ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 6 su 6

Confesso che ho ricevuto un PRECONTO...

  1. #1
    ineffabile Quelo
    Uomo 102 anni
    Iscrizione: 28/4/2011
    Messaggi: 1,233
    Piaciuto: 137 volte

    Predefinito Confesso che ho ricevuto un PRECONTO...

    In questo thread, invito tutti i naviganti del web, e dei localini del centro, a fare una foto con il proprio cellulare degli eventuali PRECONTI rilasciati dagli esercenti, quelle vere e proprie truffe legalizzate e/o di fatto istituzionalizzate, con cui questa gente cerca di dare ad intendere ai propri clienti di aver fatto gli scontrini, mentre, in realtà, vi sta soltanto prendendo per il €ulo...



    - - - Aggiornamento - - -

    Per capire meglio che cosa intendo, leggetevi (d'un fiato) questo post...



    Signora @madameChristineLagarde, quella mazza (da darci sui €o@LIONi) se la deve procurare da (almeno) 50 kg...


    Il pre-conto (ovvero breve storia della disonestà al tempo del governo del cambiamento)



    "... Volete un saggio di come l’onestà possa essere perforata dalla furbizia e di come quest’ultima, se portata alle estreme conseguenze, divenga devianza dell’intelligenza? Domenica ero al ristorante e, come succede sempre più spesso, sono stato raggiunto a fine pranzo dal “pre-conto”. Il pre-conto altro non è altro che un avviso privato dell’oste con cui spiega al cliente di essere un incallito evasore fiscale. Il pre-conto non è una proposta di pagamento negoziabile: chiedo sessanta euro per il tuo pranzo, ti sta bene? E’ la rassegna finale della furbizia, la convinzione che essere insolenti diviene una vittoria. Se avessi pagato in contanti, come purtroppo fanno in tanti, e mi fossi accontentato del pre-conto avrei incoraggiato l’oste a turlupinarmi: il prezzo delle pietanze si compone anche delle tasse ma il saldo è trattenuto in nero, non produce reddito, non c’è ricevuta fiscale. Ieri il ministro dell’Interno, quello che fa rispettare le regole e la legge anche con l’uso della forza, coperto da una marea di applausi dall’uditorio della Confesercenti, ha dichiarato che fosse per lui renderebbe illimitato l’uso del contante nelle transazioni. Ora ditemi: chi possiede in casa tanti contanti da trovarsene a migliaia e chiedere di poterli spendere anche oltre la soglia attuale (tremila euro)? Quelli come il mio oste, evasore incallito e insolente. Oppure chi estorce, chi baratta, chi commette reati..." (CONTINUA NEL LINK SOPRA)

    ... comunque, prendendo per buono quanto mi ha spiegato un finanziere, all'atto di pagare con i contanti, ovvero nel momento preciso in cui il cliente da il denaro all'oste, o al cameriere, senza che, contestualmente, non sia presente sul tavolino un documento fiscalmente valido, in quell'istante si è già consumato il reato. E l'oste può essere in€ulato. La prossima volta che vi fanno questo (ennesimo) giochetto delle tre carte, chiedete alla cameriera di farvi venire il padrone al tavolo, e spiegateglielo. In presenza di tutti i suoi clienti, che speriamo ascoltino. PORCO DI %I@, LASSU'...!




    Ma io vorrei lanciare una un nuova iniziativa. Vorrei invitare quelli di voi che, come me, ne hanno pieni i coglioni di questa storia, di praticare questa politica:

    USCITE DI CASA SENZA NEANCHE UNA MONETA DA 5 CENTESIMI.

    Quando entrate in un bar, in un parrucchiere, subito all'esercente gli dite che avete solo ed esclusivamente il vostro Bancomat, la vostra Carta di Credito, o la vostra Carta Ricaricabile. Informatevi quale di questi canali ha dei costi minori per l'esercente (mi pare sia il bancomat) e in quel caso, pagate sempre con quello. Dite al cantineros che, per non correre il rischio che la carta si blocchi, vi deve dire quale sarà il costo della sua prestazione, e gli pagate il conto ancora prima di iniziare a farvi tagliare i capelli. La stessa cosa la fate al ristorante, quando arriva il cameriere, e gli avete detto tutto quello che prendete, anche lì, lo avvisate che avete solo ed esclusivamente denaro elettronico, che volete pagare immediatamente il conto e poi, solo poi, incominciare a mangiare (così gli togliete tutti gli alibi).

    E siccome esistono anche negozianti, baristi, e professionisti che (non ci crederete) al sotto scritto hanno sempre fatto gli scontrini e le ricevute (sono rarissimi, non come delle mosche bianche, ma a pois...) ad esempio il bistrò in cui vado quando vado in centro, pur ormai conoscendomi da tanto come cliente, mi ha sempre battuto dal primo all'ultimo scontrino, e la stessa cosa vedo fare a tutti gli altri avventori. Un cosa che, invece, non vedo fare (praticamente) a nessuno dei bar che 'assediano' quell'unico barista (davvero) onesto. I cui costi (in tasse) lo azzoppano, verso i vicini che, evadendo, possono concedere sconti civettuoli ai loro clienti. Siccome questi poveretti la hanno sempre presa doppiamente nel €ulo, io dico loro di apporre una targa, all'ingresso del loro negozio, con su scritto:

    Questo è un negozio ...



    CASHLESS

    ... ovvero qui si accettano solo pagamenti con denaro elettronico, per aiutare la lotta contro l'evasione fiscale. Tienine conto, la prossima volta che devi fare i tuoi acquisti. E tienine conto se, alcuni miei concorrenti, ti venderanno lo stesso prodotto ad un prezzo inferiore.





    Aspè... Aspè... Un'altra idea... Come fatto da questo giornalista, nell'articolo qui sopra, conservatevi quella cialtronata del preconto, e pubblicante una copia (anche) qui dentro.







    Il post originale, che ha dato origine a questa iniziativa, lo trovate qui dentro:

    E se le cose cominciassero a precipitare? (Termometro Politico)



    - - - Aggiornamento - - -

    A TUTTE LE UNITA', A TUTTE LE UNITA':

    Scusate l'insistenza, ma c'è una novità importante... Leggete il primo post in alto di questa discussione

    @Yvette
    @alfio61
    @Temperance
    @Red Viper
    @learch
    @Holly
    @BonsaiWeed
    @Flou.
    @Eurasia
    @Merlino15
    @DanielaPerri
    @renecogo
    @mario1970
    @50 sfumature
    #Half shadow (lui l'ho tolto, perché è troppo impegnato a vedere se qualche suo cd-rom ha una traccia difettosa...)
    @Merlino15
    @Ubaldone
    @DolceChéri
    @MagicCarpet
    @Folletta
    @matteo26
    @Canalfeder
    @Jo costantine
    @beallinone
    @Randagio
    @margot
    @Sally
    @holly90
    @Artemisia
    @Oregon
    @MaRcOsAtRy
    @Khumiko
    @Abel Balbo
    @Elefantino Blu
    @deep purple
    @Caska
    @**AnTy**
    @Paperoga
    @Thommy88
    @Bjorn
    @MisterInvisible
    @Earl88
    @homer2
    @Lantis





    P.S.
    Vi prego, vi scongiuro, di usare tutti i contatti che avevate (una decina di anni fa) per far ripartire e decollare di nuovo (anche) questo forum... Ovvero, mandate un messaggio WhatsApp, un SMS, un post su un social, un messaggio nella bottiglia, un razzo di segnalazione marina, un segnale di fumo, a tutti quelli che avete contatti (anche vecchi), dicendogli di ritornare a leggere qui dentro. Perché la situazione, fatto unico in Italia, è sia grave, che seria...


  2. # ADS
     

  3. #2
    ineffabile Quelo
    Uomo 102 anni
    Iscrizione: 28/4/2011
    Messaggi: 1,233
    Piaciuto: 137 volte

    Predefinito

    QUI DI SEGUITO, OVVERO, DA QUI IN POI...

    Mettete anche voi la copia del pre-conto cialtrone che vi hanno appioppato...


  4. #3
    holubice
    Utente bannato

    Predefinito

    Allora...
    E' un po' che non faccio più vita mondana, con un semplice stipendio di primo livello, una consorte che (con bimbi) piccoli, riesce a lavorare solo qualche mesetto (a soli 1.200 euro, 8 ore al giorno, 7 giorni su 7... La solita solfa, signora mia... Qui non c'è più nessuno che abbia più voglia di lavorare (praticamente) a gratis... E' uno scandalo...!). Insomma, esco con la famiglia una volta al mille, perché anche fare una semplice pizzata, con 4 bocce da riempire, qualche patatina, e un paio di tiramisù, è una spesa pesante. Ma, l'altro week-end, vaffan€ulo, ho voluto fare l'americano, ed ho portato tutta la famiglia in posto tanto semi sconosciuto, quanto bellissimo: la terrazzina di Sirolo...




    ... il Promontorio e il Parco del San Bartolo, qui dietro casa, è molto bello. Ma non può nulla in confronto alla meraviglia dei paesini incastonati nella macchina mediterranea del Monte Conero. Piglio la macchia, faccio un po' di strada, mi arrampico fino a questo posto, e mi piazzo in uno dei bar di quella balconata, per essere abbastanza preciso, all'ingrosso nei dintorni di questo punto...

    ---> QUESTO PUNTO <---

    ... un the caldo, e due cioccolate calde = 15 euro. La vista meravigliosa, incluso in quelle tazze, meritavano quei prezzi. Ma, come al solito, quando ho chiesto di pagare, mi sono visto arrivare il solito pre-conto cialtronico. Mi sono alzato su, sono andato alla cassa, ho chiesto di pagare quel conto con la mia carta prepagata (togliamo non più di 1% da 15 euro di conto, ovvero una commissione di 15 centesimi, rimangono, netti, 14,85 euro ---> Impariamo a farli questi conti, fin da subito, per la nostra operazione verità ----> Ovvero l'operazione, ti pago io la commissione, perché vedo che non ti ci rimane niente, che sei in evidente restrittezze economiche, che al lavoro vieni con quel Pandino di 16 anni, quindi te li darò io (in aggiunta) quei 15 centesimi di danno che ti arreco.

    Insomma, tutto questo pistolotto per dirvi che, l'ho graziato quell'esercente, nel senso che ha incassato con la carta, senza fare storie. Ma se gli avessi dato quei 15 euro cash e, come prescritto dalla legge, non mi avesse dato un documento fiscalmente valido (e non farlocco) e, peggio, mi avesse fatto uscire dalla porta senza imputare quei 15 euro alla sua contabilità, avrei subito aggiunto quel PRE-CONTO (PRE-COTTO) a questa nostra lista. Ma ora, vi chiedo:

    Potete tornarci voi, in quella meravigliosa Piazzetta, e provare a prendere qualcosina, pagando davvero tutto Cash e, se siete testimoni diretti di numero 'n' euro di evasione fiscale, mi piazzate (come fatto da quel giornalista al post numero 1) una foto del PRE-CONTO FARLOCCO...?



    Io farò la stessa cosa, da qui in avanti. Mi prendo questo impegno. Sono sicuro che i nostri @Ryzen e @Soudusalacassus, stanno leggendo questo post. E questo, ipso facto, se non si attiveranno a fare i controlli del caso, li renderanno correi del barista. Idem con patate, vale per tutti coloro che hanno un comodo, sicuro, immarcescibile stipendio elargito da un ente pubblico (finché la nostra Premiera Settebello Fichi Persici e Meloni riuscirà a piazzare a qualcuno i nostri Titoli di Stato (Bananifferi) e Radioattivi). Se volte essere piccoli (o grandi) Pubblici Ufficiali (... vale per gli spazzini comunali compresi...), se non denunciate qualsiasi illecito a cui assistete, siete denunciatili voi a vostra volta.

    Bene, avanti si vada... A pene turgido, ovvero a €a$$o dritto, senza paura...





    P.S.
    @occhioFino, è solo un modo di dire...

  5. #4
    ineffabile Quelo
    Uomo 102 anni
    Iscrizione: 28/4/2011
    Messaggi: 1,233
    Piaciuto: 137 volte

    Predefinito

    Questa faccenda del PRE CONTO, la possiamo anche accantonare...

    Tanto, ad in€ularsi (a sangue) tutta questa gente, ci penserà già qualche d'un Altro...



    P.S.
    Ma non accantoniamo quell'idea del Confessionale 4.0, da aprire in un server ...



    ... in Islanda in cui, tutti quelli che si ravvederanno, e butteranno giù un elenco (scritto) dei loro peccatacci, potranno confessarli, in un colpo solo, in Mondo visione...

    Altro che le Dichiarazioni dei Redditi del (buon) ministro social democratico Visco... Lì, sì, che ci sarà da ridere...





    Per approfondire:
    https://thumbs.dreamstime.com/z/conc...r-77619829.jpg
    https://www.cristianolucchi.it/2010/...rta-di-stampa/
    https://www.giornalediplomatico.it/f...iugno_2021.pdf

  6. #5
    ineffabile Quelo
    Uomo 102 anni
    Iscrizione: 28/4/2011
    Messaggi: 1,233
    Piaciuto: 137 volte

    Predefinito

    Intanto, cominciamo col prendere informazioni...

    Best Iceland Hosting Providers



    "... Iceland has emerged as a global leader in the field of fiber optics Internet usage and deployment. High-speed internet powers homes and businesses in Iceland, and it also provides support for net neutrality. Additionally, the country has strict privacy protection laws and freedom of the press. All these factors have contributed to making Iceland a preferred destination for data centers. There’s no doubt that many good hosting providers provide high-quality services through the data centers located in Iceland to keep your website up and running.
    The choice of the right web hosting company in Iceland will depend on several factors like the types of servers used, best features and benefits, website uptime guarantee, support services, and competitive pricing. In this article, we will discuss the advantages of Iceland web hosting and the best Iceland hosting providers, which provide quality services at the best prices. Let’s get a deeper insight into Iceland hosting..." (TO BE CONTINUED IN THE LINK ABOVE)


    ... ormai, i tempi sono maturi: @jessica, dai, non ti vergognare, ribatti un colpo, e fatti viva.

    PER SIR BISSSSS:
    Non ci provare a rintrufolarti pure qui, sotto mentite spoglie: prima mi devi dire il nome (piuttosto buffo) del fratello di @jessica, ovvero, di quello che, per noi, a lungo, è stato il buon @UOZ...



    Atei Italiani: di questa storia del Confessionale, ne avevo parlato, in tempi assolutamente non sospetti, anche qui dentro...

  7. #6
    solo510
    Utente bannato

    Messaggio non l’avevo

    non l’avevo mai presa in considerazione. non mi ero mai reso conto di avere una collega così carina. e pensare che lei, invece, mi veniva dietro da tempo.
    tutto era nato una sera in cui pioveva fortissimo.l’auto non le partiva. in azienda c’ero rimasto io, lei, la guardia e pochi altri. non ci avevo pensato su due volte prima di offrirle un passaggio fino a casa.

Discussioni simili

  1. Articolo 31 - Un'altra cosa che ho perso
    Da Verdy nel forum Testi musicali
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 22/9/2010, 9:11
  2. Ho un HTC che non è un palmare
    Da Ghezzi nel forum Telefonia e cellulari
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 22/4/2008, 15:46
  3. Il mio ’68. Confesso che l’ho solo letto
    Da gregnapola nel forum Improvvisazione
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 1/8/2007, 12:02
  4. Ho saputo che piaccio ad un amico...
    Da gattina 90 nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 47
    Ultimo messaggio: 17/12/2006, 23:22
  5. La catena più bella che ho ricevuto
    Da Ser Nwanko nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 22/11/2005, 14:49