ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 5 di 5 PrimaPrima 12345
Visualizzazione risultati da 41 a 46 su 46

filosofino

  1. #41
    Overdose da FdT dada
    Iscrizione: 12/1/2006
    Messaggi: 9,710
    Piaciuto: 21 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da s@ve

    In realtà ti critico anche senza figlio!
    idem

  2. # ADS
     

  3. #42
    FdT quasi assuefatto Sylene
    Donna 32 anni da Milano
    Iscrizione: 6/7/2005
    Messaggi: 541
    Piaciuto: 62 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da s@ve



    Guarda che il mio che ho evidenziato era un mio particolare, non che io abbia fatto il pignolo, ma tu hai detto "educare mio figlio come più mi sembra corretto", come se tu avessi dei poteri e diritti su tuo figlio che secondo me non devi avere.

    Comune sta per comunità; un minore si educa con gli esempi, gli esempi di una comunità sono più variegati e sicuramente meno rischiosi di quelli dell'individuo genitore.
    Si ho tutti i diritti e poteri su mio figlio...di certo se sono sana di mente non lo metto ai lavori forzati....ma se è mio figlio io l'ho concepito, l'ho tenuto in grembo per nove mesi, l'ho partorito, l'ho cresciuto, educato...ecc ecc.....e vuoi dirmi che non ho nessun diritto....il figlio è mio non della "comune"....perchè sono io che gli ho dato la vita e l'ho fatto crescere...la "comune" se mio figlio muore di fame non gliene frega un cazzo, se è maleducato (secondo loro) l'unica cosa che fa è venirmi a criticare...non gliene frega un cazzo a nessuno di nessuno...solo di se stessi e pochi vicini! Quindi Mio figlio lo educo come cazzo mi pare e non permetto che nessuno mi venga dire che il mio modo è giusto o sbagliato....anche perchè potrei sbattere in faccia anni di studio di psicologia...che dovrebbere esplicare la giusta educazione!!!!



    Ps: perchè non la finisci con la storia di dada delle flebo perchè sei alquanto monotono e ripetitivo....e potrebbero anche girarmi i coglioni sentendo un pinco pallino qualunque che non lo conosce per niente che viene a sputare sentenze su come educherebbe i figli dada!!!!

  4. #43
    Riemersa dalle Ombre Frida89
    Donna 32 anni
    Iscrizione: 27/10/2004
    Messaggi: 858
    Piaciuto: 23 volte

    Predefinito

    Ma...ma...s@ve...non so tu....e voialtri....non so....però....a me PIACE portare l'impronta dei miei genitori:mi piace essere coccolosa e libera come mia madre,mi piace stravacarmi sul divano allo stesso modo di mio padre...mi piacciono tutte quelle piccole cose che mi fanno ricordare di essere arrivata proprio dalla MIA FAMIGLIA...Sembrerà strano...ma paradossalmente, meno si è e meno fatica si fa ad educare un figlio...Io vedo la mia famiglia attuale...3 nuclei famigliari per un totale di 6 persone adulte,1 ragazza(io) e un bambino e mezzo(mio fratellino ancora deve nascere!!! )...Calcolando che:
    -Fabio(fidanzato di mamma)non si intromette nella mia educazione grazie al cielo!!!
    -Rita(moglie di papà)invece si itromette eccome nella mia educazione...fin troppo!!!
    -mio nonno non si itromette troppo...
    -mia mamma,mia nonna e mio papà sono i tre fuochi su cui verte principalmente la mia educazione
    Educarmi è un vero marasma...fanno una fatica tale a mettersi d'accordo...Ogniuno mi educherebbe a suo modo:mia nonna mettendomi l'ansia ad ogni stupidaggine e mandandomi dallo psicologo ogni qualvolta io manifesti segni di stress,mia mamma lasciandomi autonoma di fare ciò che voglio e trattandomi già come una persona adulta,mio papà reprimendo ogni mia critica(anche se costruttiva) e facendomi filare sotto le sue buone regole da "pater familias"(tipo:fino ai 30 anni non torni dopo le 22:30... ...ed era serio!)...Poi...si accusano l'un l'altro:"Tu l'hai fatta ingrassare!","Tu le hai provocato i complessi","Tu le hai fatto mancare l'affetto!","Tu la lasci troppo libera!"...ecc...ecc...ecc...Quindi non so fino a che punto una comune sia il metodo ideale per educare i figli...se riescono a litigare pure i genitori normali...che sono due....figurati più persone!

  5. #44
    Sempre più FdT
    Uomo 81 anni
    Iscrizione: 20/4/2005
    Messaggi: 3,038
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Abel Balbo


    L'hai interpretato perfettamente.

    Finora in questo forum non c'era riuscito nessuno, probabilmente a causa delle mie scarse capacità esplicative... sono mesi che parlo della differenza di condizioni di base fra il figlio di un semianalfabeta con problemi economici da risolvere come esigenza primaria e il figlio di un benestante.

    Ci sn anche altre diverse condizioni di base dovute a diversi genitori: esistono per esempio i genitori che dedicano molto del loro tempo ai figli e altri che preferiscono investire il loro tempo a scalare l'organigramma del loro posto di lavoro, genitori per i quali la cultura è la massima riccheza che si può trasmettere a un figlio e altri per i quali la ricchezza da trasmettere è quella materiale e via così si potrebbero fare altri esempi... resta il fatto che i bambini non hanno tutti le stesse possibilità di crescita.
    e credi che nelle comuni avrebbero tutti la stessa attenzione che meritano? Inoltre, una persona sola non si può dedicare a 20.000 bambini (per così dire, se non di più o di meno). Ci sarebbero molte persone... ognuna con ideologia diversa.
    Io parlerei di famiglie unite e in qualche modo incrociate

  6. #45
    Overdose da FdT
    Donna
    Iscrizione: 24/2/2005
    Messaggi: 7,041
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    ma chi te l'ha fatto fare di cercare 1 topic di un anno fa? e avevo pure risposto

  7. #46
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2785 volte

    Predefinito

    Mi ero persino dimenticato di sto topic

    La risposta rimane uguale, comunque, sono rimasto praticamente lo stesso

Pagina 5 di 5 PrimaPrima 12345