ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 8 12345 ... UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 73
Like Tree9Mi piace

La premonizione esiste davvero

  1. #1
    Overdose da FdT
    Uomo
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 6,184
    Piaciuto: 122 volte

    Predefinito La premonizione esiste davvero

    I ricercatori hanno analizzato 26 studi concludendo che esiste la capacità di predire il futuro, basta saperla leggere

    studio italo-americano La premonizione esiste davvero I ricercatori hanno analizzato 26 studi concludendo che esiste la capacità di predire il futuro, basta saperla leggere




    MILANO - Premonizione e preveggenza sono vocaboli che fanno immediatamente pensare a storie antiche di oracoli e aruspici, ma in realtà si tratta di concetti che nel corso del tempo hanno stimolato la curiosità e soprattutto le ricerche della comunità scientifica. In questo caso un team internazionale formato dai ricercatori delle americane Northwestern University e University of California - Irvine e dell'italiana Università di Padova ha analizzato i dati di ventisei precedenti studi condotti tra il 1978 e il 2010. Dalle loro osservazioni risulterebbe che sì, gli esseri umani sono in qualche modo in grado di prevedere il futuro, per lo meno quello più immediato. Ma è bene non attendersi illuminazioni improvvise su numeri fortunati o giocate vincenti perché questa nostra presunta capacità sarebbe molto più legata agli aspetti strettamente biologici della nostra esistenza.ATTIVITÀ ANTICIPATORIA ANOMALA - Julia Mossbridge, alla guida dell'analisi, è restia a parlare di presentimento e preferisce definire il fenomeno rilevato come "attività anticipatoria anomala". Nella loro revisione dei precedenti studi gli scienziati hanno potuto verificare che le persone sottoposte a due o più tipi di stimoli appositamente ordinati per risultare imprevedibili producevano una differente attività biologica post-stimolazione. La sorpresa rilevata è data dal fatto che l'attività che precedeva lo stimolo stesso era già indirizzata e quindi anticipava quella conseguente alla stimolazione. In sostanza i ricercatori hanno preso in considerazione diverse variabili biologiche, come l'attività elettrodermica cutanea, la frequenza cardiaca, la dilatazione della pupilla, l'attività elettroencefalografica e il volume sanguigno, notando che talvolta l’attività prima e dopo lo stimolo andavano nella stessa direzione.
    ARRIVA IL CAPO-UFFICIO - L'esempio che ancora Julia Mossbridge usa per spiegare il concetto è quello di un impiegato che, seduto alla sua scrivania, sta giocando a un videogame mentre ascolta musica nelle cuffiette e quindi non può sentire i passi del capo-ufficio che sta per entrare nella stanza. «Le nostre analisi suggeriscono che se si prestasse attenzione ai segnali di cambiamento della nostra attività biologica (che iniziano tra i due e dieci secondi prima dello stimolo vero e proprio), quell'impiegato avrebbe il tempo di spegnere il videogame e la musica e prendere la pratica alla quale dovrebbe lavorare prima che il capo entri in ufficio», fa notare Mossbridge.
    IL PARERE DELLO STUDIOSO - Abbiamo sentito Patrizio Tressoldi, psicologo dell’Università di Padova che ha partecipato allo studio, il quale sottolinea le possibili implicazioni future di questo studio: «Le reazioni anticipatorie alle quali si riferisce la ricerca, situata chiaramente in laboratorio, sono molto deboli, ma uno degli aspetti più interessanti è dato dal fatto che questi segnali sono amplificabili attraverso semplici algoritmi, il che darebbe al soggetto la consapevolezza dell’evento imminente e la possibilità di agire come crede». Si aprono a questo punto scenari che sanno di fantascientifico, ma che potrebbero avere applicazioni decisamente reali, come dimostrano già allo stato attuale esperimenti all’avanguardia in campo militare nel settore della percezione anticipata in situazione di pericolo.
    UNA RICERCA IN PROGRESS - Sebbene le attuali conoscenze della biologia umana non siano in grado di spiegare questo fenomeno, il team di studiosi crede fermamente nella necessità di ulteriori ricerche a questo proposito, sottolineando che si ha a che fare con il campo dei naturali processi fisici e non con fenomeni sovrannaturali o magici. Con buona pace di Cassandra.
    --------------------------------
    La premonizione esiste davvero - Corriere.it
    ---------------------------------
    Cari figli di paragnosti ignoti, qualcuno di voi, nel vostro vissuto quotidiano, ha vissuto una esperienza di premonizione?
    sono baggianate o secondo voi qui gli scienziati hanno preso lucciole per lanterne?

  2. # ADS
     

  3. #2
    Nuvolablu
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 14/7/2007
    Messaggi: 27,506
    Piaciuto: 2274 volte

    Predefinito

    Più che premonizione, io credo esistano persone dotate di uno spiccato sesto senso (o intuito chiamolo come vuoi). Io per esempio sono tra queste, mi capita spessissimo di pensare che accada una cosa, specialmente per quanto riguarda il comportamento delle persone, ed effettivamente accade.

    Però non penso a nessuna capacità paranormale o fesserie simili, è solo intuito particolarmente vigile.
    Chi possiede coraggio e carattere è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino.
    (Hermann Hesse)








  4. #3
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 119 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Nuvolablu Visualizza il messaggio
    Più che premonizione, io credo esistano persone dotate di uno spiccato sesto senso (o intuito chiamolo come vuoi). Io per esempio sono tra queste, mi capita spessissimo di pensare che accada una cosa, specialmente per quanto riguarda il comportamento delle persone, ed effettivamente accade.

    Però non penso a nessuna capacità paranormale o fesserie simili, è solo intuito particolarmente vigile.
    Oppure ti capita di ricordarti di queste cose proprio perché succedono, magari pensi ad altre diecimila cose che poi non si avverano ma non ne tieni ricordo.

  5. #4
    Nuvolablu
    Donna 38 anni
    Iscrizione: 14/7/2007
    Messaggi: 27,506
    Piaciuto: 2274 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    Oppure ti capita di ricordarti di queste cose proprio perché succedono, magari pensi ad altre diecimila cose che poi non si avverano ma non ne tieni ricordo.

    Può darsi. Comunque ti assicuro che ho un intuito particolare nell'inquadrare le persone prevedendo poi come si comporteranno e i fatti mi hanno dato ragione tante tante volte. E' una caratteristica che mi hanno fatto notare anche chi mi conosce bene, ed è sempre stato così sin da ragazzina. Non ti dico poi sul fatto di sgamare chi mi mente...mi odiano per questo!

    Comunque ripeto, mai pensato al paranormale ci mancherebbe! solo dote di natura che a volte però avrei preferito non avere.
    Chi possiede coraggio e carattere è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino.
    (Hermann Hesse)








  6. #5
    Matricola FdT
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 16/10/2012
    Messaggi: 78
    Piaciuto: 3 volte

    Predefinito

    Da quello che ho capito la premonizone non è un fenomeno paranormale come solitamente si pensa, ma sono d' accordo con nuvolablu, credo che certe persone riescano ad usare una minuscola percentuale di quell' enorme parte del cervello che non usiamo, capendo prima o meglio ed in anticpo certi comportamenti o certe situazioni.
    IL SESSO E' SOLO UN MEZZO PER RAGGIUNGERE UNO SCOPO

  7. #6
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,768
    Piaciuto: 9500 volte

    Predefinito

    Ci sono persone che hanno una spiccata sensibilità, o sono comunque molto attente alle cose che succedono e per questo spesso i pronostici che fanno si rivelano giusti. Poi ognuno vede la cosa come vuole e gli da un nome/interpretazione diversa.
    A Maureen_ piace questo intervento
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  8. #7
    eleo
    Utente cancellato

    Predefinito

    Anche a me a volte succede, ma è un discorso più legato all'intuito che a qualcosa di soprannaturale.
    A Maureen_ piace questo intervento

  9. #8
    alias Annie Lennox Elaine Marley
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 22/4/2010
    Messaggi: 8,528
    Piaciuto: 6430 volte

    Predefinito

    A me capita solo quando dormo.
    A volte penso/sogno che qualcosa accada e dopo qualche secondo succede.
    Per il resto solo tante coincidenze, come quando per esempio penso intensamente a una persona e dopo poco la vedo.
    "look like the innocent flower, but be the serpent under it"

  10. #9
    Pesciolino nell'acquario. Half shadow
    Uomo 30 anni
    Iscrizione: 20/7/2008
    Messaggi: 11,170
    Piaciuto: 815 volte

    Predefinito

    Io ho predetto che uno dei miei gatti sarebbe morto investito nell'estate del 2003, nel Gennaio 2004 (4 giorni dopo il mio compleanno) è stato investito sul serio, ebbi la visione prendendolo in braccio la prima volta dopo che mia zia me l'aveva portato da Roma.

    Ho avuto facendo il conto 9 gatti in vita mia e di questi solo 1 è morto investito, ovvero quello di cui l'avevo predetto.

    Decidete voi se la cosa è paranormale, all'atto pratico IMHO non cambia nulla...

    Ieri sera poi stavo ripensando ad un tizio che comunque non vedo da anni, che i miei amici chiamano Gum Face, ieri sera sono stato invitato dai colleghi a cena, quindi mi è capitata l'occasione di parlarne, così mi sono messo a pensare che se fosse amico loro forse ci sarebbe stata la possibilità di frequentarlo ancora e quindi probabilmente di dovergli nuovamente rivolgere la parola.

    Manco a dirlo ieri sera al pub che frequentano loro c'era anche lui e mi hanno detto di conoscerlo bene perchè anche lui capita abitualmente.

    Altro esempio, a scuola avevo un compagno di classe falso ed odioso, a volte sentivo come delle negatività, mi giravo e c'era lui...

    Coincidenze? Forse, sta di fatto che a me di questo tipo ne capitano tante...
    Un forte desiderio può far vincere.

  11. #10
    cheshire cat Artemisia
    Uomo 69 anni da Firenze
    Iscrizione: 11/7/2006
    Messaggi: 34,745
    Piaciuto: 5412 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Nuvolablu Visualizza il messaggio
    Può darsi. Comunque ti assicuro che ho un intuito particolare nell'inquadrare le persone prevedendo poi come si comporteranno e i fatti mi hanno dato ragione tante tante volte. E' una caratteristica che mi hanno fatto notare anche chi mi conosce bene, ed è sempre stato così sin da ragazzina. Non ti dico poi sul fatto di sgamare chi mi mente...mi odiano per questo!

    Comunque ripeto, mai pensato al paranormale ci mancherebbe! solo dote di natura che a volte però avrei preferito non avere.
    Credo che sia Empatia e in più facendo la psicologa hai ancora più predisposizione nel capire i comportamenti altrui. E' stato detto più volte anche a me che riesco a capire le persone, ma solo perchè le osservo, le studio e cerco di capire cosa pensano.
    Sicuramente in tutto questo non c'è nulla di paranormale, tutti siamo in grado di prevedere qualcosa anche se in modo molto limitato e solo se siamo capaci di cogliere alcuni dettagli.
    A Rukia piace questo intervento
    The smallest feline is
    a masterpiece.
    Leonardo da Vinci



Pagina 1 di 8 12345 ... UltimaUltima

Discussioni simili

  1. La musica è davvero vita per voi?
    Da Conga-Longa nel forum Sondaggi
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 29/3/2011, 21:48
  2. La cattiveria esiste
    Da Paoloandrea85 nel forum Il confessionale
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 22/9/2009, 21:56
  3. Allora l'anima gemella sul web esiste davvero!
    Da simonaangelo nel forum Barzellette e testi divertenti
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 3/4/2009, 11:36
  4. quando la discalculia diventa DAVVERO un problema
    Da Patu nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 24/5/2008, 20:07
  5. Me la sono vista davvero brutta
    Da D.B. nel forum Motori
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 27/9/2007, 13:28