ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 19
Like Tree5Mi piace

Roma: dall'Impero al degrado?

  1. #1
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,590
    Piaciuto: 2914 volte

    Triste Roma: dall'Impero al degrado?

    Scusate il titolo da tesina argomentativa del liceo

    Traggo spunto da questa (orribile) notizia letta oggi:

    Roma, altre due persone in ospedale per i morsi di topi. Derattizzazioni in calo - Repubblica.it

    E mi lego al fatto che uno youtuber che conosco viveva a Roma e l'ha descritta come una città ormai invivibile, vuoi per la viabilità quasi completamente non funzionante, vuoi per la sporcizia e il degrado. E mi lego anche al fatto che molte aziende da Roma si stanno spostando a Milano, lessi un articolo l'altro ieri ma non lo ritrovo.



    Per chi ci vive: è vero?
    Per chi non ci vive: cosa ne pensate?

    Io personalmente penso sia un vero peccato, perché è una città bellissima e piena di storia.

  2. # ADS
     

  3. #2
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10099 volte

    Predefinito

    Sì è vero, ma la questione è molto complessa.
    C'è un problema enorme con la viabilità. I mezzi pubblici sono del tutto inadeguati, idem il trasporto su strada (fare dall'uscita 24 all'uscita 14 del raccordo alle sei del pomeriggio in un feriale qualunque, in carreggiata esterna, è una sorta di esperienza mistica). Io di rado (per fortuna) esco a orari trafficati, ma alcune strade mi fanno venire i lacrimoni per le mie povere sospensioni (vedi Appia, alcuni tratti della Colombo). Spostarsi con i mezzi pubblici è un'impresa titanica certe volte. Passi ore ad aspettare invano bus che non passeranno mai, quando passano sono sporchi e poco sicuri (nel senso che un po' di volte ho temuto che l'autobus perdesse pezzi per strada).
    La città è sporca. La raccolta dei rifiuti è un disastro totale, cassonetti stracolmi e l'AMA che è una sorta di miraggio.

    Da quando sto qui ho visto tre amministrazioni comunali (Alemanno, Marino, Raggi). Differenze? Nessuna. Il declino più rapido l'ho avvertito con Alemanno, questo sì. Poi per il resto è una città completamente abbandonata a se stessa. Come cittadina non avverto nessuna sicurezza. Non è propriamente bello entrare in Metro A e sapere che se non stai attenta potrebbero rubarti pure le mutande.
    Io resto dell'idea di dover prendere la macchina il meno possibile. Infatti ci vado a lavoro negli orari in cui i mezzi non ci sono e quando esco di sera. Però capisco chi non ragiona come me. Tragitti che in macchina faccio in tre minuti (e vabbè) con i mezzi (che fanno lo stesso percorso che faccio in auto) li faccio in mezz'ora. Perché non passano, o si rompono.

    La città in sé per carità di Dio è bellissima. Ma non esiste solo il centro. Esistono i quartieri, le periferie. E ci sono alcuni quartieri completamente scoperti dai mezzi. O alcuni quartieri serviti da cose come la Roma-Lido (presa fortunatamente poche volte).

    Poi se la Raggi ritiene opportuno bloccare qualsiasi tipo di miglioria per paura dei "palazzinari" o di chi può mettere mano sugli appalti, penso che una scelta di coraggio sia controllare l'onestà degli appalti. Non bloccare gli appalti. Come la porcheria che faranno con lo stadio della Roma (che doveva riqualificare un intero quartiere e poi la cosa è andata a farsi benedire). O come l'ultimo tratto della Metro C (doveva arrivare a Piazzale Clodio e si ferma ai Fori Imperiali, ma si può?!). O bloccare le Olimpiadi. Io a conti fatti non vedo quest'amministrazione poi tanto diversa dalle precedenti.
    A Temperance piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  4. #3
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,590
    Piaciuto: 2914 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    Sì è vero, ma la questione è molto complessa.
    C'è un problema enorme con la viabilità. I mezzi pubblici sono del tutto inadeguati, idem il trasporto su strada (fare dall'uscita 24 all'uscita 14 del raccordo alle sei del pomeriggio in un feriale qualunque, in carreggiata esterna, è una sorta di esperienza mistica). Io di rado (per fortuna) esco a orari trafficati, ma alcune strade mi fanno venire i lacrimoni per le mie povere sospensioni (vedi Appia, alcuni tratti della Colombo). Spostarsi con i mezzi pubblici è un'impresa titanica certe volte. Passi ore ad aspettare invano bus che non passeranno mai, quando passano sono sporchi e poco sicuri (nel senso che un po' di volte ho temuto che l'autobus perdesse pezzi per strada).
    La città è sporca. La raccolta dei rifiuti è un disastro totale, cassonetti stracolmi e l'AMA che è una sorta di miraggio.

    Da quando sto qui ho visto tre amministrazioni comunali (Alemanno, Marino, Raggi). Differenze? Nessuna. Il declino più rapido l'ho avvertito con Alemanno, questo sì. Poi per il resto è una città completamente abbandonata a se stessa. Come cittadina non avverto nessuna sicurezza. Non è propriamente bello entrare in Metro A e sapere che se non stai attenta potrebbero rubarti pure le mutande.
    Io resto dell'idea di dover prendere la macchina il meno possibile. Infatti ci vado a lavoro negli orari in cui i mezzi non ci sono e quando esco di sera. Però capisco chi non ragiona come me. Tragitti che in macchina faccio in tre minuti (e vabbè) con i mezzi (che fanno lo stesso percorso che faccio in auto) li faccio in mezz'ora. Perché non passano, o si rompono.

    La città in sé per carità di Dio è bellissima. Ma non esiste solo il centro. Esistono i quartieri, le periferie. E ci sono alcuni quartieri completamente scoperti dai mezzi. O alcuni quartieri serviti da cose come la Roma-Lido (presa fortunatamente poche volte).

    Poi se la Raggi ritiene opportuno bloccare qualsiasi tipo di miglioria per paura dei "palazzinari" o di chi può mettere mano sugli appalti, penso che una scelta di coraggio sia controllare l'onestà degli appalti. Non bloccare gli appalti. Come la porcheria che faranno con lo stadio della Roma (che doveva riqualificare un intero quartiere e poi la cosa è andata a farsi benedire). O come l'ultimo tratto della Metro C (doveva arrivare a Piazzale Clodio e si ferma ai Fori Imperiali, ma si può?!). O bloccare le Olimpiadi. Io a conti fatti non vedo quest'amministrazione poi tanto diversa dalle precedenti.
    E' veramente una vergogna.
    La capitale d'Italia, per cui i romani si sono ammazzati, che non brilla più.
    Che poi è una cosa che va oltre Roma, anche se non con lo stesso livello di degrado.
    Firenze per carità, a livello di mezzi pubblici va benissimo, ma ci sono dei punti in cui si percepisce il senso di abbandono. E non è giusto, il nostro paese è bellissimo porca puttana.

  5. #4
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,768
    Piaciuto: 9500 volte

    Predefinito

    A Roma non si riesce a far partire una cazzo di raccolta differenziata, e ho detto tutto.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

  6. #5
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,891
    Piaciuto: 4005 volte

    Predefinito

    Non ci andrò abitare mai più. É stata una esperienza stressante. E l'idea di rimanere bloccato in metro una volta si e una volta no mi metteva ancora più ansia.
    É una citta cosi bella che quando vedi le condizioni in cui é ti senti male
    A Fiona piace questo intervento
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  7. #6
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,590
    Piaciuto: 2914 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio
    Non ci andrò abitare mai più. É stata una esperienza stressante. E l'idea di rimanere bloccato in metro una volta si e una volta no mi metteva ancora più ansia.
    É una citta cosi bella che quando vedi le condizioni in cui é ti senti male
    Hai vissuto a Roma? Non mi ricordavo! Perché bloccati in metro?

  8. #7
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,891
    Piaciuto: 4005 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Fiona Gallagher Visualizza il messaggio
    Hai vissuto a Roma? Non mi ricordavo! Perché bloccati in metro?
    Ho vissuto a Roma nell'estate 2015. Vivevo sulla tuscolana e prendevo la metro a per andare a lavoro. Ogni giorno c'era in problema. L'unica cosa positiva che abitavo proprio sopra la metro.
    A Fiona piace questo intervento
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  9. #8
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10099 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio


    Ho vissuto a Roma nell'estate 2015. Vivevo sulla tuscolana e prendevo la metro a per andare a lavoro. Ogni giorno c'era in problema. L'unica cosa positiva che abitavo proprio sopra la metro.
    Io pensavo che la metro A fosse il male.
    Poi sono passata alle ferrovie urbane.
    Poi niente, dico una sola parola: RACCORDO.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  10. #9
    Overdose da FdT Dade
    Uomo 30 anni da Torino
    Iscrizione: 21/11/2010
    Messaggi: 9,891
    Piaciuto: 4005 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Holly Visualizza il messaggio
    Io pensavo che la metro A fosse il male.
    Poi sono passata alle ferrovie urbane.
    Poi niente, dico una sola parola: RACCORDO.
    Guarda che la B é peggio ahah a Roma i trasporti sono completamente da rifare.
    Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.

  11. #10
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10099 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dade Visualizza il messaggio


    Guarda che la B é peggio ahah a Roma i trasporti sono completamente da rifare.
    No, per me è peggio la A. Molti più borseggiatori.
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 14/2/2011, 23:53
  2. dall'aborto al disabile
    Da Usher nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 21/2/2008, 17:54
  3. Recita al fianco di Totò o Tomas Milian - ROMA
    Da nikaia nel forum File e video umoristici
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 25/10/2007, 17:33
  4. Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 20/7/2007, 9:15
  5. Dall'alba al tramonto
    Da sellina00 nel forum Improvvisazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11/6/2005, 15:58