ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 3 di 20 PrimaPrima 123456713 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 21 a 30 su 196

fidel castro in ospedale

  1. #21
    FdT-dipendente
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 13/7/2006
    Messaggi: 1,704
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    non ho niente da dire forse come si dice in questi casi, in bocca al lupo...


  2. # ADS
     

  3. #22
    ti confondo e ti piace Ligaro
    Uomo 35 anni da Torino
    Iscrizione: 29/12/2005
    Messaggi: 3,842
    Piaciuto: 144 volte

    Predefinito

    Ha trasferito temporaneamente i suoi poteri al fratello

  4. #23
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2785 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da filosofo

    Non vado oltre... Qualsiasi persona di buon senso capirà da sola in che condizione versi....
    Che cosa vorresti fare a chi ti ha danneggiato la macchina, filosofo?....rispondi a questo riflettendoci bene, prima di darmi del barbaro...

  5. #24
    ti confondo e ti piace Ligaro
    Uomo 35 anni da Torino
    Iscrizione: 29/12/2005
    Messaggi: 3,842
    Piaciuto: 144 volte

    Predefinito

    E comunque ha subito un'operazione improvvisa ma non sta morendo

  6. #25
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2785 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da filosofo
    E comunque ha subito un'operazione improvvisa ma non sta morendo
    Eh no, adesso mi rispondi, non te la scampi così...

  7. #26
    ti confondo e ti piace Ligaro
    Uomo 35 anni da Torino
    Iscrizione: 29/12/2005
    Messaggi: 3,842
    Piaciuto: 144 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da darkness_creature

    Che cosa vorresti fare a chi ti ha danneggiato la macchina, filosofo?....rispondi a questo riflettendoci bene, prima di darmi del barbaro...
    PRIMO - A te la macchina non l'ha danneggiata...

    SECONDO - Dei cubani non te ne frega niente, il tuo è solo becero anticomunismo...Non essere ipocrita...

    TERZO - Chiudo qua perché non vale la pena...

  8. #27
    ti confondo e ti piace Ligaro
    Uomo 35 anni da Torino
    Iscrizione: 29/12/2005
    Messaggi: 3,842
    Piaciuto: 144 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da darkness_creature

    Eh no, adesso mi rispondi, non te la scampi così...
    ma cosa vuoi dalla mia vita?

  9. #28
    Assuefatto da FdT
    Uomo da Pistoia
    Iscrizione: 6/6/2006
    Messaggi: 626
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    tanto ci va il su fratello al governo ke è filosovietico!!!!

  10. #29
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,138
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito Proclama del Comandante en Jefe al pueblo de Cuba

    Proclama del Comandante en Jefe al pueblo de Cuba

    Con motivo del enorme esfuerzo realizado para visitar la ciudad argentina de Córdoba, participar en la Reunión del MERCOSUR, en la clausura de la Cumbre de los Pueblos en la histórica Universidad de Córdoba y en la visita a Altagracia, la ciudad donde vivió el Che en su infancia y unido a esto asistir de inmediato a la conmemoración del 53 aniversario del asalto a los cuarteles Moncada y Carlos Manuel de Céspedes, el 26 de julio de 1953, en las provincias de Granma y Holguín, días y noches de trabajo continuo sin apenas dormir dieron lugar a que mi salud, que ha resistido todas las pruebas, se sometiera a un estrés extremo y se quebrantara. Esto me provocó una crisis intestinal aguda con sangramiento sostenido que me obligó a enfrentar una complicada operación quirúrgica. Todos los detalles de este accidente de salud constan en las radiografías, endoscopías y materiales filmados. La operación me obliga a permanecer varias semanas de reposo, alejado de mis responsabilidades y cargos.

    Como nuestro país se encuentra amenazado en circunstancias como esta por el Gobierno de los Estados Unidos, he tomado la siguiente decisión:

    1) Delego con carácter provisional mis funciones como Primer Secretario del Comité Central del Partido Comunista de Cuba en el Segundo Secretario, compañero Raúl Castro Ruz.

    2) Delego con carácter provisional mis funciones como Comandante en Jefe de las heroicas Fuerzas Armadas Revolucionarias en el mencionado compañero, General de Ejército Raúl Castro Ruz.

    3) Delego con carácter provisional mis funciones como Presidente del Consejo de Estado y del Gobierno de la República de Cuba en el Primer Vicepresidente, compañero Raúl Castro Ruz.

    4) Delego con carácter provisional mis funciones como impulsor principal del Programa Nacional e Internacional de Salud Pública en el Miembro del Buró Político y Ministro de Salud Pública, compañero José Ramón Balaguer Cabrera.

    5) Delego con carácter provisional mis funciones como impulsor principal del Programa Nacional e Internacional de Educación en los compañeros José Ramón Machado Ventura y Esteban Lazo Hernández, Miembros del Buró Político.

    6) Delego con carácter provisional mis funciones como impulsor principal del Programa Nacional de la Revolución Energética en Cuba y de colaboración con otros países en este ámbito en el compañero Carlos Lage Dávila, Miembro del Buró Político y Secretario del Comité Ejecutivo del Consejo de Ministros.

    Los fondos correspondientes para estos tres programas, Salud, Educación y Energético, deberán seguir siendo gestionados y priorizados, como he venido haciéndolo personalmente, por los compañeros Carlos Lage Dávila, Secretario del Comité Ejecutivo del Consejo de Ministros, Francisco Soberón Valdés, Ministro Presidente del Banco Central de Cuba, y Felipe Pérez Roque, Ministro de Relaciones Exteriores, quienes me acompañaron en estas gestiones y deberán constituir una comisión para ese objetivo.

    Nuestro glorioso Partido Comunista, apoyado por las organizaciones de masas y todo el pueblo, tiene la misión de asumir la tarea encomendada en esta Proclama.

    La reunión Cumbre del Movimiento de Países No Alineados, a realizarse entre los días 11 y 16 de septiembre, deberá recibir la mayor atención del Estado y la Nación cubana para celebrarse con el máximo de brillantez en la fecha acordada.

    El 80 aniversario de mi cumpleaños, que tan generosamente miles de personalidades acordaron celebrar el próximo 13 de agosto, les ruego a todos posponerlo para el 2 de diciembre del presente año, 50 aniversario del Desembarco del Granma.

    Pido al Comité Central del Partido y a la Asamblea Nacional del Poder Popular el apoyo más firme a esta Proclama.

    No albergo la menor duda de que nuestro pueblo y nuestra Revolución lucharán hasta la última gota de sangre para defender estas y otras ideas y medidas que sean necesarias para salvaguardar este proceso histórico.

    El imperialismo jamás podrá aplastar a Cuba.

    La Batalla de Ideas seguirá adelante.

    ¡Viva la Patria!
    ¡Viva la Revolución!
    ¡Viva el Socialismo!
    ¡Hasta la Victoria Siempre!








    Proclama del Presidente Fidel Castro al popolo di Cuba

    L’enorme sforzo compiuto per visitare la città argentina di Córdoba; per partecipare alla riunione del MERCOSUR e alla chiusura del Summit dei Popoli nella storica Università di Córdoba; per visitare Altagracia, la città dove il "Che" visse la sua infanzia e, assieme a questo, partecipare immediatamente dopo alla commemorazione del 53º anniversario dell’assalto alle caserme Moncada e Carlos Manuel de Céspedes (avvenuto il 26 luglio 1953), nelle province di Granma e Holguín; notti e giorni insonni di lavoro continuo, hanno fatto sì che la mia salute, che ha resistito a tutte le prove, venisse sottoposta ad uno stress estremo che l’ha danneggiata. Questo mi ha provocato una crisi intestinale acuta con perdite di sangue, che mi ha costretto ad affrontare un complicato intervento chirurgico. Tutti i dettagli di questo problema di salute risultano dalle radiografie, endoscopie e materiali filmati. L’operazione mi costringerà a rimanere a riposo per varie settimane, lontano dalle mie responsabilità e incarichi.

    Dal momento che, in circostanze come questa, il nostro paese è minacciato dal Governo degli Stati Uniti, ho deciso quanto segue:

    Delego provvisoriamente le mie funzioni di Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba al Secondo Segretario, compagno Raúl Castro Ruz.

    Delego provvisoriamente le mie funzioni di Comandante in Capo delle eroiche Forze Armate Rivoluzionarie al menzionato compagno, Generale dell’Esercito Raúl Castro Ruz.

    Delego provvisoriamente le mie funzioni di Presidente del Consiglio di Stato e del Governo della Repubblica di Cuba al Primo Vicepresidente, compagno Raúl Castro Ruz.

    Delego provvisoriamente le mie funzioni di impulsore principale del Programma Nazionale e Internazionale di Salute Pubblica al Membro del Burò Politico e Ministro della Salute Pubblica, compagno José Ramón Balaguer Cabrera.

    Delego provvisoriamente le mie funzioni di impulsore principale del Programma Nazionale e Internazionale d’Educazione ai compagni José Ramón Machado Ventura e Esteban Lazo Hernández, Membri del Buró Politico.

    Delego provvisoriamente le mie funzioni di impulsore principale del Programma Nazionale della Rivoluzione Energetica a Cuba e di collaborazione di altri paesi in questo ambito al compagno Carlos Lage Dávila, Membro del Buró Politico e Segretario del Comitato Esecutivo del Consiglio dei Ministri.

    I fondi corrispondenti per questi tre programmi, Salute, Educazione ed Energetico, continueranno ad essere considerati prioritari e verranno gestiti, come finora ho fatto io personalmente, dai compagni Carlos Lage Dávila, Segretario del Comitato Esecutivo del Consiglio dei Ministri, Francisco Soberón Valdés, Ministro presidente della Banca Centrale di Cuba e Felipe Pérez Roque, Ministro degli Esteri, che mi hanno affiancato in queste gestioni e che dovranno costituire una commissione per questo obiettivo.

    Il nostro glorioso Partito Comunista, sostenuto dalle organizzazioni di massa e da tutto il popolo, ha la missione di assumersi i compiti assegnati in questo Proclama.

    Il Summit dei Non Allineati, che si svolgerà tra l’11 ed il 16 settembre, dovrà ricevere la maggior attenzione da parte dello Stato e della Nazione cubana, affinchè venga celebrato con il massimo successo e nella data decisa. Prego tutti di spostare la celebrazione del mio 80º compleanno, che così generosamente migliaia di personalità hanno deciso di effettuare il 13 agosto prossimo, al 2 dicembre di quest’anno, 50º anniversario dello Sbarco del Granma.

    Chiedo al Comitato Centrale del Partito ed all’Assemblea Nazionale del Potere Popolare di sostenere nella maniera più ferma questo Proclama.

    Non ho il minimo dubbio che il nostro popolo e la nostra Rivoluzione lotteranno fino all’ultima goccia di sangue per difendere questa ed altre idee e misure che si rendessero necessarie per salvaguardare questo processo storico.

    L’imperialismo non potrà mai schiacciare Cuba.

    La Battaglia delle Idee andrà avanti.

    Viva la Patria!

    Viva la Rivoluzione!

    Viva il Socialismo!

    Fino alla Vittoria Sempre!

    Fidel Castro Ruz
    Comandante in Capo e
    Presidente dei Consigli di Stato e dei
    Ministri della Repubblica di Cuba

    31 luglio 2006, ore 18.22

  11. #30
    Se muoio rinasco P S Y C H O
    da Estero
    Iscrizione: 6/12/2005
    Messaggi: 17,138
    Piaciuto: 1392 volte

    Predefinito Domanda

    Vorrei chiedere a chi segue le sorti cubane e l'operato del prorpio governo con attenzione maggiore della mia se Fidel Castro, vista l'età che tiene, abbia preparato e in che modo il dopo-Castro cubano.

Pagina 3 di 20 PrimaPrima 123456713 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. In ospedale (1)
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12/11/2007, 17:54
  2. I crimini del regime comunista di Fidel
    Da Ligaro nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 4/8/2006, 14:02