ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 12 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 113
Like Tree43Mi piace

Due bellssimi video per la scelta veg!

  1. #11
    Matricola FdT
    Uomo 42 anni
    Iscrizione: 28/6/2012
    Messaggi: 55
    Piaciuto: 20 volte

    Predefinito

    1) scusa perchè come dovremmo chiamarli? se non sono cadaveri cosa sono? trovami te un aggettivo...
    2) non sono io che ti devo fare una dieta, vai da un dietologo e fatti spiegare...
    3) sull'ultima parte ti do ragione, i miei genitori hanno le galline e le fanno morire di vecchiaia trattandole benissimo, io le loro uova le mangio...che male c'è? ma guarda che i vegani non sono cosi rigidi come tu pensi...ovvio che normalmente ci si riferisce a tutto quello che è "intensivo" o comunque che sfrutta in maniera dannosa gli animali o che li porta alla morte...Il latte ad esempio porta alla morte le vacche se munte in maniera industriale...hai mai visto le "mucche a terra" fatte vedere da striscia ecc...sai perchè le chiamano "mucche a terra"? perchè a furia di mungerle non stanno più in piedi e vengono mandate al macello...
    Come voi onnivori vi lamentate di noi veg., noi possiamo lamentarci con voi che non volete ammettere di cosa è capace l'essere umano nei confronti degli animali...


  2. # ADS
     

  3. #12
    Moderatrice Holly
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10108 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da RIC78 Visualizza il messaggio
    1) scusa perchè come dovremmo chiamarli? se non sono cadaveri cosa sono? trovami te un aggettivo...
    2) non sono io che ti devo fare una dieta, vai da un dietologo e fatti spiegare...
    3) sull'ultima parte ti do ragione, i miei genitori hanno le galline e le fanno morire di vecchiaia trattandole benissimo, io le loro uova le mangio...che male c'è? ma guarda che i vegani non sono cosi rigidi come tu pensi...ovvio che normalmente ci si riferisce a tutto quello che è "intensivo" o comunque che sfrutta in maniera dannosa gli animali o che li porta alla morte...Il latte ad esempio porta alla morte le vacche se munte in maniera industriale...hai mai visto le "mucche a terra" fatte vedere da striscia ecc...sai perchè le chiamano "mucche a terra"? perchè a furia di mungerle non stanno più in piedi e vengono mandate al macello...
    Come voi onnivori vi lamentate di noi veg., noi possiamo lamentarci con voi che non volete ammettere di cosa è capace l'essere umano nei confronti degli animali...
    Cadavere si riferisce esclusivamente al corpo umano: non lo sto dicendo io. (Cadavere in Vocabolario – Treccani)

    Io non ti stavo aggredendo. Sei tu partito in quarta.
    Mi auguro, dunque, che tu non possieda nulla fabbricato in cina, che non mi stia scrivendo da un iPhone, che non abbia ai piedi delle Nike, che boicotti la Nestlè, che tu non fumi marijuana (perché nel nostro stato non è legale, vuol dire che stai anche favorendo le mafie che la importano). Per una questione di coerenza, non per altro.


    Io non mi sto lamentando di voi veg, faccio notare che esponete le vostre idee in modo troppo aggressivo e vi inimicate noi onnivori. Io ho fatto una domanda legittima, ti ho chiesto di soddisfare una mia curiosità (che, ti ripeto, non è polemica) ma non mi hai risposto, mi hai parlato dei "poveri animali". Quindi, scusami, ma siamo su due piani differenti. Io mi apro al tuo mondo e ti chiedo "come si sostituiscono del tutto la carne?" e tu mi linki un sito sul cui banner è scritto "Per conoscere davvero il latte e i latticini e i loro effetti negativi su salute, animali, ambiente." e poi attacchi con la storia dei cadaveri. Io non voglio sapere gli effetti negativi del latte sulla salute, voglio sapere gli effetti del latte e basta. Senza che venga manipolata alcuna informazione da visioni di parte. Questa è onestà intellettuale, non altro: poi non vi lamentate se alla parola "vegano", la prima cosa che viene in mente è "che palle",


    - - - Aggiornamento - - -

    In uno degli articoli del blog che mi hai linkato si dichiarava che tre bicchieri di latte equivale a mangiare un big mac.
    http://www.infolatte.it/salute/danni_latte.html

    BIG MAC LATTE x 3
    Kcal 495 120
    Grassi 25 g 2.64 g
    Carboidrati 40 g 4.37 g
    Sodio 2000 mg 315
    Proteine 25 g 6.31 g
    Fonti:

    http://www.valori-alimenti.com/nutri...bella01088.php
    http://it.wikipedia.org/wiki/Big_Mac

    E sul latte ho esagerato: il sito mi porta i valori per tazza, un bicchiere contiene 125 ml.

    Il tuo blog non è oggettivo.

    E a me è tornato il disgusto per McDonald's solo a leggere i valori nutrizionali -.-"
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  4. #13
    Matricola FdT
    Uomo 42 anni
    Iscrizione: 28/6/2012
    Messaggi: 55
    Piaciuto: 20 volte

    Predefinito

    vabè vediamo di trovare un punto d'incontro:
    1) chi è veg. dice "cadaveri" perchè non fa distinzione fra uomo e animali, io mi definisco un "antispecista", per me l'uomo non ha il diritto di abusare degli animali che sono esseri senzienti che soffrono e pensano come noi. Chi non è veg. invece usa il termine "carcasse" o "carogne".
    2) chi è veg. di solito sta attentoa tutte le cose che hai detto, cibo a km zero, risparmio energetico, ecc...
    3) avevo già risposto in precedenza che la carne si sostituisce con legumi e cereali, ideale è una dieta completa di frutta-verdura,legumi e cereali.
    4) per la comparazione delle varie tabelle sinceramente non mi sento di fare commenti visto che non sono un dietologo...

  5. #14
    Moderatrice Holly
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10108 volte

    Predefinito

    1) La lingua italiana non è un'opinione (fra l'altro "carogna" sarebbe ancora passabile, ma non si riferisce alla bistecca, "cadavere" NO.). Come io da onnivora rispetto la scelta dei vegani, non capisco perché un vegano non debba avere rispetto per me che faccio altre scelte alimentari. Poi, io rispetto gli amanti degli animali, gli animali e compagnia bella: ma l'animale non pensa COME noi. Ha capacità cognitive differenti, che non lo rende superiore o inferiore, ma semplicemente diverso! Ci sono branche delle neuroscienze che studiano proprio queste differenze, quindi dire che sono UGUALI è scientificamente falso. E, ti ripeto, si può essere diversi senza essere superiori o inferiori.

    2) Mi auguro che tu non abbia delle Nike ai piedi.

    3) Sì, ma le quantità? 'sta cosa la sappiamo, ma io volevo per curiosità sapere con quali legumi e in quali quantità. Cosa a cui mi hai risposto linkandomi un blog di parte, non oggettivo. Ti ripeto, non è per polemica, ma se io voglio informarmi su un argomento non mi fido di alcun sito schierato. Voglio un dato quanto più possibile neutrale per farmi un'idea.

    4)Io nemmeno sono una dietologa, ma il dato mi pare empirico.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  6. #15
    Matricola FdT
    Uomo 42 anni
    Iscrizione: 28/6/2012
    Messaggi: 55
    Piaciuto: 20 volte

    Predefinito

    1) Guarda che io rispetto tutti, anche i miei genitori sono onnivori...ci mancherebbe...solo che se tu avessi studiato il carnismo capiresti che è insito di chi mangia carne stare sulle difensive perchè in animo si sa che si sta sbagliando...ma è un discorso troppo lungo e questo non era un post per discuterne...
    2) Anche se siamo diversi loro soffrono come noi e a me basta questo.
    3) Per le quantità i legumi andrebbero mangiati tutti i giorni (fave, lenticchie, ceci ecc...) abbinandoli ai cereali che vanno a completare l'arricchimento energetico (riso, avena, mais, orzo, frumento, quinoa, ecc...), io ad ogni modo non seguo una dieta precisa e pur non mangiando carne da molto tempo ho gli esami perfetti (anzi sono migliorati sul lato del colesterolo, basta bruciori di stomaco e problemi intestinali, basta mal di testa ecc...)

  7. #16
    Moderatrice Holly
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10108 volte

    Predefinito

    Marò, mo' faccio capo e muro. Se fossi sulle difensive non ti chiederei informazioni.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  8. #17
    Matricola FdT
    Uomo 42 anni
    Iscrizione: 28/6/2012
    Messaggi: 55
    Piaciuto: 20 volte

    Predefinito

    tranquilla, sono contento che il mio post abbia riscontrato la tua attenzione...di questi tempi si parla di tante stupidate mentre questo come tutti i problemi che affliggono il nostro pianeta meriterebbero più attenzione...Holly, per farti capire come mi sento io e tanti veg...semplicemente siamo molto sensibili al mondo animale e soffriamo terribilmente di fornte ad un mondo spietato che ne uccide miliardi ogni anno, ci sentiamo impotenti e non riusciamo ad accettare l'infinità di contraddizioni su cui è basata la nostra società...si amano cani e gatti ma gli animali sono tutti uguali a mio modo di vedere...essendo attivista ho visto certe realtà che non mi sono sognato mai di descrivere o far vedere...ti assicuro che sono cose che ti cambiano dentro e concordo con te che facendole vedere sbagliamo...non è quella la strada...ma essere in fila al macello a sentire l'odore e le urla dei tuoi simili non lo vorrei per nessun essere a questo mondo eppure la maggior parte della società riane indifferente, rimane indifferente a vedere i camion carichi di animali sulle autostrade diretti verso la morte.

  9. #18
    Moderatrice Holly
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10108 volte

    Predefinito

    Io questo lo capisco, però, purtroppo sbagliate spesso l'approccio. Non mi riferisco a te, anzi, sei stato molto "soft". Parlo di chi attacca una tiritera quando un altro mangia carne. Per me quello non è il modo adatto per sensibilizzare, è un approccio troppo aggressivo. Secondo me, già iniziare a spiegare le differenze fra la produzione industriale e il km zero come primo approccio sarebbe molto più interessante. Del resto, molti non si rendono conto che fra la caciotta industriale e la caciotta paesana c'è un abisso (anche a livello di sapore). Poi sta a ognuno fare i conti con la sua coscienza. A me alcune cose piacciono, so che non le riuscirei a sostituire. Un esempio è il latte, ci ho provato con quello di soia ma - de gustibus - l'ho trovato orrendo. A me infastidiscono molto quelli che predicano bene e razzolano male (un po' come i punkabbestia con l'iPhone, per intenderci), ecco perché vado sulla difensiva, non perché mangio carne. Sto molto attenta a chi mi fa la predica.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  10. #19
    Ravenclaw Jeggi
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 1/11/2011
    Messaggi: 3,732
    Piaciuto: 3093 volte

    Predefinito

    Beh ora come ora sono dell'idea che le persone che "fanno la tiritera" sono molte meno.
    Mi hai mai vista rompere le scatole a qualcuno, per le scelte alimentari?

    Comunque io se vivessi in una società diversa sarei vegetariana, non vegana.
    Se gli animali fossero più liberi, se ce ne fossero meno, se, se, se....

    Per il km zero si fa quel che si può, quando posso vado più che volentieri dal contadino.
    Se vivessi a Milano però sarebbe un po' più difficile xD

    Il latte di soia fa abbastanza schifo di per sè, ma quello al cioccolato è davvero buono!
    Forse è che mi sono abituata, può essere...
    .
    'CAUSE I'M ONLY A CRACK IN THIS CASTLE OF GLASS.
    .

  11. #20
    Moderatrice Holly
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10108 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Jeggi Visualizza il messaggio
    Beh ora come ora sono dell'idea che le persone che "fanno la tiritera" sono molte meno.
    Mi hai mai vista rompere le scatole a qualcuno, per le scelte alimentari?

    Comunque io se vivessi in una società diversa sarei vegetariana, non vegana.
    Se gli animali fossero più liberi, se ce ne fossero meno, se, se, se....

    Per il km zero si fa quel che si può, quando posso vado più che volentieri dal contadino.
    Se vivessi a Milano però sarebbe un po' più difficile xD

    Il latte di soia fa abbastanza schifo di per sè, ma quello al cioccolato è davvero buono!
    Forse è che mi sono abituata, può essere...
    Ma infatti non mi riferivo al forum, parlavo di "vita vissuta"

    E il km zero è meglio anche per il "carnivoro" soprattutto per il fatto che è più buono... quei formaggi che sanno di fabbrica sono tristissimi.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

Pagina 2 di 12 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 4/12/2012, 12:20
  2. Due grandi maschioni per la medaglia d'oro di canoa
    Da LoMuX nel forum Immagini e foto divertenti
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 13/9/2009, 21:46
  3. Gente Guasta (Otierre) - Soci per la vita
    Da Pollo82 nel forum Testi musicali
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 16/1/2008, 12:11
  4. Istruzioni per la Vita
    Da Lantis nel forum Off Topic
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 14/2/2006, 20:08