ACCEDI

Password dimenticata?

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 24

Soffrite anche voi di falsa nostalgia?

  1. #1
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito Soffrite anche voi di falsa nostalgia?

    E' una cosa stranissima, credo di essere l'unico pazzo ad esserne affetto, in pratica quando ascolto una canzone o vedo un film comincio a fare dei viaggi mentali assurdi e comincio perfino a piangere!
    Penso sempre che gli anni 80 siano stati i migliori e anche se non li ho mai vissuti penso ai ragazzi che c'erano all'epoca o ai vari personaggi famosi tipo freddie mercury e altri e comincio a sentire come un morso allo stomaco pensando che ora i ragazzi un tempo fighi/e siano ora grassi e invecchiati e i grandi del passato perfino morti.
    E' una cosa stranissima da descrivere ma faccio un esempio: conoscete il film Goonies? ecco, perfino li mi vengono le lacrime agli occhi! quando lo guardo mi dico sempre "quanto erano vivaci e belli all'epoca, ora sono tutti dei vecchietti, il protagonista per di più è diventato grassoccio", oppure una volta ho visto un servizio che parlava della carriera di Stevie Wonder e ripercorrendo la sua strada e respirando il brio e l'allegrezza delle sue canzoni insieme al suo carisma e al suo mito ho risentito quel fortisismo morso allo stomaco, è assurdo, soffro per epoche che non ho vissuto e per personaggi che non hanno niente di particolare se non il fatto che hanno partecipato a film degli anni 80, come se quella fosse stata un epoca magica e perfetta.
    Non vi dico poi la mia reazione al video "the show must go on" o "forever young" li c'è proprio da riempire le piscine per le lacrime.
    Ma il bello viene ora: io non sono per niente sensibile, sono anche abbastanza freddo e distaccato da quello che mi accade attorno, io al momento vivo tutto con estremo disinteresse e poi, solo parecchio tempo dopo, ripercorro le mie esperienze passate rivivendole con una nostalgia falsa.
    Tipo ho conosciuto delle persone in internet tempo fa con cui mi sono visto una volta e non è stata una grande giornata, io parlavo poco e me ne stavo un pò sulle mie, loro erano molto più disinibiti ed euforici, mi sono sentito troppo "diverso" da loro, avevo capito che con quelle persone c'era davvero poco in comune se non perfino nulla. E adesso quando riguardo le foto che ci siamo fatti mi viene il groppetto in gola. Ma come può essere? se addirittura mi stavo rompendo le palle a stare con loro quel giorno com'è possibile che ora mi manchino terribilmente? che strana che è la mia natura...


  2. # ADS
     

  3. #2
    Cuzco User tato
    30 anni
    Iscrizione: 27/11/2005
    Messaggi: 1,383
    Piaciuto: 35 volte

    Predefinito

    probabilmente non vivi il presente,ma il passato..mi è capitato più volte di pensare "com'erano diverse le genti a quell'epoca.." ed essere un pochino triste del mondo che mi circonda,ma è rimasta sola una semplice curiosità.
    Più volte come molte persone credo,ho desiderato di avere una sorta di macchina del tempo per poter "rivivere" dei tempi e delle epoche che non ho potuto affrontare vivendo ora..

  4. #3
    Hypnotica
    Ospite

    Predefinito

    Io mi commuovo anche quando vedo un barbone per strada, fai te...

  5. #4
    MisterNO
    Ospite

    Predefinito

    Se vedo un bimbo che gioca con cose semplici e povere mi commuovo ....
    E' pazzesco ma è così .....

  6. #5


    SalentinaNelCuore
    Donna 35 anni da Lecce
    Iscrizione: 15/6/2009
    Messaggi: 3,035
    Piaciuto: 160 volte

    Predefinito

    anch'io sono una ragazza nostalgica, attaccata ai ricordi, alle cose belle vissute che nn potranno mai essere rivissute, ai momenti trascorsi insieme a delle determinate persone che ti riempivano di felicità anche con la loro stessa presenza, un film, una musica, un profumo, un cibo, un gesto che mi ricordano un qualcosa che mi ha "segnato"...

    sono una romantica, una con una sensibilità esagerata, mi rendo conto che oggi come oggi il mio è un difetto assurdo, perchè nn ti permette di affrontare con la giusta determinazione questa vita tanto dura.
    piango spesso x qualsiasi motivo: dolore, gioia, emozione, ricordi, stress, rabbia, compassione...
    piango x tutto, ma sono felice anche con poco.

    non so se ce la farò un domani a prendere di petto questa vita.

  7. #6
    Hypnotica
    Ospite

    Predefinito

    Ma anche un semplice luogo che mi ricordi il passato, bei momenti..
    Una canzone...con le canzoni soprattutto...-.-

  8. #7
    MisterNO
    Ospite

    Predefinito

    Se mi guardo indietro vedo solo morti .....17 ne ho persi ...
    Eppure la sera della cena in quel ristorante di Palermo di tanti anni fa me la ricordo sempre : eravamo uniti come una squadra eravamo un gruppo indissolubile e nemmeno la morte ci ha separto ...
    Ricordo ancora con nostalgia le serate a Lecce le cene con gli amici , gli episodi di un tempo passato . Rammento quando ero un giovane di belle speranze con l' entusiasmo nel cuore e le ali ai piedi . Chi ricorda il passato vive il presente e può avere il futuro ...
    Hoo imparato a ricordare anche i momenti dei vari "incidenti " anche quando ero tutto fasciato e l' infermiera mi cambiava le medicazioni ...purtroppo certo che ci sono i momenti brutti e tristi ma sono parte indissolubile di me ....
    Sono questo e molto di più e anche se mutilato sono sempre vivo .....vivo e presente ed i miei amici , i miei colleghi vivono dentro di me anche loro tutti presenti e contati !

  9. #8
    EvaKant66
    Ospite

    Predefinito

    La nostalgia è un sentimento autentico e vero che suscita in chi lo prova turbamento, emozione, spesso lacrime e talvolta sorrisi. Tutti siamo legati al nostro passato che ci ha segnato nel bene e nel male...... La falsa nostalgia non ha senso, non ne comprendo il significato, e sinceramente non è neanche un sentimento.......

    Parere personale s'intende

  10. #9
    MisterNO
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da EvaKant66 Visualizza il messaggio
    La nostalgia è un sentimento autentico e vero che suscita in chi lo prova turbamento, emozione, spesso lacrime e talvolta sorrisi. Tutti siamo legati al nostro passato che ci ha segnato nel bene e nel male...... La falsa nostalgia non ha senso, non ne comprendo il significato, e sinceramente non è neanche un sentimento.......

    Parere personale s'intende
    Approvo !

  11. #10
    Cal Lightman
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da EvaKant66 Visualizza il messaggio
    La nostalgia è un sentimento autentico e vero che suscita in chi lo prova turbamento, emozione, spesso lacrime e talvolta sorrisi. Tutti siamo legati al nostro passato che ci ha segnato nel bene e nel male...... La falsa nostalgia non ha senso, non ne comprendo il significato, e sinceramente non è neanche un sentimento.......

    Parere personale s'intende
    Non saprei come definirla, è certamente nostalgia ma nostalgia di cose che non esistono o che non ho vissuto

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Amica falsa o no?
    Da *Catwoman* nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 15/8/2009, 8:45
  2. quando soffrite
    Da Chanel* nel forum Amore e amicizia
    Risposte: 161
    Ultimo messaggio: 2/1/2008, 11:27
  3. Stereotipo della falsa bellezza
    Da Sedicesima nel forum Bellezza e cosmesi
    Risposte: 48
    Ultimo messaggio: 18/12/2006, 19:40
  4. Soffrite con me
    Da gian nel forum Off Topic
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 2/12/2006, 14:08
  5. Nostalgia
    Da CLEAR nel forum Off Topic
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 19/11/2006, 20:43