ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 14 di 18 PrimaPrima ... 4101112131415161718 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 131 a 140 su 178
Like Tree22Mi piace

Black Bloc: è inferno a Roma

  1. #131
    Randagio
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Parli di questa? Legge Reale - Wikipedia

    Non ci vedo assolutamente niente di scandaloso, per la verità...
    si si, niente di scandaloso nella legge in se..... mi fanno piu scandalo i 153 uccisi ai posti di blocco perchè non si erano fermati e i 65 morti per "colpi partiti accidentalmente".....

    comunque non fu una legge fatta contro i crimini sia chiaro, fu una legge fatta (come ha dichiarato lo stesso Reale) per evitare la sindacalizzazione della polizia... ovvero per far contenta la polizia a cui fu detto in due parole "scusate se ci sono tagli, scusate se vi facciamo lavorare in condizioni difficili, ma tranquilli, potete sparare e far quello che volete che nessuno vi denuncia o vi tocca"... questo fu l'unico motivo per cu fu fatta... per sedare il malumore delle forze dell'ordine... malumore che oggi ricordiamocelo non lo stanno creando i Black Block o i NO TAV... ma la stessa politica con i tagli e una giustizia che fa acqua da tutte le parti liberando criminali che loro faticosamente arrestano!!

    Questo secondo me fa riflettere.... o no?




    Io son sempre dell'idea che legiferare a "caldo" porta sempre a far cazzate...

  2. # ADS
     

  3. #132
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,733
    Piaciuto: 2782 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randagio Visualizza il messaggio
    si si, niente di scandaloso nella legge in se..... mi fanno piu scandalo i 153 uccisi ai posti di blocco perchè non si erano fermati e i 65 morti per "colpi partiti accidentalmente".....

    comunque non fu una legge fatta contro i crimini sia chiaro, fu una legge fatta (come ha dichiarato lo stesso Reale) per evitare la sindacalizzazione della polizia... ovvero per far contenta la polizia a cui fu detto in due parole "scusate se ci sono tagli, scusate se vi facciamo lavorare in condizioni difficili, ma tranquilli, potete sparare e far quello che volete che nessuno vi denuncia o vi tocca"... questo fu l'unico motivo per cu fu fatta... per sedare il malumore delle forze dell'ordine... malumore che oggi ricordiamocelo non lo stanno creando i Black Block o i NO TAV... ma la stessa politica con i tagli e una giustizia che fa acqua da tutte le parti liberando criminali che loro faticosamente arrestano!!

    Questo secondo me fa riflettere.... o no?


    Io son sempre dell'idea che legiferare a "caldo" porta sempre a far cazzate...
    Se tu tizio non hai niente da nascondere, al posto di blocco TI FERMI perchè è TUO DOVERE fermarti, non ci sono cazzi.

    Quanto ai colpi partiti accidentalmente...dipende sempre verso chi erano diretti...se chi se li è presi se li meritava, per me non c'è alcun problema. Io non processerei mai ad esempio il tabaccaio che dopo la seconda o terza rapina decide di procurarsi un bel fucile...ED USARLO nel caso subisca la quarta (per dire) rapina.
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  4. #133
    Randagio
    Utente cancellato

    Predefinito

    Poi se posso fare un altro appunto, sempre un parere personale....

    Guardiamo in che anni fu applicata, negli anni di Piombo..... dove appunto fu fatta per i malumori sopra citati.... da una parte poliziotti incazzati dall'altra giovani incazzati.... una "guerra tra poveri" che la storia ci ha insegnato (negli anni dopo questi fatti) fu scatenata da interessi politici, come ora.... Da una parte il popolo incazzato con i politici, dall'altro le forse dell'ordine incazzate sempre con gli stessi... fomentiamo la guerra tra queste due parti e lasciamo i fautori di questo clima (LA POLITICA) seduti ancora sulle loro comode poltrone!!

    Secondo me per quanto sia la situazione di Sabato scorso tragica il vero problema in italia resta la Politica.... che anche questa volta la fa franca!

  5. #134
    ineffabile Quelo
    Uomo 97 anni
    Iscrizione: 28/4/2011
    Messaggi: 1,008
    Piaciuto: 133 volte

    Predefinito

    A mio avviso il presente è frutto del recente passato. Che potrebbe far tornare il lontano passato:

    Crosera: Romiti: durante le vertenze anche le tensioni vanno governate Operai e azienda? La contrapposizione di interessi ci sarà sempre

    "
    Ci sono altri temi su cui Marchionne non la convince?
    «Sì. Quando tratteggia un futuro in cui non esiste la lotta di classe. Ora, guai se mancasse non dico la lotta, ma la contrapposizione degli interessi. Sarebbe un guaio che non finisce mai. Un conto è trovare la formula per ricomporre la contrapposizione, come in Germania, con la partecipazione dei lavoratori ai risultati dell'impresa. Ma la contrapposizione degli interessi ci sarà sempre, ed è un bene che ci sia».
    .......
    Che idea si è fatto della vicenda dei tre operai?
    «Quella notte a Melfi è accaduto quel che accade da sempre in caso di sciopero. L'ostruzionismo c'è stato. Il licenziamento dei tre può anche essere legittimo, per quanto due di loro siano sindacalisti. Ma io non avrei acuito la tensione. Se il tribunale decide per il reintegro, si prepara l'appello, e intanto si rispetta la sentenza. Lo scontro va rabbonito, non eccitato».

    Lei andò allo scontro con i sessantuno licenziamenti del 1979.
    «Come si fa a paragonare la Mirafiori del 1979 con la Melfi del 2010? A Torino avevamo decine di migliaia di operai, un partito comunista fortissimo, il terrorismo nelle fabbriche. Melfi è sempre stata una fabbrica tranquilla, ideale. Le sono particolarmente affezionato perché l'ho voluta io. E ricordo ancora la gioia con cui, quando gli telefonai, reagì il sindaco, al pensiero dei concittadini che avrebbero avuto un'opportunità di lavoro. Gente particolarmente adatta: seria, affidabile. Noi decidemmo di licenziare i sessantuno dopo che le nuove cabine della verniciatura, fatte secondo le norme, vennero subito sabotate. E non tenemmo all'oscuro il sindacato, anzi, avvertii Lama, Carniti e Benvenuto. Dissi: "Vi comunico che faremo questi licenziamenti. Non chiedo il vostro assenso. Vi chiedo però di non fare causa, perché lo facciamo anche nel vostro interesse, visto che questi sono violenti: terroristi o contigui al terrorismo". Fecero causa lo stesso, e venne fuori che una buona parte dei sessantuno erano legati all'eversione armata. Altro che i tre di Melfi»."



    Leggo e vedo le interviste a Romiti (lo squalo Romiti). E mi sembra quasi di ascoltare un sindacalista...


    Il saggio coltiva Linux... tanto Windows si pianta da solo.

  6. #135
    Randagio
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Quanto ai colpi partiti accidentalmente...dipende sempre verso chi erano diretti...se chi se li è presi se li meritava, per me non c'è alcun problema. Io non processerei mai ad esempio il tabaccaio che dopo la seconda o terza rapina decide di procurarsi un bel fucile...ED USARLO nel caso subisca la quarta (per dire) rapina.
    Ma guarda che intanto il tabaccaio lo processano comunque poichè riguarda solo le forze dell'ordine, quindi non cambia un cazzo al povero tabaccaio! (e sono d'accordo con te).
    Pero sul poliziotto che sparò al tifoso dall'altra parte dellì'autostrada non avrebbero nemmeno aperto l'indagine...

    Comunque ti invito a leggere qualche libro o racconto sui fatti di quegli anni... si viveva in un clima di terrore... e capitavano fatti come questo:

    "Laura Rendina, 28 anni… La ragazza si era fermata in auto con altri parenti vicino all’abitazione della famiglia Moro e di altri politici, quando sente battere ai finestrini e si trova puntata una pistola. Presa dal panico riparte, ma viene raggiunta da colpi sparati all’impazzata. "


    Quello che voglio far capitre è che c'era molta molta tensione.... passavi di fianco ad un poliziotto e mettevi la mano in tasca per cercare qualcosa richiavi di essere ucciso.... vedevi una pistola (in mano ad un borgese) d'istinto scappavi perchè poteva essere chiunque... e questo ti sparava... non so come si possa appoggiare una soluzione così ora nel 2011! Bho....

  7. #136
    evince
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wittmann Visualizza il messaggio
    Dio che goduria sarebbe rimanere chiuso con lui per un'oretta. Dai, mi consolerò se gli daranno 5-10 anni di carcere, al pensiero che qualcuno gli farà il culo giusto quelle 750 volte.
    Scusa la tontaggine ma non capisco: la tua vorrebbe essere una provocazione o sei davvero una persona violenta come appare da quello che scrivi? Grazie se mi rispondi.

  8. #137
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,171
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    Finirà mai la violenza?
    Un forte desiderio può far vincere.

  9. #138
    Randagio
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Half shadow Visualizza il messaggio
    Finirà mai la violenza?
    In alto non vogliono che finisca...

    Divide et impera veniva detto ai tempi di Roma ma vale ancora oggi!

  10. #139
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,133
    Piaciuto: 1389 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Veramente io sta cosa la penso da sempre, a prescindere dal colore politico del governo
    Anche a me piacerebbe una polizia che garantisca una vita sociale tranquilla per tutti.
    Qui si tenta invece di realizzare una polizia autoritaria come strumento di potere nelle mani del governo di turno.
    Sono due cose ben differenti.
    Sono veramente gli interessi del tabaccaio che si vogliono tutelare...?
    Eres nube. Eres mar, eres olvido. Eres tambien aquello que has perdido.

    E la mia stella è quella stella scialba mia lenta morte senza disperazione.



  11. #140
    ineffabile Quelo
    Uomo 97 anni
    Iscrizione: 28/4/2011
    Messaggi: 1,008
    Piaciuto: 133 volte

    Predefinito

    "L'equilibrio è dato dall'eterna lotta dell'acqua contro il fuoco. Guai se una di esse prevalesse. Guai se questa lotta si fermasse" (Eraclito)

    E quando c'è scontro, le case costano meno...

    Repubblica: Una casa negli anni sessanta costava 9 anni di stipendi. Oggi 21,4

    Può sembrare un po' OT, ma non più di tanto. Tenete conto che per i precari di anni di stipendio ne occorrerebbero, a spanne, 44,94. E questo ipotizzando che non spendano neanche un centesimo del loro reddito. Ovviamente.


    A Randagio piace questo intervento
    Il saggio coltiva Linux... tanto Windows si pianta da solo.

Discussioni simili

  1. Black Sabbath - Iron Man
    Da maya nel forum Testi musicali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 29/6/2008, 20:08
  2. Metallica - Fade to black
    Da Guru's Way nel forum Testi musicali
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 15/5/2006, 18:28
  3. real 4 roma 2
    Da anonimo1 nel forum Sport
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 30/12/2004, 18:31
  4. Benvenuto all'inferno
    Da Misanthrope nel forum Improvvisazione
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 5/11/2004, 22:01
  5. L'Inferno libera o assorbe calore?
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 4/10/2004, 12:05