ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 4 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 31 a 40 su 50
Like Tree29Mi piace

Gelosia.

  1. #31
    Caska
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 7/7/2006
    Messaggi: 31,856
    Piaciuto: 2207 volte

    Predefinito

    Allora... in pillole vi racconto.

    Otto anni con un ragazzo.
    - Dopo un anno scopro casualmente (all'epoca avevo 18-19 anni eh, una bambina immatura sicuramente) un hard disk strapieno di porno e mi incazzo. Lì esagero, mi prende malissimo dopo e gli compro un hard disk nuovo. Lui capisce che è una cosa che mi far star male,io capisco di essere esagerata e comincio ad avere l'ansia a guardare le sue cose, quindi decido di fidarmi e decido di non voler più sapere. Poi diciamo pure che con l'avvento di Whatsapp è stato messo in tutta una serie di gruppo di culi, tette, fighe ecc che o ti abitui o ti abitui.

    - Ogni volta che uscivamo era un continuo, e dico, un continuo fissare ragazze, e non lo dico per dire. Cioè, chiaramente all'inizio mi incavolavo, specie perché magari io volevo parlare e lui non ascoltava, insomma, proprio che ad un certo punto mi guardava e mi chiedeva: "eh?" Comunque, cavoli, anche lui aveva 18 anni, eravamo bambini.



    Comunque io ci ho messo gli anni a fidarmi completamente, e molto anche per colpa delle mie insicurezze, come ci ho messo gli anni a considerarmi una bella ragazza, perché mi sentivo sempre splendida quando eravamo solo noi due, ma appena uscivamo di casa mi sentivo solo una ragazza ecco.

    Questo è solo il preambolo, per dire che all'inizio è stato così, dopo si è trovato un equilibrio e si è andati avanti un altro po', e si è convissuto. La convivenza è andata chiaramente di merda (abbiamo convissuto per 2 anni e mezzo) ed era abituato a non fare niente,e dico NIENTE. Cioè, voi pensate che qualcosa facesse, ma poco e invece proprio manco la tazzina del suo caffè metteva a lavare, o lavava lui, manco le mutande la mattina metteva a lavare. Quindi ecco,ho sbottato e fanculo.

    Anche lì insomma, eravamo ancora piccoletti.
    Comunque dopo ci siamo ripresi (erroraccio, ma oh, sbagliando si impara e di questo sono fermamente sicura) e tanti problemi sembravano scomparsi, ma più che altro perché se uscivamo era per andare a casa di suoi amici e quindi un po' ci siamo isolati dal mondo, abbiamo formato il nostro microcosmo e si stava bene.
    Il problema è sorto quasi subito quando la ragazza del suo migliore amico ha cominciato a provarci.
    Allora mi dite: esagerata, adesso che avrà fatto mai?
    Il ragazzo di lei (ormai ex perché lei lo ha lasciato) lavorava fuori città e molte volte non c'era con noi alle cene. E' la famosa ragazza che, caduta un po' di acqua sulla maglietta bianca corre al bagno mentre il mio ex si lava le mani e dice: madonna, gaurda che è successo!

    Io avrei dovuto dire a lei: oh, ma che cazzo fai?
    E lì è stato un altro errore perché visto che eravamo tutti un gruppo di amici, peraltro non miei, non sapevo come rapportarmi e quindi mi lamentavo con il mio ragazzo. Lamentavo nel senso che chiedevo di mettersi nei miei panni un attimo e di aiutarmi in qualche modo, ma niente, non c'è stato verso, da quel momento sono diventata la pazza del villaggio.
    Lui ha cominciato a dire a lei che ero gelosa e mi prendevano in giro.
    Di episodi ce ne sono stati così tanti, ma da un certo momento in avanti abbiamo cominciato a non fidarci più l'uno dell'altra.
    Io non ho mai messo in discussione la sua fedeltà, ma semplicemente era il mio migliore amico e vedevo che invece pian piano non lo era più. D'altro canto ho cominciato a guardargli il cellulare e lì ho scoperto che mi prendevano in giro e mi sono incazzata come un'aquila, gli ho detto quello che avevo scoperto e lui ha smesso di fidarsi di me perché gli avevo controllato il cellulare.
    E poi quando dicevo che i comportamenti di lei non mi piacevano semplicemente diceva che ero fuori di testa.

    Molte volte andavano a prendere dei caffè o aperitivi da soli e non ho mai vietato né detto niente, semplicemente chiedevo che in mia presenza magari ci fossero comportamenti un po' diversi, che mi si calcolasse di più,e questo non è stato possibile.
    Diciamo che io per un sacco di tempo mi sono sentita pazza, però non ho smesso di chiedere aiuto a lui, poi pian piano, anche con l'aiuto di persone interne, ma esterne alla coppia ho capito che di fatto non ero proprio mattamattamatta, che sicuramente avevamo una sensibilità e un sentire diverso, che quello che a me faceva male a lui non sfiorava per il semplice fatto che io non l'ho neanche mai fatto dubitare di me, mai e dico mai nella vita.

    Quando si è litigato per l'ultima volta è stata lei a dirmi: "se vorrai riprovarci con F. dovrai cambiare tutto" e io:"ma perché, mi vuole lasciare?" Insomma, alla fine lei sapeva proprio più cose di me e quando lui mi ha detto che mi sarebbe dovuta stare bene e basta questa situazione,io gli ho risposto che proprio non sarebbe stato possibile questo, e così ci siamo lasciati.


    Questo per dire che ancora ho molti dubbi se sono stata pazza o meno, e che quello che era una cosa stupida non si è risolta per problemi comunque a monte, e che boh, non so di fatto se sono una sega di persona o se sono stata troppo buona, o cosa

    Va beh, forse l'ho raccontato più per sfogarmi e anche perché voglio imparare dagli errori e se ci fosse qualche regola di base per vivere serena che posso seguire l'accetto volentieri


    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio
    Vediamo se ho capito. A Vanille è capitato che il suo lui avesse la bava agli occhi per una, ma se lei guarda un'altro si incazza?
    @Dade
    A me ne sono capitate tante Dade.
    Però diciamo che io non ho mai guardato nessuno con la bava alla bocca, e questo è il mio vero problema.
    A me non viene di farlo, quando lo faccio è per cercare di rimettermi alla pari, per dire, fanculo, ora siamo 50 e 50, anche se chiaro che lui si arrabbiava se lo facevo.
    Ma la verità è che a me non viene spontaneo. Ora me lo sto un po' imponendo, perché il rischio dopo è di essere data per scontata e davvero, mi fa incazzare questo.

    Cioè,se mi guardano che hanno la bava alla bocca io mi giro dall'altra parte se son fidanzata, cioè, sicuramente non mi metto a flirtare e se ci provano guarda, anche se fisicamente è bello io sono molto rigida su questa cosa, prendo e dico che son fidanzata.
    Non ho vanità da appagare.
    Il problema sorge quando questa cosa mi legittima magari ad incazzarmi, invece non siamo tutti uguali e magari guardare non significa niente no?
    Questo ci ho messo per capirlo,perché vivo nella mia splendida bolla, ma la realtà è un'altra.

  2. # ADS
     

  3. #32
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,890
    Piaciuto: 4001 volte

    Predefinito

    Non mi sono chiare un po' di cose

    1) te non hai un altro ragazzo? Se hai un altro ragazzo perché ci stai ancora pensando?
    2) se ti prendeva in giro insieme ai suoi amici perché ci sei stata 8 anni?

    Poi ne avrei una decina forse di domande ma diventerebbe il topic delle domande a Vanille XD
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  4. #33
    fan di peppa pig scazzula2
    Uomo 27 anni
    Iscrizione: 24/7/2014
    Messaggi: 5,555
    Piaciuto: 1647 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Caska Visualizza il messaggio
    Io non ho mai messo in discussione la sua fedeltà, ma semplicemente era il mio migliore amico e vedevo che invece pian piano non lo era più. D'altro canto ho cominciato a guardargli il cellulare e lì ho scoperto che mi prendevano in giro e mi sono incazzata come un'aquila, gli ho detto quello che avevo scoperto e lui ha smesso di fidarsi di me perché gli avevo controllato il cellulare.
    secondo me il problema principale sta qui

    ci vedo troppa possessività in un discorso del genere

    io ho diverse amiche con cui scherzo, messaggio e spesso ci confidiamo pure (più loro con me che viceversa in realtà... però sono comunque discorsi abbastanza intimi che ne la mia ragazza ne nessun altro deve permettersi di spiare dal mio telefono)

    se lei NONOSTANTE IO NON LE ABBIA MAI DATO MOTIVO DI DUBITARE DELLA MIA FEDELTA' iniziasse a rompere per questo (avanzando pretese o addirittua spiando le mie chat private)... beh... perdonami ma io la pazienza la perderei instant

    perdona la schiettezza... e ti assicuro che non è per giudicarti... però se come dici "vuoi imparare dagli errori" il consiglio che mi sento di darti io è questo
    A Caska piace questo intervento
    artemisia
    io ti lovvo
    oh mia bella!

  5. #34
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,890
    Piaciuto: 4001 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Caska Visualizza il messaggio





    @Dade
    A me ne sono capitate tante Dade.
    Però diciamo che io non ho mai guardato nessuno con la bava alla bocca, e questo è il mio vero problema.
    A me non viene di farlo, quando lo faccio è per cercare di rimettermi alla pari, per dire, fanculo, ora siamo 50 e 50, anche se chiaro che lui si arrabbiava se lo facevo.
    Ma la verità è che a me non viene spontaneo. Ora me lo sto un po' imponendo, perché il rischio dopo è di essere data per scontata e davvero, mi fa incazzare questo.

    Cioè,se mi guardano che hanno la bava alla bocca io mi giro dall'altra parte se son fidanzata, cioè, sicuramente non mi metto a flirtare e se ci provano guarda, anche se fisicamente è bello io sono molto rigida su questa cosa, prendo e dico che son fidanzata.
    Non ho vanità da appagare.
    Il problema sorge quando questa cosa mi legittima magari ad incazzarmi, invece non siamo tutti uguali e magari guardare non significa niente no?
    Questo ci ho messo per capirlo,perché vivo nella mia splendida bolla, ma la realtà è un'altra.
    Io la penso come te anche se ancora non mi è capitata nessuna situazione. Quindi non posso dirlo con certezza.
    Quale verità?

    Sembro un bambino di 5 anni che chiede perché XD
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  6. #35
    Caska
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 7/7/2006
    Messaggi: 31,856
    Piaciuto: 2207 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio
    Non mi sono chiare un po' di cose

    1) te non hai un altro ragazzo? Se hai un altro ragazzo perché ci stai ancora pensando?
    2) se ti prendeva in giro insieme ai suoi amici perché ci sei stata 8 anni?

    Poi ne avrei una decina forse di domande ma diventerebbe il topic delle domande a Vanille XD
    Ci penso perché di fatto, vorrei risolvere certi problemi sicuramente miei, per non rifare gli stessi errori.
    Ho il terrore di questo.

    Alla numero due, rispondo che è stato un problema dell'ultimo anno e mezzo e cercavo di salvare il salvabile.
    Da quando ho scoperto che mi prendeva in giro, sarà durato un altro mesetto e poi ci siamo lasciati.
    A Dade piace questo intervento

  7. #36
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,890
    Piaciuto: 4001 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Caska Visualizza il messaggio


    Ci penso perché di fatto, vorrei risolvere certi problemi sicuramente miei, per non rifare gli stessi errori.
    Ho il terrore di questo.

    Alla numero due, rispondo che è stato un problema dell'ultimo anno e mezzo e cercavo di salvare il salvabile.
    Da quando ho scoperto che mi prendeva in giro, sarà durato un altro mesetto e poi ci siamo lasciati.
    Rispondi anche alla domanda sopra. Quale verità? poi la smetto
    A Caska piace questo intervento
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  8. #37
    fan di peppa pig scazzula2
    Uomo 27 anni
    Iscrizione: 24/7/2014
    Messaggi: 5,555
    Piaciuto: 1647 volte

    Predefinito

    .
    Ultima modifica di scazzula2; 24/1/2018 alle 11:20 Motivo: mi è partito un post per sbaglio :lol:
    artemisia
    io ti lovvo
    oh mia bella!

  9. #38
    Caska
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 7/7/2006
    Messaggi: 31,856
    Piaciuto: 2207 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scazzula2 Visualizza il messaggio
    secondo me il problema principale sta qui

    ci vedo troppa possessività in un discorso del genere

    io ho diverse amiche con cui scherzo, messaggio e spesso ci confidiamo pure (più loro con me che viceversa in realtà... però sono comunque discorsi abbastanza intimi)

    se la mia ragazza NONOSTANTE IO NON LE ABBIA MAI DATO MOTIVO DI DUBITARE DELLA MIA FEDELTA' iniziasse a rompere per questo (avanzando pretese o addirittua spiando le mie chat private)... beh... perdonami ma io la pazienza la perderei instant

    perdona la schiettezza... e ti assicuro che non è per giudicarti... però se come dici "vuoi imparare dagli errori" il consiglio che mi sento di darti io è questo
    Il fatto è questo. Dire a lui che a me questa qui non piaceva è stata una delle cose più difficili che abbia mai fatto, davvero.
    Insomma, a me dispiaceva tutta questa situazione che si stava creando, perché eravamo un unico gruppo di amici,e io avevo mollato un po' tutte le mie amicizie per riuscire a vederci (altro errore ne avrò fatti almeno una trentina in otto anni) quindi ci tenevo a far andare bene le cose.
    Quindi ti confido queste mie perplessità, col cuore in mano, tu lo vai a dire a lei, mi prendete per il culo, e la stronza sono io che controlla il cellulare perché qualquadra non cosa?
    Scusa, ma qui non si sta parlando di amicizie storiche che uno ha, qui si sta parlando di una che di punto in bianco si mette in mezzo e dice a lui di raccontare a lei i nostri problemi, e non dirli a me, e a me dice la stessa cosa, solo che io a lui continuo a parlare e lui smette di punto in bianco di sfogarsi con me.
    Cioè, per dire, qualquadra non cosa!
    No?
    Chiaro che di base il cellulare non lo guardo, in otto anni l'ho controllato perché non tornava più niente quella sola volta.

    Comunque il consiglio lo accetto, ma ci mancherebbe eh.


    - - - Aggiornamento - - -

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio


    Rispondi anche alla domanda sopra. Quale verità? poi la smetto
    1) Ci penso perché di fatto, vorrei risolvere certi problemi sicuramente miei, per non rifare gli stessi errori.
    Ho il terrore di questo.



  10. #39
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,730
    Piaciuto: 2778 volte

    Predefinito

    Ormai è un Caska's Chronicles
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons even death may die

    (Abdul Alhazred)

  11. #40
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,890
    Piaciuto: 4001 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Wolverine Visualizza il messaggio
    Ormai è un Caska's Chronicles
    Vanille and chocolate
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

Pagina 4 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. gelosia
    Da Kikka_86 nel forum Sondaggi
    Risposte: 39
    Ultimo messaggio: 7/11/2008, 18:22
  2. Sapete dominare la gelosia?
    Da Alessia_Star nel forum Quiz e test
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 11/7/2006, 15:56
  3. gelosia
    Da manu87 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 2/1/2005, 11:51
  4. Vasco Rossi - Tango della gelosia
    Da Pollo82 nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 6/12/2004, 13:02
  5. Problema gelosia
    Da cemila nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 17/11/2004, 20:33