ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 21 a 30 su 45

Aiuto su come accudire un gattino

  1. #21
    FdT-dipendente
    Uomo 61 anni da Estero
    Iscrizione: 30/8/2008
    Messaggi: 1,941
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da homer2 Visualizza il messaggio
    Oddio exxo, mi sembrano rosa...ma non ne sono sicuro al 100% perchè non c'ho fatto caso. Perchè mi chiedi ciò? Qualcosa che non va?
    ...no...tutto a posto...é solo che ha dei tratti di razza "Certosino" (particolarmente raro), peró dovrebbe avere il naso, labbra e cuscinetti che tendono ad un colore blu...

    ***le radici profonde non gelano mai***

  2. # ADS
     

  3. #22
    homer2
    Utente bannato

    Predefinito

    Ecco una foto dei cuscinetti della zampetta:


  4. #23
    FdT-dipendente
    Uomo 61 anni da Estero
    Iscrizione: 30/8/2008
    Messaggi: 1,941
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da homer2 Visualizza il messaggio
    Ecco una foto dei cuscinetti della zampetta:
    ...ma che belle zampine! ...e guarda che "artiglio" che giá si ritrova il piccolo...

    ...no...no...é un "gattus comunis" ...(molto meglio cosí, almeno non Te lo rubano...)

    Con l´alimentazione, vacci piano...non riempirlo come un "panzerotto" e non lasciarTi "impietosire" dai suoi capricci...ora sei Tu la sua nuova Mamma (...beh...anche...Papá)
    ***le radici profonde non gelano mai***

  5. #24
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 70 anni da Firenze
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,748
    Piaciuto: 5419 volte

    Predefinito

    che picciolu **-**
    io ho avuto 5 gatti e tutti orfanelli all'inizio dovevo dargli io il latte con la siringa,perchè non erano ancora svezzati poi con un pò di pazienza hanno iniziato a bere il latte nella ciotolina,e poi ho iniziato con delle scatolette,gli davo la loro porzione e basta,da piccoli hanno bisogno di molte attenzioni,e di affetto e devi essere un buon padrone e devi educarlo bene,sennò ti farà solo macelliì.
    Il problema dei miei gattini mi ricordo che anche dopo cresciuti e dopo un anno mi seguivano sempre come se fossi la loro mamma XD poi visto che non stavano sempre dentro casa ma anche fuor,i spesso per seguirmi rischiavano di andare sotto alle macchine cosi li chiudevo sul balcone XD.
    Ti consiglio di vaccinarlo e fare sempre attenzione che non abbia delle pulci,specialmente se hai un giardino e ogni tanto lo farai uscire fuori.
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



  6. #25
    Rum e Cocaina Sally
    Donna 35 anni da Carbonia-Iglesias
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 21,047
    Piaciuto: 91 volte

    Predefinito

    fatti consigliare l alimentazione dal veterinario, non dal venditore. Meglio andare sul sicuro.. ma lo hai già portato?
    Perchè la vita è un brivido che vola via,
    è tutto un equilibrio sopra la follia...

  7. #26
    Nuvolablu
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 14/7/2007
    Messaggi: 27,505
    Piaciuto: 2274 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Puff Visualizza il messaggio
    fatti consigliare l alimentazione dal veterinario, non dal venditore. Meglio andare sul sicuro.. ma lo hai già portato?

    Esatto.
    Una volta un negoziante consigliò per il cane di mia sorella un'alimentazione completamente diversa da quella che disse il veterinario, anzi il medico disse che poteva farle male (era una cucciola)
    Chi possiede coraggio e carattere è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino.
    (Hermann Hesse)








  8. #27
    homer2
    Utente bannato

    Predefinito

    Eccomi qua. Allora, dal veterinario ce l'ha portato la mia ragazza venerdi pomeriggio, poco prima che lo andassi a prendere e portare a casa, perciò ha fatto tutto lei. A quanto pare però non le ha chiesto cosa servisse per l'alimentazione del gatto; mi ha solo detto che il veterinario le ha dato una pasticca da prendere per metà tra 15 giorni e per l'atra metà dopo 21 giorni a decorrere dalla prima mezza pasticca. Comunque già mi fa sempre i bisognini nella lettiera e quando ha fame lo fa capire andando ad annusare i piatti dove mangia. E' uno spettacolo di micio!!!
    Grazie a tutti per i buoni consigli!

  9. #28
    Rum e Cocaina Sally
    Donna 35 anni da Carbonia-Iglesias
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 21,047
    Piaciuto: 91 volte

    Predefinito

    quando i gatti hanno la diarrea in genere gli viene data un'alimentazione specifica, soprattutto se sono piccoli, quando l'ha avuta il mio ho dovuto prendere delle crocchette apposta, intestinal qualcosa si chiamano, dovrebbero essere più leggere, facilmente digeribili, boh.. e piano piano gli è passato.

    Più che altro perchè così piccolo anche una stupidata può diventare grave..
    Perchè la vita è un brivido che vola via,
    è tutto un equilibrio sopra la follia...

  10. #29
    FdT-dipendente
    Uomo 61 anni da Estero
    Iscrizione: 30/8/2008
    Messaggi: 1,941
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Puff Visualizza il messaggio
    quando i gatti hanno la diarrea ...
    Se si escludono malattie specifiche, i motivi sono:

    1) Alimentazione in quantitá maggiore rispetto a quella necessaria.
    2) Se viene dato del latte, porre attenzione di servirlo a circa temperatura corporea (34-38°C) e non freddo di frigorifero.
    Questo accorgimento vale, naturalmente, anche per il cibo stesso
    .

    Sostanzialmente é quello che accade anche ad un cucciolo "umano"!
    ***le radici profonde non gelano mai***

  11. #30
    Rum e Cocaina Sally
    Donna 35 anni da Carbonia-Iglesias
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 21,047
    Piaciuto: 91 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da eXXo Visualizza il messaggio
    Se si escludono malattie specifiche, i motivi sono:

    1) Alimentazione in quantitá maggiore rispetto a quella necessaria.
    2) Se viene dato del latte, porre attenzione di servirlo a circa temperatura corporea (34-38°C) e non freddo di frigorifero.
    Questo accorgimento vale, naturalmente, anche per il cibo stesso
    .

    Sostanzialmente é quello che accade anche ad un cucciolo "umano"!
    a me hanno regalato un persiano, è arrivato che aveva 7/8 mesi, con la diarrea. Portato subito dal veterinario per controlli e analisi feci: niente. Mi consiglia prima di seguire le razioni di cibo da lei consigliate, dopo 1 settimana ancora diarrea -.- allora mi da le altre crocchette, dopo 1 settimana piano piano ha iniziato a stare meglio..

    Però non gli davamo latte, nè cibo in eccesso. Il veterinario ha fatto 2 ipotesi:

    1)stress da cambio casa
    2) bagni. La tizia dove l'hanno comprato lo lavava ogni settimana
    Perchè la vita è un brivido che vola via,
    è tutto un equilibrio sopra la follia...

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. gattino
    Da HI-FIre nel forum Amici animali
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 17/9/2008, 11:33
  2. Gattino intraprendente
    Da brevil nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 29/6/2007, 11:44
  3. Gattino tenero....
    Da Draconis nel forum Trash
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 18/2/2007, 14:18
  4. Il m gattino pufi
    Da ryo99 nel forum Immagini e foto divertenti
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 8/1/2007, 17:32

Tag per questa discussione