ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 7 12345 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 70

Domenica UAAR promuove la "Seconda Giornata Nazionale dello Sbattezzo"

  1. #1
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito Domenica UAAR promuove la "Seconda Giornata Nazionale dello Sbattezzo"

    L’iniziativa è promossa dall’Unione Atei e Agnostici Razionalisti e quest’anno cade domenica 25 Ottobre: sarà la seconda giornata dello sbattezzo, un momento dedicato ad informare tutti quei cittadini che non si sentono di appartenere alla religione cattolica ma che sono comunque iscritti nei registri battesimali per italica abitudine e che, quindi, rappresentano (involontariamente) parte di quella Chiesa che ogni giorno fa pressione sulla politica, sulla sessualità, sull’etica, sulla scienza, sulla morale e sulla ricerca, facendosi scudo con quella inverosimile quantità di fedeli a cui presterebbe voce.
    Così, dopo il successo dell’anno scorso, con più di 1.000 sbattezzati in un solo giorno, quest’anno si ripete l’iniziativa in tante piazze d’Italia. Per sapere quali sono i territori coinvolti basta consultare il sito dell’UAAR.
    In aumento, quindi, i casi di abiura: sempre più gente chiede formalmente di sciogliere i vincoli che li lega alla religione di Stato. Lo scioglimento avviene tramite richiesta scritta di rettifica del dato tramite annotazione sul registro dei battezzati, riconoscendo così l’inequivocabile volontà di non essere più considerati aderenti alla confessione religiosa denominata Chiesa cattolica apostolica romana.



    Naturalmente la richiesta presenta anche la possibilità, nel caso di mancato o inidoneo riscontro all’istanza, di rivolgersi all’autorità giudiziaria o di presentare ricorso al Garante per la protezione dei dati personali.
    Non è la prima volta che il gruppo UAAR propone iniziative forti che fanno discutere, riflettere, reagire. Non è distante, nel tempo, tra le altre, l’iniziativa degli ateobus che -dopo Londra e Spagna- avrebbero dovuto circolare anche in Italia con la scritta “la cattiva notizia è che Dio non esiste. Quella buona è che non ne hai bisogno” e che hanno suscitato polemiche, indignazione, dichiarazioni al vetriolo (come quelle del cardinale Poupard, che ha definito "stupido" il proliferare di queste azioni, e il monsignor Ravasi, che le ha definite invece “una carnevalata”) fino alla censura finale. Gli ateobus, infatti, ad oggi non circolano.
    Domenica UAAR promuove la "Seconda Giornata Nazionale dello Sbattezzo" - AgoraVox Italia


    Sono stracuriosa di conoscere i numeri di domani

  2. # ADS
     

  3. #2
    Overdose da FdT dada
    Iscrizione: 12/1/2006
    Messaggi: 9,710
    Piaciuto: 21 volte

    Predefinito

    alla religione di Stato
    ma noi nn siamo uno stato laico?

  4. #3
    FdT-dipendente Sirena Partenope
    Donna 31 anni da Como
    Iscrizione: 6/8/2007
    Messaggi: 1,253
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito

    Faccio una premessa dicendo che io mi ritengo agnostica. Non escludo l'esistenza di qualcosa di superiore, ma non lo identifco per forza con Dio e sinceramente penso: ma se Dio esiste o non esiste, a me cosa cambia?
    Ciò premesso... Non avevo mai capito fino in fondo il senso dello sbattezzarsi, pensavo: non basta non ritenersi cattolici? Ma documentandomi ne ho capito il senso. Per questo l'idea di sbattezzarmi è passata per la testa anche a me... Ma boh, non so se lo farò, devo pensarci ancora un po'. Più che altro perchè, quando non ero ancora del tutto sicura di voler abbandonare la religione, ho fatto da madrina di battesimo a mia cugina... E quindi penso che nel caso mi sbattezzassi ci sarebbero "conseguenze" sul suo atto di battesimo... Devo informarmi.
    Rude per curiosità, tu ti sei sbattezzata? E siccome hai una figlia sono curiosa di sapere (se vuoi dirlo ovviamente ) se hai battezzato tua figlia o lasci a lei la scelta.
    Io penso proprio che nel caso dovessi avere un figlio, non lo battezzerei, lascerei a lui la possibilità di prendere la sua strada quando sarà in grado di capirlo.

    Quote Originariamente inviata da =DaDa= Visualizza il messaggio
    ma noi nn siamo uno stato laico?
    Si, penso che Rude intendesse che, nonostante siamo un uno stato TEORICAMENTE laico, la religione cattolica DI FATTO risulta essere religione di stato.

  5. #4
    Matricola FdT
    Donna 36 anni da Milano
    Iscrizione: 1/10/2009
    Messaggi: 20
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Ehm... l'Italia è uno stato laico, il cristianesimo è solo la religione più diffusa (almeno a detta dei sondaggi e delle ricerche varie, cose a cui personalmente credo relativamente) sul territorio.

  6. #5
    FdT-dipendente Sirena Partenope
    Donna 31 anni da Como
    Iscrizione: 6/8/2007
    Messaggi: 1,253
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Hana-bi Visualizza il messaggio
    Ehm... l'Italia è uno stato laico, il cristianesimo è solo la religione più diffusa (almeno a detta dei sondaggi e delle ricerche varie, cose a cui personalmente credo relativamente) sul territorio.
    Si, ciò che intendevo dire è che, nonostante il cattolicesimo non sia UFFICIALMENTE religione di stato, lo è UFFICIOSAMENTE

  7. #6
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sirena Partenope Visualizza il messaggio
    Rude per curiosità, tu ti sei sbattezzata? E siccome hai una figlia sono curiosa di sapere (se vuoi dirlo ovviamente ) se hai battezzato tua figlia o lasci a lei la scelta.
    Io penso proprio che nel caso dovessi avere un figlio, non lo battezzerei, lascerei a lui la possibilità di prendere la sua strada quando sarà in grado di capirlo.
    Sì. Mi sono sbattezzata 3 anni fa.
    Un anno dopo che mia figlia è stata battezzata.
    E' stata battezzata all'età di 2 anni per una serie di motivi idioti
    E cmq io non ho firmato il registro, nè sono stata lì vicino durante la predica e lo shampo. Diciamo che ho assistito come pubblico..
    Se deciderà di non frequentare il catechismo perchè preferirà il corso di chitarra,
    chiederò l'annullamento del battesimo anche per lei.


    Non credo che il tuo eventuale sbattezzo possa compromettere quello del bambino di cui sei stata madrina.
    A me un prete qui, mi aveva concesso anche di fare da testimone di nozze ad una coppia di amici.
    Certo è una cosa un po' diversa.
    Ma credo che una persona possa cambiare idea in qualsiasi momento della vita senza andare a toccare la sfera personale di terzi, in questo caso tua cugina.

    Quote Originariamente inviata da Sirena Partenope Visualizza il messaggio
    Si, penso che Rude intendesse che, nonostante siamo un uno stato TEORICAMENTE laico, la religione cattolica DI FATTO risulta essere religione di stato.
    Oddio. L'articolo non l'ho scritto io, l'ho solo riportato..
    Ma il senso è quello.
    Si parla di Religione di Stato per tantissimi motivi.
    Uno è che , ad esempio,l'Insegnamento della Religione Cattolica nelle scuole.
    Per quanto se ne dica, sia gli insegnanti 'laici' sia i preti vengono pagati con le tasse statali* per insegnare Religione (*di Stato).

    Quote Originariamente inviata da Hana-bi Visualizza il messaggio
    Ehm... l'Italia è uno stato laico, il cristianesimo è solo la religione più diffusa (almeno a detta dei sondaggi e delle ricerche varie, cose a cui personalmente credo relativamente) sul territorio.
    Il cristianesimo è una cosa:
    è la base di tante altre religioni: Cattolicesimo, Anglicanesimo, Protestantesimo, etc etc etc.

    Per quanto riguarda la Religione Cattolica vale quello che ho detto sopra.
    Ultima modifica di RudeMood; 11/8/2010 alle 3:50

  8. #7
    Nemico delle bufale OrsettoGommoso2
    Uomo 31 anni
    Iscrizione: 19/3/2009
    Messaggi: 3,520
    Piaciuto: 50 volte

    Predefinito

    bò io sn 1 pò d'accordo tipo cn gli anabattisti, ke quando sei + grande se ti va ti fai battezzare, se nn ti frega nn lo fai

    xò nn è ke mi sembra 1 problema così grosso, nn è ke ti fanno 1 tatuaggio ke nn puoi togliere

    poi allora si potrebbe dire lo stesso di 1 fracca di altre cose ke i genitori fanno x i figli e ke poi magari i figli nn sn d'accordo, tipo il nome ke ti danno, magari tipo ti danno 1 nome idiota xkè ce l'ha 1 attore ke va di moda in quel momento e te lo devi tenere tutta la vita anke se ti fa skifo e magari ti fa skifo anke l'attore

  9. #8
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da OrsettoGommoso2 Visualizza il messaggio

    poi allora si potrebbe dire lo stesso di 1 fracca di altre cose ke i genitori fanno x i figli e ke poi magari i figli nn sn d'accordo, tipo il nome ke ti danno, magari tipo ti danno 1 nome idiota xkè ce l'ha 1 attore ke va di moda in quel momento e te lo devi tenere tutta la vita anke se ti fa skifo e magari ti fa skifo anke l'attore





  10. #9
    FdT-dipendente Sirena Partenope
    Donna 31 anni da Como
    Iscrizione: 6/8/2007
    Messaggi: 1,253
    Piaciuto: 7 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da OrsettoGommoso2 Visualizza il messaggio
    bò io sn 1 pò d'accordo tipo cn gli anabattisti, ke quando sei + grande se ti va ti fai battezzare, se nn ti frega nn lo fai

    xò nn è ke mi sembra 1 problema così grosso, nn è ke ti fanno 1 tatuaggio ke nn puoi togliere

    poi allora si potrebbe dire lo stesso di 1 fracca di altre cose ke i genitori fanno x i figli e ke poi magari i figli nn sn d'accordo, tipo il nome ke ti danno, magari tipo ti danno 1 nome idiota xkè ce l'ha 1 attore ke va di moda in quel momento e te lo devi tenere tutta la vita anke se ti fa skifo e magari ti fa skifo anke l'attore
    Beh, credo che la cosa sia LIEVEMENTE diversa... Un nome ti può non piacere (a me personalmente il mio fa schifo XD me lo diedero perchè mia nonna si chiama così), ma è una cosa a cui ti abitui, non ci fai caso più di tanto... Il fare o non far parte di una comunità religiosa è una vera e propria scelta di vita e, in quanto tale, può essere presa soltanto dalla persona stessa. O meglio, così DOVREBBE essere, a mio modesto parere.

  11. #10
    Lyla
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RudeMood Visualizza il messaggio
    Non credo che il tuo eventuale sbazzo possa compromettere quello del bambino di cui sei stata madrina.tte
    A me un prete qui, mi aveva concesso anche di fare da testimone di nozze ad una coppia di amici.
    Certo è una cosa un po' diversa.
    Ma credo che una persona possa cambiare idea in qualsiasi momento della vita senza andare a toccare la sfera personale di terzi, in questo caso tua cugina.
    Fare da madrina e fare da testimone di nozze sono due cose completamente diverse.
    Perché nel secondo caso è una "testimonianza civile" diciamo. Cioè, tu sei lì di fatto per testimoniare che i due tizi si sono sposati senza costrizioni bla bla bla...
    Per il battesimo è diverso, perché è un impegno di fede.

    Ma quello che mi chiedo io è: se uno non crede (a tal punto che pensa di farsi sbattezzare) non si sente terribilmente incoerente a battezzare un'altra creaturina?
    So che non sono fatti miei...ma ci sono cose che non riesco a spiegarmi


    Quote Originariamente inviata da OrsettoGommoso2 Visualizza il messaggio
    bò io sn 1 pò d'accordo tipo cn gli anabattisti, ke quando sei + grande se ti va ti fai battezzare, se nn ti frega nn lo fai
    Non è esattamente così, per il significato che il Battesimo ha per chi crede.


    Detto ciò, mi sembra giusto che se uno si sente così a disagio ad avere questo terribile e inutile fardello, possa avere la possibilità di toglierlo.
    Così come si ha la possibilità di buttare nella spazzatura un regalo se non ti piace.
    Ma non ho ancora avuto modo di parlare con un prete di quello che di fatto succede...

Pagina 1 di 7 12345 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Il "boom" dello sdegno
    Da |.Jolly.Jester.| nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 14/2/2009, 21:40
  2. Con "Amici" non è più Buona (la) Domenica
    Da SteekHutzee nel forum Cinema e televisione
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 15/10/2008, 6:47
  3. Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 9/5/2008, 19:20
  4. la concezione dello "stare insieme"
    Da Holly nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 1/9/2006, 22:46
  5. "io la amo"..parte seconda
    Da cucaracha nel forum Trash
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 9/8/2006, 18:23