ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 28

A cena con i suoi...

  1. #1
    Matricola FdT
    34 anni
    Iscrizione: 1/7/2010
    Messaggi: 76
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito A cena con i suoi...

    Ritorno con un topic migliore di quello con cui mi sono presentata
    Dopo 2 anni sono stata invitata a cena con i suoi genitori...e alcuni parenti! Io sono estremamente timida e i suoi li ho sempre visti di sfuggita le volte che vado a casa loro (mai per pranzi o cene). Non ho ancora accettato l'invito e non so che fare, da una parte mi sembra molto scortese non accettare ma dall'altra ci sono una serie di questioni che mi mettono ansia.
    Problema numero 1: se si cena al ristorante, devo considerare la cena come offerta o pagherò io la mia parte (tenendo presente che una volta al mare con il padre lui ha diviso il costo di lettino e ombrellone per 3)?
    Problema numero 2: se si cena a casa, immagino di dover portare qualcosa, cosa dovrei portare?
    Problema numero 3: io ho qualche problemino con il cibo, sono molto timida e le due cose insieme vanno molto male, in genere a cena con persone che conosco poco io quasi non tocco cibo...e non vorrei trovarmi in situazioni imbarazzanti, con il mio ragazzo che si "arrabbia" quando non mangio o mangio poco, o i suoi parenti che mi fanno domande a riguardo.

    Consigli, suggerimenti, aneddoti sulle vostre cene con i suoceri? Che devo fare?


  2. # ADS
     

  3. #2
    FdT-dipendente
    Uomo 33 anni da Avellino
    Iscrizione: 26/6/2010
    Messaggi: 1,799
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    ahhahaha io non me li sono mai fatti sti problemi!cmq se non vai dopo 2 anni che state insieme, sembra da scostumati...quindi vai...
    1: se andate al ristorante, sicuramente pagheranno loro...tu fai un pò di scena casomai con il tuo ragazzo (giusto per far vedere), ma alla fine sicuro non faranno pagare te
    2: porta un dolcetto
    3: ingoia senza pensara a quello che stai mangiando se qualcosa non ti piace

  4. #3
    Matricola FdT
    34 anni
    Iscrizione: 1/7/2010
    Messaggi: 76
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Effettivamente mi faccio un po' tanti problemi...
    La questione numero 3 è un po' più complicata e non sono in grado di ingoiare il cibo e basta, una volta (anche se ero all'apice del mio problema) a cena con i genitori del mio ex ragazzo, con cui avevo un bellissimo rapporto, scappai letteralmente durante la cena perché mi stavo sentendo male dopo un boccone di cibo (ingoiato a forza per non sentirmi dire che non mangiavo...)

  5. #4
    Sempre più FdT Dubhe
    Donna 29 anni da Modena
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 3,414
    Piaciuto: 8 volte

    Predefinito

    ma io quando andavo a cena dal mio ex ragazzo lui sapeva cosa mi piaceva e cosa no perciò mi sono sempre trovata più o meno bene.. se una cosa non ti va non mangiarla.. se ti dicono qualcosa tu rispondi "scusate ma non mi piace".. se una cosa non piace non piace.. io poi la penso così.. non ha senso mangiare una cosa che non piace o che non va e poi stare male..

  6. #5
    Vincent
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Peanut Visualizza il messaggio
    (tenendo presente che una volta al mare con il padre lui ha diviso il costo di lettino e ombrellone per 3)?

    E quanto avete pagato? 3 euro ciascuno? cioè il padre ha accettato i 3 euro da te?

  7. #6
    Sempre più FdT Dubhe
    Donna 29 anni da Modena
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 3,414
    Piaciuto: 8 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Vincent Visualizza il messaggio

    E quanto avete pagato? 3 euro ciascuno? cioè il padre ha accettato i 3 euro da te?
    il mio ex ha avuto il coraggio di dividere una bottiglietta di 80cent tra me e lui -.-"

  8. #7
    Matricola FdT
    34 anni
    Iscrizione: 1/7/2010
    Messaggi: 76
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Vincent Visualizza il messaggio

    E quanto avete pagato? 3 euro ciascuno? cioè il padre ha accettato i 3 euro da te?
    No dai, erano tipo 5 E pensare che la sera prima eravamo andati, sempre noi tre, a mangiare una pizza e io, non pensandoci proprio, non ho pagato...ancora me lo irnfaccio, probabilmente avrei dovuto.

  9. #8
    nestuno
    Utente cancellato

    Predefinito

    Pagano sempre i suoceri le cene fuori... a meno che non li inviti esplicitamente tu.
    Se ceni a casa porta o il dolce o una bottiglia di vino o spumante, se credi che la padrona di casa abbia già fatto il dolce porta del gelato, magari anche al gusto limone che si potrà usare come sorbetto... però artigianale mi raccomando.
    Per la timidezza anche se mangi poco cerca di assaggiare un po' di ogni pietanza, rassicura la padrona di casa della bontà della tavola e spiegale che per arrivare a fine cena preferisci delle porzioni piccole per poter arrivare al dolce, parla prima col tuo ragazzo per sincerarti che non ti faccia imbarazzare a tavola, sarebbe comunque un bel cafone

  10. #9
    Lyla
    Ospite

    Predefinito

    Se cenate fuori, io mi offrirei di pagare la mia parte e vedrei come vanno le cose..anche se onestamente non credo che dovresti pagare tu..
    Se cenate a casa, potresti portare un dolce o una bottiglia di liquore..
    Per il cibo non so proprio come aiutarti..

  11. #10
    Scrivano Lucien
    Uomo 37 anni da Imperia
    Iscrizione: 10/10/2008
    Messaggi: 2,441
    Piaciuto: 655 volte

    Predefinito

    Io sono un po' come te sul cibo, certe cose non le assaggerei mai e poi mai, foss'anche che dovessi fare un oltraggio alla regina d'Inghilterra. Quando vado a cena invitato, non posso avvisare i padroni di casa riguardo alle mie intolleranze e non posso scegliere, non mi sono mai fatto dei problemi, dico chiaramente che certe cose non le mangio, applico solo un po' di tatto per non sembrare snob. Mi sono sempre trovato bene, non ho mai provato imbarazzo. La cena dev'essere un momento piacevole per tutti e la maggior parte degli ospitanti sono abbastanza intelligenti da capire che costringere gli invitati a trangugiare roba che non gli piace è sgarbato. Se poi la prendono nel senso sbagliato, credendo che sei schizzinosa o sofisticata, cavoli loro, devono prenderti così come sei

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Invito a cena
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 13/9/2010, 18:09
  2. Ti invito a cena...
    Da gian nel forum Giochi senza fine
    Risposte: 252
    Ultimo messaggio: 17/9/2009, 13:03
  3. Cena..
    Da o0Sym0o nel forum Cucina e ricette
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 16/9/2007, 17:59
  4. La cena
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 23/2/2006, 19:36
  5. Cena
    Da Enery nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 42
    Ultimo messaggio: 7/8/2005, 10:41