ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 22

Quanto può una madre conoscere la propria figlia?

  1. #11
    FdT svezzato
    Uomo 33 anni da Bari
    Iscrizione: 1/9/2010
    Messaggi: 252
    Piaciuto: 30 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da pagamorte Visualizza il messaggio
    non credo molto.
    io con mia madre non parlo mai, se non viene lei in camera mia io proprio non la vedo, parla solo lei di cavolate, critica gli altri, ha una mentalità chiusa e orribilmente differente dalla mia come il resto della mia famiglia, infatti non parlo manco con mia sorella
    è brutta come cosa lo sa ma pensate di avere come sorella la ragazza piu acida, antipatica e scenosa di tutta la scuola
    bo io non la sopporto, lei sta in camera sua e io nella mia e tanti saluti
    da poco ho compiuto 18 anni e allora oggi mi vorrei andar a fare il piercing al naso e subito mia madre mi fa " e tu lo fai solo x assomigliare alla tua amica" ma si rende conto di quello che dice? come puo pensare che io faccia una cosa solo per assomigliare a una persona? a me piace ed è un anno che aspetto di farmelo, a me non me ne frega un ***** di quello che puo pensare, è insopportabile, fa di tutto per rendersi odiosa, ma che vuole? come pretende di sapere come sono se con lei manco le mostro come sono veramente?se poi manco io so come sono...
    Ad essere sincero se hai 18 anni devi iniziare a pensare che lei ha quella mentalità perchè è nata in altri tempi, è pur vero che non è una scusante e che non tutte le madri sono così, ma resta pur sempre tua madre.

    Questo non vuol dire che deve essere a forza la persona che più ti sta simpatica al mondo ma che dovendoci vivere assieme è molto meglio trovare una strada per andare daccordo che non stare sempre a litigare.

    Ora non so bene la tua situazione perchè non ce ne hai parlato molto, ma principalmente credo che un rapporto, che sia di amiczia, o che sia madre figlia, va costruito in due persone e l'unica cosa è il dialogo. Se lei è chiusa riguardo certi argomenti non fare che le sbatti la porta in faccia, cerca comunque di spiegarle le tue motivazioni e di ascoltare le sue e poi di trarre le giuste conclusioni.

    Vedrai che a meno di casi veramente "limite" lei imparerà ad ascoltare te e tu ad ascoltare lei.



    Dico così perchè molte volte c'è solo "un incomprensione generazionale di mezzo", magari però mi sto sbagliando perchè esistono anche madri con cui invece non è possibile dire veramente nulla e con cui ogni parola è sprecata. Io però sono ancora un sognatore ed amo pensare che spesso "noi figli aplifichiamo il tutto" e benchè i nostri genitori non siano perfetti con un pò di comprensione da parte nostra le cose possono migliorare.

  2. # ADS
     

  3. #12
    Overdose da FdT Revy
    Donna 30 anni da Roma
    Iscrizione: 17/7/2006
    Messaggi: 6,730
    Piaciuto: 30 volte

    Predefinito

    ti capisco! anche mia madre non sa un cavolo di me...a periodi è serena , a periodi scapoccia per un nulla...c'ho rinunciato! tanto non le si può parlare.....
    no...non mi conosce per nulla.....lascia stare quello che dice...se hai i soldi per farti il buco al naso e ti piace, o te li da lei pure se blatera fattelo e basta XD

  4. #13
    COMBAIN_90
    Uomo 31 anni da Milano
    Iscrizione: 11/3/2007
    Messaggi: 1,914
    Piaciuto: 77 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da °LadyJey° Visualizza il messaggio
    ti capisco! anche mia madre non sa un cavolo di me...a periodi è serena , a periodi scapoccia per un nulla...c'ho rinunciato! tanto non le si può parlare.....
    no...non mi conosce per nulla.....lascia stare quello che dice...se hai i soldi per farti il buco al naso e ti piace, o te li da lei pure se blatera fattelo e basta XD
    guarda che cattivo esempio dà sta ragazza qui

  5. #14
    FdT-dipendente martaa!!
    Donna 33 anni da Reggio Emilia
    Iscrizione: 28/10/2009
    Messaggi: 1,147
    Piaciuto: 29 volte

    Predefinito

    dipende da persona a persona.. vedrai che magari con il tempo il vostro rapporto si potrà migliorare, e anche quello con tua sorella(io ti invidio un sacco che hai una sorella l ho sempre voluta anche io). la mamma è sempre la mamma

  6. #15
    FdT svezzato
    Uomo 33 anni da Bari
    Iscrizione: 1/9/2010
    Messaggi: 252
    Piaciuto: 30 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da martaa!! Visualizza il messaggio
    la mamma è sempre la mamma
    Susu non usciamocene con i luoghi comuni.
    Spesso e volentieri siamo noi figli che non ci impegnamo per far andare a buon fine il rapporto con i genitori, o siamo comunque noi che esageriamo. Esistono pure però genitori che non trattano bene i figli eh.

  7. #16
    FdT-dipendente martaa!!
    Donna 33 anni da Reggio Emilia
    Iscrizione: 28/10/2009
    Messaggi: 1,147
    Piaciuto: 29 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Neptune Visualizza il messaggio
    Susu non usciamocene con i luoghi comuni.
    Spesso e volentieri siamo noi figli che non ci impegnamo per far andare a buon fine il rapporto con i genitori, o siamo comunque noi che esageriamo. Esistono pure però genitori che non trattano bene i figli eh.
    certo però penso che a 18 anni molte volte si è irragionevoli (io per prima) e crescendo ci si rende conto che i genitori non sono poi così cattivi

  8. #17
    FdT svezzato
    Uomo 33 anni da Bari
    Iscrizione: 1/9/2010
    Messaggi: 252
    Piaciuto: 30 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da martaa!! Visualizza il messaggio
    certo però penso che a 18 anni molte volte si è irragionevoli (io per prima) e crescendo ci si rende conto che i genitori non sono poi così cattivi
    Sisi infatti se leggi il mio primo messaggio è quello che dicevo anch'io, che molte volte tendiamo noi ad esagerare, sopratutto da giovincelli. Però "la mamma è sempre la mamma" è un luogo comune ed i luoghi comuni non mi piacciono.

    C'è la mia ragazza che a 26 anni si fa trattare davvero di schifo dalla madre per questo luogo comune che inculchiamo nelle menti dei giovani dicendo "la mamma è sempre la mamma".

    Quindi badiamo bene "a cosa fa la mamma", perchè non sempre le mamme agiscono per il bene dei propri figlio, ci sono dei casi, sepur rari, a cui pensnao solo a loro stesse.

  9. #18
    FdT-dipendente
    Donna 30 anni da Bologna
    Iscrizione: 6/7/2007
    Messaggi: 1,316
    Piaciuto: 1 volte

    Predefinito

    Aprirsi, a volte, non può che fare bene.
    Sedersi attorno a un tavolo, e dirsi le cose come stanno, non fa male. Giuro.

    Glielo puoi anche dire a tua mamma in cosa ha sbagliato, a tua sorella, cosa ti dà fastidio di lei...puoi farlo, perchè ringraziando il cielo hai un bocca e un cervello che ti permette di ragionare, e quindi di fare discorsi sensati e sinceri.
    Io parlerei con loro, o con tua madre, o con chi ti crea più disagio, sinceramente, apertamente. Si, forse lei/loro si arrabbierà, se la prenderà, si offenderà.ma poi, quando sarà da sola, ci penserà.
    E allora, solo dopo aver aperto il tuo cuore e la tua mente potrai ufficialmente dire: non ci capiamo, non ci siamo capite e mai ci capiremo.Con tua madre forse sarà così, ma tua sorella, che sarà della tua generazione (o poco più) forse capirà.

    Più facile a dirsi che a farsi,lo so.Ma alle volte, sono i più piccoli che devono dimostrare intelligenza e maturità.

    Coraggio!

  10. #19
    Gaucho in pensione Amerika
    Uomo 30 anni da Roma
    Iscrizione: 6/8/2007
    Messaggi: 534
    Piaciuto: 0 volte

    Predefinito

    io ti voglio dare un consiglio.

    non ho mai avuto un rapporto felice con i miei, sono molto chiuso, anche perchè ho tante cose di cui vergognarmi e i miei, una famiglia d'impronta borghese, mi hanno sempre visto come un ragazzo "sbagliato", sia come amicizie, che come idee politiche, che come azioni.

    solo negli ultimi due anni abbiamo ripreso tutto quello che avevamo perso nel tempo, con il confronto, con le parole. in un viaggio. un semplice viaggio da solo con mio padre, senza meta, solo messi sull'autostrada finchè potevano le gomme. abbiamo parlato di tutto, di quello che volevo, di quello che ero, di quanto ho sbagliato.
    ha funzionato! ora qualsiasi cosa succede, mi riescono a capire da un semplice sguardo.
    io non ho più la vergogna di nascondere le cose e loro hanno allentato tantissimo la corda sapendo che si possono fidare. in un attimo, ho ritrovato la felicità e loro la fiducia!

  11. #20
    Mai più senza FdT RudeMood
    Donna 39 anni
    Iscrizione: 3/2/2009
    Messaggi: 10,246
    Piaciuto: 1043 volte

    Predefinito

    Prova ad andare tu in camera sua. E parlale delle cose tue esattamente come fa lei quando viene in camera tua.


    I genitori sono prima di tutto persone.
    Spesso le persone non si capiscono nemmeno da sole.
    Figuriamoci se possono riuscire a cogliere l'essenza di terzi.


    E' probabile che tua madre sia convinta che tu non abbia niente da dire, o che non abbia voglia di parlare. Perchè lei non trova alcuna difficoltà ad aprire la porta della tua camera e parlarti. Magari si aspetta, ed aspetta, che tu faccia la stessa cosa...

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Brucia la propria casa per uno scarafaggio
    Da Maureen_ nel forum Notizie strambe e divertenti
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 18/6/2010, 19:15
  2. Madre fa sesso con minorenni per "proteggere verginità della figlia"
    Da SteekHutzee nel forum Notizie strambe e divertenti
    Risposte: 34
    Ultimo messaggio: 14/6/2010, 9:22
  3. Aumentare la propria aura
    Da LM89 nel forum Enigmi e paranormale
    Risposte: 66
    Ultimo messaggio: 24/3/2010, 8:00
  4. Madre e figlia idiote
    Da Bambolina_dolce nel forum Il confessionale
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 25/1/2009, 17:56
  5. mai ubriacarsi con la propria ragazza!!
    Da messicano nel forum Figuracce
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 7/4/2006, 21:44