ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 28

Pd o Pdl?

  1. #11
    British ninja Layne S.
    Donna 33 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,722
    Piaciuto: 1518 volte

    Predefinito

    Con la differenza che quelli di destra, anche se non sono tanto d'accordo, sospirano e votano comunque PDL.
    Quelli di sinistra invece decidono di votare uno degli altri 10 partitini, che così arrivano ad un 2% l'uno, oppure non andare proprio a votare


  2. # ADS
     

  3. #12
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Layne S. Visualizza il messaggio
    Con la differenza che quelli di destra, anche se non sono tanto d'accordo, sospirano e votano comunque PDL.
    Quelli di sinistra invece decidono di votare uno degli altri 10 partitini, che così arrivano ad un 2% l'uno, oppure non andare proprio a votare
    Io mi limito a votare dove non c'è Berlusconi , percui voto pd per andare sul sicuro, però ho notato anche io questi mille mila partitini, ma sono sempre di sinistra no? voglio dire che il pc è schierato col pd quindi se voto pc nella somma totale i voti vanno al pd, come il pdl che è andato alle elezioni con lega nord e altri partitini di destra, o sbaglio? perché mi sembra assurdo che gran parte dei voti vengano trashati perché impossibilitati per numero a competere con i grandi partiti. Spiegatemi che ancora ci capisco poco e vorrei imparare

  4. #13
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 38 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2786 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Layne S. Visualizza il messaggio
    Con la differenza che quelli di destra, anche se non sono tanto d'accordo, sospirano e votano comunque PDL.
    Quelli di sinistra invece decidono di votare uno degli altri 10 partitini, che così arrivano ad un 2% l'uno, oppure non andare proprio a votare
    Da questo mi dissocio. Io sono di destra e voto "La Destra" di Storace da quando è stata fondata

    Quote Originariamente inviata da Cal Lightman Visualizza il messaggio
    Io mi limito a votare dove non c'è Berlusconi , percui voto pd per andare sul sicuro, però ho notato anche io questi mille mila partitini, ma sono sempre di sinistra no? voglio dire che il pc è schierato col pd quindi se voto pc nella somma totale i voti vanno al pd, come il pdl che è andato alle elezioni con lega nord e altri partitini di destra, o sbaglio? perché mi sembra assurdo che gran parte dei voti vengano trashati perché impossibilitati per numero a competere con i grandi partiti. Spiegatemi che ancora ci capisco poco e vorrei imparare
    La sinistra estrema prima di tutto è PARECCHIO frammentata....seconda cosa, non è alleata col PD, o meglio lo è solo in alcune realtà locali (ed in parecchie di queste ci litiga pure....). A livello nazionale invece questa alleanza c'era fino ad alcuni anni fa, prima della nascita del PD, mentre a tutt'oggi l'unico alleato del PD è l' IDV di Di Pietro che di sicuro comunista non è

  5. #14
    British ninja Layne S.
    Donna 33 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,722
    Piaciuto: 1518 volte

    Predefinito

    Eh beh, Wolverine, ma allora è una cosa diversa: per te la scelta non è fra PDL e PD (del resto non è che siano gli unici partiti che esistono), perchè hai un'alternativa che ti soddisfa, o di cui in ogni caso sei convinto.
    Io invece posso scegliere se votare PD o disperdere totalmente il voto. E non ho mai votato PD

  6. #15
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 38 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2786 volte

    Predefinito

    Purtroppo anche quello per "La Destra", ora come ora, è un voto "disperso", non è mai arrivata neanche al 4% ma diciamo che preferisco essere in pace con me stesso e votare secondo convinzione e non secondo convenienza La convinzione c'è, questo è sicuro.

    Riguardo l'altro lato del Parlamento....bè, c'è la scelta fra un partito che vorrebbe essere riformista ma non riesce a riformare manco se stesso (e ti dirò che da uomo di destra avevo salutato con favore la nascita del PD all'epoca), un partito che non s'è ancora capito bene dove si inquadra (Idv) ma che comunque comunista non è...ed il fronte comunista totalmente frammentato ed ormai di poco peso

  7. #16
    British ninja Layne S.
    Donna 33 anni
    Iscrizione: 6/9/2010
    Messaggi: 1,722
    Piaciuto: 1518 volte

    Predefinito

    Non discuto la tua critica della sinistra. Giusto una cosa: non accostare i termini "Idv" e "comunista" perchè non c'entrano proprio niente nè in negativo nè in positivo... e del resto non è che in italia la sinistra debba essere per forza comunista, anzi! La cosa migliore sarebbe un centro-sinistra moderato che possa godere di ampi consensi e iniziare magari un periodo fiorente per la sinistra italiana che non si vede da molti anni. E questo il lato "comunista" non lo potrà mai fare, detto da una che li vota. Secondo convinzione e non secondo convenienza, come dici tu

    Anch'io ne avrei qualcuna da dire sulla destra italiana, ma mi trattengo perchè non mi pare il topic giusto e ho la sensazione che non gioverebbe a nessuno...

  8. #17
    ... SteekHutzee
    Uomo 35 anni
    Iscrizione: 19/7/2008
    Messaggi: 16,202
    Piaciuto: 100 volte

    Predefinito

    nessuno dei due perchè uno non è proprio della mia corrente politica , l'altro non fa niente di buono

  9. #18
    Can che dorme Wolverine
    Uomo 38 anni
    Iscrizione: 2/4/2006
    Messaggi: 43,734
    Piaciuto: 2786 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Layne S. Visualizza il messaggio
    Non discuto la tua critica della sinistra. Giusto una cosa: non accostare i termini "Idv" e "comunista" perchè non c'entrano proprio niente nè in negativo nè in positivo... e del resto non è che in italia la sinistra debba essere per forza comunista, anzi! La cosa migliore sarebbe un centro-sinistra moderato che possa godere di ampi consensi e iniziare magari un periodo fiorente per la sinistra italiana che non si vede da molti anni. E questo il lato "comunista" non lo potrà mai fare, detto da una che li vota. Secondo convinzione e non secondo convenienza, come dici tu

    Anch'io ne avrei qualcuna da dire sulla destra italiana, ma mi trattengo perchè non mi pare il topic giusto e ho la sensazione che non gioverebbe a nessuno...
    Ma guarda che io infatti ho detto che l'Idv NON E' comunista Il post è lì pronto da leggere, le parole quelle sono E ho appunto detto che il Pd voleva essere un partito di sinistra moderata e riformista ma allo stato attuale non riesce manco a riformare se stesso.

  10. #19
    Wowbagger Jo Constantine
    Uomo 35 anni da Roma
    Iscrizione: 29/1/2009
    Messaggi: 31,903
    Piaciuto: 9037 volte

    Predefinito

    Io non ci credo che state veramente discutendo o chiacchierando o blablareggiando in questo topic...davvero, non voglio crederci xD

  11. #20
    Nemico delle bufale OrsettoGommoso2
    Uomo 33 anni
    Iscrizione: 19/3/2009
    Messaggi: 3,520
    Piaciuto: 50 volte

    Predefinito

    nessuno dei due mi entusiasma ma x esclusione voterò Pd

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima