ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 32

Quindicenne psicolabile violentata dal "branco"

  1. #1
    ... SteekHutzee
    Uomo 32 anni
    Iscrizione: 19/7/2008
    Messaggi: 16,203
    Piaciuto: 100 volte

    Predefinito Quindicenne psicolabile violentata dal "branco"

    Hanno abusato di lei due o tre volte al mese per oltre un anno. Vittima di queste sevizie una 15enne con problemi psichici, costretta a subire violenze sessuali da un gruppo di coetanei di Sant'Agata Militello, in provincia di Messina.
    Quattro minori arrestati, altri tre denunciati
    La Polizia, al termine di un’inchiesta denominata "Bad Boy", ha arrestato 4 minori, tutti tra i 16 ed i 17 anni, e ha denunciato altri tre ragazzini di 16 anni. I provvedimenti restrittivi dei confronti dei 4, uno dei quali nel frattempo è diventato maggiorenne, sono stati emessi dal Gip del tribunale per i minorenni di Messina. L'accusa per tutti è di violenza sessuale aggravata anche se le posizioni sono state differenziate tra i quattro autori materiali degli stupri e chi invece ha assistito alle violenze. I ragazzi sono stati portati nel carcere minorile di Acireale, su disposizione del Gip Michele Saya.

    Gli stupri duravano da più di un anno
    La vittima conobbe i componenti del branco, nel carnevale 2008. Alcuni ragazzi si allontanarono con un’amica della vittima e per la quindicenne, rimasta con altri tre, cominciò la serie di abusi. A turno, mentre qualcuno la immobilizzava, i ragazzini abusavano di lei. Gli stupri avvenivano mediamente due volte al mese, in un casolare di campagna, in spiaggia o in altri luoghi appartati: due mesi fa la madre è riuscita a far parlare la ragazza e ad accompagnarla in commissariato dove la quindicenne ha
    raccontato tutto.



    Il racconto del poliziotto che ha condotto le indagini
    "Quello che ha di più impressionato in questa vicenda – ha spiegato il dirigente del commissariato di Sant'Agata Militello, Franco Picardi – è lo stato di degrado, anche morale, in cui vivevano i ragazzi. Alcuni di loro hanno già precedenti penali e diversi loro congiunti si trovano in carcere per altri reati". "Le violenze – racconta – avvenivano in maniera "ciclica", due o tre volte al mese. La ragazza, che era seguita a scuola da un insegnante di sostegno, dopo qualche tempo si è confidata con la madre che aveva già intuito che alla figlia accadeva qualcosa di strano". Picardi dice di essere "rimasto basito quando ho sentito il racconto che mi è stato fatto un pomeriggio di aprile" dalla ragazzina e dai genitori. "Stentavo a credere quello che stavo verbalizzando" aggiunge, rivelando che la stessa sera la ragazzina è stata sottoposta a una visita medica in ospedale che ha confermato che la 15enne aveva effettivamente avuto rapporti sessuali. Dopo la denuncia le indagini, nelle quali "per due mesi tutti i miei uomini sono stati impegnati". Così grazie anche alla collaborazione della ragazzina, che dei bruti conosceva solo qualche nome, e a incroci su telefonate ed sms dei minori sospettati, si è giunti all'identificazione e all'arresto dei quattro.
    Rainews24.it

  2. # ADS
     

  3. #2
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3492 volte

    Predefinito

    Spero che in gabbia gli rifacciano nuovo il buco del culo.
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  4. #3
    FdT quasi assuefatto
    Uomo da Palermo
    Iscrizione: 24/8/2007
    Messaggi: 472
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    al gabbio c'è un altro tipo di giustizia si divertiranno

  5. #4
    Overdose da FdT Majiko
    Uomo 32 anni da Torino
    Iscrizione: 25/8/2006
    Messaggi: 7,752
    Piaciuto: 18 volte

    Predefinito

    spero che in carcere li inculino a sangue a sti esseri insignificanti

  6. #5
    Nuvolablu
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 14/7/2007
    Messaggi: 27,505
    Piaciuto: 2274 volte

    Predefinito

    Spero per loro in una LUNGHISSIMA detenzione.

  7. #6
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    C'è qualcosa che non mi è chiaro.

    Come la portavano in quei casolari?

  8. #7
    Rosemary
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da imok Visualizza il messaggio
    Spero che in gabbia gli rifacciano nuovo il buco del culo.

  9. #8
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da drkheart Visualizza il messaggio
    C'è qualcosa che non mi è chiaro.

    Come la portavano in quei casolari?
    "Seguici o ti pestiamo" ??

  10. #9
    FranCiccio91
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ciccio0589 Visualizza il messaggio
    al gabbio c'è un altro tipo di giustizia si divertiranno
    Quoto ^^

  11. #10
    Dovahkiin
    Utente cancellato

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da cornflakesgirl Visualizza il messaggio
    "Seguici o ti pestiamo" ??
    Beh fermati.

    Usciva sempre da sola e in luoghi poco frequentati?
    Perchè se un gruppo ti dice così, basta urlare e chiedere aiuto e di gente ne accorre.
    Per questo non capisco.

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. 2 carabinieri al bar "ANTONIO VUOI NA BIRRA?"
    Da °FaBiETtO_hOuS3° nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 28/11/2009, 18:18
  2. Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 21/12/2008, 12:48
  3. "Oggi" Voglio Vivere Nella "Mia" Ignoranza.
    Da SoloxTe nel forum Il confessionale
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 17/9/2008, 3:00
  4. CANZONE "RIFLESSIVA" SULLA "DOPPIA PERSONALITA"
    Da CONFE 89 nel forum Il confessionale
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 2/11/2007, 13:47
  5. VIOLENTATA IN BRANCO DA 4 MINORENNI, ARRESTATI
    Da jacka nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 6/12/2005, 17:52