconosciuto venga li e ti metta la lingua in bocca, così, dal nulla!?!?

    Se lo fa, è perchè gli si ha dato la possibilità di farlo.
    Questo è vero, ma è anche vero che se non c'è provocazione non c'è nemmeno il cattivo pensiero.

  4. #73
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 32 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,903
    Piaciuto: 9037 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Domino Visualizza il messaggio
    Questo è vero, ma è anche vero che se non c'è provocazione non c'è nemmeno il cattivo pensiero.
    Questo è vero, ma è anche vero che certa gente vede provocazioni anche quando non ci sono.

  5. #74
    Assuefatto da FdT
    Uomo 34 anni da Genova
    Iscrizione: 12/2/2008
    Messaggi: 634
    Piaciuto: 32 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Rum e Cocaina Visualizza il messaggio


    L'amore è come una farfalla, se lo stringi troppo...muore, se lo lasci libero...vola via!

    Come per ogni cosa, ci vuole una giusta via di mezzo.
    le tue risposte sinceramente mi consolano..
    tutti a parlare di fiducia..che se deve succedere succede..a parlare la fate facile..ma in disco un po per gli amici che hai intorno che magari ti incitano pure, qlke bicchiere di troppo, uno particolarmente carino/a..è normale che si finisce col lasciarsi andare a volte..
    ma poi dite: se mi tradisce lo lascio, lo ammazzo..o che ne so..
    ma grz al *****..qst non è questione di fiducia totale..ma buonsenso..
    ma vuoi vedere che se in disco una canalis mi rimorchia io rifiuto davanti agli amici e un po brillo? xD vabbè che non mi succederà mai ma la tentazione è forte..al di là che sono innamorato o no..
    non mi sembra che impedisci chissà che cosa al partner togliendogli qst tentazioni..
    spero di essermi spiegato bene nell'esempio..

  6. #75
    and where are drinks
    Donna 33 anni
    Iscrizione: 10/11/2008
    Messaggi: 1,328
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da cornflakesgirl Visualizza il messaggio
    Ti assicuro che nemmeno a 30 anni una cena tra coppie col compagno appiccicanto come una cozza è il massimo della vita.
    Il fatto è che sia a 20 anni, sia a 30 è necessario che una persona abbia i suoi spazi. Siano per andare in discoteca, siano per andare ad un concerto, siano per andare in vacanza con amici/amiche.
    Anche un semplice fidanzamento può diventare "la tomba dell'amore".
    Specie con privazioni e costrizioni come presupposti.
    Quindi in poche parole stiamo affermando la stessa cosa.

    Con l'unica differenza che secondo me ci deve essere un divario tra 20 e 30 anni. Le persone maturano e le priorità diventano altre, almeno si spera.

  7. #76
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ovij Visualizza il messaggio
    le tue risposte sinceramente mi consolano..
    tutti a parlare di fiducia..che se deve succedere succede..a parlare la fate facile..ma in disco un po per gli amici che hai intorno che magari ti incitano pure, qlke bicchiere di troppo, uno particolarmente carino/a..è normale che si finisce col lasciarsi andare a volte..
    ma poi dite: se mi tradisce lo lascio, lo ammazzo..o che ne so..
    ma grz al *****..qst non è questione di fiducia totale..ma buonsenso..
    ma vuoi vedere che se in disco una canalis mi rimorchia io rifiuto davanti agli amici e un po brillo? xD vabbè che non mi succederà mai ma la tentazione è forte..al di là che sono innamorato o no..
    non mi sembra che impedisci chissà che cosa al partner togliendogli qst tentazioni..
    spero di essermi spiegato bene nell'esempio..
    Non so che idea tu abbia dell'amore, ma quando ero innamorato ho rifiutato più volte proposte di ragazze anche MOLTO più attraenti, col senno di poi, della mia ex.
    Però lì per lì tu NON ci fai caso e seppur ci facessi caso nemmeno ti importerebbe...
    Forse sono un amante anacronistico.

  8. #77
    Matricola FdT
    Uomo 33 anni da Roma
    Iscrizione: 26/4/2009
    Messaggi: 67
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da drkheart Visualizza il messaggio
    Una domanda a tutti voi, dato che la questione è sorta durante un dibattito tra amici...
    Ma è così strano, ammettendo una situazione di completa sicurezza per ella, non essere gelosi nel mandare la propria ragazza da sola in discoteca magari con, che so, un gruppo di amici e amiche dell'università?

    Cioè, io sono dell'idea che se la tua ragazza vuole farti le corna te le fa anche andando in Chiesa, e che quindi se non c'è la fiducia e il rispetto reciproco il rapporto valga meno di niente.
    In virtù di tutte queste mie considerazioni sono giunto quindi alla conclusione che, se io stessi con una persona e (come è già successo in passato) questa dovesse recarsi in luoghi "rischiosi" ma comunque sicuri (faccio tutte queste puntualizzazioni sulla "sicurezza" per evitare che entrino in questa discussione tematiche riguardanti rapporti "non voluti" da parte del partner in questione) non troverei alcun problema nel lasciare andare il partner in suddetti luoghi, basandomi appunto sulla fiducia da me considerata fondamentale.

    Pensavo di non essere l'unico a pensarla così, ma qui casca l'asino.

    Ho parlato con alcuni miei amici, come sopracitato, e a quanto pare molti addirittura "non manderebbero le loro ragazze in discoteca senza di loro" o "preferirebbero non andare loro stessi a ballare pur di non farci andare la ragazza" e cose del genere. E la cosa sconcertante è che non si tratta di casi isolati. Il clou è arrivato quando un tizio ha detto "Io le offrirei di accompagnarla a ballare, ma se non vado io e lei va la lascio".

    Mi domando...

    Ma sono io che sto a testa in giù o è il mondo che è storto?

    problemi esistenziali non c'è che dire

  9. #78
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Johnny Visualizza il messaggio
    problemi esistenziali non c'è che dire


    Ciao Mr. Profondità esistenziale, quando la profondità esistenziale dei tuoi messaggi supererà la soglia dello zero assoluto, fammi un fischio.

    Saluto mammà, papà, il signor Giacomo e il mio macellaro di fiducia!

  10. #79
    Overdose da FdT
    Uomo 31 anni da Roma
    Iscrizione: 19/8/2005
    Messaggi: 7,253
    Piaciuto: 35 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da drkheart Visualizza il messaggio
    Non so che idea tu abbia dell'amore, ma quando ero innamorato ho rifiutato più volte proposte di ragazze anche MOLTO più attraenti, col senno di poi, della mia ex.
    Però lì per lì tu NON ci fai caso e seppur ci facessi caso nemmeno ti importerebbe...
    Forse sono un amante anacronistico.
    Te nel tuo piccolo modo sei anche tenero!
    Hai una visione delle cose molto idelizzata.
    Dai quante relazioni esistono perchè i due si amano davvero? Il tuo discorso vale per quelle 2 coppie su 10 dove le persone sono innamorate.(e sono stato ottimista)

  11. #80
    Rude Chrystel
    Ospite

    Predefinito

    Se un'ipotetica persona al mio fianco dovesse mai dirmi di non "andare a ballare" o qualsiasi altra cosa come minimo rido per le 24 ore successive.
    E' una cosa ridicola stare insieme se non si hanno nemmeno i coglioni di far andare a ballare la propria ragazza con le amiche con la solita scusa "no amore ma io di te mi fido, è degli altri maschioni arrapati e ultra ingellati che non mi fido", che assurdità.

Pagina 8 di 10 PrimaPrima ... 45678910 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. mentalità di andare contro tutti
    Da Il_Giustiziere nel forum Il confessionale
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 26/9/2007, 20:25
  2. un certo tipo di mentalità
    Da Rude Chrystel nel forum Argomento libero
    Risposte: 90
    Ultimo messaggio: 5/2/2007, 12:48