ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 7 12345 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 67
Like Tree43Mi piace

Animali meglio degli uomini: "No, grazie!"

  1. #1
    Too Many Humans Oregon
    Uomo 29 anni da Venezia
    Iscrizione: 17/10/2006
    Messaggi: 17,171
    Piaciuto: 4929 volte

    Predefinito Animali meglio degli uomini: "No, grazie!"

    "E’ un po’ che lo penso, ma avevo paura a dirlo. Sì perchè nel mondo di oggi suona quasi come una profanazione. Poi, qualche giorno fa, sul Corriere della Sera, in prima pagina, ho visto un titolo "Pensiamo più ai cani che ai bambini", intervista a Suor Laura Girotto, che da 18 anni lavora in Etiopia. E ho avuto un sussulto. Ma allora non sono matta io! Vi prego, leggetelo. La verità è che una persona come Laura, che da anni ha a che fare con l’essenzialità della vita, quando torna in Italia e si guarda attorno, vede cose che la scandalizzano. E viva Dio che c’è chi ancora si scandalizza, grida la sua indignazione e ci costringe a riflettere. Io vivo a Milano e da qualche tempo ormai ho la netta sensazione che in questa città, (forse anche altrove, me lo direte voi) ci sia più attenzione, rispetto e amore per gli animali che per bambini e anziani. Provate a entrare in un bar con un passeggino gemellare – come è capitato a me – e notate la reazione delle persone: fastidio, sopportazione, maleducazione. Provate poi a entrare con una carrozzella ingombrante con una persona anziana, e disabile. Osservate bene le reazioni: fastidio, sopportazione, maleducazione. Infine un’ultima prova: entrate con un cane, piccolo o grande che sia: sentirete gridolini di felicità incontrollata. Provate ad andare al mercato (con lo stesso passeggino e la stessa carrozzella di cui sopra) e osservate che succede. Qualche mese fa, in via san marco, mentre facevo la spesa, sfinita, tra sacchetti pesanti e biberon, un uomo mi ha urlato: “Eh certo che se veniamo al mercato anche con il passeggino…”. (per la cronaca, la mia risposta è stata molto volgare, qui non riportabile). L’elenco potrebbe continuare ad libitum…. Viceversa i negozi, ristoranti, mercati sono pieni di cani e gatti. Evidentemente non esiste più quella vecchia norma di educazione - per anni condivisa dalla società civile – per cui gli animali non si impongono ad altre persone, specie in ambienti pubblici perchè c’è chi potrebbe non gradire, chi potrebbe aver paura, essere allergico e quant’altro. Ma provate voi a ribellarvi se entrate in un ristorante e al tavolo di fianco al vostro, c’è un cane: rischiate il linciaggio. Bene, se a tutto questo si aggiungono le considerazioni di suor Laura riguardo l’aspetto consumistico legato agli animali, il cerchio si chiude. Perchè davvero non è solo un fatto di educazione, e quindi formale, (questo forse riuscirei a superarlo) è soprattutto una questione di sostanza, di approccio alle cose, di valori (se va bene capovolti, se va male spariti). Come dice Laura: “E’ questa sproporzione che mi indigna”. Penso che gli animali si debbano amare , non rendere pupazzi simil-umani. So di essere impopolare e antica, ma questo è il mio pensiero. E chiariamo: il mio non è affato disamore per gli animali. E’ desiderio di priorità. Lo stesso amore, rispetto, attenzione, solidarietà, cura, generosità, tolleranza, disponibilità che la società oggi ha per gli animali, li vorrei per bimbi e anziani. Anzi no, ne vorrei di più per bimbi e anziani. (P.S. per favore l’unico commento che vi chiedo di non fare è: “gli animali sono spesso meglio di certi uomini”…. vi prego, questo no)."


    di Maria Volpe. La Ventisettesima Ora. Corriere della Sera.it 2011 marzo 31


  2. # ADS
     

  3. #2
    Vivo su FdT Prozac.
    Donna 33 anni da Perugia
    Iscrizione: 22/5/2009
    Messaggi: 4,172
    Piaciuto: 297 volte

    Predefinito

    Delle esperienze che ha avuto sta donna..mi sembrano tutte surreali :S ..visto che io ho sempre visto molto rispetto per le madri con i passeggini a seguito,sia per strada sia sui negozi ecc ecc.
    Poi paragonare gli animali ai bambini...ho notato che lo fanno in molti per sminuire gli animali..perchè tanto sono bestie,non dovrebbero avere diritti,solo gli essere umani li devono avere.
    Ma vaff..
    A Oregon piace questo intervento
    I've felt the hate rise up in me, kneel down and clear the stone of leaves, i wander out where you can't see, inside my shell, i wait and bleed

  4. #3
    Too Many Humans Oregon
    Uomo 29 anni da Venezia
    Iscrizione: 17/10/2006
    Messaggi: 17,171
    Piaciuto: 4929 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Prozac. Visualizza il messaggio
    Delle esperienze che ha avuto sta donna..mi sembrano tutte surreali :S ..visto che io ho sempre visto molto rispetto per le madri con i passeggini a seguito,sia per strada sia sui negozi ecc ecc.
    Poi paragonare gli animali ai bambini...ho notato che lo fanno in molti per sminuire gli animali..perchè tanto sono bestie,non dovrebbero avere diritti,solo gli essere umani li devono avere.
    Ma vaff..
    Penso anche io la stessa cosa! Lei dice di provare ad entrare in un bar con un bambino piccolo e nessuno lo guarda e se piange sbuffano tutti, e di entrare con un cane e di notare che tutti lo guarderanno con amore e in molti si avvicineranno ad accarezzarlo. A parte che se fosse così non ci vedo niente di male, perchè se comunque c'è un bel bambino che entra in un bar non è che mi avvicino a coccolarlo o fare un sacco di moine. Ma poi è scema sta qua che paragona un animale domestico con un bambino..ma daiii!!!
    L'unica cosa che non tollero molto è tipo quando in spiaggia un bambino urla e piange ci sono persone, specialmente anziani, che sbuffano e si lamentano perchè vorrebbero leggere tranquillamente il loro libro o giornale, oppure rilassarsi in pace, beh anche loro avranno avuto figli no, perciò sapranno come sono i bambini, e poi se vogliono star in pace e silenzio che restino a casa loro!
    A Prozac. piace questo intervento

  5. #4
    Liga dipendente! eleo90
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 15/9/2010
    Messaggi: 485
    Piaciuto: 60 volte

    Predefinito

    Verrò linciata.. ma sono d'accordo con ciò ke ha scritto la giornalista(presumo sia una giornalista!)...
    Sia chiaro, adoro gli animali, ho un cane ed un gatto, e quando andrò a vivere con il mio moroso abbiamo già in mente di comprare un chihuahua da spupazzare, coccolare e proteggere... Però sicuramente se devo mettere sul piatto della bilancia persone o animali... Beh di sicuro vengono prima le persone... Nel senso.. Se mai avrò un figlio, di sicuro non abbandonerò il cane in strada come fanno certi bastardi, e neanche lo affiderò a qualcun'altro... ma le mie attenzioni andranno sicuramente prima e in maniera maggiore ai miei figli...
    Che poi io sono la prima a dire che se prendi un animale è perchè lo vuoi davvero e hai tempo da dedicargli, sennò non lo prendi.... Ripeto, brucerei le persone che prendono gli animali solo per fargli del male e abbandonarli in mezzo ad una strada... Quelli sarebbero da bastonare.... Però da qui a considerare più un animale che una persona... Non sono d'accordo!! Ma per niente proprio... E con questo non voglio dire che gli animali non abbiano diritti..
    A Oregon e Half shadow piace questo intervento
    "Se fingi di essere una persona diversa da quella che sei, verrai circondato da persone che amano la tua maschera, amano qualcuno che non esiste. Sii sempre te stesso! E' meglio essere odiati per come siamo, con la possibilità di migliorarci, che essere amati per ciò che fingiamo di essere." [D. Roselli]

  6. #5
    ph2
    Utente bannato

    Predefinito

    ma è una cosa palese, dove vivete nella bambagia? l'articolo dice solo la verità ed è quello che io dico spesso e penso da sempre

  7. #6
    Vivo su FdT Prozac.
    Donna 33 anni da Perugia
    Iscrizione: 22/5/2009
    Messaggi: 4,172
    Piaciuto: 297 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da eleo90 Visualizza il messaggio
    Verrò linciata.. ma sono d'accordo con ciò ke ha scritto la giornalista(presumo sia una giornalista!)...
    Sia chiaro, adoro gli animali, ho un cane ed un gatto, e quando andrò a vivere con il mio moroso abbiamo già in mente di comprare un chihuahua da spupazzare, coccolare e proteggere... Però sicuramente se devo mettere sul piatto della bilancia persone o animali... Beh di sicuro vengono prima le persone... Nel senso.. Se mai avrò un figlio, di sicuro non abbandonerò il cane in strada come fanno certi bastardi, e neanche lo affiderò a qualcun'altro... ma le mie attenzioni andranno sicuramente prima e in maniera maggiore ai miei figli...
    Che poi io sono la prima a dire che se prendi un animale è perchè lo vuoi davvero e hai tempo da dedicargli, sennò non lo prendi.... Ripeto, brucerei le persone che prendono gli animali solo per fargli del male e abbandonarli in mezzo ad una strada... Quelli sarebbero da bastonare.... Però da qui a considerare più un animale che una persona... Non sono d'accordo!! Ma per niente proprio... E con questo non voglio dire che gli animali non abbiano diritti..
    Se è per questo se devo scegliere tra i bambini e gli animali preferisco gli animali,in quanto a me i bambini non piacciono per nulla,mentre gli animali,per me,sono la cosa più bella che c'è in natura.

    Ripeto,secondo me questa qui ha esagerato.
    Scene del genere non ne ho mai viste in vita mia anzi..ho sempre visto il contrario.
    A Oregon e AudRey* piace questo intervento
    I've felt the hate rise up in me, kneel down and clear the stone of leaves, i wander out where you can't see, inside my shell, i wait and bleed

  8. #7
    Too Many Humans Oregon
    Uomo 29 anni da Venezia
    Iscrizione: 17/10/2006
    Messaggi: 17,171
    Piaciuto: 4929 volte

    Predefinito

    Secondo me non è che sia sbagliato quello che dice la Volpe, però secondo me non è neanche da paragonare bambini e cani.. Cioè sono due cose diverse.
    Ad esempio ho sentito che lei dice che sui parchi dove i bambini potrebbero giocare liberamente, non possono perchè ci sono cani liberi senza guinzaglio. Oppure che in autobus i passeggini danno sempre fastidio.. Qui ha ragione! Però paragonare cani, e non solo, e bambini mi sembra un po' troppo.

  9. #8
    FdT-dipendente Follia
    Donna 27 anni da Palermo
    Iscrizione: 8/2/2009
    Messaggi: 1,907
    Piaciuto: 177 volte

    Predefinito

    Io sono d'accordo. Ho paura dei cani da quando sono piccola,grandi o piccoli,buoni o in*****si,io ho il terrore (e non penso di essere l'unica al mondo),e il comportamento di certe persone mi sembra veramente maleducato e menefreghista.
    Non saranno così tutti quelli che hanno un cane,ma mi capita spesso di camminare per strada e trovarne uno libero che si avvicina con il padrone dietro bello tranquillo che non si pone nemmeno il problema dell'esistenza di persone come me che hanno paura. E' tanto difficile usare il guinzaglio?
    Stessa cosa dentro i negozi,con l'aggiunta che è pure poco igienico,per quanto possa essere pulito l'animale.
    This is our last dance
    This is ourselves ~

  10. #9
    Too Many Humans Oregon
    Uomo 29 anni da Venezia
    Iscrizione: 17/10/2006
    Messaggi: 17,171
    Piaciuto: 4929 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Follia Visualizza il messaggio
    Io sono d'accordo. Ho paura dei cani da quando sono piccola,grandi o piccoli,buoni o in*****si,io ho il terrore (e non penso di essere l'unica al mondo),e il comportamento di certe persone mi sembra veramente maleducato e menefreghista.
    Non saranno così tutti quelli che hanno un cane,ma mi capita spesso di camminare per strada e trovarne uno libero che si avvicina con il padrone dietro bello tranquillo che non si pone nemmeno il problema dell'esistenza di persone come me che hanno paura. E' tanto difficile usare il guinzaglio?
    Stessa cosa dentro i negozi,con l'aggiunta che è pure poco igienico,per quanto possa essere pulito l'animale.
    Va beh ma la questione del nostro discorso è un'altra. Poi che quello che dici sia vero ok..

  11. #10
    FdT-dipendente Follia
    Donna 27 anni da Palermo
    Iscrizione: 8/2/2009
    Messaggi: 1,907
    Piaciuto: 177 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Khumiko. Visualizza il messaggio
    Va beh ma la questione del nostro discorso è un'altra. Poi che quello che dici sia vero ok..
    No la questione è anche questa xD Visto che nell'articolo si parla anche dell' "imporre gli animali ad altre persone" e del fregarsene del fastidio che potrebbero provare altre persone in presenza di animali in certi luoghi.
    This is our last dance
    This is ourselves ~

Pagina 1 di 7 12345 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Nuova funzione: i "Grazie"
    Da Canalfeder nel forum Problemi, suggerimenti e consigli
    Risposte: 82
    Ultimo messaggio: 24/1/2011, 15:06
  2. Una birra? "8 euro, grazie."
    Da a kAtY-giRL nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 81
    Ultimo messaggio: 7/8/2009, 12:50
  3. Meglio vestito un po' scollato o "bello" chiuso?
    Da misssperfettina:p nel forum Moda e tendenze
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 17/6/2009, 19:58
  4. Gli odori "animali" della gente
    Da KIss of Death nel forum Argomento libero
    Risposte: 45
    Ultimo messaggio: 11/11/2008, 20:09
  5. I "giudizi" sugli uomini famosi [1]
    Da Usher nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 1/1/2007, 22:10