ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 36

grazie presidente

  1. #1
    Vivo su FdT
    35 anni
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 4,578
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito grazie presidente

    [img][http://media2.acmilan.com/200412/784_news.jpg]http://media2.acmilan.com/200412/784_news.jpg[/img]
    Il Milan di Berlusconi è diventato grande.Diciotto anni, l’età che nella vita di ognuno di noi rappresenta un crocevia fondamentale, un numero magico che segna il passaggio alla maggiore età e che ci fa diventare adulti. Diciotto, come gli anni di presidenza di Silvio Berlusconi al Milan. Non un semplice Presidente ma qualcosa di più: un leader carismatico, un papà amorevole, un tifoso passionale, un uomo in grado di segnare un epoca calcistica con idee illuminate e intuizioni illuminanti.
    Era davvero un ‘povero diavolo’ quel Milan che nel 1986 Silvio Berlusconi acquistò sull’orlo del fallimento. Una società piena di debiti, con un parco giocatori che non riusciva nemmeno a raggiungere la zona UEFA. L’intento del neo presidente fu chiaro fin da subito: portare il suo Milan, la squadra amata fin da bambino, ad essere il club più forte del mondo. Non in modo banale, ma attraverso il gioco, lo spettacolo e tutto ciò che avrebbe potuto essere bello esteticamente. Berlusconi volle nel suo Milan solo uomini grandi, non solo nel gesto tecnico, ma soprattutto nell’animo, nella testa.
    In molti sorrisero vedendo arrivare il nuovo Milan berlusconiano a bordo di elicotteri, in molti scommisero che quella truppa di giocatori normali non avrebbe mai potuto prendere il volo se non proprio con mezzi alati.
    Invece meno di quattro anni dopo, il 17 dicembre 1989, Baresi alzò al cielo di Tokyo la Coppa Intercontinentale, e il Milan diventava Campione del Mondo passando necessariamente per il cielo d’Italia e d’Europa. Fu solo l’inizio di una valanga di trofei che avrebbe arricchito la bacheca di via Turati. Ben 22, sette scudetti, 4 coppe dei campioni, 2 coppe intercontinentali, 1 coppa italia , 4 supecoppe europee e altrettante italiane.
    Grazie alle intuizioni e alla fine conoscenza calcistica del Presidente numerosi sono stati campioni assoluti che hanno transitato in questi anni a Milanello. Da quelli del vivaio (i vari Baresi, Filippo Galli, Costacurta, Maldini, Evani, Albertini), ai tanti acquistati in Italia e in tutto il mondo. Il mitico trio olandese Gullit-Van Basten-Rijjkaard, e poi ancora Ancelotti, Donadoni, Papin, Boban, Savicevic, Weah, Roberto Baggio, Leonardo, fino ad arrivare a quelli della nuova generazione. I cosiddetti Meravigliosi di Carlo Ancelotti, gli eredi degli immortali di Arrigo Sacchi e degli invincibili di Fabio Capello. Tre allenatori fortemente voluti proprio da Silvio Berlusconi, tra lo scetticismo di numerosi addetti ai lavori, per vincere ancora una volta le sue ennesime scommesse.
    Un Milan di vittorie, di rivoluzioni, di campioni e di amori quello di Silvio Berlusconi, una squadra dalla vocazione al bello che mai nessuno tradirà al Milan


    da www.acmilan.com


  2. # ADS
     

  3. #2
    Vivo su FdT
    35 anni
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 4,578
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    28/12/2004
    L'A.C. Milan comunica che il proprio Presidente Silvio Berlusconi si è dimesso dalla carica di Presidente della società, in ottemperanza alle previsioni della Legge 215 / 2004 nonché alle deliberazioni attuative emesse dall'Autorità Garante della Concorrenza del Mercato: la carica, che il Presidente ha ricoperto dal 24 marzo 1986, resterà per il momento vacante.

  4. #3
    Vivo su FdT
    35 anni
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 4,578
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    28/12/2004
    ROMA - Ecco le prime parole di Silvio Berlusconi sul tema Milan dopo il comunicato odierno della Società. Sono frasi pronunciate alla Camera dei Deputati: 'Certo che mi dispiace lasciare. Mi dispiace molto. Ad ogni modo, negli anni della mia presidenza, ho vinto più di ogni altro al mondo. Soprattutto a livello internazionale. Per quanto tempo resterà vacante la presidenza? Non lo so, vedremo'.

  5. #4
    Vivo su FdT
    35 anni
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 4,578
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    IL DISPIACERE DI GALLIANI, LA FORZA DELLA CONTINUITA'
    28/12/2004
    Se la domanda è adesso cosa cambia al Milan, la risposta è tutto e niente. Tutto sul piano morale, niente su quello azionario e gestionale. Adriano Galliani, per rispetto e affetto nei confronti del presidente Berlusconi che intende come giusto e doveroso affrontare in prima persona il tema, non rilascia dichiarazioni ufficiali sul tema. Ma è molto dispiaciuto. Nel dare la notizia ai suoi più stretti collaboratori, è sembrato a tratti commosso. Ha fatto di tutto perchè non si arrivasse a questo, ma c'era una legge dello Stato che soprattutto dopo i recenti pronunciamenti dell'Antitrust non poteva non trovare applicazione. E' vero che si tratta di una procedura squisitamente di carattere giuridico, amministrativo, da carte e organi sociali, ma non trovare il nome e il cognome di Silvio Berlusconi, nell'organigramma del club, al fianco della carica e del termine Presidente non può non massaggiare il cuore di Galliani così come di tutti i tifosi milanisti.
    Ma d'altro canto tutti coloro che vogliono bene al Milan possono e devono stare assolutamente sereni. La proprietà resta di Fininvest, i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione erano e rimangono di Adriano Galliani. Per il momento la carica rimane vacante e con l'assetto societario del Milan, così com'è anche nel momento in cui scriviamo, anche con la presidenza vacante, può tranquillamente essere approvato il bilancio della Società il prossimo 30 giugno 2005. Quello che i milanisti hanno nel cuore in questo momento è soprattutto l'insostituibilità del presidente Berlusconi. Chi può davvero rimpiazzarlo senza rimanere schiacciato da una figura del genere (nei suoi primi 87 anni di storia il Milan ha vinto 19 trofei, dal 1986 ad oggi ne ha vinti 23)? Chi può reggere il confronto? Meglio non rispondere alle domande retoriche. Meglio forse ritirare la maglia. Come per Franco Baresi. "Smetteremo insieme", aveva detto il presidente Berlusconi al rossonero del secolo. Non è stato così. Ma potrebbero anche chiudere nello stesso modo. Al di là delle ipotesi e delle suggestioni, un fatto è certo. Il Milan va avanti nella continuità, con i suoi obiettivi sportivi e di rafforzamento assolutamente inalterati. Con la passione e la voglia di vincere di sempre.

  6. #5
    Vivo su FdT andras
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 3,697
    Piaciuto: 292 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da StE_oDiN_dIvInE
    28/12/2004
    L'A.C. Milan comunica che il Presidente Silvio Berlusconi si è dimesso dalla carica di Presidente della società
    WOW! se si dimette anche dalla Presidenza del Consiglio vuol dire che esistono sia Dio che Babbo Natale e che almeno sta volta mi hanno dato retta!

  7. #6
    Vivo su FdT
    35 anni
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 4,578
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    moderatori, cancellatela ot grosso cm il mio....

  8. #7
    Vivo su FdT andras
    Donna 40 anni
    Iscrizione: 30/9/2004
    Messaggi: 3,697
    Piaciuto: 292 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da StE_oDiN_dIvInE
    moderatori, cancellatela ot grosso cm il mio....
    come cosa scusa?
    spiegami, il concetto mi "sfugge"..

  9. #8
    BelaLugosa
    Ospite

    Predefinito

    muahahhahahahahaahhahahahahahahahahahah 8)

  10. #9
    Vivo su FdT
    35 anni
    Iscrizione: 29/9/2004
    Messaggi: 4,578
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Eamoninter
    muahahhahahahahaahhahahahahahahahahahah 8)
    nn c'è piu rispetto










    silvio

  11. #10
    FdT quasi assuefatto
    Uomo 32 anni da Catania
    Iscrizione: 29/11/2004
    Messaggi: 315
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    andras eh..... nn puoi dire ste cose !!!!! nn mi tokkare silvio!!!
    ah cmq ste del milan nn interessa a nessuno!!!
    W INTER!!!!!!

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Sarkozy presidente
    Da Grì nel forum Notizie politiche ed economiche
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 8/7/2007, 18:37
  2. Malawi: fantasmi in casa presidente
    Da Ser Nwanko nel forum Attualità e cronaca
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 20/3/2005, 12:12
  3. 99 posse - lettera al presidente
    Da Imagine nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 18/10/2004, 11:56