ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 21

oggi abbiamo troppo...

  1. #1
    Matricola FdT
    35 anni
    Iscrizione: 6/7/2005
    Messaggi: 11
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito oggi abbiamo troppo...

    LA GRANDE DOMANDA

    Se eri un bambino negli anni 50, 60 e 70

    Come hai fatto a sopravvivere ?



    1.- Da bambini andavamo in auto che non avevano cinture di sicurezza né airbag...



    2.- Viaggiare nella parte posteriore di un furgone aperto era una passeggiata speciale e ancora ne serbiamo il ricordo.


    3.- Le nostre culle erano dipinte con colori vivacissimi, con vernici a base di piombo.

    4.- Non avevamo chiusure di sicurezza per i bambini nelle confezioni dei medicinali, nei bagni, alle porte.
    5.- Quando andavamo in bicicletta non portavamo il casco.
    6.- Bevevamo l'acqua dal tubo del giardino , invece che dalla bottiglia dell'acqua minerale...




    7.- Trascorrevamo ore ed ore costruendoci carretti a rotelle ed i fortunati che avevano strade in discesa si lanciavano e, a metà corsa, ricordavano di non avere freni. Dopo vari scontri contro i cespugli, imparammo a risolvere il problema. Si, noi ci scontravamo con cespugli, non con auto!
    8.- Uscivamo a giocare con l'unico obbligo di rientrare prima del tramonto. Non avevamo cellulari... cosicché nessuno poteva rintracciarci. Impensabile .

    9.- La scuola durava fino alla mezza , poi andavamo a casa per il pranzo con tutta la famiglia
    (si, anche con il papà ).
    10.- Ci tagliavamo , ci rompevamo un osso , perdevamo un dente , e nessuno faceva una denuncia per questi incidenti. La colpa non era di nessuno, se non di noi stessi.
    11.- Mangiavamo biscotti , pane olio e sale , pane e burro , bevevamo bibite zuccherate e non avevamo mai problemi di soprappeso, perché stavamo sempre in giro a giocare...
    12.- Condividevamo una bibita in quattro... bevendo dalla stessa bottiglia e nessuno moriva per questo.
    13.- Non avevamo Playstation, Nintendo 64, X box, Videogiochi , televisione via cavo con 99 canali , videoregistratori , dolby surround , cellulari personali , computer , chatroom su Internet ... Avevamo invece tanti AMICI.

    14.- Uscivamo, montavamo in bicicletta o camminavamo fino a casa dell'amico , suonavamo il campanello o semplicemente entravamo senza bussare e lui era lì e uscivamo a giocare.



    15.- Si! Lì fuori! Nel mondo crudele! Senza un guardiano! Come abbiamo fatto? Facevamo giochi con bastoni e palline da tennis , si formavano delle squadre per giocare una partita; non tutti venivano scelti per giocare e gli scartati dopo non andavano dallo psicologo per il trauma .



    16.- Alcuni studenti non erano brillanti come altri e quando perdevano un anno lo ripetevano. Nessuno andava dallo psicologo, dallo psicopedagogo, nessuno soffriva di dislessia né di problemi di attenzione né di iperattività; semplicemente prendeva qualche scapaccione e ripeteva l’anno.

    17.- Avevamo libertà , fallimenti , successi , responsabilità ...

    e imparavamo a gestirli.

    La grande domanda allora è questa:
    Come abbiamo fatto a sopravvivere ? ed a crescere e diventare grandi ? .


    Se appartieni a questa generazione , invia questo messaggio ai tuoi conoscenti della tua stessa generazione …. ed anche a gente più giovane perché sappiano come eravamo prima.....


    effettivamente forse oggi abbiamo troppo... che ne dite?

  2. # ADS
     

  3. #2
    Matricola FdT
    Uomo
    Iscrizione: 1/10/2004
    Messaggi: 57
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    e sarebbe un argomento hot??

  4. #3
    Vivo su FdT andras
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 3,697
    Piaciuto: 292 volte

    Predefinito

    Mi arrivò, via mail, tempo fa.

    Credo in ciò che dice, più o meno.

    Comunque con l'hot c'entra niente..

  5. #4
    Vivo su FdT efaf
    Uomo 51 anni da Avellino
    Iscrizione: 17/1/2005
    Messaggi: 3,577
    Piaciuto: 15 volte

    Predefinito

    Beh, qui posso proprio dire: io c'ero...

    sembra un testo fatto per riderci su, ma vi assicuro che è la pura realtà!
    (Basti pensare che oggi è indispensabile, ma io il primo cell. l'ho comprato quando avevo 23 anni )

  6. #5
    "Etiamsi omnes, ego non" imok
    Uomo 34 anni
    Iscrizione: 1/5/2005
    Messaggi: 16,404
    Piaciuto: 3492 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da efa
    Beh, qui posso proprio dire: io c'ero...

    sembra un testo fatto per riderci su, ma vi assicuro che è la pura realtà!
    (Basti pensare che oggi è indispensabile, ma io il primo cell. l'ho comprato quando avevo 23 anni )
    ok, ma spesso mi domando......che cazzo se ne fa un bambino di 11 anni col telefonino???
    "Se gommo tiene io vince gara, se gommo non tiene io come bomba dentro montagna..." (Markku Alèn)

  7. #6
    Assuefatto da FdT
    Donna 31 anni da Lecco
    Iscrizione: 27/7/2005
    Messaggi: 565
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da imok

    ok, ma spesso mi domando......che ca**o se ne fa un bambino di 11 anni col telefonino???
    lascia perdere che un mio amico l'ha avuto a 8... E un'altra ancora prima.. Alla fine se è necessario ok.. Ma mi sembra un po' esagerato..

  8. #7
    FdT-dipendente
    Uomo 35 anni da Roma
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 1,825
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da imok

    ok, ma spesso mi domando......che ca**o se ne fa un bambino di 11 anni col telefonino???

    cosa ci fanno??? chiamano i teletubbies quando vogliono fare 2 chiacchere (ecco svelato il mistero dell'antenna che portano sulla capoccia i nanetti di merda..)


  9. #8
    FdT svezzato
    Uomo 37 anni da Taranto
    Iscrizione: 1/10/2004
    Messaggi: 227
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    cmq io non c'ero ma effettivamente credo che sarebbe bello se i bambini di oggi potessero vivere come hanno vissuto i nostri genitori o fratelli etc... ineffetti questo non è possibile per come è divenuta la realtà di oggi con pericoli che sbucano all'improvviso...da piccolo giocavo a pallone con degli amici ad un campetto fuori casa la palla uscì dal rettangolo di gioco un mio amico corse sulla strada ed una macchina ad altissima velocità lo travolse e perse la vita...credo che anche i genitori dopo episodi vari del genere o altro tipo come violenze di cui ultimamente se ne sente parlare molto abbiano cambiato modo di pensare sulla libertà ai propri pargoli e preferiscano che "rincolgioniscano di fronte ad una tv" rispetto ad avere la preoccupazione di un figlio in giro a giocare a calcio...è brutto ma anche io inizio a pensarla così...

  10. #9
    George Best
    Utente bannato

    Predefinito Re: oggi abbiamo troppo...

    Quote Originariamente inviata da original_max
    LA GRANDE DOMANDA

    Se eri un bambino negli anni 50, 60 e 70

    Come hai fatto a sopravvivere ?



    1.- Da bambini andavamo in auto che non avevano cinture di sicurezza né airbag...



    2.- Viaggiare nella parte posteriore di un furgone aperto era una passeggiata speciale e ancora ne serbiamo il ricordo.


    3.- Le nostre culle erano dipinte con colori vivacissimi, con vernici a base di piombo.

    4.- Non avevamo chiusure di sicurezza per i bambini nelle confezioni dei medicinali, nei bagni, alle porte.
    5.- Quando andavamo in bicicletta non portavamo il casco.
    6.- Bevevamo l'acqua dal tubo del giardino , invece che dalla bottiglia dell'acqua minerale...


    7.- Trascorrevamo ore ed ore costruendoci carretti a rotelle ed i fortunati che avevano strade in discesa si lanciavano e, a metà corsa, ricordavano di non avere freni. Dopo vari scontri contro i cespugli, imparammo a risolvere il problema. Si, noi ci scontravamo con cespugli, non con auto!
    8.- Uscivamo a giocare con l'unico obbligo di rientrare prima del tramonto. Non avevamo cellulari... cosicché nessuno poteva rintracciarci. Impensabile .

    9.- La scuola durava fino alla mezza , poi andavamo a casa per il pranzo con tutta la famiglia
    (si, anche con il papà ).
    10.- Ci tagliavamo , ci rompevamo un osso , perdevamo un dente , e nessuno faceva una denuncia per questi incidenti. La colpa non era di nessuno, se non di noi stessi.
    11.- Mangiavamo biscotti , pane olio e sale , pane e burro , bevevamo bibite zuccherate e non avevamo mai problemi di soprappeso, perché stavamo sempre in giro a giocare...
    12.- Condividevamo una bibita in quattro... bevendo dalla stessa bottiglia e nessuno moriva per questo.
    13.- Non avevamo Playstation, Nintendo 64, X box, Videogiochi , televisione via cavo con 99 canali , videoregistratori , dolby surround , cellulari personali , computer , chatroom su Internet ... Avevamo invece tanti AMICI.

    14.- Uscivamo, montavamo in bicicletta o camminavamo fino a casa dell'amico , suonavamo il campanello o semplicemente entravamo senza bussare e lui era lì e uscivamo a giocare.



    15.- Si! Lì fuori! Nel mondo crudele! Senza un guardiano! Come abbiamo fatto? Facevamo giochi con bastoni e palline da tennis , si formavano delle squadre per giocare una partita; non tutti venivano scelti per giocare e gli scartati dopo non andavano dallo psicologo per il trauma .



    16.- Alcuni studenti non erano brillanti come altri e quando perdevano un anno lo ripetevano. Nessuno andava dallo psicologo, dallo psicopedagogo, nessuno soffriva di dislessia né di problemi di attenzione né di iperattività; semplicemente prendeva qualche scapaccione e ripeteva l’anno.

    17.- Avevamo libertà , fallimenti , successi , responsabilità ...

    e imparavamo a gestirli.

    La grande domanda allora è questa:
    Come abbiamo fatto a sopravvivere ? ed a crescere e diventare grandi ? .


    Se appartieni a questa generazione , invia questo messaggio ai tuoi conoscenti della tua stessa generazione …. ed anche a gente più giovane perché sappiano come eravamo prima.....


    effettivamente forse oggi abbiamo troppo... che ne dite?

    Con questo sermone, vorresti dire che si stava meglio quando si stava peggio? Ne dubito...

  11. #10
    pietra miliare FDT.. maya
    Donna 37 anni da Piacenza
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 14,707
    Piaciuto: 420 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da andras
    Mi arrivò, via mail, tempo fa.

    Credo in ciò che dice

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. abbiamo fatto 30.....
    Da imok nel forum Off Topic
    Risposte: 68
    Ultimo messaggio: 14/1/2006, 17:27
  2. abbiamo perso l'orientamento
    Da kiwiacustico nel forum Improvvisazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 14/12/2005, 17:01
  3. Manifesto delle donne che si sentono affascinanti
    Da Tru, Dolce e Calda nel forum Argomento libero
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 10/8/2005, 15:58