ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 10 12345 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 92

Suicidi

  1. #1
    Overdose da FdT
    Donna
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,131
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito Suicidi

    Queste son vecchie risalgono al 2000-2001, ma quando le ho lette mi hanno colpito abbastanza trovate su un sito il cui nome è tutto un programma ovvero www.thanatos.it (morte in greco per chi non lo sapesse )

    IN RETE ALLA RICERCA DI UN COMPAGNO SUICIDA
    LA REPUBBLICA.IT 24.02.2000
    ROMA - Si conoscono su Internet e decidono di uccidersi insieme. Eutanasia, suicidio individuale e di gruppo, riti satanici propiziatori di morte, consigli pratici per togliersi la vita... Che in Rete si affrontino questi temi, sui siti o sui newsgroup (come ad esempio alt.suicide.methodsnews), non è una novità, ma ora alcuni episodi di cronaca registrano dei veri suicidi web. Ultimo caso quello di due giovani, una ragazza austriaca di 17 anni e un ragazzo norvegese di 20, che si sono conosciuti su Internet in un sito per aspiranti suicidi, si sono incontrati e insieme si sono tolti la vita gettandosi da una rupe.
    E' successo in Norvegia e il caso ha destato molto scalpore, anche perché attraverso le informazioni che sono emerse dalle indagini sembra che il desiderio di morte abbia trovato un vero e proprio sfogo nei siti web che a centinaia forniscono le informazioni utili per compiere l'estremo gesto e "farla finita". E anche l'assistenza psicologica di "amici" che si scrivono via e-mail, si sostengono a vicenda e si incoraggiano.
    Dopo la morte dei due giovani, avvenuta il 9 febbraio scorso, le indagini erano andate avanti per parecchi giorni senza che gli inquirenti riuscissero a trovare una spiegazione plausibile alla caduta dei due in un fiordo dal quale abitulmente si lanciano i deltaplanisti. Poi la testimonianza di una ragazza norvegese, depressa e anche lei aspirante suicida, che ha rivelato alla polizia l'esistenza di quel sito Internet sul quale aveva conosciuto i due giovani. Lei stessa - ha confessato - dopo numerosi ricoveri per sindrome depressiva, aveva cercato un compagno di suicidio, e per diverse settimane era rimasta in contatto con il ragazzo norvegese, che però le aveva detto di essere già "impegnato" con un'austriaca, e le aveva proposto di esaminare la possibilità di un suicidio a tre.
    A quel punto gli inquirenti hanno visitato il sito e hanno trovato una lettera d'addio del ragazzo. Questo il testo del messaggio lasciato a tutti i membri del "gruppo": "Prima di andarmene vorrei dire brevemente grazie a tutti voi. E' stato eccezionale leggervi nelle ultime settimane. Nella vita reale non ho mai incontrato persone che avessero il mio stesso atteggiamento nei confronti del suicidio. Perciò è stato un sollievo essere qui e leggere le vostre e-mail". Quindi l'annuncio: "Ho trovato la persona che mi accompagnerà nella morte".

    OLANDA: GUIDA AL SUICIDIO SUL WEB
    LA PADANIA.IT 4.2.2000
    Recentemente è apparso sul Web un sito anonimo in olandese contenente una serie di consigli specifici e dettagliati per suicidarsi. Iniziativa che ha suscitato immediate reazioni di segno opposto in un paese, l'Olanda, che afferma legalmente il diritto al suicidio sotto diretta assistenza del medico in casi particolari. Nei giorni scorsi il caso ha anche dato avvio ad un acceso dibattito nelle aule parlamentari, con annesse richieste di regolamentazioni per i contenuti distribuibili online.
    Pur se il suicidio è proibito a norma di legge, in Olanda non è vietato diffondere quel tipo di informazioni presenti nel sito, inclusi consigli sui metodi più efficaci e istruzioni assai dettagliate per la riuscita. Il problema, hanno sottolineato i parlamentari, rimane la scelta dell'intervento più adatto per simili casi controversi. L'esperto per Internet del Partito Liberale ha ribadito il sostegno a qualche sorta di autoregolamentazione. Invece il presidente del consiglio, pur sostenendo la piena libertà d'espressione online, ha avanzato la necessità di stabilire linee-guida più ferree a protezione dei minori.
    Maggiori dettagli: news.24.com/English/World/Europe/ENG_236793_980692_SEO.asp


    CONDANNATO TENTA IL SUICIDIO. LO SALVANO, POI LO GIUSTIZIANO
    9.12.1999
    HUNTSVILLE, Texas (CNN) - Martedì aveva tentato di beffare il boia ingerendo una forte dose di antidepressivi. Ma David Long, 46 anni, è stato salvato dalle guardie del carcere di Huntsville, nel Texas, e portato in un centro medico. Non appena si è riavuto dallo choc e dal tentativo di suicidio, l' uomo, condannato a morte per aver ucciso tre donne a colpi di accetta nei pressi di Dallas nel 1986, è stato portato nella "camera della morte" e giustiziato.
    La legge dello stato del Texas (di cui governatore è George Bush jr, il principale candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti) stabilisce infatti che il condannato a morte debba essere "consapevole" della punizione che gli viene inflitta. L'iniezione letale di sostanze chimiche gli può dunque essere praticata soltanto se è cosciente di cosa sta accadendo.
    La procedura per l'esecuzione della pena capitale del detenuto è ripresa regolarmente dopo che un giudice del distretto di Dallas, Edwin King, ha respinto l'ultimo ricorso dei difensori.
    Long è la 32ma persona messa a morte nello stato del Texas dall' inizio dell'anno.
    Prima di stendersi sul lettino di morte, Long ha chiesto "profonde scuse" per i suoi delitti e ha detto che a spingerlo sulla strada criminale è stata la lunga permanenza in un riformatorio della California.*(Con il contributo di ANSA)

    trovate esattemente in questa pagina : http://www.thanatos.it/societa/crona...a_suicidio.htm



    ed ancora che anche se è brutto dirlo ma suscita un pò di ilarità http://www.thanatos.it/societa/curio...sita_frame.htm

    SE E' DESTINO.. - Francia: Jacques LeFevrier non lasciò nulla al caso, quando decise di suicidarsi. Sali su di una collina, legò il capo di una fune al suo collo e l'altro capo ad un masso ( per impiccarsi ). Bevve del veleno e prima di saltare dalla collina si diede fuoco e cercò di spararsi. Il proiettile pero manco il bersaglio e trancio la fune che lo legava al masso. A questo punto, l'aspirante suicida cadde nel lago sottostante. L'improvvisa immersione spense le fiamme e gli fece vomitare il veleno, fu tirato fuori dall'acqua da un pescatore e portato in ospedale... dove mori di ipotermia.

    Ultima cosa... ho letto nel post ''legalizzazioni'' qualcuno che andando abbondantemente ot diceva che il tentato suicidio, è punibile
    ma è vero? Ossignur..

  2. # ADS
     

  3. #2
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 36 anni
    Iscrizione: 3/4/2006
    Messaggi: 43,736
    Piaciuto: 2786 volte

    Predefinito Re: Suicidi

    Quote Originariamente inviata da Akemi
    SE E' DESTINO.. - Francia: Jacques LeFevrier non lasciò nulla al caso, quando decise di suicidarsi. Sali su di una collina, legò il capo di una fune al suo collo e l'altro capo ad un masso ( per impiccarsi ). Bevve del veleno e prima di saltare dalla collina si diede fuoco e cercò di spararsi. Il proiettile pero manco il bersaglio e trancio la fune che lo legava al masso. A questo punto, l'aspirante suicida cadde nel lago sottostante. L'improvvisa immersione spense le fiamme e gli fece vomitare il veleno, fu tirato fuori dall'acqua da un pescatore e portato in ospedale... dove mori di ipotermia.
    Questa è assolutamente fenomenale! Chiedo scusa se vi potrà sembrare un atteggiamento blasfemo o dissacratorio, ma è più forte di me, questa è qualcosa di paradossale. Se nn l'avessi letto nero su bianco non ci avrei creduto!!!!

  4. #3
    FdT-dipendente
    Uomo da Messina
    Iscrizione: 20/10/2005
    Messaggi: 1,026
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    porca miseria...si deve avere un culo per non morire dopo tutti quei tentativi...e si deve avere ancora più culo a restarci dopo che hai beffato la morte così tante volte...

  5. #4
    Overdose da FdT
    33 anni
    Iscrizione: 1/10/2004
    Messaggi: 5,020
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    il suicidio, generalmente parlendo, è una di quelle cose che davvero mi terrorizzano. Sarà che vivo in un posto che a numero di suicidi lotta con l'islanda...

  6. #5
    Overdose da FdT
    Donna
    Iscrizione: 24/2/2005
    Messaggi: 7,041
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    alcuni sono allucinanti

    comunque ho sempre considerato il suicidio come una forma di selezione naturale.

  7. #6
    Wishmaster
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da John Galliano
    alcuni sono allucinanti

    comunque ho sempre considerato il suicidio come una forma di selezione naturale.
    :smt017

  8. #7
    Overdose da FdT
    Donna
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,131
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito Re: Suicidi

    Quote Originariamente inviata da darkness_creature

    Questa è assolutamente fenomenale! Chiedo scusa se vi potrà sembrare un atteggiamento blasfemo o dissacratorio, ma è più forte di me, questa è qualcosa di paradossale. Se nn l'avessi letto nero su bianco non ci avrei creduto!!!!
    Allora non sono l'unica a cui ha ftato (macabramente parlando) ridere

  9. #8
    Overdose da FdT
    Donna
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,131
    Piaciuto: 2 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da John Galliano


    comunque ho sempre considerato il suicidio come una forma di selezione naturale.

    Potrei vederla come te per il fatto che ''il più forte sopravvive e il più debole cede'' alla maniera darwiniana, se non fosse che ci sono delle precisazioni da fare.

    Putroppo spesso l'ambiente interviene nella decisione di questi eventi, nel senso che può portare a compiere questo estremo atto anche a chi non è geneticamente predisposto e magari a far si che non avvenga facendo in modo che quella caratteristica resti latente e mai espressa.

    Per queste contraddittorie eccezioni non posso essere d'accordo con te, anche se parte da un crudele, ma giusto pensiero.

  10. #9
    FdT-dipendente
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 25/10/2004
    Messaggi: 1,106
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    che cosa triste...in un certo senso fà ridere..ma c'è ben poco da ridere cazzo...

  11. #10
    Overdose da FdT
    Uomo 31 anni da Bergamo
    Iscrizione: 23/11/2005
    Messaggi: 5,062
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Bè in il mondo và troppo a merda..ne succedono di tutti colori ormai

Pagina 1 di 10 12345 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. BASTA SUICIDI DI ADOLESCENTI!!!
    Da MADAMELAROUGE nel forum Il confessionale
    Risposte: 70
    Ultimo messaggio: 11/3/2007, 19:37
  2. coniglietti suicidi
    Da Usher nel forum Trash
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 4/8/2005, 10:30