ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 37
Like Tree7Mi piace

Usa, dalla camera a gas all'iniezione letale:dalla camera gas all eutanasia

  1. #1
    Overdose da FdT
    Uomo
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,184
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito Usa, dalla camera a gas all'iniezione letale:dalla camera gas all eutanasia

    Usa, dalla camera a gas all'iniezione letale:il metodo «umano» per liberarsi dei randagi

    La Camera dei rappresentanti alle prese con una mozione che punta a rendere meno cruente le soppressioni dei trovatelli

    Quattro milioni di uccisioni all'anno, Solo gli ospiti dei canili animalisti sopravvivono
    Usa, dalla camera a gas all'iniezione letale:il metodo «umano» per liberarsi dei randagi

    La Camera dei rappresentanti alle prese con una mozione che punta a rendere meno cruente le soppressioni dei trovatelli

    Un cane attende il suo destino in una camera a gas
    Ci chiediamo mai guardando le foto e leggendo le storie agghiaccianti che riguardano il trattamento riservato ai cani e ai gatti randagi della Romania, della Spagna o dell’Ucraina, insomma dei Paesi della nostra Europa, a volte esterni a volte interni alla Ue, cosa accada ai pet statunitensi senza padrone? Forse no, perché nel nostro immaginario collettivo, influenzato dalla grande industria cinematografica, probabilmente immaginiamo il cane «a stelle e strisce» sempre biondo, bello, di razza, amato da una famiglia che lo considera un suo membro a tutti gli effetti nel contesto di un’accogliente villetta con giardino. Ma la realtà è molto diversa.
    SOPPRESSIONI DI MASSA - Cosa dice la legge della più grande democrazia del mondo circa gli animali domestici abbandonati? Esattamente ciò che prescriveva la nostra fino all’introduzione della celebre 281/91 che graziò i cani abbandonati italiani da una collettiva messa a morte. In tutti gli Stati Uniti se dopo una decina o una quindicina di giorni il cane o il gatto non vengono reclamati dal proprietario o da un altro adottante sono messi a morte. Certo, esistono rifugi «no-kill» gestiti da associazioni protezionistiche che non uccidono i loro ospiti, ma la legge per i canili pubblici impone la soppressione.
    4 MILIONI DI UCCISIONI ALL'ANNO -Notizie freschissime sui dati di questa vera e propria carneficina le dobbiamo a una mozione presentata al Congresso nelle settimane scorse da Jim Moran, un deputato democratico della Virginia, classe 1945. La mozione porta il nome «House of Representative 736» e ha un titolo piuttosto pesante: «Opposizione all’uso del monossido di carbonio, biossido di carbonio, azoto, argon e altri gas per l’eutanasia degli animali abbandonati e aiuto a quegli Stati che decideranno per il metodo più umano dell’iniezione letale». In questo documento Moran non risparmia le cifre e afferma che ogni anno da 6 a 8 milioni di cani e gatti abbandonati vengono sistemati in circa 5.000 canili di tutti gli States. Ogni anno, se entro un numero di giorni che varia da Stato a Stato, non trovano famiglia vengono soppressi. Il numero delle soppressioni annuale dei pet è di circa 4 milioni, una cifra esorbitante, difficile addirittura da immaginare.
    SOPPRESSIONI PIU' UMANE? - La mozione di Moran non mira a fermare le soppressioni ma a renderle più umane, a dare cioè ai cani e ai gatti che nessuno più vuole l’eutanasia, cioè la «buona morte». Secondo Moran per essere considerata «umana», la soppressione deve prima di tutto provocare l’incoscienza totale del soggetto in modo non doloroso, poi l’arresto cardiaco o respiratorio e il conseguente decesso. L’uso della camera a gas, che prevede che più animali stressati e terrorizzati siano rinchiusi in una stanza nella quale viene pompato monossido di carbonio, non rispetterebbe questi parametri. Infatti, cani e gatti possono sopportare anche una dolorosa agonia di più di mezz’ora perfettamente coscienti mentre le funzioni respiratorie e cardiache si fanno sempre meno efficaci. Gli addetti alle soppressioni in molti canili municipali (chiamati pound) hanno testimoniato che gli animali a volte non muoiono e hanno bisogno di un altro passaggio in camera a gas o vengono gettati nell’inceneritore ancora semicoscienti. Il monossido di carbonio, aggiunge Jim Moran, è pericoloso anche per il personale addetto a questo agghiacciante lavoro e ha fatto registrare nell'ambiente dei lavoratori dei canili municipali un morto e disturbi di vario tipo quali irregolarità cardiache, danni cerebrali, alla memoria, problemi muscolari, difficoltà di respirazione.
    L'INIEZIONE LETALE - Con la sua mozione, Moran spera di convincere il numero più alto di Stati possibile a passare all’iniezione letale di Pentobarbital (usato in alcuni Stati della Federazione anche per gli esseri umani condannati a morte o in quei Paesi dove l’eutanasia umana volontaria è legale) perché fa perdere coscienza prima del decesso. Con Moran si sono schierate l’American Human Association, l’American Veterinary Medical Association, la National Animal Control Association, l’Association of Shelter Veterinarians, l’American Society for the Prevention of Cruelty to Animals e la Human Society of the United States. La camera a gas per cani e gatti, comunque, non è utilizzata in tutti gli Stati Uniti: in diciotto è proibita, come anche nel distretto della Columbia (cioè Washington, la capitale degli States).
    UN PICCOLO SUCCESSO - Un primo successo Moran l’ha già ottenuto e in tempi record: dopo la sua mozione, la Contea di Fairfield nell’Ohio ha voluto ascoltare i testimoni oculari delle soppressioni tramite camera a gas e alcuni membri American Veterinary Medical Association che, infatti, in accordo con il democratico Moran, si è rifiutata di definire questo tipo di soppressione «eutanasia». Circa un mese fa, il 14 agosto, la Contea ha quindi proibito definitivamente l’uso di questo strumento di messa a morte anche grazie al supporto della Human Society che si è offerta di pagare i maggiori costi che l’iniezione letale comporta. Ma è una vera vittoria per i pet a stelle e strisce?





    Usa, dalla camera a gas all'iniezione letale: il metodo «umano» per liberarsi dei randagi - Corriere.it
    ----------------------------------------------------

    Mi sa che randagio , se va negli usa, rischiamo di non vederlo piu.

    Domanda: Dovendo, scegliere ed essendo questo un mondo non perfetto,per un cane e meglio una vita da laboratoio oppure morire con il gas o una pietosa inezione, che in quest'ultimo caso sempre è morte.

  2. # ADS
     

  3. #2
    Randagio
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Usher Visualizza il messaggio
    Mi sa che randagio , se va negli usa, rischiamo di non vederlo piu.

    .
    Per me iniezione grazie... basta che mi facciano decidere di cosa!

    P.S: C'ho provato una volta a chiedere il visto per gli USA e veramente al tempo me lo negarono.. ero un "soggetto non benvenuto"... non scherzo! :-D

  4. #3
    Overdose da FdT
    Uomo
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,184
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    Per me iniezione grazie... basta che mi facciano decidere di cosa!

    P.S: C'ho provato una volta a chiedere il visto per gli USA e veramente al tempo me lo negarono.. ero un "soggetto non benvenuto"... non scherzo! :-D
    Forse perche hai risposto alla serie di quiz che ti danno da fare prima del visto. ( domanda tipo: Lei è un terrorista? fa uso di droghe ecc..) vedi aveva ragione mike bongiorno per i quiz bisogna studiare meglio

  5. #4
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,775
    Piaciuto: 9512 volte

    Predefinito

    "L’uso della camera a gas, che prevede che più animali stressati e terrorizzati siano rinchiusi in una stanza nella quale viene pompato monossido di carbonio, non rispetterebbe questi parametri. Infatti, cani e gatti possono sopportare anche una dolorosa agonia di più di mezz’ora perfettamente coscienti mentre le funzioni respiratorie e cardiache si fanno sempre meno efficaci. Gli addetti alle soppressioni in molti canili municipali (chiamati pound) hanno testimoniato che gli animali a volte non muoiono e hanno bisogno di un altro passaggio in camera a gas o vengono gettati nell’inceneritore ancora semicoscienti."

    Lo ammetto, non ne sapevo nulla di questa pratica. E mi viene da vomitare se solo rileggo quel passo.
    Cioè porca puttana, perchè non l'iniezione? Già ho sempre trovato inconcepibile - anche se purtroppo c'è poco altro da fare - sopprimere gli animali nei canili quando ce ne sono in eccedenza, ma con la camera a gas?
    Facciamo proprio schifo.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  6. #5
    Randagio
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio
    Lo ammetto, non ne sapevo nulla di questa pratica. E mi viene da vomitare se solo rileggo quel passo.
    Cioè porca puttana, perchè non l'iniezione? Già ho sempre trovato inconcepibile - anche se purtroppo c'è poco altro da fare - sopprimere gli animali nei canili quando ce ne sono in eccedenza, ma con la camera a gas?
    Facciamo proprio schifo.
    E' molto piu semplice aprire una porta e far buttar dentro ad una stanza da un "addetto" piu cani alla volta e aprire una valvola che avere un veterinario che pratica iniezione cane per cane...


    Comunque chiediamoci sempre perchè ci sono tutti questi cani da sopprimere! Adozioni e sterilizzazione sono la soluzione, comprare cani di razza e fare cucciolate invece porta poi a queste soluzioni!

    Riflettiamoci!

    Facciamo proprio schifo.
    Guardati Eartlings e capisci che facciamo ancora piu schifo di quello che riesci ad immaginare nei tuoi pensieri peggiori! (parte proprio con al questione cani)
    A Oregon piace questo intervento

  7. #6
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,775
    Piaciuto: 9512 volte

    Predefinito

    Randagio, sinceramente non me lo guardo Eartling, già mi viene da vomitare quando guardo i servizi di striscia e i vari programmi di veterinari/protezione animali su Sky. Stamattina c'è mancato poco che mi mettessi a inveire contro la televisione quando hanno sequestrato a una tipa i 74 cani che aveva in casa, tutti pieni di parassiti, chiusi in gabbie zozzissime, impalate una sopra l'altra.
    La campagna di sterilizzazione è la cosa migliore, si sa, come anche l'adozione, però ci sono casi e casi da valutare.
    Io posso comprare solo determinate razze di cani perchè sono allergica al pelo, ad esempio, e anche queste secondo me sono cose da sapere/sensibilizzare. Ho fatto un giro al canile, una volta, e proprio la tipa mi ha detto che molti cani son stati portati lì perchè i padroni si sono scoperti allergici.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  8. #7
    Randagio
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio
    Io posso comprare solo determinate razze di cani perchè sono allergica al pelo, ad esempio, e anche queste secondo me sono cose da sapere/sensibilizzare.
    Si ma nella percentuale dei cani di razza venduti quanti sono quelli con questa esigenza??? 1 su mille forse forse...

    Ho fatto un giro al canile, una volta, e proprio la tipa mi ha detto che molti cani son stati portati lì perchè i padroni si sono scoperti allergici.
    La tipa del canile dovrebbe anche sapere che tirare fuori la "scusa medica" è il miglior modo per non passare da coglione che si è stufato del cane!!!

    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio
    Stamattina c'è mancato poco che mi mettessi a inveire contro la televisione quando hanno sequestrato a una tipa i 74 cani che aveva in casa, tutti pieni di parassiti, chiusi in gabbie zozzissime, impalate una sopra l'altra.
    .

    Si ma sai una cosa? Quando vedi servizi come questi dai la "colpa alla signora", ti incazzi e ci stai male!!!

    Quando vedi Eartlings vedi il "sistema" di cui facciamo parte e siamo tutti colpevoli... è una cosa diversa e secondo me bisognerebbe avere le palle di vedere quello che NOI causiamo e non solo il canile lager o il circo stronzo...

  9. #8
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,775
    Piaciuto: 9512 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    Si ma nella percentuale dei cani di razza venduti quanti sono quelli con questa esigenza??? 1 su mille forse forse...



    La tipa del canile dovrebbe anche sapere che tirare fuori la "scusa medica" è il miglior modo per non passare da coglione che si è stufato del cane!!!
    Diciamo che la tipa del canile sapeva che non gli raccontavano palle. Se porti il cane al canile e come ci metti piede ti viene l'asma non è che che pensa "mi stanno pigliando per il culo". La gente che abbandona gli animali per sfizio spesso manco li porta, al canile.
    Quell'uno per mille - per modo di dire - però comunque si sbarazza del cane.
    Coglioni ci sono, ma non lo sono tutti.
    A me non viene da criticare chi ha cani di razza, purchè li tratti bene. Io non critico mai chi ha un cane e gli vuole bene. Critico chi li compra con leggerezza, senza informarsi su tutto l'informabile, e poi li porta al canile.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  10. #9
    Randagio
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio

    A me non viene da criticare chi ha cani di razza, purchè li tratti bene. Io non critico mai chi ha un cane e gli vuole bene. Critico chi li compra con leggerezza, senza informarsi su tutto l'informabile, e poi li porta al canile.
    Vabbè... non hai capito il mio discorso ! Non critico chi ha il cane di razza (ce l'ho pure io ma 10 anni fa non avevo le idee di adesso), critico il sistema "commerciale" che porta ad un incremento dei cani quotidiano quando ce ne sono gia a migliaia che muoiono ogni giorno perchè senza padrone!
    Cioè, i canili sono strapieni e si fanno ogni giorno cucciolate forzate per soddisfare per lo piu "sfizi"? E non dirmi che tutti quelli che prendono un cane di razza lo prendono perchè sono allergici ai bastardini o perchè gli serve un cane con determinate caratteristiche chje non ci credo... il 99% lo prendono perchè "gli piace quella razza" .. punto.. ed è giusto che queste persone sappiano che incrementano un mercato che porta poi ad avere cani abbandonati e canili pieni!!

    E non è una cosa che dico io eh... se in canile sono in costante aumento cani di razza o incroci con razze pure e non tutti puri meticci il collegamento tra "proliferare del mercato di razza=piu cani in canile" è matematica! Non è questione di criticare chi ha un cane di razza, è questione di riflettere sul problema oggettivamente!

    P.S. Ho fatto volontariato in canile e ti giuro che ne ho sentite di tutti i colori, di 100 cani che entrano in canile FORSE 1 è per l'allergia scoperta...


    Poi se come il solito l'importante è lavarsi la coscienza allora pensiamo pure che i canili sono pieni perchè ci sono tanti brutti e cattivi che abbandonano il cane e non per altri fattori sociali...

  11. #10
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,775
    Piaciuto: 9512 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    Vabbè... non hai capito il mio discorso ! Non critico chi ha il cane di razza (ce l'ho pure io ma 10 anni fa non avevo le idee di adesso), critico il sistema "commerciale" che porta ad un incremento dei cani quotidiano quando ce ne sono gia a migliaia che muoiono ogni giorno perchè senza padrone!
    Cioè, i canili sono strapieni e si fanno ogni giorno cucciolate forzate per soddisfare per lo piu "sfizi"? E non dirmi che tutti quelli che prendono un cane di razza lo prendono perchè sono allergici ai bastardini o perchè gli serve un cane con determinate caratteristiche chje non ci credo... il 99% lo prendono perchè "gli piace quella razza" .. punto.. ed è giusto che queste persone sappiano che incrementano un mercato che porta poi ad avere cani abbandonati e canili pieni!!

    E non è una cosa che dico io eh... se in canile sono in costante aumento cani di razza o incroci con razze pure e non tutti puri meticci il collegamento tra "proliferare del mercato di razza=piu cani in canile" è matematica! Non è questione di criticare chi ha un cane di razza, è questione di riflettere sul problema oggettivamente!

    P.S. Ho fatto volontariato in canile e ti giuro che ne ho sentite di tutti i colori, di 100 cani che entrano in canile FORSE 1 è per l'allergia scoperta...


    Poi se come il solito l'importante è lavarsi la coscienza allora pensiamo pure che i canili sono pieni perchè ci sono tanti brutti e cattivi che abbandonano il cane e non per altri fattori sociali...
    Infatti io non sto dicendo che la maggior parte delle persone prende cani di razza per necessità, sarei stupida a crederlo. Come sarei stupida a non riconoscere il reale motivo dell'incremento di cani abbandonati e tenuti in canile.
    Dico però che sono tanti i fattori per cui si abbandona un cane, c'è chi si rompe le palle, certo, e sono in maggioranza, però c'è anche chi lo fa per "necessità", per motivi di salute o perchè non si è informato prima di prenderlo.
    Non serve a nulla adottare un cane, invece di comprarlo di razza, se poi arrivi a casa e scopri che non sai gestirlo, ad esempio, o che non è il cane coccolone che credevi, e lo riporti indietro.

    Comunque siamo leggermente O.T finiamola u.u
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Anche voi siete affetti dalla cagata letale?
    Da -Diamante_Nero- nel forum Trash
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 6/3/2010, 21:13
  2. Domani cover - dalla Sardegna all'Abruzzo
    Da Uan nel forum Video musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 23/6/2009, 19:59
  3. Dalla nostra camera
    Da hiro nel forum Off Topic
    Risposte: 77
    Ultimo messaggio: 16/8/2008, 14:49
  4. Fuga di spermatozoi all'estero dalla bigott'Italia
    Da P S Y C H O nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 1/12/2006, 21:40
  5. La microdialisi, dalla terapia intensiva all'agricoltura
    Da leones nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 13/11/2004, 15:54