ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Visualizzazione risultati da 1 a 5 su 5
Like Tree3Mi piace
  • 1 Intervento di Folletta
  • 2 Intervento di Wittmann

Doveri di moglie

  1. #1
    Matricola FdT
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 3/9/2013
    Messaggi: 1
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito Doveri di moglie

    Salve, ho un problema familiare,
    Mio cognato ha da circa venti anni degli episodi di disturbo bipolare (crisi di mania). Ogni due o tre anni circa si sono manifestate in maniera lieve, tanto che sono bastate cure di un giorno per portarlo alla normalità.Negli episodi la moglie, da cui ha avuto due figli, ha sempre rifiutato la responsabilità di curarlo, rimettendolo alle cure dei parenti (madre e fratelli).Questo anno le normali cure non sono bastate, ha avuto una ricaduta, è stato ricoverato prima con TSO per una settimana a causa della violenza scaturita momentaneamente dalle allucinazioni, successivamente per curare un eccessivo utilizzo di farmaci sedativi sia presso una struttura psichiatrica, sia presso un ospedale. Durante il tempo di ricovero (circa quattro mesi) la madre ed i fratelli lo hanno assistito 24 ore su 24 su turni. La moglie ha sempre evitato il più possibile di farsi carico del supporto e non ha contribuito minimamente alle spese sostenute dai parenti. Nonostante dopo la dimissione dall’ospedale sia stato consigliato di riportarlo nel suo normale ambiente familiare e lavorativo per un più rapido recupero, si è di fatto trasferito a casa della madre dopo un breve periodo passato a dormire in salotto con la supervisione di uno dei fratelli in quanto la moglie diceva che fosse d’intralcio per le sue faccende ed ingestibile. La madre ha provveduto insieme ai suoi fratelli e alle cognate a rimetterlo in sesto fisicamente, a metter glia a disposizione tutte le cure possibili e al suo sostentamento economico in quanto la moglie ha provveduto a bloccare il bancomat del conto in comune. Uno dei fratelli (il mio compagno) lo ha accompagnato sul posto di lavoro e seguito nello svolgimento dello stesso fino a tuttora, togliendo tempo alla sua attività, spendendo soldi per l’accompagnamento ed il sostentamento. L’unico rimborso avuto dalla cognata sono €35 per ripagare la benzina (il percorso giornaliero per andare e tornare è di circa 40km, ripetuto per quasi quattro mesi). La cognata si trova tuttora presso parenti, rifiuta di rispondere al telefono (fa rispondere alla figlia di otto anni e si nega), ha rimandato presso la suocera, che già si occupa del marito, il figlio maggiore ancora minorenne. Non lavora ma percepisce lo stipendio del marito di cui può disporre a suo piacimento, non manda nulla per il sostentamento del figlio e del marito e non sappiamo quando e se tornerà. Interpreto tutto ciò come una mancanza di responsabilità, ma è solo questo? Sta compiedo dei reati? Se si, si può procedere tramite legali evitando una denuncia vera e propria (che destabilizzerebbe le buone ma precarie condizioni psicologiche del marito)?
    Gradirei pareri di legali esperti.
    Vi ringrazio anticipatamente.


  2. # ADS
     

  3. #2
    Little Spongy Folletta
    Donna 28 anni da Genova
    Iscrizione: 8/12/2007
    Messaggi: 14,178
    Piaciuto: 3980 volte

    Predefinito

    Qui ci vuole @Wittmann..

    Io credo che non ci sia un reato vero e proprio ma al massimo ci siano tutte le carte per un divorzio a favore completamente del malato. Ma non sono avvocato e non conosco così bene la legge!
    A Wittmann piace questo intervento
    Ca ete lu sule, quandu lu iciu me preciu. Si' sule: forte cautu immensu.
    Ca quandu lu iciu alle origini mei pensu.
    Sud Sound System



  4. #3
    Spotless Echoes
    Donna 27 anni da Roma
    Iscrizione: 21/6/2009
    Messaggi: 9,071
    Piaciuto: 2972 volte

    Predefinito

    Oddio usare lo stipendio del marito e scomparire lasciandolo abbandonato a sè stesso forse potrebbe essere anche un reato :/




    [..e l'aria delle cose diventava irreale]

  5. #4
    SS-Hauptsturmführer Wittmann
    Uomo 37 anni da Reggio Emilia
    Iscrizione: 21/12/2007
    Messaggi: 5,371
    Piaciuto: 799 volte

    Predefinito

    Stavo già per scrivere una cosa (volevo sapere se lei aveva delle entrate o comunque la possibilità economica di provvedere, cosa questa a cui è tenuta ed obbligata dalla legge in prima persona) poi verso la fine ho fatto quando ho letto che i soldi di lei sono in realtà lo stipendio di lui di cui si appropria.
    La situazione è estremamente grave ed in effetti potrebbe addirittura sfociare non solo nel civile (poco ma sicuro) ma anche nel penale: i coniugi hanno, tra gli altri, obbligo reciproco all'assistenza ed alla collaborazione (morale e materiale), cioè un coniuge è tenuto a far fronte alle esigenze materiali dell'altro se questo si trova non in grado di provvedere. Violare quest'obbligo può appunto costituire reato (570 cod.pen., "violazione degli obblighi di assistenza familiare").
    Ma qua addirittura è oltre, se oltre al marito ha lasciato a piedi il figlio ed è andata via da casa, violando quindi un ulterioe obbligo in capo ai coniugi (la coabitazione)!
    Rivolgetevi senz'altro a un legale, e nel frattempo potreste far spostare il versamento dello stipendio dal conto comune a un conto intestato solo a lui in modo che almeno cessi la continua emorragia di denaro. Poi potreste pensare anche alla separazione.
    Verloren ist nur, wer sich selbst aufgibt.

  6. #5
    Mind over matter Elefantino Blu
    Uomo 29 anni da Biella
    Iscrizione: 15/5/2007
    Messaggi: 2,173
    Piaciuto: 513 volte

    Predefinito

    Il medico ha consigliato di tenere sto tizio in un ambiente gradevole... forse è un bene che non stia con la moglie, cioè son problemi del marito, è bipolare mica handicappato

Discussioni simili

  1. Uccidi la moglie per gelosia? Cassazione: sconto di pena
    Da maya nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 9/6/2009, 22:18
  2. Furto di notte in casa Buffon moglie e figlio dormivano
    Da SteekHutzee nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 13/1/2009, 23:00
  3. I doveri di una prostituta
    Da P S Y C H O nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 58
    Ultimo messaggio: 16/7/2007, 11:07
  4. LA MOGLIE DI CESARE
    Da AldoVincent nel forum Off Topic
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 24/10/2006, 18:38
  5. moglie di Luis Figo
    Da giu nel forum Trash
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 7/8/2005, 16:01

Tag per questa discussione